• Like
  • Save
Malattie A Trasmissione Sessuale.
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Thanks for flagging this SlideShare!

Oops! An error has occurred.

Malattie A Trasmissione Sessuale.

  • 1,131 views
Published

4LIFE INTERNATIONAL GROUP (www.4lifegroup.it ) nasce con l'intento di far conoscere a tutti un prodotto innovativo, il TRANSFER FACTOR, completamente naturale al 100%, frutto di 50 anni di ricerche e …

4LIFE INTERNATIONAL GROUP (www.4lifegroup.it ) nasce con l'intento di far conoscere a tutti un prodotto innovativo, il TRANSFER FACTOR, completamente naturale al 100%, frutto di 50 anni di ricerche e coperto con 4 brevetti mondiali, capace di informare e potenziare il nostro Sistema Immunitario affinchè il nostro organismo reagisca meglio alle più svariate malattie provocate da virus, neoplasie, allergie e malattie autoimmuni.

I Fattori di Trasferimento sono piccole molecole messaggere che trasferiscono informazioni immunologiche da un’entità ad un’altra, per esempio dalla madre al neonato. Le cause dell’indebolimento del nostro sistema immunitario sono molteplici e spesso legate allo stress, all’inquinamento e contaminazione ambientale, alla cattiva alimentazione, ai nuovi ceppi di “superbatteri” dovuto all’eccessivo consumo di medicine.

Anche gli antibiotici, usati troppo spesso e in dosi eccessive per combattere le infezioni hanno, a lungo termine, effetti negativi sul sistema immunitario

Le conseguenze di un sistema immunitario indebolito o deficitario, sono la causa di infezioni e malattie sempre più frequenti e prolungate.

I processi di estrazione dei Fattori di Trasferimento dal colostro vaccino e dal tuorlo dell’uovo, sono protetti da brevetto degli USA nr. 6.468.534 (colostro e tuorlo) e nr. 6.866.868 (tecnica di estrazione), ed altri brevetti in attesa di registrazione.

Oltre 3.000 ricerche scientifiche e test fatti in laboratori indipendenti, indicano che la formula 4Life Transfer Tri-Factor aumenta l’efficacia del sistema immunitario incrementando l’attività funzionale delle NK Cells (Cellule Natura Killer) del 473%.
Le cellule NK sono le barriere difensive del sistema immunitario.

Published in Health & Medicine , Education
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Be the first to comment
No Downloads

