SISTEMA QUALITA’ DI GRUPPO
Certificato ISO 9001:2008 per:
 Progettazione ed erogazione di servizi di
consulenza aziendale...
SISTEMA QUALITA’ DI GRUPPO
Certificato ISO 9001:2008 per:
 Progettazione ed erogazione di servizi di
consulenza aziendale...
SISTEMA QUALITA’ DI GRUPPO
Certificato ISO 9001:2008 per:
 Progettazione ed erogazione di servizi di
consulenza aziendale...
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Proroga SPESOMETRO 2014

164

Published on

In prossimità della scadenza del 21 novembre per i soggetti trimestrali, l’Agenzia delle Entrate ha reso note ieri alcune risposte in materia di spesometro, tra le quali va certamente evidenziata quella relativa alla mancata applicazione di sanzioni per presentazioni oltre il termine previsto, purché il modello sia inviato entro il prossimo 31 gennaio.

Published in: Economy & Finance
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total Views
164
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0
Actions
Shares
0
Downloads
1
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Proroga SPESOMETRO 2014

  1. 1. SISTEMA QUALITA’ DI GRUPPO Certificato ISO 9001:2008 per:  Progettazione ed erogazione di servizi di consulenza aziendale  Corsi di formazione professionale  Centro di medicina del lavoro  Servizi di paghe e contabilità Circolare novembre 2013  Servizi di editoria Trasmissione dello spesometro dopo la scadenza senza sanzioni. In prossimità della scadenza del 21 novembre per i soggetti trimestrali, l’Agenzia delle Entrate ha reso note ieri alcune risposte in materia di spesometro, tra le quali va certamente evidenziata quella relativa alla mancata applicazione di sanzioni per presentazioni oltre il termine previsto, purché il modello sia inviato entro il prossimo 31 gennaio. I primi due quesiti riguardano la compilazione del quadro BL e, in particolare, se in tale quadro debbano essere indicati tutti gli acquisti da San Marino (non solo di beni con applicazione del reverse charge), ovvero se quelli già indicati nel quadro SE escludano la compilazione del quadro BL.Secondo l’Agenzia, le operazioni black list (e quindi anche San Marino), che sono già confluire nel quadro BL, non devono essere indicate anche nel quadro SE del modello polivalente. Del pari, se le operazioni effettuate con controparti black list sono di importo non superiore a 500 euro, e come tali escluse dall’obbligo di comunicazione, non devono essere inserite nemmeno negli altri quadri ordinari del modello. Relativamente alle autofatture, l’Agenzia precisa che nel quadro FE la casella “autofattura” va barrata per l’indicazione degli acquisti da fornitori extra-Ue, soggetti ad inversione contabile ai sensi dell’art. 17, comma 2 del DPR 633/72, ovvero per quelli effettuati presso fornitori Ue, ma che non devono essere indicati nei modelli Intrastat (ad esempio, servizi non imponibili o esenti, esclusi dall’obbligo di indicazione negli Intra ai sensi dell’art. 50, comma 6 del DL n. 331/93).Sempre in tema di autofatture, ma con riferimento al quadro FR, l’Amministrazione finanziaria evidenzia che la casella va barrata solamente nel caso in cui manchino elementi sufficienti per individuare la controparte non residente, come indicato nelle fattispecie elencate nelle istruzioni, nonché in tutti i casi in cui la documentazione emessa dalla controparte non residente sia illeggibile o rechi dei dati non utilizzabili.Ancora in merito al quadro FR, viene chiarito che, nonostante le istruzioni non indichino, tra le fattispecie di reverse charge nazionale, anche quelle afferenti gli acquisti di cellulari o microprocessori, tali operazioni debbano comunque essere indicate, mentre restano escluse quelle relative agli immobili (anche se soggette a reverse charge), in Progetti e Servizi Integrati srl Studio Associato CF&C srl Mail post@proserin.it - www.proserin.it P. IVA: 03015890167 Reg. Imp. BG N. 341911 - Cap. Soc. €. 50.000,00 24047 Treviglio (BG) - Via Milano, 9/m Tel. 0363/309428 - Fax 0363/596677 Mail: info@studiocfc.it – www.studiocfc.it P. IVA: 01623150164 Reg. Imp. BG N. 224649 -Cap. Soc. €. 25.000,00 24011 Almè (BG) - Via Locatelli, 49 Tel. 035/545100 - Fax 035/636459 MTSM srl E-mail: interseb@intercam.it P.IVA CF 03487180162 Reg. Imp. BG N. 382725 – Cap. Soc. € 15.000,00 “Intervalli” Reg. Tribunale di Bergamo n. 20 del 13/05/2008 Via Locatelli, 49 - 24011 Alme’ (BG) Commerciale Tel. 035.4346350 - Fax 035.4346350 Pag. 1 a 1
