Bilancio di previsione 2009 della Provincia di Gorizia

920 views
871 views

Published on

0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
920
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
46
Actions
Shares
0
Downloads
4
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide
  • Buonasera a tutti i componenti del Consiglio provinciale di Gorizia. Vi illustrerò in maniera sintetica e con il supporto di grafici e immagini, il Bilancio di previsione 2009 della nostra Provincia. Il lavoro è stato curato dalla direzione risorse, bilancio e programmazione e dall’ufficio stampa e comunicazione.
  • Bilancio di previsione 2009 della Provincia di Gorizia

    1. 1. Bilancio di previsione 2009
    2. 2. Gli abitanti <ul><li>Gli abitanti della provincia </li></ul><ul><li>di Gorizia sono 141.948 </li></ul><ul><li>La densità demografica </li></ul><ul><li>per kmq è 301,37. </li></ul>24,32 % In età senile (>= 65) 63,78 % In età adolescenziale e adulta (15-64) 11,19 % In età scolare (0-14)
    3. 3. Gli abitanti
    4. 4. Bilancio di previsione 2009 Il pareggio finanziario complessivo tra le entrate e le spese è previsto in: Entrate = 96.693.907,73 Spese = 96.693.907,73
    5. 5. DEBITO PIL 2008 7,10 2007 6,56 2009 (previsione) 5,61
    6. 6. Entrate I dati del 2009 si riferiscono a previsioni definitive di novembre. I dati sono depurati dal trasferimento per il trasporto pubblico locale e dagli investimenti finanziari della cassa, oltre che dall’avanzo di amministrazione.
    7. 7. Titolo I Entrate tributarie € 5.575.000,00 <ul><li>Diminuzione del gettito per l’Imposta Provinciale di Trascrizione </li></ul><ul><li>Diminuzione del tributo per il deposito in discarica dei rifiuti solidi </li></ul>
    8. 8. Titolo II Trasferimenti correnti € 18.015.730,92 [€ 32.869.524,42] Questo titolo comprende tutti i trasferimenti correnti effettuati da Stato, Regione e altri enti del settore pubblico
    9. 9. Titolo III Entrate extra-tributarie € 4.019.700,00 Le entrate extratributarie sono entrate ricorrenti quali ad esempio i proventi da servizi pubblici (biglietti di musei), fitti attivi, interessi da depositi ecc.
    10. 10. I primi tre titoli formano le entrate correnti dell’ente che costituiscono il limite alle previsioni delle spese correnti e delle quote capitale dei mutui. L’equilibrio economico finanziario risulta così composto: Entrate correnti e avanzo € 43.064.550,97 Avanzo (vincolato per la parte corrente) € 600.326,55 Titolo III – E. extra-tributarie € 4.019.700,00 Titolo II - Trasferimenti € 32.869.524,42 Titolo I – E. tributarie € 5.575.000,00 1,40% 9,34% 76,32% 12,94% Situazione economica da utilizzare in parte capitale € 855.335,00 Quota di capitale - rate mutui € 1.617.800,00 Spese correnti € 40.591.415,97 1,99% 3,76% 94,25%
    11. 11. Entrate a finanziamento delle spese di investimento <ul><li>Art. 199 TUEL: “Per l’attivazione </li></ul><ul><li>Degli investimenti gli enti locali possono utilizzare: </li></ul><ul><li>entrate correnti destinate per legge agli investimenti; </li></ul><ul><li>eccedenze di entrate correnti rispetto alle spese correnti e quote capitale dei mutui; </li></ul><ul><li>entrate derivanti dalla vendita di beni; </li></ul><ul><li>entrate derivanti da trasferimenti in conto capitale; </li></ul><ul><li>avanzo di amministrazione; </li></ul><ul><li>mutui passivi e altre forme di ricorso al mercato finanziario consentite dalla legge.” </li></ul>€ 29.504.691,77 ( € 49.504.691,77 ) Situazione economica di parte corrente € 855.335,00 (2,90%) Avanzo ( utilizzato in parte capitale) € 5.544.195,94 (18,79%) Titolo V – Mutui (al netto dell’anticipazione di cassa) € 8.857.000,00 (30,02%) Titolo IV - Alienazione e trasferimenti € 14.248.160,83 (€ 34.248.160,83) (48,29%) Titolo II Spese in conto capitale € 29.504.691,77 (€49.504.691,77)
    12. 12. Titolo IV Va precisato che la crescita di queste entrate nel 2003 è dovuta alla previsione dei contributi a finanziamento dei lavori di soppressione dei passaggi a livello sulle linee ferroviarie Mestre-Trieste e raccordo di Ronchi per 10,5 milioni di euro. Alienazione di beni patrimoniali e trasferimento di capitali € 14.248.160,83 [€ 34.248.160,83]
    13. 13. Titolo V Per il 2009 sono previsti mutui e assunzioni di prestiti per un valore di € 8.857.000 al netto dell’anticipazione di cassa prevista per 500 mila euro. Il ricorso all’indebitamento è ammesso esclusivamente nelle forme previste dalle leggi vigenti in materia e per la realizzazione di investimenti. Assunzione di prestiti € 8.857.000,00 [€ 9.357.000,00]
    14. 14. Andamento delle spese negli ultimi anni: Spese