Views

Total Views
1,131
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
1

Actions

Shares
Downloads
0
Comments
0
Likes
1

Embeds 0

No embeds

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
    No notes for slide

Transcript

  • 1. TRANSFER.FACTOR.PLUS@4LIFEGROUP.COM TRANSFER.FACTOR.PLUS@4LIFEGROUP.COM www.4lifegroup.it Malattie a trasmissione sessuale sessuale. Le informazioni qui riportate hanno solo un fine illustrativo: non sono riferibili né a prescrizioni né a consigli medici Le malattie sessuali appartengono alla categoria delle malattie infettive e come dice il termine stesso vengono trasmesse attraverso i rapporti sessuali. Gli esperti ne contano circa una ventina, causate da batteri, virus, funghi e parassiti e si differenziano tra lor per la modalità loro di contagio, il loro decorso e le possibilità di cura. Ai giorni nostri la malattia sessuale più temuta è certamente l’Aids, ma non tutti sanno che ce ne sono altre ugualmente gravi. La maggior parte delle malattie veneree si contrae durante il rapporto sessuale, attraverso il durante contatto con i liquidi come lo sperma e le secrezioni vaginali; tuttavia sono moltissime le patologie trasmesse attraverso rapporti orali, baci e petting. Solitamente ci si accorge del contagio perché le parti intime, come il pene, la vagina l’ano e le labbra vulvari presentano e, fastidiosi bruciori e rossori. Altri sintomi di una possibile infezione sono: • perdite vaginali inusuali (colore e odore diversi dal solito) • prurito o bruciore quando si urina (ossia si fa pipì) • dolori e fastidi durante il rapporto sessuale • comparsa di vescicole in zone genitali. Di seguito vedremo le Malattie a trasmissione sessuale più diffuse nella società di oggi. Trichomonas vaginale Il trichomonas è un microrganismo unicellulare che si trova nell’apparato genitale sia maschile che femminile. Solitamente procura un intenso prurito doloroso e perdite maleodoranti di +39 0121/32.66.66 - +39 328/431.24.89 – skype: giorgio.ubc.fingroup 1
  • 2. TRANSFER.FACTOR.PLUS@4LIFEGROUP.COM www.4lifegroup.it colore giallo verdastro. Molto spesso questa infezione si risolve spontaneamente, in altri casi è necessario assumere una terapia farmacologica a base di metronidazolo. Piattole Le piattole o pidocchi del pube si trasmettono per via sessuale ma anche attraverso lenzuola o bagni sporchi: causano un prurito molto forte in tutta la zona genitale e del pube. Se si è stati contagiati è possibile vedere gli animaletti dal colore chiaro e dal corpo piatto sia sulla biancheria che nella zona contagiata. Per curarsi è necessario che entrambi i partner lavino la zona del pube con la schiuma utilizzata anche per i pidocchi dei capelli (Mom), e ripetano la seconda applicazione dopo 15 gironi. Herpes virus genitalis L’herpes virus genitalis è una malattia simile all’herpes labiale (delle labbra) causato dalla replicazione del virus all’interno delle cellule, in seguito a un influenza o un periodo di forte stress. Questo virus si presenta con la comparsa di bollicine bianche, forte prurito e dolore intenso a sfregarsi. Spesso compare anche la febbre e un ingrossamento delle ghiandole inguinali. Così come per l’herpes labiale, anche quello genitale una volta contratto tende a rimanere nel corpo umano per manifestarsi quando le difese immunitarie del nostro corpo si abbassano. Quando si contrae questo tipo di infezione è necessario farsi visitare subito da un medico che potrà prescrivere il farmaco adatto ed è anche importante l’astensione dai rapporti sessuali. Clamidia La clamidia è un batterio che procura perdite giallastre, bruciore quando si urina e se mal curata può dar luogo a infezioni nascoste che possono portare alla sterilità sia nel maschio che nella femmina. Nell’uomo causa anche uretriti e epididimiti che provocano abbondante urina e prurito; nelle donne dà luogo a cerviciti e disturbi uretrali. Per il trattamento di questa malattie è fondamentale una giusta e tempestiva diagnosi attraverso un tampone vaginale che indaga la presenza di germi. Dopo essere stata confermata, potrà essere curata con degli antibiotici. Condilomi I condilomi si suddividono in: • Condilomatosi florida ( detta anche creste di gallo) caratterizzata da piccoleprotuberanze carnose di consistenza dura che compaiono sulle grandi e piccole labbra, sul clitoride, sull’ano e sul retto. • Microcondilomatosi presenta numerose protuberanze carnose sia sulla vulva femminile che sul solco balano-prepuziale dell’uomo. Non hanno alcun significato e sono da +39 0121/32.66.66 - +39 328/431.24.89 – skype: giorgio.ubc.fingroup 2
