Trademark Clearinghouse service e nuovi gTLD

  • 299 views
Uploaded on

I nuovi gTLD stanno per diventare realtà: guarda il webinar e scopri come proteggere il tuo marchio aziendale per mezzo del servizio di Trademark Clearinghouse

I nuovi gTLD stanno per diventare realtà: guarda il webinar e scopri come proteggere il tuo marchio aziendale per mezzo del servizio di Trademark Clearinghouse

  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Be the first to comment
    Be the first to like this
No Downloads

Views

Total Views
299
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
2

Actions

Shares
Downloads
3
Comments
0
Likes
0

Embeds 0

No embeds

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
    No notes for slide

Transcript

  • 1. Come promuovere e proteggere il marchio aziendale nella nuova era digitale Seguici sui nostri profili social
  • 2. Leader italiano del settore: Azienda internazionale: Register.it gestisce oggi 520,000 clienti e 1,700,000 domini. Con oltre 35,000 nuovi domini al mese, oltre 400,000 aziende Clienti per la gestione dei loro websites in hosting/housing sulle tecnologie Cloud, Register.it è stato il primo operatore italiano ad essere accreditato da ICANN. Leader in Europa, con presenza in 7 paesi e sedi operative in Italia, Spagna, Inghilterra e Francia Esperienza pluriennale: Register.it è stata una delle prime Internet companies in Italia e opera nel settore da oltre 15 anni. Un gruppo internazionale
  • 3. Brand Audit: Gestione Portafoglio Domini: Analisi della presenza online del brand Registrazione di tutte le estensioni esistenti al mondo, trasferimento e mantenimento completo del portafoglio domini aziendale. Recupero Domini: Register.it offre tre diverse strategie di recupero per aiutarti a riottenere il controllo dei domini che hai perso e che sei interessato a riottenere. I servizi Trademark Agent Accreditato: Register.it ha ottenuto la certificazione ufficiale nel marzo 2013, poco dopo il lancio del servizio da parte di ICANN stesso. 8
  • 4. 10 2005 Dopo una serie di consultazioni avviate nel 2003 il GNSO (Generic Names Supporting Organization), facente parte di ICANN, inizia a considerare concretamente la possibilità di ampliare il panorama dei domini generici esistenti. ICANN dà avvio alla prima consultazione pubblica sui nuovi gTLD per raccogliere commenti e suggerimenti in merito alla liberalizzazione dei nomi a dominio generici. I nuovi nomi a dominio generici: il contesto e gli step principali 2007
  • 5. 11 2011 ICANN sancisce la liberalizzazione dei nuovi nomi a dominio. Il mondo del web inizia a prendere una nuova forma: il panorama dei nomi a dominio si apre ad un innovativo e amplissimo scenario di opportunità e potenziali rischi. Si apre il primo Application Round. Aziende, comunità e rappresentanti dei più disparati settori economici, commerciali e culturali presentano domanda di registrazione dei nuovi gTLD. Vengono presentate oltre 1900 domande. I nuovi nomi a dominio generici: il contesto e gli step principali 2012
  • 6. 12 Giugno 2012 Reveal Day: ICANN rende pubbliche la lista dei nuovi gTLD per cui è stata presentata domanda e i nomi dei richiedenti. Ha inizio la prima Evaluation Phase. ICANN inizia ad esaminare la lista dei nuovi gTLD . Ad oggi sono state ritenute idonee oltre 1000 richieste. Si prevede che l’inizio delle registrazioni reali possa avvenire nell’inverno 2013. I nuovi nomi a dominio generici: il contesto e gli step principali 2013
  • 7. 14 Marchi aziendali Termini generici . fashion .sport .web .health Community .bike .green . music Distribuzione geografica Quali nuovi gTLD? Le categorie più importanti
  • 8. 17 Opportunità: un orizzonte digitale più ampio Un mercato più vasto Ampliamento del panorama dei domini disponibili e possibilità di registrare nomi ancora più strategici. Marketing innovativo Maggiore opportunità di presentare la propria attività in Rete con un nome affine alla tipologia del proprio business (es. .fashion, .food, . London).
  • 9. 18 Rischi: quali sono i potenziali abusi Confusione per gli utenti Perdita del dominio L’improvviso moltiplicarsi di domini fino a questo momento inesistenti potrebbe disorientare gli utenti e dirottarli verso siti competitor o non ufficiali. La mancata registrazione del dominio corrispondente al marchio/brand/prodotto può causare ingenti danni a livello economico e di immagine per i possessori di marchi registrati e brand noti. Phishing e cybersquatting Il moltiplicarsi delle estensioni disponibili potrebbe comportare un aumento del rischio di phishing e cybersquatting.
  • 10. La risposta
  • 11. 21 L’unico modo La risposta di ICANN per partecipare alla fase di prelancio di ogni nuova estensione e registrare il dominio corrispondente al marchio registrato prima di chiunque altro. ai timori presentati dai possessori di marchi registrati e brand aziendali nei confronti del potenziale aumento dei casi di abuso dovuti al moltiplicarsi dei domini disponibili. Cos’è Un database globale all’interno del quale vengono raccolti e custoditi i dati del marchio registrato per garantire le migliori strategie difensive del brand.