  2. 2. SISTEMA QUALITA’ DI GRUPPO Certificato ISO 9001:2008 per:  Progettazione ed erogazione di servizi di consulenza aziendale  Corsi di formazione professionale  Centro di medicina del lavoro  Servizi di paghe e contabilità Circolare novembre 2013  Servizi di editoria quanto già oggetto di comunicazione all’Anagrafe tributaria.Nel quadro SE anche gli acquisti di beni rilevanti territorialmente in ItaliaUna risposta particolarmente attesa ha riguardato la collocazione nel quadro SE degli acquisti di servizi da non residenti, per i quali le istruzioni riportano le prestazioni di servizi documentate da fattura ricevuta da soggetto passivo extra-Ue, citando tuttavia anche l’art. 7-bis del DPR 633/72, che attiene alla territorialità delle cessioni di beni.Sul punto, l’Agenzia osserva che nel quadro SE devono essere indicati anche gli acquisti di beni, rilevanti territorialmente in Italia ai sensi dell’art. 7-bis del DPR 633/72 (il testo delle istruzioni sarà appositamente integrato), nonché le operazioni passive effettuate anche con soggetti comunitari, purché le stesse non siano già indicate negli elenchi Intrastat.In merito alle operazioni prive di corrispettivo (cessioni gratuite, assegnazioni ai soci, ecc.), l’Agenzia precisa che, per quelle aventi ad oggetto beni dell’attività propria dell’impresa, sempre rilevanti ai fini IVA e oggetto di autofatturazione, deve essere indicata la partita IVA del cedente mentre, nell’ipotesi in cui sia esercitata la rivalsa dell’IVA (ipotesi poco praticata nella realtà), è necessario indicare come valore imponibile minimo un euro.Per quanto riguarda l’esclusione dall’obbligo di comunicazione, per gli anni 2012 e 2013, delle operazioni per le quali la fattura sia stata emessa facoltativamente, se l’importo non eccede 3.600 euro, l’Agenzia conferma che tale esclusione è di carattere soggettivo (operatori IVA che svolgono attività di cui agli artt. 22 e 74-ter del DPR 633/72), a prescindere dalla circostanza che le fatture siano annotate nel registro dei corrispettivi, ovvero nel registro delle fatture emesse.Infine, relativamente al mancato spazio per la firma nel modello, né per il contribuente, né per l’intermediario (si veda “Allo spesometro «manca» la firma” del 7 novembre), l’Agenzia risponde che non si tratta di una dichiarazione, ma di una semplice comunicazione, che potrà essere conservata anche su supporto informatico e dovrà essere esibita dietro eventuale richiesta dell’Amministrazione finanziaria. Fonte Inps ✉info@studiocfc.it Per informazioni ☎ 035.545100 Progetti e Servizi Integrati srl Studio Associato CF&C srl Mail post@proserin.it - www.proserin.it P. IVA: 03015890167 Reg. Imp. BG N. 341911 - Cap. Soc. €. 50.000,00 24047 Treviglio (BG) - Via Milano, 9/m Tel. 0363/309428 - Fax 0363/596677 Mail: info@studiocfc.it – www.studiocfc.it P. IVA: 01623150164 Reg. Imp. BG N. 224649 -Cap. Soc. €. 25.000,00 24011 Almè (BG) - Via Locatelli, 49 Tel. 035/545100 - Fax 035/636459 MTSM srl E-mail: interseb@intercam.it P.IVA CF 03487180162 Reg. Imp. BG N. 382725 – Cap. Soc. € 15.000,00 “Intervalli” Reg. Tribunale di Bergamo n. 20 del 13/05/2008 Via Locatelli, 49 - 24011 Alme’ (BG) Commerciale Tel. 035.4346350 - Fax 035.4346350 Pag. 2 a 2
  3. 3. SISTEMA QUALITA’ DI GRUPPO Certificato ISO 9001:2008 per:  Progettazione ed erogazione di servizi di consulenza aziendale  Corsi di formazione professionale  Centro di medicina del lavoro  Servizi di paghe e contabilità Circolare novembre 2013  Servizi di editoria Progetti e Servizi Integrati srl Studio Associato CF&C srl Mail post@proserin.it - www.proserin.it P. IVA: 03015890167 Reg. Imp. BG N. 341911 - Cap. Soc. €. 50.000,00 24047 Treviglio (BG) - Via Milano, 9/m Tel. 0363/309428 - Fax 0363/596677 Mail: info@studiocfc.it – www.studiocfc.it P. IVA: 01623150164 Reg. Imp. BG N. 224649 -Cap. Soc. €. 25.000,00 24011 Almè (BG) - Via Locatelli, 49 Tel. 035/545100 - Fax 035/636459 MTSM srl E-mail: interseb@intercam.it P.IVA CF 03487180162 Reg. Imp. BG N. 382725 – Cap. Soc. € 15.000,00 “Intervalli” Reg. Tribunale di Bergamo n. 20 del 13/05/2008 Via Locatelli, 49 - 24011 Alme’ (BG) Commerciale Tel. 035.4346350 - Fax 035.4346350 Pag. 3 a 3

×