• Save
Reitek - Case Study Human Power
 

Reitek - Case Study Human Power

on

  • 632 views

L'outsourcing di successo? Il Cloud di Human Power! Contact Center per Teleselling, Telemarketing, Customer Care e Phone Collection.

L'outsourcing di successo? Il Cloud di Human Power! Contact Center per Teleselling, Telemarketing, Customer Care e Phone Collection.

Statistics

Views

Total Views
632
Views on SlideShare
606
Embed Views
26

Actions

Likes
0
Downloads
0
Comments
0

1 Embed 26

http://www.reitek.com 26

Accessibility

Categories

Upload Details

Uploaded via as Adobe PDF

Usage Rights

© All Rights Reserved

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Processing…
Post Comment
Edit your comment

Reitek - Case Study Human Power Reitek - Case Study Human Power Document Transcript

  • CASE STUDY HUMAN POWER Cliente sede Roma settore Outsourcing servizi Teleselling, Telemarketing, Customer Care e Phone Collection. contact center Roma 80 postazioni operatore, Caltanissetta 200 postazioni operatore, Taranto 160 postazioni operatore collaboratori 500 (dicembre 2011) slogan Il nostro obiettivo è il vostro successo. clienti RTI, Mediaset, Wind, Fastweb, Agos Ducato, Tradecom, Enel, Credit Lift. sito web www.human-power.it ProgettoL’outsourcing di successo La concretezza di una nuvolaHuman Power ha la missione di essere partner flessibile e af- Società nuova, IT da costruire da zero: e se invece di ac-fidabile per contribuire al successo dei suoi clienti. Questo o- quistare tutta l’infrastruttura tecnologica ci fosse una solu-biettivo si coniuga con un forte affiancamento in ogni fase dei zione che permetta di partire con più rapidità con delleprocessi operativi, senza deroghe ai livelli di qualità dei servizi. campagne outbound? Bassi costi, nessuna criticità legataPer realizzare tutto ciò Human Power si basa su tre pilastri: a reti e hardware. Human Power ha iniziato così, con 30 postazioni operatore su rete Internet. Aveva un CED? No, coinvolgimento delle risorse umane, condivisione degli solo una stanza rack. Quante persone sono servite per lo obiettivi, corsi di formazione e aggiornamenti continui. startup? Una risorsa IT. Quanti mesi sono stati necessari completezza dell’offerta, gestione del contatto con clienti per l’avvio del contact center? Tre settimane. potenziali e acquisiti, in/outbound, up/cross-selling. Delle 440 postazioni operatore su tre sedi, Human Power ne utilizza in totale 160 in modo diretto con il cloud particolare focus su vendita telefonica e recupero del Reitek. E’ stata realizzata una rete MPLS, più stabile e sicura credito, capacità di penetrazione e customer satisfaction. della rete Internet, che supporta la scalabilità di postazioniRicerche di mercato, blog e giornali… il cloud è un fenomeno e sedi. La tecnologia, dalla piattaforma CTI al Campaignin espansione: è importante ma anche facile parlarne nel 2012. Manager alle integrazioni CRM, è sempre stata Reitek e ilForse è meno facile trovare case studies, almeno in Italia, così cloud non ha precluso alcun sviluppo del business: Humancompleti ed esemplificativi delle potenzialità di questa tecnolo- Power è arrivata a gestire 30 campagne contemporanea-gia e di questo approccio come il successo di Human Power. mente, con uno storico di 70 campagne in due anni.
  • NASCITA E SVILCOLLABORAZIONE UPPO DELLA PERCHE’ REITEK?Le principali attività che Human Power gestisce per conto dei La soluzione Reitek per Human Power è completamente IPsuoi clienti sono il teleselling (vendita e up/cross-selling sia e integrata con i principali CRM di mercato, dimostra per-inbound che outbound su customer base e prospect), il tele- formance elevate in termini di flessibilità e di massimizza-marketing, il customer care pre/post-vendita e la phone col- zione nell’utilizzo delle liste di contatti. Le evoluzioni e lelection inbound e outbound. Dopo la sede di Roma (dicembre personalizzazioni della piattaforma tecnologica consen-2009, 80 Postazioni Operatore) sono stati aperti contact center tono all’outsourcer la gestione di connessioni remote pera Caltanissetta (settembre 2010, 200 PO) e a Taranto (gennaio beneficiare delle migliori condizioni di traffico telefonico e2012, 160 PO). costi di connettività.Human Power e Reitek parlano di Software as a service dal Reitek crede di aver condiviso gli strumenti giusti per sup-2009, quando cloud era poco più della traduzione inglese di portare la filosofia vincente di Human Power, basata sullanuvola e il brand Cloudando -che oggi rappresenta l’offerta solidità di valori come l’attenzione dedicata alle personecloud strutturata di Reitek- era ancora di là da venire. Reitek in- che collaborano quotidianamente nei contact center; unafatti ha accettato la scommessa di Human Power prima ancora visione di successo che si esprime nella conoscenza deldi aver ufficialmente posizionato e comunicato la propria solu- mercato, nelle competenze e nelle prestazioni di alto livello.zione cloud per la gestione di applicazioni di contact center. Risultati e futuroA distanza di due anni, il successo non si misura “soltanto” nella flessibilità, nella progressiva crescita di sedie postazioni operatore per gestire i servizi di vendita e assistenza delle aziende committenti. Human Power è ingrado di lavorare per realtà molto importanti (es. Fastweb, Mediaset Premium, Agos Ducato), propone in prima per-sona soluzioni innovative (es. l’Online Engagement per Groupalia), promuove formazione di qualità e sviluppa ap-plicazioni interne, incrementa la capacità di gestione per nuovi clienti, nuove campagne e progetti personalizzati. Intervista a Marco Biondi, Amministratore Delegato e Direttore Commerciale di Human Power. Qual è la visione e qual è il punto di forza di Human Power? “Ogni contatto rappresenta valore! In Human Power siamo convinti che qualunque contatto con clienti acquisiti o potenziali clienti sia un’opportunità per creare valore. Puntiamo sull’elemento più importante: le persone, con le loro capacità e le loro sfide, hanno il potere di incidere sui risultati.” Come descriverebbe la scelta di Reitek con una frase? “Abbiamo scelto Reitek perché avevamo bisogno di un partner flessibile che ci permettesse di imporci sul mercato con proposte innovative, senza bloccare capitali su grandi investimenti tecnici.” Il cloud è un elemento prorompente anche in funzione dell’outsourcing? “L’outsourcing si sta sempre più indirizzando verso soluzioni centralizzate da parte dei committenti, anche loro sempre più sul cloud. Questa evoluzione fa sì che il numero delle licenze proprietarie possa variare in modo sensibile in funzione delle commesse nel tempo: solo il cloud garantisce all’outsourcer la massima flessibilità ed efficienza.” Viale Sarca 336, Edificio 12 Piazza Marconi 15 Tel. 02.270701 Sistema di Gestione per la Qualità 20126 Milano 00144 Roma www.reitek.com UNI EN ISO 9001:2008