  • 12. 22 Diritto di priorità L’inclusione del marchio registrato nel database centralizzato garantirà ai titolari del marchio stesso: nella registrazione del dominio corrispondente al marchio in tutte le fasi di prelancio di ogni nuovo gTLD (Sunrise Period) alle quali è possibile partecipare sulla base dei requisiti definiti dalle rispettive authority e per le quali la partecipazione sia ritenuta strategica. Immediata comunicazione nel caso di registrazione da parte di terzi di domini corrispondenti al marchio durante la fase di prelancio e nel periodo a questo successivo, così da poter intervenire tempestivamente e avviare un processo di recuperose ritenuto necessario. Come funziona
  • 13. 23 Marchi registrati Marchi validati in tribunale Validi a livello nazionale, internazionale e comunitario. Nel caso di partecipazione al Sunrise Period, è necessario che il marchio sia in uso. Marchi che siano stati validati da un procedimento legale o da un tribunale. Marchi protetti da uno statuto o trattato Come ad esempio indicazioni geografiche o designazioni di origine. Quali marchi sono accettati
  • 14. 24 Marchi contenenti un “.” (es. Deloitte.) Marchi che non contengono una parte testuale Marchi oggetto di opposizioni o cancellazioni Marchi che contengono in parte caratteri ASCII (es.Deloitteトーマツ) Marchi non più validi Quali marchi NON sono accettati
  • 15. 25 Perchè vengono respinte molte richieste? Oltre il 60% delle richieste presentate fino ad ora sono state respinte a causa di errori o inesattezze riscontrate nella documentazione presentata. ‘4 Eye process’ Un processo di verifica estremamente puntuale La validità di ogni marchio presentato viene verificata due volte, così come la documentazione che ne attesta l’utilizzoper garantire la massima affidabilità del servizio.
  • 16. 26 ‘4 Eye process’ L’importanza del supporto di veri esperti Per questo motivo è fondamentale rivolgersi ad un Agente Accreditato come Register.it per presentare la domanda di adesione al servizio ed evitare brutte sorprese!
  • 17. 27 Dispute avviate da titolari di marchi o Trademark Agents che si oppongono al rifiuto di registrazione del marchio Dispute avviate da terze parti in cui ci si oppone all’accettazione di un marchio Dispute avviate da terzi parti in cui si dichiara che un marchio presente su TMCH non è più valido Le dispute all’interno del TMCH: Quando e da chi possono essere avviate
  • 18. strategia di Qual è la migliore protezione?
  • 19. 30 Sicurezza Per eliminare I rischi di abuso legati all’emergere di nuove estensioni. Visibilità Per garantire al marchio aziendale le migliori opportunità di business nel panorama dei nuovi gTLD. Strategia Perché rappresenta il primo passo per la definizione di una corretta brand strategy nel mondo digitale. TMCH: perché sceglierlo Garanzia Perché rappresenta l’unico modo per partecipare alla fase di prelancio di ogni nuovo gTLD e assicurarsi la registrazione del dominio corrispondente al marchio registrato prima di chiunque altro.
  • 20. 31 Consulenza strategica. Quali marchi è necessario registrare I tuoi marchi sensibili In particolar modo quelli potenzialmente attaccabili attraverso azioni di contraffazione, infrazione, speculazione o qualsiasi tipo di abuso. I tuoi marchi registrati a livello nazionale o internazionale, di prodotti o servizi che sono utilizzati nei tuoi mercati di riferimento. I marchi vitali per il tuo business specialmente quelli più fortemente legati alla tua presenza online.
  • 21. 32 Supporto dedicato: Definizione della strategia: Verifica della consistenza dei documenti necessari e dei requisiti richiesti; assistenza nella raccolta della documentazione e presentazione della stessa agli organi preposti. Definizione della strategia più efficace per la protezione del brand; assistenza della scelta dei domini e delle estensioni che è necessario assicurarsi da un punto di vista preventivo e promozionale. Account Manager: L’esperienza di Account eh lo sdedicati che da anni si prendono cura dei più noti brand aziendali nazionali e internazionali. Un servizio di protezione del brand davvero completo Cosa facciamo per voi come Agente accreditato?
  • 22. 34 Il costo del servizio è di circa 200€ all’anno in base al numero di marchi che si decide di registrare e alla durata del servizio. Quanto costa il servizio di Trademark Clearinghouse
  • 23. 37 ICANN: Internet Corporation for Assigned Names and Numbers è un ente internazionale no-profit istituito nel 1998 ed è responsabile della gestione e del coordinamento del sistema dei nomi a dominio per garantire che ogni indirizzo sia unico e che tutti gli utenti possano trovare indirizzi validi. GNSO: Generic Name Supporting Organization è un’organizzazione facente capo ad ICANN ed è incaricata di garantire una gestione giusta ed imparziale della Rete, promuovendo allo stesso tempo innovazione e competitvità. Le definizioni
  • 24. 38 gTLD Sunrise Period generic Top Level Domain, ovvero nomi a dominio generici (es. com e .net). I nomi a dominio generici possono anche anche essere indicati come ‘estensioni’. Per estensione si intende tutto quello che nell’indirizzo web segue il punto (es. www.dominio.COM) è la fase che precede il lancio ufficiale di ogni nuovo gTLD. Durante questa fase I soggetti e le aziende che rispondono a precisi requisiti stabiliti dal Registry possono presentare domanda di registrazione di un nuovo dominio prima che la registrazione dello stesso venga aperta a tutti. Le definizioni
  • 25. Per info commerciali Email: obpsales@register.it Numero verde: 055 200 21 777