  • 3. TRANSFER.FACTOR.PLUS@4LIFEGROUP.COM www.4lifegroup.it lasciar stare. • Condilomatosi piatta riguarda il collo dell’utero e si diagnostica attraverso un pap test e colposcopia. Solitamente ci si accorge della condilomatosi florida che della microcondilomatosi perché lavandosi si percepiscono dei cosiddetti brufoletti causati dalle numerose formazioni carnose, simili a verruche. Una volta fatta la diagnosi è possibile bruciare o congelare chirurgicamente tali formazioni. Sifilide La sifilide si contrae con i rapporti sessuali e può essere anche trasmessa dalla madre al feto. È un bacillo che inizialmente causa un ulcera non dolorosa e gonfiore delle ghiandole inguinali. Successivamente compare la febbre e arrossamento del petto. È possibile curare questa malattia con degli antibiotici. Gonorrea La gonorrea è una malattia sessuale causata da un batterio che procura abbondanti perdite gialle. Viene curata con antibiotici per via orale o intramuscolare. Candida la candida è una malattia molto diffusa causata da microrganismi presenti nel nostro corpo che possono passare da una forma latente e asintomatica (senza sintomi) ad una forma fastidiosa. Solitamente compare nei seguenti casi: • pazienti con problemi di diabete • scarse difese immunitarie • uso prolungato di terapie antibiotiche che distruggono le difese naturali Il sintomo maggiore della candida è un prurito continuo accompagnato talvolta da perdite bianche definite a ricotta. Oltre alla cura farmacologica che deve essere effettuata da entrambi i partner per evitare successivi contagi è importante anche curare l’alimentazione ( eliminando dolci e assumendo verdura, frutta e yogurt), evitare l’uso di indumenti sintetici che innalzano la temperatura, limitare l’uso dei pantaloni che impediscono di far respirare le zone genitali ed infine non lavarsi troppo energicamente e usare pochi detergenti intimi. Epatiti Le epatiti sono delle malattie molto gravi e debilitanti. Ne esistono vari tipi, ma è soprattutto +39 0121/32.66.66 - +39 328/431.24.89 – skype: giorgio.ubc.fingroup 3
  • 4. TRANSFER.FACTOR.PLUS@4LIFEGROUP.COM www.4lifegroup.it l’epatite B quella che si trasmette attraverso via sessuale. La malattia può risolversi senza disturbi oppure causare infiammazioni de fegato ed evolvere in cirrosi o cancro. Ci sono persone portatrici del virus di epatite B, ciò significa che non necessariamente si ammaleranno, ma possono contagiare altre persone. Questa epatite può essere trasmessa per via sessuale ma anche attraverso il sangue e il contatto con liquidi organici infetti. Aids L’aids è tra le malattie sessuali più gravi; è causata dallo stadio finale dell’HIV. Tra il momento del contagio e l’esordio della malattia possono trascorrere anche 12 anni, durante i quali le persone infette possono contagiare i partner senza rendersene conto. La diagnosi dell’HIV avviene tramite l’analisi del sangue; è importante l’accertamento precoce per evitare di contagiare altre persone e per iniziare terapie mediche che tardano l’aggravarsi della situazione. A oggi la malattia, quando raggiunge lo stadio finale è mortale. Come proteggersi dalle malattie sessuali Proprio perché il contagio delle malattie sopra descritte avviene attraverso il rapporto sessuale, è importante che le persone usino delle precauzioni. Prima fra tutte l’uso del profilattico, unico mezzo per evitare qualsiasi malattia; dopodiché è sicuramente importante la scelta del partner e la fedeltà della coppia ( se proprio si cade in tentazione di tradimento usare il preservativo!) Una coppia responsabile si sottopone anche ad accertamenti utili per la propria e altrui salute e se si è a rischio di epatite B, (medici, infermieri, tossicodipendenti o persone che vivono per molto tempo nei paesi in via di sviluppo) è fondamentale la vaccinazione. Cosa fare se si è contratta una malattia venerea Nel caso le persone abbiano avuto rapporti sessuali a rischio e temono di aver contratto un’infezione devono rivolgersi ad un medico ( di famiglia, dermatologo , urologo o ginecologo). Per curare bene qualsiasi malattia è necessaria una corretta diagnosi, che non può essere fatta da noi! La maggior parte delle malattie sessuali, ad eccezione di epatiti, aids e herpes, vengono curate con successo. È importante fino alla completa guarigione astenersi dai rapporti sessuali e avvisare il o i partner della vostra malattia per fare in modo che anche loro possano curarsi. Link a siti web utili per approfondire l'argomento delle malattie a trasmissione sessuale Aids www.aids.it Portale creato e curato dal personale dell’ospedale sacco di Milano; si rivolge a chi cerca risposte su questa malattia,offre supporto medico e psicologico. Infezioni sessuali www.infezionisessuali.it portale medico andrologico che riguarda le malattie e infezioni sessuali. +39 0121/32.66.66 - +39 328/431.24.89 – skype: giorgio.ubc.fingroup 4