Your SlideShare is downloading. ×
0
Progettare il paesaggio
Progettare il paesaggio
Progettare il paesaggio
Progettare il paesaggio
Progettare il paesaggio
Progettare il paesaggio
Progettare il paesaggio
Progettare il paesaggio
Progettare il paesaggio
Progettare il paesaggio
Progettare il paesaggio
Progettare il paesaggio
Progettare il paesaggio
Progettare il paesaggio
Progettare il paesaggio
Progettare il paesaggio
Progettare il paesaggio
Progettare il paesaggio
Progettare il paesaggio
Progettare il paesaggio
Progettare il paesaggio
Progettare il paesaggio
Progettare il paesaggio
Progettare il paesaggio
Progettare il paesaggio
Progettare il paesaggio
Progettare il paesaggio
Progettare il paesaggio
Progettare il paesaggio
Progettare il paesaggio
Progettare il paesaggio
Progettare il paesaggio
Progettare il paesaggio
Progettare il paesaggio
Progettare il paesaggio
Progettare il paesaggio
Progettare il paesaggio
Progettare il paesaggio
Progettare il paesaggio
Progettare il paesaggio
Progettare il paesaggio
Progettare il paesaggio
Progettare il paesaggio
Progettare il paesaggio
Progettare il paesaggio
Progettare il paesaggio
Progettare il paesaggio
Progettare il paesaggio
Progettare il paesaggio
Progettare il paesaggio
Progettare il paesaggio
Progettare il paesaggio
Progettare il paesaggio
Progettare il paesaggio
Progettare il paesaggio
Progettare il paesaggio
Progettare il paesaggio
Progettare il paesaggio
Progettare il paesaggio
Progettare il paesaggio
Progettare il paesaggio
Progettare il paesaggio
Progettare il paesaggio
Progettare il paesaggio
Progettare il paesaggio
Progettare il paesaggio
Progettare il paesaggio
Progettare il paesaggio
Progettare il paesaggio
Progettare il paesaggio
Progettare il paesaggio
Progettare il paesaggio
Progettare il paesaggio
Progettare il paesaggio
Progettare il paesaggio
Progettare il paesaggio
Progettare il paesaggio
Progettare il paesaggio
Progettare il paesaggio
Progettare il paesaggio
Progettare il paesaggio
Progettare il paesaggio
Progettare il paesaggio
Progettare il paesaggio
Progettare il paesaggio
Progettare il paesaggio
Progettare il paesaggio
Progettare il paesaggio
Progettare il paesaggio
Progettare il paesaggio
Progettare il paesaggio
Progettare il paesaggio
Progettare il paesaggio
Progettare il paesaggio
Progettare il paesaggio
Progettare il paesaggio
Progettare il paesaggio
Progettare il paesaggio
Progettare il paesaggio
Progettare il paesaggio
Progettare il paesaggio
Progettare il paesaggio
Progettare il paesaggio
Progettare il paesaggio
Progettare il paesaggio
Progettare il paesaggio
Progettare il paesaggio
Progettare il paesaggio
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Thanks for flagging this SlideShare!

Oops! An error has occurred.

×
Saving this for later? Get the SlideShare app to save on your phone or tablet. Read anywhere, anytime – even offline.
Text the download link to your phone
Standard text messaging rates apply

Progettare il paesaggio

4,277

Published on

Lezione sulla progettazione del verde e del paesaggio- prof. Patrizia Pirro -17 maggio 2011 …

Lezione sulla progettazione del verde e del paesaggio- prof. Patrizia Pirro -17 maggio 2011
Laboratorio di Progettazione Urbanistica - Facoltà di architettura - Politecnico di Bari

0 Comments
2 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

No Downloads
Views
Total Views
4,277
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
4
Actions
Shares
0
Downloads
95
Comments
0
Likes
2
Embeds 0
No embeds

Report content
Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
No notes for slide

