Social P.A.: l'Agenda Digitale del Comune di Bologna
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×
 

Social P.A.: l'Agenda Digitale del Comune di Bologna

on

  • 842 views

 

Statistics

Views

Total Views
842
Views on SlideShare
693
Embed Views
149

Actions

Likes
0
Downloads
1
Comments
0

2 Embeds 149

https://twitter.com 90
http://www.scoop.it 59

Accessibility

Categories

Upload Details

Uploaded via as Microsoft PowerPoint

Usage Rights

CC Attribution-NonCommercial LicenseCC Attribution-NonCommercial License

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Processing…
Post Comment
Edit your comment

Social P.A.: l'Agenda Digitale del Comune di Bologna Social P.A.: l'Agenda Digitale del Comune di Bologna Presentation Transcript

  • Un percorso digitale Con lAgenda Digitale il Comune di Bologna ha posto all’attenzione di stakeholder interni ed esterni ed opinione pubblica locale l’esigenza di monitorare, disegnare e rinnovare la propria strategia digitale
  • Online Indicatori chiari con un percorso aperto e inclusivo online
  • Offline Indicatori chiari con un percorso aperto e inclusivo online
  • BandiIn questo momento sono attivi bandida 2,6 milioni di euro per lo sviluppo diprogetti imprenditoriali, di cui 1,6 per ITCda 100 mila euro per progetti di sviluppodell’Agenda Digitale
  • Community digitalefiliere produttive innovativeeccellenze Information Technology (CINECA)università (Scienza Informazione, ingegneria informatica)centri di ricerca (INFN, CNR ed ENEA)distretto social (Provincia,RER, AUSL, Aeroporto..)community attive e start up
  • Hackathon e non solo
  • Infrastrutture e risorse dedicateFibra:343 le sedi della PA collegate + 24 sedi scolastiche + i teatridel Comune di Bologna + circa 50 punti wi fiPatrocinate tutte le iniziative di inclusione digitaleSocial Media Team: Daniele Tarozzi+ Milena Marchioni + Micheled’Alena + Alessandro Dondi +chiariZanelli percorso Indicatori Luca con un 1. INTERNET COME DIRITTO aperto e inclusivo online
  • Potenziamento attività di coinvolgimento1200 questionari on line per ”Di nuovo in centro”80 idee per l’Agenda Digitale52 progetti per Smart chiariExhibition Indicatori City con un percorso 1. INTERNET COME DIRITTO aperto e inclusivo onlinefasi di beta testing avanzato su nuovi servizi nellamobilità urbana e nel nuovo fascicolo del cittadinoAnalisi, riorganizzazione e empowerment canali socialmediaIn progress formalizzazione “gestione emergenze”
  • Analisi dei canali Facebook Luglio 2012: 22 profili/pagine18 Risposte ai post/commenti in bacheca16 3 714 312 SI10 No8 Numero Account Qualche volta 12 Nessun commento6420 Pagina Ufficiale Profilo Pagina e Profilo Gennaio 2013: • 35 profili/pagine • TOTALE ca 95.000 amici/fan
  • Analisi dei profili Twitter Luglio 2012: 11 account Iperbole Salaborsa Frequenza aggiornamento FlashGiovani Urban Center quotidiana Cerco Casa più volte a settimana Following 1 a settimana Bologna Estate Follower saltuaria MAMbo dormiente Tweets Incredibol CinetecaCentro Amilcar Cabral Musei civici 0 6000 1200018000 Gennaio 2013: • 18 account • TOTALE ca 27.000 follower
  • Facebook e un racconto collettivo
  • Gestione delle emergenze: TwitterFASE 2 LINEE GUIDA COME GESTIRE I SOCIAL IN CASO DI EMERGENZA es. Comune di Monza
  • Pinterest e il 21-25 aprile
  • Flickr e la promozione territoriale partecipata
  • Tumblr per una memoria condivisa sul 2 agosto
  • Open data
  • Un blog dedicato al Bilancio del Comune
  • Verso una nuova rete civica
  • GRAZIEtwiperbole@gmail.comtwitter.com/twiperbole