5 lezioni sul Fundraising Online

1,720 views

Published on

Presentazione fatta nel dicembre 2009 a Roma, presso Reti, su invito di Google Italia

Published in: Technology, Business
0 Comments
3 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

No Downloads
Views
Total views
1,720
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
840
Actions
Shares
0
Downloads
0
Comments
0
Likes
3
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

5 lezioni sul Fundraising Online

  1. 1. Fundraising Now! Roma dicembre 2009
  2. 2. Vi sentite persi di fronte a Internet?
  3. 3. Sovraccarichi di informazioni?
  4. 4. 20 minuti per cambiare l’approccio a Internet…
  5. 5. Obiettivi chiari Consapevolezza strumenti e linguaggio Tecnologie all’altezza Budget adeguato Responsabilità definite Personale preparato
  6. 6. voi siete il target
  7. 7. rilevanza rispetto al target, costi ridotti, aumento redditività, aumento visibilità, fidelizzazione target, focus sulle performance (ppc/ppl) Ricerca Sponsored OneBox Links Risultati generati Raggiungi i algoritmicamente – consumatori nel imparziali e non momento in cui acquistabili dimostrano l’interesse Ricerca Organica Risultati generati algoritmicamente – imparziali e non acquistabili
  8. 8. AdWords: il mercato delle parole! Pubblicate gratis i vostri annunci e ne verificate in tempo reale i risultati. Primo passo: vai sul sito e leggi le istruzioni. Devi essere una onlus, compilare una domanda e caricare il tuo statuto e non far parte dei siti non ammessi
  9. 9. 2° passo: crea la tua campagna. Sii specifico e usa al meglio il tuo budget
  10. 10. 3° passo: crea il tuo annuncio o il tuo gruppo di annunci e decidi in quali occasione visualizzarlo e quale scegliere fra più annunci
  11. 11. 4° passo: controlla costantemente i tuoi risultati, studia e cerca di migliorarti… e ricordati che in rete trovi sempre chi può aiutarti
  12. 12. una persona che approda ad un servizio attraverso un motore di ricerca è 5 volte più propensa ad acquistarlo/utilizzarlo rispetto a una che giunge attraverso altre forme di internet marketing
  13. 13. 1982 2006 Dal personal computer a te
  14. 14. dal target all’engagement
  15. 15. Costruite solidi ponti tra voi i vostri donatori e i vostri beneficiari
  16. 16. Fatelo partecipare
  17. 17. osservate
  18. 18. ascoltate
  19. 19. partecipate
  20. 20. socializzate
  21. 21. siate voi stessi… e distinguetevi dalla massa
  22. 22. La rete è fatta di nodi
  23. 23. influenzate chi ha influenza
  24. 24. Diventate autorevoli
  25. 25. 350 milioni utenti 17 milioni in Italia 2° sito più visitato al mondo 1° piattaforma di condivisione di foto al mondo 20 minuti il tempo medio di permanenza 55.000 i network locali
  26. 26. Le relazioni “pesano”
  27. 27. Storie personali
  28. 28. Storie di massa…
  29. 29. i blog sono conversazione, quindi…
  30. 30. Non siate artificiali Le controversie non sono un problema… I refusi non sono una calamità Gli errori sono accettabili: confessate e scusatevene
  31. 31. Evitiamo La mancanza di genuinità
  32. 32. Online advocacy is very time-consuming but personal relationships are very valuable http://www.solidariti.com/
  33. 33. … mettere a Ultima lezione posto casa propria
  34. 34. Pronti ad andare in buca?
  35. 35. http://fundraisingnow.wordpress.com Twitter.com/fundraisingnow friendfeed.com/fundraisingnow facebook.com/fundraisingnow
  36. 36. www.terredeshommes.it

×