Adsense facile
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×
 

Like this? Share it with your network

Share

Adsense facile

on

  • 2,070 views

 

Statistics

Views

Total Views
2,070
Views on SlideShare
2,070
Embed Views
0

Actions

Likes
0
Downloads
21
Comments
0

0 Embeds 0

No embeds

Accessibility

Categories

Upload Details

Uploaded via as Adobe PDF

Usage Rights

© All Rights Reserved

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Processing…
Post Comment
Edit your comment

Adsense facile Document Transcript

  • 1. ADSENSE FACILE - Come guadagnare i tuoi primi Euro con Adsense !Ebook realizzato da Aljoscia Dalla Pozza e promosso da Madri Internet Marketing & Seowm.com
  • 2. Adsense Facile - Come guadagnare i tuoi primi Euro con Adsense ! E-book realizzato da Aljoscia Dalla Pozza e promosso da... Madri Internet Marketing e Seo Web Marketing Experience E-book realizzato da Aljoscia Dalla Pozza (www.adsensefacile.com) e promosso da Madri Internet Marketing e Seo Web Marketing Experience 2
  • 3. Adsense Facile - Come guadagnare i tuoi primi Euro con Adsense !Pubblica questo Ebook nel tuo sito Web !Sei libero di PUBBLICARE E RIDISTRIBUIRE GRATUITAMENTE questo e-book in formato PDF dove vuoi tu nel TUO SITO WEB, nella tua NEWSLETTER onel tuo BLOG. Puoi ripubblicare la guida in formato .PDF utilizzando tutti i filesallegati a patto di citare la fonte di provenienza e di non modificare i contenutie i links in esso presenti. E invece vietato copiare i contenuti di questo e-bookper riproporli in altri formati (es. .html, .doc, .txt o simili) allinterno di pagineweb pubbliche o di newsletter. Per scaricare la versione ridistribuibile clicca qui.Note dellAutore Un grande saluto! Sono Aljoscia Dalla Pozza e ti ringrazio per aver deciso di leggere questebook. scopo di questa guida è quello di aiutarti a guadagnare i tuoi primi euro con il programma pubblicitario di Google Adsense! Allinterno di questebook non troverai strategie avanzate per guadagnare con Adsense, ma solamente le operazioni che devi fare per iniziare a vedere i primi euro.Uso Adsense ormai da diverso tempo, ho letto diversi ebook sullargomento eho fatto diversi test e ti posso dire che se applicherai con impegno leoperazioni che ti spiego in questa guida potrai guadagnare realmente i tuoiprimi euro con questo programma pubblicitario.Voglio essere sincero con te fin da subito, ti parlo di guadagnare i tuoi primieuro e non migliaia. Per raggiungere certi risultati bisogna approfondirelargomento. Infatti io stesso continuo a studiare Adsense giorno dopo giorno,sia perché è un argomento che mi appassiona sia perché i primi guadagni cheho ottenuto con internet sono proprio nati da qui.Buona Lettura!Note LegaliQuello che troverai nelle prossime pagine è frutto della mia esperienzapersonale. Lho scritto a scopo informativo, non mi assumo la responsabilitàdelluso improprio di queste informazioni. Lautore si riserva la possibilità dimodificare ed aggiornare il contenuto cambiando le condizioni. E-book realizzato da Aljoscia Dalla Pozza (www.adsensefacile.com) e promosso da Madri Internet Marketing e Seo Web Marketing Experience 3
  • 4. Adsense Facile - Come guadagnare i tuoi primi Euro con Adsense ! INDICE GENERALE1 – Introduzione al mondo di Google Adsense..............................................................62 – Come trovare la nicchia giusta per il tuo sito..........................................................83 – Come cercare le parole chiave..............................................................................94 – La Scelta del nome a dominio e del servizio di hosting...........................................125 – Gli Step per creare il tuo sito..............................................................................146 – Come installare un blog wordpress......................................................................157 – Come