Twitter@BorzattaP         太阳Una visione per il Paese    Paolo Borzatta  www.paoloborzatta.eu
Che cosa è una visione strategica per un Paese E’ la rappresentazione di sintesi di ciò che un Paese intende  diventare n...
Perché un Paese ha bisogno di una visione strategica Una visione strategica condivisa:      Dà una direzione di lungo pe...
Esempi di visioni di altri Paesi Stati   Uniti      Essere la potenza leader nel mondo basata sulla capacità di       da...
Perché l’Italia ha bisogno oggi di una visione strategica L’Italia ha avuto di fatto una forte visione condivisa nel seco...
Ipotesi di visione strategica per l’Italia Essere «Maestra nel Mondo di Saper Vivere». Tutta la storia italiana è permea...
Essere Maestri di Saper Vivere significa essere eccellenti in: Filosofia. Arte. Architettura e urbanistica. Scienze co...
I benefici per l’Italia Avere un criterio per decidere strategie, politiche e investimenti. Fertilizzare             in ...
GrazieTwitter@BorzattaP    9       www.paoloborzatta.eu
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Una visione per il Paese

331

Published on

Perché l'Italia oggi ha bisogno di una visione strategica, e quale potrebbe essere.

Published in: News & Politics
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total Views
331
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0
Actions
Shares
0
Downloads
0
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Una visione per il Paese

  1. 1. Twitter@BorzattaP 太阳Una visione per il Paese Paolo Borzatta www.paoloborzatta.eu
  2. 2. Che cosa è una visione strategica per un Paese E’ la rappresentazione di sintesi di ciò che un Paese intende diventare nell’arco dei decenni successivi. Indica le aree in cui intende eccellere. Indicauna direzione a cui tutte le componenti del Paese possono contribuire. E’ basata sulla vocazione storico – culturale del Paese. Lavisione può essere esplicitata o non, ma è – di fatto – condivisa toto corde dalla stragrande maggioranza dei cittadini. Twitter@BorzattaP 2 www.paoloborzatta.eu
  3. 3. Perché un Paese ha bisogno di una visione strategica Una visione strategica condivisa:  Dà una direzione di lungo periodo a tutte le attività del Paese.  E’ un criterio importante per decidere priorità in caso di decisioni complesse o strategiche.  E’ un obiettivo di ordine superiore che permette di dirimere conflitti tra obiettivi di ordine inferiore.  Crea sinergie tra le varie attività del Paese. Non è totalizzante (ognuno può fare quello che vuole), ma esprime la direzione entro cui tutti sanno di poter beneficiare degli sforzi degli altri. Twitter@BorzattaP 3 www.paoloborzatta.eu
  4. 4. Esempi di visioni di altri Paesi Stati Uniti  Essere la potenza leader nel mondo basata sulla capacità di dare a tutti il ‘sogno americano’. Francia  Essere la prima in Europa e la portatrice dei valori della Rivoluzione Francese (liberté, egalité et fraternité). Cina  Diventare ricchi, diventare una superpotenza alla pari degli Stati Uniti, non essere seconda a nessuno, influenzare la cultura mondiale con la propria cultura (soft power). Twitter@BorzattaP 4 www.paoloborzatta.eu
  5. 5. Perché l’Italia ha bisogno oggi di una visione strategica L’Italia ha avuto di fatto una forte visione condivisa nel secondo dopoguerra riassumibile in «Ricostruiamo il Paese e diventiamo un Paese moderno e ricco». Oggi non ha una visione strategica e tutti gli interessi particolari prevalgono e non c’è mai un criterio per risolvere i loro conflitti. Tuttipensano al loro particolare e non al Paese perché non sanno quale sia il «bene» del Paese. Twitter@BorzattaP 5 www.paoloborzatta.eu
  6. 6. Ipotesi di visione strategica per l’Italia Essere «Maestra nel Mondo di Saper Vivere». Tutta la storia italiana è permeata di eccellenza nel saper vivere nelle sue componenti spirituali e fisiche:  La filosofia romana (es.: stoicismo).  La cultura civica romana.  La politica inclusiva dell’impero romano.  La religione cristiana.  La tolleranza del Regno dei Normanni in Sicilia.  Il Rinascimento.  L’abitare romano, le terme, etc.  La cucina (Lucullo, Apicio, …) e il vino.  Il saper vivere (Petronio). Twitter@BorzattaP 6 www.paoloborzatta.eu
  7. 7. Essere Maestri di Saper Vivere significa essere eccellenti in: Filosofia. Arte. Architettura e urbanistica. Scienze cognitive, intelligenza artificiale, psicologia, ecc. Scienze hard (matematica, fisica, biologia, ecc.) per meglio comprendere il mondo. Scienze umanistiche. Scienze comportamentali e organizzative. Turismo per condividere il modo di vivere italiano e non per «consumare» i nostri patrimoni paesaggistici e monumentali. Tecnologie avanzate per rendere la vita più facile (es. robotica umanoide e di servizio). Enogastronomia. Design, moda e arredo. Ecc.… con tutte le filiere economico-industriali (anche di altissima tecnologia) che vi stanno alle spalle Twitter@BorzattaP 7 www.paoloborzatta.eu
  8. 8. I benefici per l’Italia Avere un criterio per decidere strategie, politiche e investimenti. Fertilizzare in modo trasversale un gran numero di settori economici importanti per il paese. Fare leva su moltissimi punti di forza del Paese. Avere un obiettivo chiaro per il rilancio del Paese. Avere un «grido di battaglia» per coordinare gli sforzi di tutti. Twitter@BorzattaP 8 www.paoloborzatta.eu
  9. 9. GrazieTwitter@BorzattaP 9 www.paoloborzatta.eu

×