    15. 15. Titolo I Le spese correnti si riferiscono al finanziamento delle spese di gestione sostenute per il normale funzionamento e mantenimento dell’ente nonché per le funzioni istituzionalmente previste. Spese correnti € 26.432.415,97 [€ 40.591.415,97]
    16. 16. Spese correnti Sono ripartite nei seguenti interventi: Personale € 8.846.535,00 Acquisto di beni di consumo e o di materie prime € 760.400,00 Prestazioni di servizi (*) € 7.824.351,35 [€ 21.983.351,35] Utilizzo di beni di terzi € 232.000,00 Trasferimenti € 7.077.905,63 Interessi passivi e oneri finanziari diversi € 492.550,00 Imposte e tasse € 953.652,17 Oneri straordinari della gestione corrente € 120.000,00 Fondo di riserva € 125.021,82 (*) Non figurano gli oltre 14 milioni destinati all’A.P.T.
    17. 17. Titolo II Questo titolo comprende tutte le spese destinate ad interventi. Spese in conto capitale € 29.504.691,77 [€ 49.504.691,77]
    18. 18. Titolo III <ul><li>Le spese per rimborso prestiti comprendono: </li></ul><ul><li>rimborso anticipazioni di cassa € 500.000,00 </li></ul><ul><li>rimborso di quota capitale di mutui e prestiti € 1.617.800,00 </li></ul>Spese per rimborso prestiti € 1.617.800,00 [ € 2.117.800,00 ]
    19. 19. Assi strategici di intervento Più Stato e più mercato.
    20. 20. La Provincia Europea Marketing del Collio 1.950.000 euro Carso 2014+ 4.190.523 euro
    21. 21. In pianificazione Progetto di territorio nei territori SNODO
    22. 22. Cooperazione decentrata Cooperazione decentrata 467.000 euro
    23. 23. Microcredito per la costruzione di nuove imprese 325.000 euro Interventi di riqualificazione del Carso attraverso il PAL 1.800.000 euro Incentivazione e tutela dell’agricoltura 152.103 euro Incentivazione del turismo di collina: Collio 60.000 euro Economia, industria, turismo, commercio, agricoltura
    24. 24. Incentivi per assunzioni di particolari categorie di lavoratori 1.027.818,45 euro Rinforzo dotazione organica centri per l’impiego 195.652,17 euro Sicurezza sul lavoro Lavoro
    25. 25. Cultura e Libri e libertà GAF 25.000 euro Contributo per le spese di trasporto scolastico e acquisto libri di testo a favore delle famiglie con studenti iscritti alla scuola secondaria superiore 580.000 euro Mostre 260.000 euro sviluppo sapere
    26. 26. Lavori pubblici Piano provinciale impiantistica sportiva 1.200.000 euro Completamento del restauro di Palazzo Attems Adeguamento funzionale e miglioramento della sicurezza dell’intersezione tra SS56 e le vie Codelli e dello Sport 520.000 euro Ristrutturazione della SP19 Monfalcone- Grado e Villa Luisa 2.030.000 euro
    27. 27. Ristrutturazione ed allargamento della SP 15 di Doberdò 450.000 euro Realizzazione di una rotatoria in località Ronchi tra SR305 e la bretella di collegamento con il casello autostradale di Redipuglia 600.000 euro Realizzazione della porta di ingresso Città mandamento di Sagrado 600.000 euro Lavori pubblici
    28. 28. Lavori pubblici Scuole ITAS D’annunzio – ristrutturazione segreteria 637.000 euro ITG Nicolò Pacassi – adeguamento D.M. 26.8.1992 e alla normativa sull’abbattimento delle barriere architettoniche Rifacimento delle facciate e del tetto della palestrina del Liceo Scientifico di Gorizia 230.000 euro Laboratori cucina dell’IPSIA professionale di Grado 250.000 euro Rifacimento dell’impermeabilizzazione del tetto dell’ITC Einaudi di Staranzano 250.000 euro
    29. 29. Rifacimento dell’impermeabilizzazione del tetto dell’Istituto d’arte Max Fabiani 180.000 euro Sostituzione corpi scaldanti e sistemazione dei serramenti IPSIA Professionale di Monfalcone 150.000 euro Adeguamento normativo del complesso delle scuole slovene 500.000 euro Rimozione copertura in eternit dell’ITAS Giovani Brignoli di Gradisca d’Isonzo 51.000 euro Impianti di videosorveglianza per il Progetto Sicurezza Scuole 230.571 euro Lavori pubblici Scuole
    30. 30. Ambiente Progetto microraccolta e smaltimento amianto 90.000 euro Progetto microhabitat e siti inquinati zero 200.000 euro Progetto centri di raccolta 250.000 euro Iniziative educative e di sostenibilità ambientale
    31. 31. Giovani alla Frontiera GAF : Open circus, Overnight, Palio teatrale, Libri e libertà, Treno della memoria, Agorà EuroGosport 165.000 euro Go-orienta: iniziative in materia di orientamento 76.000 euro Giovani
    32. 32. Sociale Bilancio sociale 2008 Contributo al Consorzio isontino Servizi integrati 374.533 euro Sistema di protezione per richiedenti asilo e rifugiati 193.000 euro Progetto sicurezza stradale 105.620 euro
    33. 33. Pari opportunità Voci di donna 15.000 euro Campione in opportunità 6.000 euro Il buon lavoro di parità e Comunicare+ 16.300 euro Bilancio di genere 2008-2009
    34. 34. Bilancio di previsione 2009 della Provincia di Gorizia a cura della Direzione finanziaria , dell’ Ufficio stampa e comunicazione .

    ×