Presentazione Ampelos

390
-1

Published on

La presentazione dell'associazione Ampelos, durante la manifestazione Children for Africa organizzata da Piccoli Passi Onlus

Published in: Education
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total Views
390
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0
Actions
Shares
0
Downloads
0
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide
  • Centro de produccion y formacion agricola de Meki
  • Presentazione Ampelos

    1. 1. Il superfluo si misura dal bisogno degli altriGiovanni XXIII<br />
    2. 2. Ampelos è nata ad Alba nel 2004, per volontà di un gruppo di agronomi e tecnologi alimentari, opera in collaborazione con il gruppo missionario “Fratelli delle Scuole Cristiane di La Salle”, nella realizzazione di progetti di sviluppo agricolo e agroalimentare nel corno d’Africa (Eritrea – Etiopia)<br />
    3. 3. HAGAZ<br />MEKI<br />
    4. 4. Capitale: Asmara<br />Indipendenza: 24 maggio 1993<br />Sistema Politico: repubblica a partito unico (governo di transizione)<br />Capo dello Stato e del governo: Isaias Afwerki (dall’8 giugno 1993)<br />Religioni: Cristiani copti, cattolici e protestanti 53%<br /> Musulmani 45%<br /> Religioni tradizionali 2%<br />ECONOMIA<br />Indice di sviluppo umano: 0,444 (161° su 177 paesi)<br />Prodotto interno lordo: 800 milioni di dollari<br />Debito esterno: 311 milioni di dollari (dato del 2000)<br />POPOLAZIONE<br />Abitanti: 4.561.600<br />Gruppi etnici: Tigrini 50%<br /> Tigrè e cunama 40%<br /> Afar 4%<br /> Saho 3%<br /> altri 3%<br />Tasso di fertilità: 5,61 nascite per donna<br />Mortalità infantile: (sotto i cinque anni) 85 ogni 1.000 nascite<br />Speranza di vita:58 anni<br />Accesso ai servizi sanitari:9%<br />Accesso all’acqua potabile:40%<br />Fonte: Rapporto 2005 sullo sviluppo umano (Undp) e altre<br />
    5. 5. Il TERRITORIO DELL’ERITREA<br />
    6. 6.
    7. 7.
    8. 8.
    9. 9.
    10. 10.
    11. 11.
    12. 12.
    13. 13. I SEGNI DELLA PRESENZA ITALIANA <br />
    14. 14.
    15. 15.
    16. 16.
    17. 17.
    18. 18.
    19. 19. I SEGNI DELLA LUNGA GUERRA<br /> PER L’INDIPENDENZA<br />
    20. 20.
    21. 21.
    22. 22.
    23. 23.
    24. 24.
    25. 25. Nel 2004 primo viaggio in Eritrea, ad Hagaz, dove presso la scuola agraria viene avviato un piccolo caseificio e fatte le prime prove di produzione marmellata di fichi d’India<br />
    26. 26.
    27. 27.
    28. 28.
    29. 29.
    30. 30.
    31. 31.
    32. 32.
    33. 33. Nel 2005 e 2006 si continua con la produzione di formaggi e marmellata. <br />Ampelosfinanziaanche lo scavodi 3 pozzi per l’estrazionediacquapotabile.<br />La possibilitàdiavereacquapulita è unacondizionebasilare per preveniregravimalattie, in particolare per i bambini chesoffrono per schistosomiasi e altrepatologie<br />
    34. 34. Siccità<br />cronica<br />
    35. 35.
    36. 36.
    37. 37.
    38. 38.
    39. 39.
    40. 40.
    41. 41.
    42. 42.
    43. 43.
    44. 44.
    45. 45. Nel 2006 si decide di acquistare un impianto dedicato per la lavorazione di grandi quantitativi di fichi d’India (stagionali) da trasformare in marmellata in parte da regalare a cliniche, orfanotrofi e asili e in parte da vendere per l’autofinanziamento della scuola agraria di Hagaz<br />
    46. 46.
    47. 47. Nell’estate del 2007 viene montato l’impianto e prodotte 15 t di marmellata<br />
    48. 48.
    49. 49.
    50. 50.
    51. 51.
    52. 52.
    53. 53.
    54. 54.
    55. 55.
    56. 56.
    57. 57.
    58. 58.
    59. 59.
    60. 60.
    61. 61.
    62. 62.
    63. 63.
    64. 64.
    65. 65. Nell’estate del 2008 vengono prodotte 12 t di marmellata<br />
    66. 66.
    67. 67.
    68. 68.
    69. 69.
    70. 70. Ampelosstaattualmentecollaborandoall’insediamentodiunanuovastruttura a Meki in Etiopia. <br />Il complessosorgesuunasuperficedi 30 ha <br />
    71. 71. Centro de produccion y formacion agricola de Meki<br />Visualpresentation<br />Centro di produzione<br /> e <br />formazione agricola di Meki<br />
    72. 72. Vista della superficie all’inizio dei lavori<br />
    73. 73. Preparazione del terreno<br />
    74. 74. Pozzo per acqua<br />
    75. 75. Montaggiotubazioni per distribuzioneacqua<br />
    76. 76. Installazione sistema di irrigazione a pioggia<br />
    77. 77.
    78. 78. Coltivazionidipeperoni e pomodori<br />
    79. 79. 5 ha divigneto<br />
    80. 80. Stalla provvisoria per vacche da latte<br />
    81. 81. Costruzione fabbrica per prodotti caseari e marmellata<br />
    82. 82. Ampelosstaanchecontribuendoallacostruzionediunascuolaelementare a KorkeReka, in Etiopia. Darà la possibilità a tanti ragazzidiricevereunaistruzionedi base in loco senzadover fare, con fatica e pericolo, lunghedistanze<br />
    83. 83.
    84. 84.
    85. 85.
    86. 86.
    87. 87.
    88. 88. A partiredallasuafondazioneAmpelossvolgesulterritorio opera disensibilizzazione e promozione con interventi e testimonianzenellescuole e in manifestazioniculturalilocali<br />
    89. 89.
    90. 90.
    91. 91.
    92. 92.
    93. 93.
    94. 94.
    95. 95. È iniziata, in collaborazione con igruppiScout di Alba a partiredal 2007, unacampagnadiraccoltatappidiplastica( piùdi 7 ton in un anno per un valoredi 1825 €)<br />
    96. 96.
    97. 97. Lungo un sentiero ripido e pietroso incontrai un giorno una bambina che portava sulla schiena<br />il suo fratellino.<br />Cara bambina, le dissi,come fai a portare un carico così pesante?<br />Ella mi guardò e disse:<br />“ Non è un carico, Signore,è mio fratello! ”<br />Un poeta Camerunense <br />
    98. 98. FINE<br />

    ×