Transcript

  1. Parchi e giardini: progettare il paesaggioProf. Patrizia Pirro- 17.05.2011Laboratorio di progettazione urbanistica- proff. Leonardo Rignanese, Francesca Calace – Prof. Annarita Marvulli, Patrizia Pirro – Arch.Carlo Angelastro, Marco Degaetano, Adriano Spada- Facoltà di Architettura- Politecnico di Bari- AA. 2010-2011
  2. 1. Introduzione alla nozione di paesaggio2. Il progetto di paesaggio3. L’arredo urbano4. La land art
  3. 1.Introduzione al paesaggio PAESAGGIO:designa una determinata parte di territorio, così come è percepita dalle persone, il cui carattere deriva dallazione di fattori naturali e/o umani e dalle loro interrelazioni. Definizione della Convenzione Europea del Paesaggio Gli elementi costitutivi del paesaggio sono le montagne e i mari, i laghi e i fiumi, gli animali e le piante, gli edifici e i terreni agricoli, le città e i paesi, i sentieri e le strade. Al paesaggio appartengono le cose visibili, quanto le cose invisibili, che si aggiungono con il pensiero. (…) Tuttavia un guazzabuglio di singole cose viventi e non viventi non costituisce di per sé un paesaggio, dal momento che contano le immagini o le metafore che su queste cose gli uomini creano, gli stati d’animo che ne derivano, così come le riflessioni e le interpretazioni dell’osservatore su ciò che ha visto e per mezzo delle quali si stabiliscono dei rapporti mentali con le cose percepite. Si riceve allora quell’ impressione complessiva di un luogo. Hansjorg Kuster
  4. 1.Introduzione al paesaggio Breve storia del concetto di paesaggio Nellaccezione di inizio secolo (codificata in Italia dalla L. 1497/1939 sulla "protezione delle bellezze naturali"), il paesaggio era legato a caratteri di bellezza e valore, esclusivi di porzioni determinate di territorio, legati a delimitati scorci e vedute panoramiche. Il concetto di paesaggio è associato a quello di "pittoresco". Il paesaggio composto da “cose” e da “località” rare, che devono rispondere a “cospicui caratteri di bellezza naturale o di singolarità geologica”, essere “di non comune bellezza”, possedere “un caratteristico aspetto avente un valore estetico e tradizionale”, carattere di “bellezza panoramica” o di “quadro naturale”
  5. 1.Introduzione al paesaggio LA CONVENZIONE EUROPEA DEL PAESAGGIO sottoscritto dal Consiglio d’Europa nel 2000, dà una definizione univoca e condivisa di paesaggio. “PAESAGGIO:designa una determinata parte di territorio, così come è percepita dalle persone, il cui carattere deriva dallazione di fattori naturali e/o umani e dalle loro interrelazioni.” TUTTO E’ PAESAGGIO “Il paesaggio è in ogni luogo un elemento importante della qualità della vita delle popolazioni nelle aree urbane e nelle campagne, nei territori degradati, come in quelli di grande qualità, nelle zone considerate eccezionali, come in quelle della vita quotidiana.” Lo scopo della Convenzione è proteggere il paesaggio, coltivarlo e modellarlo, in quanto specchio dell’identità delle popolazioni.
  6. 1. Introduzione al paesaggio Il paesaggio come metafora Claude Lorrain, Apollo e le Muse sul monte Helion, 1680 Lo scenario dell’Arcadia e il giardino all’italiana.
  7. 1.Introduzione al paesaggio Il paesaggio come metafora Giardini di Versailles (Parigi) nel 1662 I giardini dei reali di Francia, simbolo del potere assoluto e del controllo.
  8. 1.Introduzione al paesaggio Il paesaggio come metafora Englischer Garten, Monaco di Baviera (inizio „800) I parchi paesaggistici inglesi e il ricordo della campagna ovvero “la nascita del prato all’inglese”