cercare ed installare un template per il tuo blog wordpress............................178 – Plugin SEO per Wordpress..................................................................................199 – Come creare un blog con Blogger........................................................................2210 - Come iscriversi ad Adsense...............................................................................2411 – Privacy Policy del tuo sito (da mettere se usi adsense).........................................2512 – Chi sta visitando il tuo sito?..............................................................................2613 – Come scrivere gli articoli per il tuo blog..............................................................2914 – Come portare traffico verso il tuo blog...............................................................3315 – I tipi di annunci pubblicitari di Adsense..............................................................3716 – Come inserire gli annunci Adsense nel tuo blog...................................................4117 – Google Panda e Adsense..................................................................................4518 – Conclusione....................................................................................................50 E-book realizzato da Aljoscia Dalla Pozza (www.adsensefacile.com) e promosso da Madri Internet Marketing e Seo Web Marketing Experience 4
  • 5. Adsense Facile - Come guadagnare i tuoi primi Euro con Adsense !Introduzione al mondo di Google AdsenseGuadagnare con Adsense è possibile e, seguendo le giuste strategie, sipossono raggiungere anche cifre interessanti.La maggior parte delle persone crede che ciò non sia possibile, ma ci sonodiversi esempi per dimostrare il contrario.Per esempio io sono riuscito a guadagnare oltre 500 euro con Adsense, ma sevogliamo andare su numeri ben più importanti, possiamo parlare del famososito Geekissimo.com in grado di generare redditi pari a 7000 euro al mese.Ancora Enrico Madrigano è stato in grado di guadagnare la bellezza di 500.000$ in 9 mesi con Adsense come pure Robin Good, che con il suoMasternewmedia.org ha raggiunto quasi 1 milione di euro dal 2005 ad oggi.Però per restare nel mercato italiano escludiamo nel nostro studio Robin Good,in quanto il suo blog è tradotto anche in altre 3 lingue oltre allitaliano.Ti faccio questa premessa, perché desidero che tu comprenda bene lepotenzialità di Adsense.Quasi tutti quelli che stanno cercando di fare soldi online o vogliono fare soldionline, sanno che il programma AdSense di Google è uno dei programmi E-book realizzato da Aljoscia Dalla Pozza (www.adsensefacile.com) e promosso da Madri Internet Marketing e Seo Web Marketing Experience 5
  • 6. Adsense Facile - Come guadagnare i tuoi primi Euro con Adsense !pubblicitari più redditizi sul web. Ma non basta creare un sito o un blog,inserendo un po di annunci Adsense sparsi qua e là con la speranza di faresoldi a palate.Il sistema Adsense è un po complicato allinizio e ci vuole una certa dose ditempo e fatica per capirlo e utilizzarlo al meglio in modo da riuscire a creare unsito o un blog redditizio.Allora innanzitutto vediamo cosè Adsense. Si tratta di un servizio di bannerpubblicitari offerto da Google.Tramite AdSense puoi pubblicare annunci pubblicitari sul tuo sito web, andandoa guadagnare in base al numero di visite (impression) o click generati sui tuoiannunci.Il servizio è collegato con Adwords ed è in grado di gestire gli annunci degliinserzionisti adattandoli al contenuto della pagina web in base alla pertinenza.La registrazione al servizio AdSense è gratis e necessita di un account Google.Solitamente entro 48 ore viene confermata o respinta la richiesta di affiliazioneal programma. In caso di esito positivo è possibile utilizzare immediatamente ilservizio, accedendo alla sezione AdSense del proprio account personale.Il