Your SlideShare is downloading. ×
Dati.gov.it. Il portale dei dati aperti
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Thanks for flagging this SlideShare!

Oops! An error has occurred.

×
Saving this for later? Get the SlideShare app to save on your phone or tablet. Read anywhere, anytime – even offline.
Text the download link to your phone
Standard text messaging rates apply

Dati.gov.it. Il portale dei dati aperti

2,865

Published on

Presentato il 18 ottobre dal ministro Renato Brunetta nel corso di una conferenza stampa, il portale dati.gov.it è il Portale dei dati aperti della PA, nato per consentire a cittadini, sviluppatori, …

Presentato il 18 ottobre dal ministro Renato Brunetta nel corso di una conferenza stampa, il portale dati.gov.it è il Portale dei dati aperti della PA, nato per consentire a cittadini, sviluppatori, imprese, associazioni di categoria e alle stesse pubbliche amministrazioni di pubblicare ed usufruire dei dati aperti della Pubblica Amministrazione. Il portale mira a valorizzare le esperienze esistenti così come a sensibilizzare e supportare le amministrazioni che ancora non hanno messo in cantiere iniziative specifiche.

Published in: News & Politics
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total Views
2,865
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
2
Actions
Shares
0
Downloads
34
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

Report content
Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
No notes for slide

Transcript

  • 1. Click to edit Master title style Il portale dei dati aperti dati.gov.it 18 ottobre 2011DigitPA
  • 2. Il Portale dati.gov.itIl Portale dei dati aperti della PA permette di fruire nel modopiù semplice e intuitivo del patrimonio informativo dellapubblica amministrazione. Con dati.gov.it si apre una nuovastagione per la trasparenza e l’innovazione nella PA italiana,fatta di App, applicazioni e servizi sul web e visualizzazionicreative che potranno fare base sui dati aperti.Dati.gov.it contiene:•il catalogo dei dataset pubblici disponibili in formato aperto•un magazine di informazione e di sensibilizzazione allastrategia open data. DigitPA
  • 3. • Cerco i dati, il catalogo con funzioni di ricerca che permettono di selezionare alcuni parametri come formato, licenza, area tematica… • Voglio capire di più, pagina di approfondimento che raccoglie materiali dedicati al temi dell’open data il vademecum, la licenza IODL… • Condivido i dati, attraverso cui è possibile segnalare un dataset della pubblica amministrazione pubblicato già in formato aperto... • Le Applicazioni della PA, una rassegna delle App già disponibili per i più diffusi smartphone, realizzate da amministrazioni centrali, regionali… • Notizie ed esempi in evidenza…DigitPA
  • 4. Cerco i dati nel catalogo il catalogo presenta un elenco di dataset con le principali caratteristiche (metadati)che ne consentono l’identificazione: •Titolo •Descrizione •Licenza •Tag sui contenuti •Formato •Amministrazione •ReferenteDigitPA
  • 5. Voglio capire di più Una sezione divulgativa: •il vademecum sugli Open Data secondo le Linee Guida dei siti web ella PA •la licenza IODL definita per le esigenze della PA sulla base degli standard internazionali •Learning Object e Wikipedia per introdurre il tema dei dati aperti nella PA •webinar periodici per diffondere la cultura del dato aperto •esempi di riuso e applicazione degli open data •riferimenti bibliografici e i casi degli altri paesiDigitPA
  • 6. Condivido i dati La scheda di classificazione dei data set aperta a tutti per facilitare la segnalazione di nuovi dataset: •metadati compatibili con il modello CKAN e dati.piemonte.it •rapido controllo della redazione per la pubblicazione dei dataset •vocabolari in corso di definizione per facilitare l’inserimento dei dati e la loro selezioneDigitPA
  • 7. Le applicazioni della PA Una rassegna delle App per smartphone già disponibili per facilitare l’accesso dei cittadini ai servizi e alle informazioni. Articolate per amministrazioni centrali, regionali e locali. Una prima raccolta che prepara la realizzazione di un catalogo articolato che affianca quello degli open dataDigitPA
  • 8. Il portale dati.gov.it nodo di una rete federataTra dati.gov.it e i portali regionali è concordatal’interoperabilità semantica che garantisce il continuo scambiodelle informazioni e prepara l’integrazione nel portale opendata pan europeo API per lo API scambio dei dati CKAN DigitPA
  • 9. La liberazione dei dati un processo in corsoSono molti gli attori pubblici attivi:La Regione Piemonte con il primo portale territoriale, messo adisposizione delle altre regioni, ed Emilia-Romagna in linea dal14 ottobre. In arrivo Lombardia, Veneto, Sicilia, Sardegna ealtreIstat dal 20 ottobre apre i suoi dati statistici.INPS, i ministeri della Salute, del Turismo, delle PariOpportunità e della Funzione Pubblica e Innovazione sonopronti a rilasciare i primi datasetI comuni di Udine, Faenza rilasciano open i dati di bilancio.La provincia Carbonia-Iglesias è un caso di linked open data. DigitPA

×