  9. Il progetto dipaesaggio
  10. 2. Il progetto di paesaggio Hortus conclusus e giardino recintato Giardini dell’Alhambra, Granada XVI secolo Stefano da Zevio, Madonna del roseto, 1435, Verona, Museo di Castelvecchio
  11. 2. Il progetto del paesaggio Il giardino all’italiana Pirro Ligorio, Giardini di Villa D’Este, Tivoli (Roma) 1566
  12. 2. Il progetto del paesaggio Il giardino all’italiana
  13. 2. Il progetto del paesaggio Il giardino all’italiana
  14. 2. Il progetto del paesaggio Il giardino alla francese André Le Nôtre, Giardini della reggia di Versailles, 1661-1740 circa
  15. 2. Il progetto del paesaggio Il giardino alla francese André Le Nôtre, Giardini della reggia di Versailles, 1661-1740 circa
  16. 2. Il progetto del paesaggio Il giardino alla francese André Le Nôtre, Giardini della reggia di Versailles, 1661-1740 circa
  17. 2. Il progetto del paesaggio I giardini di Versailles André Le Nôtre, Giardini della reggia di Versailles, 1661-1740 circa
  18. 2. Il progetto del paesaggio Il giardino delle meraviglie Pirro Ligorio, Il parco di Bomarzo, 1552
  19. 2. Il progetto del paesaggio Il giardino delle meraviglie Pirro Ligorio, Il parco di Bomarzo, 1552
  20. 2. Il progetto del paesaggio Il giardino delle meraviglie Antoni Gaudì, Parc Guell, Barcellona (1900-1914)
  21. 2. Il progetto del paesaggio Il bosco in città Frederick Law Olmsted Central Park_ New York 1853
  22. 2. Il progetto del paesaggio Il bosco in città Frederick Law Olmsted Central Park_ New York 1853
  23. 2. Il progetto del paesaggio La campagna in città: Cervi che nuotano, Paleolitico superiore, 15000 a.c., Grotta di Lascaux (Francia) Parco della Caffarella_ Roma 1988 http://www.parcoappiaantica.it/it/testi.asp?l1=2&l2=12&l3=0&l4=0
  24. 2. Il progetto del paesaggio La campagna in città Parco della Caffarella_ Roma 1988
  25. 2. Il progetto del paesaggio La campagna in città Parco della Caffarella_ Roma 1988
  26. 2. Il progetto del paesaggio Il progetto contemporaneo: il parco tematico linee Combinazione di tre sistemi autonomi, singolarmente progettati: •Il sistema dei movimenti > percorsi, viali alberati, filari •Il sistema degli oggetti > follies punti •Il sistema degli spazi Creazione di un unico sistema dinamico dove vari elementi, apparentemente indipendenti, combinati, creano una riconnessione formale dei frammenti superfici scomposti durante la genesi progettuale. Bernard Tschumi, Parc de la Villette, Parigi 1982
  27. 2. Il progetto del paesaggio Il progetto contemporaneo: il parco tematico Bernard Tschumi, Parc de la Villette - Folly, Parigi 1982
  28. 2. Il progetto del paesaggio Il progetto contemporaneo: il parco tematico Bernard Tschumi, Parc de la Villette - Folly, Parigi 1982
  29. 2. Il progetto del paesaggio Il progetto contemporaneo: il parco tematico Bernard Tschumi, Parc de la Villette - Folly, Parigi 1982
  30. 2. Il progetto del paesaggio Il progetto contemporaneo: il parco tematico Rem Koolhaas, Progetto per Parc de la Villette Parigi 1982
  31. 2. Il progetto del paesaggio Il progetto contemporaneo: il parco tematico Rem Koolhaas, Progetto per Parc de la Villette Parigi 1982
  32. 2. Il progetto del paesaggio Il progetto contemporaneo: il parco tematico Rem Koolhaas, Progetto per Parc de la Villette Parigi 1982
  33. 2. Il progetto del paesaggio Gilles Clement e l’ecologia del paesaggio http://www.gillesclement.com/ http://www.unifi.it/ri-vista/07ri/pdf/07r_lanzoni.pdf
