Avviso pubblico --_collaboratore__progetto_sistema_moda

240 views
226 views

Published on

0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
240
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
32
Actions
Shares
0
Downloads
2
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Avviso pubblico --_collaboratore__progetto_sistema_moda

  1. 1. COMUNE DI PUTIGNANO Provincia di Bari AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE PER L’INCARICO DI COLLABORATORE PER LA REALIZZAZIONE DEL PROGETTO “Sistema della moda e sistema delle fonti in Puglia” -- PERIODO 1/03/2011 – 31/08/2011, IL RESPONSABILE di POSIZIONE ORGANIZZATIVAViste e Richiamate; • La Delibera di Giunta Comunale n. 162 del 17.12.2010 dal titolo “Realizzazione Progetto Moda”; • Le proprie Determinazioni : o del 29.12.2010 concernente la somma da impegnare per la realizzazione del progetto “Sistema della moda e sistema delle fonti in Puglia” ; o del 17.1.2010 relativa alla pubblicazione dell’ “Avviso pubblico” per la selezione di un collaboratore esterno per la realizzazione del progetto “Sistema della moda e sistema delle fonti in Puglia” ; RENDE NOTO Che: Il Comune di Putignano, soggetto attuatore del progetto “ Sistema della moda e sistema delle fonti in Puglia” insieme alla Fondazione Cassa di Risparmio di Puglia e la Soprintendenza Archivistica per la Puglia, intende procedere alla selezione di un collaboratore esperto in ricerche storiche archivistiche per il periodo: 1/03/2011 – 31/08/2011; OGGETTO DELL’ATTIVITA’ Recupero materiale documentale sul territorio regionale depositato presso archivi storici di Biblioteche Nazionali, Provinciali e Comunali , presso imprese specializzate nella produzione di abbigliamento e l’Università degli Studi di Bari. Rilevazione, identificazione e descrizione delle imprese operanti nel Settore Moda ubicate nel territorio della Puglia. Tale attività ha come obiettivo quello di mappare e valorizzare la conoscenza del patrimonio archivistico , bibliografico, museale ed iconografico conservato presso imprese, atelier, case di moda, agenzie, giornali, privati (stilisti, illustratori,artigiani..)
  2. 2. a. attività di ricerca . ricerca presso le sedi Universitarie della Regione Puglia ed imprese specializzate nell’abbigliamento e “Settore Moda” di materiale documentale da presentare in sede di Convegno, da tenersi, presumibilmente entro il 30 maggio 2011. b. attività di rilevazione . tutto il materiale raccolto, al termine della ricerca, deve essere pubblicato in Sede di Convegno, con riscontro censuario e sintetico, da proporre per possibili, conseguenti, nuove iniziative di carattere imprenditoriale specializzato nel Settore Moda. c. Funzioni: - Ricerca e visita di imprese locali impegnate nel Settore Moda con descrizione delle caratteristiche delle aziende; - Collaborazione con l’Ufficio Cultura del Comune e gli altri soggetti attuatori per attività concernenti la realizzazione del progetto “Sistema della moda e sistema delle fonti in Puglia”REQUISITI GENERALI l’individuazione del Collaboratore per la realizzazione del progetto“Sistema della moda e sistema delle fonti in Puglia -- 1/03/2011 – 31/08/2011, • a cui sarà affidato il servizio di ricerca e rilevazione del materiale interessato al Settore Moda terrà conto dei seguenti criteri: i. Laurea, sia con vecchio ordinamento o con la specialistica, in Conservazione dei Beni Culturali con esami superati in storia e tecnica della fotografia; ii. Avere nel suo Curriculum Vitae attestazioni su ricerca nel settore della conservazione, tutela e salvaguardia del patrimonio culturale, architettonico, paesaggistico del territorio nonché conoscenza di archivi d’impresa; • Saranno valutati, come requisiti aggiuntivi, eventuali altri titoli documentabili in materia di lavori di ordinamento ed inventariazione di Beni Archivistici.la valutazione sarà effettuata tenendo presente dei seguenti criteri: 1. Titolo di Studio :  Laurea, sia con vecchio ordinamento o con la specialistica, in Conservazione dei Beni Culturali – con punteggio finale da 105 a 110 e lode punti 10  Laurea, sia con vecchio ordinamento o con la specialistica, in Conservazione dei Beni Culturali -- con punteggio finale da 100 a 105 punti 8  Laurea, sia con vecchio ordinamento o con la specialistica, in Conservazione dei Beni Culturali – con punteggio finale sino a 100 punti 6 2. Situazione familiare  Coniugato punti 1
  3. 3.  Coniugato con 1 figlio minore a carico punti 2  Coniugato con 1 figlio a carico portatore di handicap punti 3 3. Curriculum Professionale fino a max punti 5TERMINE DI PRESENTAZIONE DELLE ISTANZE: • Gli interessati possono presentare istanza al Comune di Putignano, redatta in esenzione di bollo, entro il giorno 14/02/2011 ore 12,00, presso il Protocollo Generale dell’ Ente, Ufficio Cultura ,tenendo conto che le domande che perverranno successivamente non saranno accolte, Le domande devono contenere i requisiti succitati con segnalazione e presentazione di eventuali documenti ritenuti idonei per la valutazione della richiesta.VALUTAZIONE DELLE ISTANZE: • le richieste saranno valutate da apposita Commissione, composta da rappresentanti dei Soggetti Attuatori da nominarsi in seguito alla pubblicazione del presente “Avviso Pubblico”DURATA DELL’AFFIDAMENTO • l’affidamento dell’incarico viene concesso dal 1/03/2011 al 31/08/2011 e non comporterà alcun vincolo di subordinazione nei confronti del Comune di Putignano. A riguardo è previsto un compenso retributivo per prestazioni di servizio pari ad €.4000,00.PUBBLICITA’ • Il presente avviso viene pubblicato dal 17 al 31 gennaio 2011 nel seguente modo: 1. Affissione all’Albo Pretorio del Comune di Putignano; 2. Inserimento nel Sito Ufficiale del Comune di Putignano; Il Responsabile delle P.O. Dr. Stefano Claudio COLUCCI

×