servizio consente nel selezionare il tipo di annunci da pubblicare sul tuo sito(scegliendo tra gli annunci testuali o con immagini, referral, motori di ricercapersonalizzati e gli annunci per cellulari). Puoi anche personalizzare il tuobanner pubblicitario scegliendone forma, dimensione e colore, così da poterloadattare al meglio alla grafica della tua pagina web.Ogni mese, al raggiungimento della soglia minima di 70 euro (100 dollari),Google invia il pagamento al publisher.Dopo questa doverosa premessa, ti invito a seguire passo passo le operazionispiegate in questa guida, per poter iniziare anche tu a guadagnare conAdsense. E-book realizzato da Aljoscia Dalla Pozza (www.adsensefacile.com) e promosso da Madri Internet Marketing e Seo Web Marketing Experience 6
  • 7. Adsense Facile - Come guadagnare i tuoi primi Euro con Adsense !Come trovare la nicchia giusta per il tuo SitoCi sono molti modi per trovare “nicchie” per i siti, con cui poterguadagnare mediante gli annunci pubblicitari di Adsense. Ad esempio puoicercare quali sono i prodotti più acquistati e ricercati dalle persone in internet,puoi pensare ai temi caldi del momento che destano interesse e inducono aldialogo.Se però sei “a corto di idee” puoi utilizzare questi strumenti gratuiti: • http://www.google.com/trends - Google Trends indica qual è il trend per determinate parole chiave, anche nel lungo periodo, e questo ti può dare qualche idea; • http://pulse.ebay.co.uk/ - qui capirai quali sono i prodotti più venduti su eBay.Un altro sistema è quello di fare una ricerca su Google ed osservare gliannunci sponsorizzati, in base alla quantità degli stessi puoi anche fartiunidea se quellargomento può essere abbastanza redditizio.Infatti Adwords e Adsense sono strettamente collegati in quanto gli annunciAdsense che compaiono sul tuo sito sono quelli degli inserzionisti Adwords, cheacquistano la parola chiave e la pagano per ogni singolo clck in base a unpreciso meccanismo ad asta (CPC).Perciò puoi comprendere facilmente il motivo per cui, più inserzionistiAdwords ci sono, maggiori possibilità di guadagno puoi avere conAdsense, parlando di quel determinato argomento.E importante considerare anche che le parole chiave, su cui decidi di puntare,ti portino un alto traffico al tuo sito o blog. Quindi è sicuramente più strategicoscegliere quelle keyword che presentano ricerche medie mensili pari a 500 opiù risultati. E-book realizzato da Aljoscia Dalla Pozza (www.adsensefacile.com) e promosso da Madri Internet Marketing e Seo Web Marketing Experience 7
  • 8. Adsense Facile - Come guadagnare i tuoi primi Euro con Adsense !Come cercare le parole chiavePer cercare le parole chiave esistono molti strumenti gratuiti, ma ti consiglioquesti:Tool di Google Adwords:https://adwords.google.it/select/KeywordToolExternalTool di Wordtracker:http://freekeywords.words.wordtracker.comPer usare questi strumenti è sufficiente digitare una parola chiave e loro tirestituiranno tutte le parole chiavi correlate a quella principale. Sono molto utilianche per capire il volume di ricerca di ogni singola parola chiave nei piùimportanti motori di ricerca come Google e Yahoo (di cui sicuramente avraisentito parlare).Bisogna tenere presente che molti utenti ricercano digitando due parole chiavi(le cosiddette Keyphrases), come ad esempio “lavoro online”. Naturalmente lericerche per questo tipo di parole sono numericamente inferiori rispetto aparole chiavi generiche come “lavoro” o “videogiochi”. Il rovescio dellamedaglia sta nel fatto che le keyphrases hanno una minor concorrenza perciò èrelativamente più semplice ottenere una migliore posizione nei risultati deimotori di ricerca (ovvero essere presenti nelle prime pagine).Prendiamo il caso di “lavoro online”, se digito questa parola chiave su Googleottengo più di 15 milioni di risultati, ma se scrivo “lavoro” ottengo qualcosacome 124 milioni di risultati.Nei vari esempi prendo in considerazione solo Google perché è il motore diricerca maggiormente utilizzato nel web. E-book realizzato da Aljoscia Dalla Pozza (www.adsensefacile.com) e promosso da Madri Internet Marketing e Seo Web Marketing Experience 8