  34. 2. Il progetto del paesaggio Gilles Clement e l’ecologia del paesaggio Gilles Clement, Giardino del Museo Quai Branly, Parigi 2008
  35. 2. Il progetto del paesaggio Gilles Clement e l’ecologia del paesaggio Gilles Clement, Giardino del Museo Quai Branly, Parigi 2008
  36. 2. Il progetto del paesaggio Il giardino e l’edifico_ la parete verde http://www.verticalgardenpatrickblanc.com/ Patrick Blanc, Parete verde Museo Quai Branly, Parigi 2008
  37. 2. Il progetto del paesaggio Il giardino e l’edifico_ il tetto giardino Nanyang Art School in Singapore
  38. 2. Il progetto del paesaggio Da brownfield a parco territoriale GLI INTERVENTI 1: il parco paesaggistico dellEmscher 2. il riassetto del sistema idrogeologico dellEmscher 3: il recupero del canale Rhein-Hern 4: monumenti industriali come testimonianze storiche 5: lavorare nel parco 6: edilizia residenziale 7: nuove proposte per attività sociali e culturali IBA Emscher Park, Dortmund
  39. 2. Il progetto del paesaggio Da brownfield a parco territoriale IBA Emscher Park, Dortmund
  40. 2. Il progetto del paesaggio Orti urbani
  41. 2. Il progetto del paesaggio Orti urbani
  42. 2. Il progetto del paesaggio Community gardens Community gardens, Lower East Side,New York
  43. 2. Il progetto del paesaggio Community gardens Community gardens, Lower East Side,New York
  44. 2.Il progetto di paesaggio ALCUNI ESEMPI
  45. 2. Il progetto del paesaggio L’orto botanico: Carlos Ferrater, Jardín Botánico, Barcelona
  46. 2. Il progetto del paesaggio L’orto botanico: Carlos Ferrater, Jardín Botánico, Barcelona
  47. 2. Il progetto del paesaggio L’orto botanico: Carlos Ferrater, Jardín Botánico, Barcelona
  48. 2. Il progetto del paesaggio Il parco lineare: High Line_New York
  49. 2. Il progetto del paesaggio Il parco lineare: High Line_New York Diller e Scofidio, High Line, New York
  50. 2. Il progetto del paesaggio Il parco lineare: High Line_New York Diller e Scofidio, High Line, New York
  51. 2. Il progetto del paesaggio Il parco lineare: High Line_New York Diller e Scofidio, High Line, New York
  52. 2. Il progetto del paesaggio Plaza del desierto_Bilbao NOMad arquitectos_Plaza del desierto_Bilbao
  53. 2. Il progetto del paesaggio Plaza del desierto_Bilbao NOMad arquitectos_Plaza del desierto_Bilbao
  54. 2. Il progetto del paesaggio BGU University Entrance Square_Israele Chyutin Architects, BGU University Entrance Square_Israele
  55. 2. Il progetto del paesaggio BGU University Entrance Square_Israele Chyutin Architects, BGU University Entrance Square_Israele
  56. 2. Il progetto del paesaggio Piazza Fontana, Rozzano (MI), Italy Labics, Piazza Fontana, Rozzano, Milano
  57. 2. Il progetto del paesaggio Piazza Fontana, Rozzano (MI), Italy Labics, Piazza Fontana, Rozzano, Milano
  58. 2. Il progetto del paesaggio Piazza Fontana, Rozzano (MI), Italy Labics, Piazza Fontana, Rozzani, Milano
  59. 2. Il progetto del paesaggio Charlotte Garden_ Cophenagen SLA, Charlotte Garden, Copenhagen
  60. 2. Il progetto del paesaggio Charlotte Garden_ Cophenagen SLA, Charlotte Garden, Copenhagen
  61. 2. Il progetto del paesaggio Charlotte Garden_ Cophenagen SLA, Charlotte Garden, Copenhagen
  62. 2. Il progetto del paesaggio Barrel Warehouse park_ Canada Janet Rosenberg, Barrel Warehous park, Waterloo (Canada)
  63. 2. Il progetto del paesaggio Barrel Warehouse park_ Canada
  64. 2. Il progetto del paesaggio Újbuda New Buda City Centre _ Budapest Garten Studio, Újbuda New Buda City Centre _ Budapest
