Che cos'è un diritto cittadinanza.

  • 1,459 views
Uploaded on

 

More in: Education
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Be the first to comment
    Be the first to like this
No Downloads

Views

Total Views
1,459
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0

Actions

Shares
Downloads
5
Comments
0
Likes
0

Embeds 0

No embeds

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
    No notes for slide

Transcript

  • 1. I BISOGNI DEI BAMBINI SONO CHIAMATI DIRITTI! Lo hanno deciso tutti i capi degli Stati delmondo per far rispettare da tutti i bisogni di noi bambini! Sophia
  • 2. I diritti non vanno confusi con iCAPRICCI! Nicolò
  • 3. LABORATORIO LETTURALO ZIO DIRITTO LA BALLATA DEI DIRITTI DELL’INFANZIA DI ROBERTO PIUMINI
  • 4. AGOSTINOAgostino era un bimbo che non esistevaper gli altri, perché non aveva una madrema soprattutto non aveva un nome.Lui c’era, ma era nessuno “ perché nonbasta, a uno, essere nato, se non lochiama e lo ama qualcuno, e nel silenzioviene abbandonato”.Ma per fortuna arrivò lo zio Diritto chediede al bambino il nome di Agostino, una casa e una famiglia.Diritto: diritto all’identità Pierpaola
  • 5. CATERINACaterina è una bambina che vive in un paese in guerra. I bambini chiedonoaiuto ancora una volta allo zio Diritto che “in breve arriva dove c’è laguerra, scende nel posto dove c’è la guerra e salva Caterina e i suoi parenti.Adesso è salva, non c’è più baccano che la spezza. Le stanno intorno i teneribambini : le guerre sono cose da assassini e di non farne mai stringono ilpatto”.Diritto: alla pace e alla libertà. Martina
  • 6. ADAMO Un maestro tiranno ha occupato la scuola e ha vietato ai bambini di studiare le cose gradite. Usa la frusta e pretende che i bambini studino tutto a memoria. Questa scuola è tanto diversa dalla mia: noi studiamo con gioia e serenità e siamo felici di andare a scuola. Tutti i bambini hanno diritto di studiare in un ambiente sereno dove si rispettano le opinioni di tutti. Diritto: diritto all’ istruzione Paolo
  • 7. RIFLESSIONI. Come si può negare a un bambino il diritto di essere curato ? Da grande saròI bambini sono un dottore, proprio come mio padre, ediversi ma hanno il come lui sarò sempre dalla parte dei piùcuore uguale; quindi deboli: gli anziani e i bambini!sono uguali anche se Elenasono diversi. A mepiace vederli diversima è anche bellosapere che dentrosono uguali. Diversi e I bambini devono poter essere bambini, nonuguali nello stesso devono lavorare, combattere, curare letempo. persone, lavorare in miniera. Gloria Lucantonio Senza cibo, milioni di bambini muoiono di fame... E pensare che noi sciupiamo il cibo… Attilio
  • 8. DIRITTI SÌ, MA ANCHE DOVERI! Tutti dobbiamo impegnarci, così il mondo di domani sarà migliore. Siamo noi che dobbiamo sentire a nostro agio tutti Paola i nostri compagni da dovunque vengano. Francesco A. La violenza non risolve mai niente. Daniele Da piccoli dobbiamo imparare arispettare tutti. IL DOVERE DI RISPETTARE LE REGOLE Se non rispettiamo le regole non possiamo Chiara vivere in pace. Matias
  • 9. LE REGOLE DELLA NOSTRA CLASSE ( LABORATORIO MULTIMEDIALE)
  • 10. “Dobbiamo diventare ilcambiamentoche vogliamo vedere.” GandhiA cura degli alunni della classe 2^ ScuolaPrimaria plesso Collina Castello