follow-app DAY 2: Dall'idea al mercato
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×
 

follow-app DAY 2: Dall'idea al mercato

on

  • 995 views

Ogni impresa nasce da un’idea che risolva un problema. Sia essa un negozio di abbigliamento o un’impresa innovativa che produce una nuova molecola, non esiste azienda senza un’idea ...

Ogni impresa nasce da un’idea che risolva un problema. Sia essa un negozio di abbigliamento o un’impresa innovativa che produce una nuova molecola, non esiste azienda senza un’idea imprenditoriale in grado di soddisfare un bisogno. Durante il seminario si comprenderanno i fattori che permettono di valutare un’idea e di comprendere se e in che modo vale la pena di farla diventare un business e di essere accolta dal mercato.

Statistics

Views

Total Views
995
Views on SlideShare
583
Embed Views
412

Actions

Likes
0
Downloads
44
Comments
0

2 Embeds 412

http://www.qiris.org 394
http://www.meshagree.com 18

Accessibility

Categories

Upload Details

Uploaded via as Adobe PDF

Usage Rights

© All Rights Reserved

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Processing…
Post Comment
Edit your comment

follow-app DAY 2: Dall'idea al mercato follow-app DAY 2: Dall'idea al mercato Presentation Transcript

  • www.follow-app.it DALL’IDEA AL MERCATO MASSIMO ALIBERTI Follow-App è unattività sperimentale realizzata da ARTI e QIRIS in collaborazione con la Regione Puglia - programma Bollenti Spiriti nellambito delliniziativawww.follow-app.it Innovazione per l’Occupabilità – Azioni a supporto del Piano Straordinario per il Lavoro 2011. PO FSE, Asse VII "Capacità Istituzionale".
  • “The rush of a creative insight is the same as a jokes punch line: unexpected, and logical in hindsight” Luke Williamswww.follow-app.it Dall’idea, al Business, al Mercato 2/000
  • MITI DA SFATARE Bisogna aspettare la grande idea per avviare un’impresa Tantissime startup non hanno trovato il successo con l’idea iniziale • Groupon è nato da thePoint • Twitter è nato da Odeowww.follow-app.it Dall’idea, al Business, al Mercato 3/000
  • MITI DA SFATARE Le idee migliori le generano le grandi aziende Al contrario, le grandi aziende hanno proprio il problema di vedersi sfuggire continuamente nuove opportunitàwww.follow-app.it Dall’idea, al Business, al Mercato 4/000
  • PAUL GRAHAM E YAHOO NEL 1998 Paul Graham (fondatore Y-combinator) nel 1998 è in Yahoo che aveva appena acquisito ViaWeb Suggeriva a David Filo di acquisire Google ma Yahoo non vedeva l’opportunità perchè le ricerche internet rappresentavano solo il 6% del traffico Yahoowww.follow-app.it Dall’idea, al Business, al Mercato 5/000
  • MITI DA SFATARE Basta l’idea per avere successo L’esecuzione è molto più importante. Tecnologie sulla carta superiori (es. Betamax) hanno fallito per aver ignorato dettagli importanti nel raggiungere il mercatowww.follow-app.it Dall’idea, al Business, al Mercato 6/000
  • MITI DA SFATARE Le idee hanno un valore inestimabile Nessun Venture Capital firmerebbe un NDA per ascoltare la vostra idea Le idee più leggendarie hanno ricevuto tiepide reazioni all’iniziowww.follow-app.it Dall’idea, al Business, al Mercato 7/000
  • IDEE Non serve necessariamente un’idea geniale • Trovare qualcosa che funzioni male e aggiustarlo • Capire cosa rende difficile la vita degli utenti Google è nato dall’esigenza di avere un motore di ricerca leggero e che funzionasse benewww.follow-app.it Dall’idea, al Business, al Mercato 8/000
  • IDEE L’idea conta meno del founder e del team “Good people can fix bad ideas, but good ideas cant save bad people” (P. Graham)www.follow-app.it Dall’idea, al Business, al Mercato 9/000
  • IDEE L’idea conta meno del mercato (Don Valentine, Sequoia) Trovarsi nel mercato giusto (dimensioni, dinamiche) Anche iniziando con l’idea sbagliata, iterando sarà più probabile trovare un buon product-market fitwww.follow-app.it Dall’idea, al Business, al Mercato 10/000
  • IDEE Necessario evitare bias personali (cultura, background, inclinazioni) Necessario discutere l’idea con persone estranee, possibilmente distaccate, dal punto di vista emotivo, dall’idea e dall’ideatorewww.follow-app.it Dall’idea, al Business, al Mercato 11/000
  • IDEE Non aspettarsi feedback entusiasti Lo scopo di condividere l’idea non è tanto convincere (comunque importante) ma avere feedback, suggerimenti da altri punti di vistawww.follow-app.it Dall’idea, al Business, al Mercato 12/000