  • 9. Adsense Facile - Come guadagnare i tuoi primi Euro con Adsense !Consiglio => Quando usi Google Adwords Keyword External Tool assicurati dicliccare su opzioni e selezionare il territorio e la lingua del target a cui intendirivolgerti. In questo caso Italia e Italiano come lingua. E-book realizzato da Aljoscia Dalla Pozza (www.adsensefacile.com) e promosso da Madri Internet Marketing e Seo Web Marketing Experience 9
  • 10. Adsense Facile - Come guadagnare i tuoi primi Euro con Adsense !Inserisci la parola chiave nella casella per la ricerca delle parole o frasi chiave epoi clicca sul pulsante cerca. In questo modo otterrai un elenco di parolechiave. Sul lato sinistro, deseleziona Estesa e seleziona [Esatto] o “Frase”.Questo ti darà un risultato più preciso di quanto una parola viene ricercata.Quando scegli le parole chiave per il tuo sito devi osservare sempre laconcorrenza oltre al volume di ricerca.Infatti qui introduco il concetto di “Long Tail” (coda lunga) ovvero linsieme ditutte le parole chiave che hanno meno ricerche rispetto alle keywordgeneriche, ma una concorrenza molto più bassa.Sono queste le parole a cui ti consiglio di rivolgerti principalmente e tra questedi prendere in esame solo quelle con almeno un volume di ricerca pari a 500ricerche medie mensili.Una volta scelte le tue parole chiave salvale in un block notes o in foglio ditesto (.txt).Per cercare le parole chiave puoi anche digitare semplicemente una keywordnella casella di ricerca di Google, senza premere invio o cliccare sul pulsantecerca, ed osservare il menù a tendina che si aprirà in cui sono presenti altreparole chiave suggerite direttamente da google.Questo sistema si chiama Google Instant e può essere davvero utile. E-book realizzato da Aljoscia Dalla Pozza (www.adsensefacile.com) e promosso da Madri Internet Marketing e Seo Web Marketing Experience 10
  • 11. Adsense Facile - Come guadagnare i tuoi primi Euro con Adsense !Scelta del Nome a Dominio e HostingNomi di dominioA questo punto hai bisogno di un nome per il tuo dominio e di un servizio dihosting dove ospitare il tuo sito web. Ci sono 3 siti che puoi utilizzare percercare il nome del dominio: • Name.com • Internet.bs • Whois.comHostingPer lhosting, ci sono un sacco di aziende diverse, personalmente utilizzo V-Hosting che è unazienda italiana i cui server sono ospitati in USA.A Pagamento: • V-Hosting.it: www.register.it • Tophost: www.tophost.it • Hostgator: www.hostgator.comGratuiti: • Altervista.org: http://it.altervista.org/La scelta del nome a dominio del tuo sito è unoperazione molto importante erichiede una certa attenzione.Una volta Google attribuiva una notevole rilevanza alla presenza della keyword(parola chiave) allinterno dellurl del sito, ma ora con gli ultimi aggiornamentiGoogle sta dando sempre meno rilevanza a questo fattore.Ad ogni modo quando scegli il nome del dominio pensa sempre a qualcosa cheidentifichi il più possibile largomento e il messaggio principale del tuosito e soprattutto che sia facile da ricordare.Ora lascia che ti faccia un riepilogo dei passaggi necessari per scegliere unnome di dominio. E-book realizzato da Aljoscia Dalla Pozza (www.adsensefacile.com) e promosso da Madri Internet Marketing e Seo Web Marketing Experience 11
