• Share
  • Email
  • Embed
  • Like
  • Save
  • Private Content
Il trattamento del dolore
 

Il trattamento del dolore

on

  • 1,335 views

Corli, Corso PS 2008 modulo c

Corli, Corso PS 2008 modulo c

Statistics

Views

Total Views
1,335
Views on SlideShare
1,335
Embed Views
0

Actions

Likes
2
Downloads
18
Comments
0

0 Embeds 0

No embeds

Accessibility

Categories

Upload Details

Uploaded via as Microsoft PowerPoint

Usage Rights

© All Rights Reserved

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Processing…
Post Comment
Edit your comment

    Il trattamento del dolore Il trattamento del dolore Presentation Transcript

    • PartecipaSalute Milano, 18.11.2008 IL TRATTAMENTO DEL DOLORE Oscar Corli Direttore medico C.E.R.P. (Center for the Evaluation and Research on Pain)
    • il dolore “buono” e……. quello “cattivo”
    • quando il dolore diventa malattia
    • il dolore “inutile”
    • le dimensioni del problema
    • Prevalenza del dolore cronico (Breivik et al, 2006) (tra parentesi il numero di soggetti intervistati)
    • Da quanto tempo soffre di dolore (Breivik et al, 2006)
    • Intensità del dolore n = 4292 (Breivik et al, 2006)
    • Impatto del dolore sulle attività quotidiane (Breivik et al, 2006) (tra parentesi il numero di soggetti con dolore intervistati)
      • prevalenza media: 51%
      • prevalenza nelle fasi avanzate: 74%
      • prevalenza nelle fasi terminali: 90%
      • intensità elevata: 25-30%
      • sede plurima: 80%
      Dolore oncologico: le percentuali
    • il problema del dolore è sufficientemente conosciuto e divulgato in Italia? - attraverso i media? - attraverso opportune campagne informative ? - quale è il ruolo del privato sociale ?
    • Discussione 1: 30 minuti
    • Da oltre 20 anni sono state pubblicate le linee-guida del WHO che evidenziano come i farmaci oppioidi siano il principale strumento di trattamento del dolore da cancro e del dolore cronico, in generale
    • Dolore moderato FANS Dolore medio Oppioidi deboli + FANS Dolore severo Oppioidi forti +/- FANS +/- ADIUVANTI codeina tramadolo morfina metadone ossicodone buprenorfina fentanil idromorfone Scala analgesica del WHO
      • L’Italia si attesta circa al 100° posto nella graduatoria dei Paesi, in termini di utilizzo degli oppioidi per il trattamento del dolore
      • Si stima che solo il 10% dei medici italiani sia dotato del ricettario predisposto per la prescrizione degli oppioidi
    •  
    • La morfina (e gli altri oppioidi) fanno ancora paura
      • Dare gravi effetti collaterali (depressione resp.)
      • Alterare lo stato di coscienza
      • Creare dipendenza (confusione tra terapia e abuso di sostanze)
      • Determinare l’insorgere di tolleranza
      Si pensa che (“falsi miti”) possa:
    • In merito al non-uso degli oppioidi: Questo trend negativo come potrebbe essere invertito ? Quali azioni potrebbero essere intraprese dalla società civile?
    • Discussione 2: 30 minuti