Come raccogliere dati e informazioni tramite un Form (Modulo) in Google Docs(Documenti)Google Forms permette di creare mod...
Nel primo campo in alto scrivere il titolo del sondaggio, e sotto una breve descrizione (adesempio informazioni sulle fina...
Terminata la prima domanda (tramite il bottone “Fine”), è possibile aggiungere altre domande,facendo clic sul pulsante “Ag...
Finita la fase di creazione e invio del sondaggio, ora è il momento di vedere ed analizzare lerisposte.Per farlo è suffici...
Il foglio di calcolo con le risposte si presenterà in una forma simile a questa:All’interno del foglio possiamo:
●   Inserire nuove colonne per aggiungere, oltre alle risposte, altri contenuti, come        commenti, calcoli, etc.    ● ...
Tutorial Google Forms
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Tutorial Google Forms

5,857

Published on

Tutorial Google Moduli (Forms)

Published in: Education
0 Comments
1 Like
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

No Downloads
Views
Total Views
5,857
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
1
Actions
Shares
0
Downloads
36
Comments
0
Likes
1
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Transcript of "Tutorial Google Forms"

  1. 1. Come raccogliere dati e informazioni tramite un Form (Modulo) in Google Docs(Documenti)Google Forms permette di creare moduli (ad esempio sondaggi e questionari) tramite pochi esemplici passaggi.Una volta creati, i moduli possono essere pubblicati su un sito, o spediti via e-mail.Oltre a fornire gli strumenti per creare il modulo Google Forms si occuperà automaticamentedella raccolta delle risposte, che verranno inserite in un foglio di calcolo per l’analisi dei risultati.Per prima cosa, collegarsi alla pagina di Google Docs (è necessario disporre di un accountGmail per potervi accedere).Fare clic su “Nuovo”, quindi selezionare “Modulo”.Il modulo creato presenta le informazioni di intestazione (titolo e descrizione) e una primadomanda per il modulo:
  2. 2. Nel primo campo in alto scrivere il titolo del sondaggio, e sotto una breve descrizione (adesempio informazioni sulle finalità del modulo).A questo punto è possibile definire la domanda.Il testo della domanda deve essere inserito nel campo “Titolo domanda”.E’ inoltre possibile: ● inserire un testo di aiuto per spiegare agli utenti come va inserita la risposta utilizzando il campo “Testo della Guida” ● modificare la tipologia di risposta prevista (di default impostata su Testo): le alternative possibili sono: ● stabilire l’obbligatorietà della domanda, selezionando la casella “Rendila una domanda obbligatoria”,
  3. 3. Terminata la prima domanda (tramite il bottone “Fine”), è possibile aggiungere altre domande,facendo clic sul pulsante “Aggiungi Elemento” presente nella parte alta a sinistra della pagina.Sul lato destro di ciascuna domanda sono presenti tre icone che rappresentano le funzioni di: modifica duplica cancellaNon occorre preoccuparsi dell’ordine di inserimento delle domande perché é sempre possibilemodificarlo in un secondo momento, trascinando una domanda per volta nella posizionedesiderata (tenendo premuto il tasto destro del mouse).Una volta completato il questionario non rimane che Salvarlo e scegliere in che modo saràcondiviso.La scelta principale è quella di inviare il Modulo tramite mail (pulsante in alto a destra),mentre cliccando su Altre Azioni è possibile incorporare il questionario in una pagina web.Inviando il Modulo via mail, è anche possibile fare in modo che il questionario sia presentenella mail stessa, cosi che il mittente possa rispondere alle domande direttamente dalmessaggio ricevuto; se per qualche motivo il questionario non fosse visibile, sarà disponibilenella mail anche il link con un messaggio simile a questo:
  4. 4. Finita la fase di creazione e invio del sondaggio, ora è il momento di vedere ed analizzare lerisposte.Per farlo è sufficiente raggiungere la pagina principale del vostro account Google Docs:aprendolo normalmente come qualsiasi altro documento il Modulo creato per il sondaggio, siaprirà in una nuova scheda, un foglio di calcolo contenente le risposte inviate dagli utenti,più la data in cui è stata inviata la risposta.Supponiamo di aver creato il seguente sondaggio:
  5. 5. Il foglio di calcolo con le risposte si presenterà in una forma simile a questa:All’interno del foglio possiamo:
  6. 6. ● Inserire nuove colonne per aggiungere, oltre alle risposte, altri contenuti, come commenti, calcoli, etc. ● Inserire nuove righe, ad esempio una intestazione o al termine delle righe contenenti le risposte (eventuali risposte successive a queste modifiche verranno inserite nella prima riga vuota o disponibile) ● Inserire nuovi fogli. Le risposte continueranno ad essere inserite sempre nello stesso foglioOltre al foglio, è possibile vedere le risposte tramite un riepilogo; nel nostro caso verrà mostrato:Come per qualsiasi altro documento di Google, cliccando sul pulsante in alto a destraCondividi, è possibile inviare i risultati del questionario ai vostri contatti della rubrica Gmail,oppure pubblicarli come pagina web.Tramite il menù modulo è possibile rivedere e modificare il Modulo, chiudere la possibilità diinviare risposte, vedere il riepilogo delle risposte, etc.

×