  • 12. Adsense Facile - Come guadagnare i tuoi primi Euro con Adsense !Step 1Ti ricordi la ricerca di parole chiave che hai fatto nel capitolo precedente? Efondamentale nella scelta di un nome a dominio.Step 2Accedi al tuo motore di ricerca preferito e digita la keyphrase "registrazione deldominio".Step 3Troverai tonnellate di siti che ti permettono di registrare un dominio. Qual è ilmigliore? Questa scelta è a tua discrezione, puoi anche considerare diregistrare il dominio con lo stesso servizio di hosting che ospiterà il tuo sito.Step 4Dopo aver scelto con chi registrare il tuo nome di dominio, devi prima di tuttoverificare l’effettiva disponibilità del nome stesso.Se il nome che hai scelto non è disponibile probabilmente ti verranno propositidei nomi alternativi disponibili. Non selezionare quelli, ma seleziona le altreparole chiave che hai cercato in precedenza.Step 5Per quanto riguarda lestensione del tuo nome a dominio, quelli più rilevantisono sicuramente i .com oppure puoi usare i .it, se il tuo sito si rivolge solo almercato italiano.Scegliere e trovar disponibile un nome di dominio che si adatta alleinformazioni che pubblicherai nel tuo sito, è sicuramente un vantaggiorispetto a molti altri siti.A tal proposito ti consiglio un nome di dominio semplice e facilmentememorizzabile. Un nome ricordato può essere consigliato senza alcunadifficoltà e quindi diffusa la sua conoscenza tramite il potente meccanismo delpassa-parola. E-book realizzato da Aljoscia Dalla Pozza (www.adsensefacile.com) e promosso da Madri Internet Marketing e Seo Web Marketing Experience 12
  • 13. Adsense Facile - Come guadagnare i tuoi primi Euro con Adsense !Step per creare il tuo Sito WebQuando devi costruire il tuo sito, la prima cosa da valutare è il pubblico a cui sirivolge. I contenuti offerti devono essere di valore per far in modo che lagente poi ne possa parlare ad altri e che ritorni sul tuo sito.Il saper costruire un sito web e il come aggiornarlo diventano competenzesicuramente necessarie e indispensabili.Per creare un sito web non bisogna per forza essere degli espertiprogrammatori. Esistono numerose risorse gratuite che ti permettono direalizzarne facilmente uno.Ecco i passi da seguire.Step 1Devi decidere come vuoi creare il tuo sito. E’ possibile usare un softwarededicato per la costruzione dei siti web e seguirne le istruzioni oppure puoiimparare un linguaggio di programmazione accoppiato con il codice HTML.Infine la terza possibilità è quella di rivolgerti ad un professionista checostruisca il tuo sito web, ma in questo caso devi disporre di un certo capitaleda investire.Uno dei modi più semplici ed efficaci per costruire un sito web (o meglio unblog) è sicuramente attraverso luso di Wordpress, un cms molto potente,versatile e completamente gratuito che ti consente di creare un blog o ancheun sito statico in poco tempo.Step 2Se hai deciso di utilizzare Wordpress per costruire il tuo sito web e hai giàacquistato il nome del dominio ed il servizio di hosting, devi procedere conlinstallazione di Wordpress nello spazio web dove sarà ospitato il tuo sito.Il terzo Step riguarda linstallazione di Wordpress oppure Blogger (sepreferisci) che ti spiegherò direttamente nei prossimi capitoli. E-book realizzato da Aljoscia Dalla Pozza (www.adsensefacile.com) e promosso da Madri Internet Marketing e Seo Web Marketing Experience 13
  • 14. Adsense Facile - Come guadagnare i tuoi primi Euro con Adsense !Come installare un Blog WordpressInstallare Wordpress è piuttosto semplice. Innanzitutto ti ricordo che puoiinstallare Wordpress in qualsiasi dominio.È possibile creare siti Wordpress gratuitamente sul dominio stesso diWordpress e così non dovrai sostenere le spese di gestione e mantenimento diun dominio.Vediamo ora la procedura per installare Wordpress sul tuo dominio.Step 1Scarica lultimo pacchetto di Wordpress direttamente in italiano:http://www.wordpress-it.it/wordpress-in-italiano/ E-book realizzato da Aljoscia Dalla Pozza (www.adsensefacile.com) e promosso da Madri Internet Marketing e Seo Web Marketing Experience 14
  • 15. Adsense Facile - Come guadagnare i tuoi primi Euro con Adsense !Step 2Segui questo link che ti offre una guida rapida allinstallazione:http://www.wordpress-it.it/wiki/Main/InstallazioneRapida E-book realizzato da Aljoscia Dalla Pozza (www.adsensefacile.com) e promosso da Madri Internet Marketing e Seo Web Marketing Experience 15
