Your SlideShare is downloading. ×
  • Like
  • Save
Casi di Innovazione Sociale, le slide di Francesca Mazzocchi
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Thanks for flagging this SlideShare!

Oops! An error has occurred.

×

Now you can save presentations on your phone or tablet

Available for both IPhone and Android

Text the download link to your phone

Standard text messaging rates apply

Casi di Innovazione Sociale, le slide di Francesca Mazzocchi

  • 181 views
Published

Venerdì, 25 ottobre 2013, Francesca Mazzocchi, responsabile di Federmoda e parte del Team CNANeXt in CNA Toscana, ci ha parlato Innovazione sociale e digital makers.

Venerdì, 25 ottobre 2013, Francesca Mazzocchi, responsabile di Federmoda e parte del Team CNANeXt in CNA Toscana, ci ha parlato Innovazione sociale e digital makers.

  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Be the first to comment
No Downloads

Views

Total Views
181
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0

Actions

Shares
Downloads
1
Comments
0
Likes
1

Embeds 0

No embeds

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
    No notes for slide

Transcript

  • 1. L’artigianato? È figo!
  • 2. Chi sono gli artigiani?
  • 3. Ma anche…
  • 4. Che cos’è l’artigianato? è  imprenditore  ar-giano  colui  che  esercita   professionalmente  e  in  qualità  di  -tolare   l'impresa  ar-giana,  svolgendo  in  misura   prevalente  il  proprio  lavoro,  anche   manuale,  nel  processo  produ:vo  (dall'art.   2,  legge  443/85).   è  ar-giana  l'impresa  che,  esercitata   dall'imprenditore  ar-giano  nei  limi-   dimensionali  di  legge,  abbia  per  scopo   prevalente  lo  svolgimento  di  un'a:vità  di   produzione  di  beni,  anche  semilavora-,  o   di  prestazione  di  servizi  (escluse  le  a:vità   agricole  e  le  a:vità  di  prestazione  di   servizi  commerciali..)  
  • 5. •  Internet abbatte i confini e avvicina i mercati www.etsy.com •  Internet e la cultura della rete stimolano la condivisione, la collaborazione, la contaminazione Coworking, falblab, makerspace
  • 6. •  Internet cambia il racconto le  nostre  imprese  devono  imparare  a  raccontarsi  superando  la   cultura  del  segreto,  immaginando  una  narrazione  del  proprio   lavoro  e  del  proprio  prodoFo  come  parte  cos-tu-va  del  valore   che  devono  meFere  in  campo:  non  vendiamo  più  solo  ogge:  ma   gli  ogge:  e  il  loro  racconto,  la  loro  storia  e  la  storia  di  come   vengono  costrui-.  
  • 7. •  Internet cambia il prodotto La filosofia open (share!), nata dalla rete, è stato applicata all’arredo, al tessile, all’elettronica e il risultato sono le produzioni distribuite e un'interazione completamente capovolta con il cliente finale, che non compra più il prodotto finito, ma si inserisce quasi nella filiera produttiva indicando i propri bisogni e "testando" i prodotti prima che questi arrivino sul mercato www.openwear.com Interazione con designer e creativi di tutto il mondo www.slowd.it
  • 8. se il web 1.0 era costituito da vetrine/brochure cartacee riprodotte online e il web 2.0 ha dato vita allo UserGenerated Content, il web 3.0 porterà nel mondo reale le regole della rete (co-creare, condividere, connettere). David Gauntlett – Making is connecting
  • 9. Fare gli artigiani è figo, basta saperlo! Per questo vogliamo raccontarvelo così… •  hFp://vimeo.com/44198610   •  hFp://vimeo.com/43953567   @framazzocchi  
  • 10. Grazie! mazzocchi@cnatoscana.it  -­‐  CNA  Toscana