  65. 2. Il progetto del paesaggio Giardino pubblico, Bari MA0, Giardino pubblico, Bari
  66. 2. Il progetto del paesaggio Trinity College Quadrangle, Toronto GH3, Trinity College Quadrangle, Toronto
  67. 3. L’arredo urbano Pavimentazione
  68. 3. L’arredo urbano Pavimentazione
  69. 3. L’arredo urbano Pavimentazione
  70. 3. L’arredo urbano Pavimentazione
  71. 3. L’arredo urbano Pavimentazione
  72. 3. L’arredo urbano Pavimentazione LEGNO
  73. 3. L’arredo urbano Pavimentazione LEGNO
  74. 3. L’arredo urbano Pavimentazione LEGNO
  75. 3. L’arredo urbano Pavimentazione LEGNO
  76. 3. L’arredo urbano Pavimentazione
  77. 3. L’arredo urbano Pavimentazione
  78. 3. L’arredo urbano Pavimentazione Marco Navarra, Parco lineare, Caltagirone/San Michele di Ganzaria
  79. 3. L’arredo urbano Recinti
  80. 3. L’arredo urbano Recinti
  81. 3. L’arredo urbano Sedute
  82. 3. L’arredo urbano Sedute
  83. 3. L’arredo urbano Sedute
  84. 5. Paesaggio e design Sedute
  85. 3. L’arredo urbano Sedute
  86. 3. L’arredo urbano Sedute
  87. 3. L’arredo urbano Sedute
  88. 3. L’arredo urbano Sedute
  89. 3. L’arredo urbano Sedute
  90. 3. L’arredo urbano Playground
  91. 3. L’arredo urbano Playground
  92. 3. L’arredo urbano Playground
  93. 3. L’arredo urbano Playground
  94. 3. L’arredo urbano Playground
  95. 3. L’arredo urbano Playground
  96. 3. L’arredo urbano Playground
  97. 4.Land art La LAND ART nasce negli Stati Uniti negli anni ’70. Gli artisti della Land art agiscono direttamente sul paesaggio modificandone l’aspetto mediante interventi temporanei o facendo uso di materiali naturali . Sabbia, foglie, pietre, vegetali, fango. La Land art nasce dall’idea di un profondo rapporto tra uomo e natura. L’uomo e l’arte diventano parte di essa.
  98. 4.Land art L’artista realizza un’opera destinata a deperire, a causa del tempo o degli agenti atmosferici, che diventano parte dell’opera stessa. SPESSO L’UNICA COSA CHE RESTA E’ LA DOCUMENTAZIONE (FOTO E VIDEO) DELLA SUA PROGETTAZIONE, REALIZZAZIONE E DEL SUO DETERIORAMENTO.
  99. 4.Land art Robert Smithson, “Spiral Jetty” 1970, Great Salt Lake, Utah http://www.youtube.com/watch?v=fTx4Pp4aPXA
  100. 4.Land art Robert Smithson, ASPHALT RUNDOWN 1969, Roma http://www.youtube.com/watch?v=5AmpyiR6kj8&feature=related
  101. 4.Land art Walter De Maria, “The lightening Field” 1977, Western New Mexico
  102. 4.Land art Christo, “Valley Courtain” 1972, Colorado http://www.youtube.com/watch?v=yrPQSf4HhjM
  103. 4.Land art Christo, “Sorrounded Island” 1983, Florida http://www.youtube.com/watch?v=gU9ZYmMj31c
  104. 4.Land art Alberto Burri, “Cretto” 1989, Ghibellina
  105. 4.Land art Alberto Burri, “Cretto” 1989, Ghibellina
  106. 4.Land art Alberto Burri, “Cretto” 1989, Ghibellina
  107. 4.Land art Richard Long, “A line made by walking” 1967
  108. Bibliografia e sitografia Hansjörg Küster, “Piccola storia del paesaggio”, Roma, 2010 Progetti di paesaggio Pierluigi Nicolin “Dizionario dei nuovi paesaggisti”, Milano, 2003 AAVV “Ultimate Landscape design”, NewYork, 2006 AAVV “Landscape Archietecture”, Antwerp - Barcelona 2010 http://www.extrapaysage.it/uniroma3/download/SCHEDE_Giardini.pdf http://www.west8.nl/projects/parks/ http://www.landezine.com/ Orti urbani: http://www.casadelcibo.org/photo-326412-presentazione-orti- urbani-02-0001_jpg.html Community garden: Michela Pasquali “I giardini di Manhattan”, Bollati Boringhieri, 2008

×