  • IDEE Organic vs Made-up ideas Due tipi di idee di startup 1. Quelle che nascono dai nostri stessi bisogni 2. Quelle definite immaginando i bisogno di altre personewww.follow-app.it Dall’idea, al Business, al Mercato 13/000
  • IDEE Organic vs Made-up ideas P. Graham considera le prime destinate al sucesso più facilmente (specialmente per fondatori giovani che non hanno l’esperienza di capire i bisogni dei clienti) • Apple (Wozniak voleva principalmente realizzare un computer per sè, avendone l’abilità) • Facebook (Zuckerberg non pensava ad un’azienda ma ad un progetto che lo interessava)www.follow-app.it Dall’idea, al Business, al Mercato 14/000
  • LE IDEE E IL MERCATOwww.follow-app.it Cosa vuol dire essere imprenditore 15/000
  • MATRICE PRODOTTO-MERCATOwww.follow-app.it Dall’idea, al Business, al Mercato 16/000
  • MATRICE PRODOTTO-MERCATO Aumento della quota di mercato • Basso rischio • Utilizzo delle infrastrutture già disponibiliwww.follow-app.it Dall’idea, al Business, al Mercato 17/000
  • MATRICE PRODOTTO-MERCATO Espansione verso altri segmenti o mercati • Rischio medio • Sensata quando la competenza è più sul prodotto che sul mercatowww.follow-app.it Dall’idea, al Business, al Mercato 18/000
  • MATRICE PRODOTTO-MERCATO Allargamento dell’offerta • Rischio medio • Sensata quando la competenza è più sul mercato che sul prodottowww.follow-app.it Dall’idea, al Business, al Mercato 19/000
  • MATRICE PRODOTTO-MERCATO “Suicide Cell” • Alto rischio • Product+Market development • Può essere fuori dalle competenze attuali • Blue Ocean strategy • Start-upwww.follow-app.it Dall’idea, al Business, al Mercato 20/000
  • VARIANTE DELLA MATRICE ANSOFF Get big and spend fast “Time to Market” “First Market Mover” Learningwww.follow-app.it Dall’idea, al Business, al Mercato 21/000
  • CUSTOMER VS PRODUCT DEVELOPMENT Concept Sviluppo Testing Lancio + Seed prodotto Filosofia “Build it and they will come” Non puoi sapere se sbagli finchè è molto tardi Non funziona se non hai certezza della customer acceptancewww.follow-app.it Dall’idea, al Business, al Mercato 22/000
  • CUSTOMER DEVELOPMENT Steve Blank ha definito la strategia di Customer Development in cui • Ci si focalizza sul mercato e i clienti dal giorno 1 • Processi iterativi di discovery e validation • Si sviluppa per “pochi” • Set di funzionalità minimo per la prima release per gli “Earlyvangelist”www.follow-app.it Dall’idea, al Business, al Mercato 23/000
  • CUSTOMER DEVELOPMENT • Ci si concentra sull’imparare e non sull’eseguire • “There are no facts inside your building, so get outside” • Successivamente si sviluppa il processo di vendita per passare da “few” a “many” (“Cross the chasm”)www.follow-app.it Dall’idea, al Business, al Mercato 24/000
  • “CROSSING THE CHASM”www.follow-app.it Dall’idea, al Business, al Mercato 25/000
  • STRATEGIA DI POSIZIONAMENTO Scenario Strategia di posizionamento Nuovo prodotto in un nuovo mercato I potenziali clienti non conoscono nè il prodotto nè le alternative. Vendere la visione, vendere il problema che il proprio prodotto risolve. Nuovo prodotto in un mercato esistente I clienti conoscono la concorrenza quindi focalizzarsi sui punti di forza rispetto ad essi Ri-segmentare il mercato attraverso politiche di prezzo Ri-segmentare il mercato creando una nicchiawww.follow-app.it Dall’idea, al Business, al Mercato 26/000
  • MATRICE BOSTON CONSULTING GROUPwww.follow-app.it Dall’idea, al Business, al Mercato 27/000
  • MATRICE BOSTON CONSULTING GROUP • Mercato maturo e stabile • Alta quota di mercato • Pochi investimenti (altrimenti persi) • Flusso cash consistentewww.follow-app.it Dall’idea, al Business, al Mercato 28/000
  • MATRICE BOSTON CONSULTING GROUP • Mercato maturo e stabile • Bassa quota di mercato • Flusso cash basso • Stadio finale del ciclo di vitawww.follow-app.it Dall’idea, al Business, al Mercato 29/000
  • MATRICE BOSTON CONSULTING GROUP • Mercato in crescita • Alta quota di mercato • Necessari investimenti per mantenere la quota • Future Cow o Dogswww.follow-app.it Dall’idea, al Business, al Mercato 30/000
  • MATRICE BOSTON CONSULTING GROUP • Mercato in crescita • Bassa quota di mercato • Prodotti rischiosi • Flusso negativo di cash • Startupwww.follow-app.it Dall’idea, al Business, al Mercato 31/000