  • 16. Adsense Facile - Come guadagnare i tuoi primi Euro con Adsense !Come cercare ed installare un template perWordpressQuesta è una scelta importante per il tuo blog, in quanto laspetto grafico hauna certa rilevanza anche sulla percezione dei visitatori che tendono aclassificare un sito come professionale o amatoriale anche in base allaspettoestetico.Bisogna sapere dove cercare il tema per il tuo blog e questo ti può farrisparmiare molto tempo.Anche in questo caso gli sviluppatori di Wordpress hanno reso questoperazioneper la ricerca e linstallazione di un tema wordpress rilevante molto user-friendly.Inizialmente puoi cercare un tema attraverso il tuo pannello di amministrazionedi Wordpress in una directory dove sono presenti i template creati direttamentedagli sviluppatori di Wordpress. Questi temi sono gratuiti e sono staticontrollati per verificarne la funzionalità e la chiarezza di utilizzo.Di seguito ecco i passi da seguire per lindividuazione e linstallazione di untema per WordpressStep 1Accedi al pannello di amministrazione del tuo blog.Step 2Clicca sulla voce ASPETTO posizionato sul lato sinistro della pagina.Step 3Clicca su TEMI sul lato sinistro della pagina.Step 4Clicca sul tasto INSTALLA TEMI che si trova in alto accanto a GESTIONE TEMI.Step 5Ecco dove inizia il divertimento. È possibile cercare temi per parola chiave,autore o tag. Questopzione viene utilizzata se sei a conoscenza di un temaparticolare, ma il più delle volte non si dispone di queste informazioni. E-book realizzato da Aljoscia Dalla Pozza (www.adsensefacile.com) e promosso da Madri Internet Marketing e Seo Web Marketing Experience 16
  • 17. Adsense Facile - Come guadagnare i tuoi primi Euro con Adsense !Quindi ti suggerisco di cliccare su alcune delle funzionalità dei filtri per laselezione. Puoi mettere un segno di spunta sui colori di tuo interesse, sullecolonne, sulla larghezza, sulle caratteristiche.Step 6Fai clic sullicona con la scritta TROVA posta in fondo alla pagina.Step 7Ora ti comparirà una pagina di temi per wordpress in base ai criteri di ricercache hai impostato prima. Hai la possibilità di vedere in anteprima un temaprima di installarlo.Ti consiglio vivamente di guardare lanteprima per vedere il formato e lacombinazione di colori e capire così se ben soddisfano alle tue esigenze.Step 8Una volta trovato il tema che ti piace fai clic su Installa. Il template verrà orainstallato e sarà necessario attivarlo. A volte è necessario configurare alcuneparti del tema dopo averlo installato.Step 9Questo è tutto! Se si desidera installare più temi è possibile farlo, ma devisapere che puoi avere un solo tema attivo alla volta. Nel caso in cui in futurovuoi cambiare il tema dovrai semplicemente attivare il tema che avevi giàinstallato oppure uno nuovo che hai trovato. E-book realizzato da Aljoscia Dalla Pozza (www.adsensefacile.com) e promosso da Madri Internet Marketing e Seo Web Marketing Experience 17
  • 18. Adsense Facile - Come guadagnare i tuoi primi Euro con Adsense !Plugin SEO per WordpressOra hai installato il tuo blog wordpress e lo hai abbellito graficamente con il tuobel template.Bene adesso scatta la seconda parte nella creazione del tuo sito/blog, ovveroquella dedicata alla “Search Engine Optimization” (SEO).Con Wordpress è abbastanza semplice. Infatti ti basta cercare ed installarealcuni plugin che ti aiutano a rendere il tuo sito/blog amico dei motori diricerca.Ecco una breve lista di plugin SEO, dove ho evidenziato in giallo quelli cheritengo indispensabili e da installare subito:Robots Meta: fa si’ che i motori di ricerca non indicizzino alcuni elementi“inutili” di un blog, come la pagina per il login dell’amministratore, quella deirisultati di una ricerca, i feed RSS dei commenti e tanti altri.Google (XML) Sitemaps: genera una SiteMap compatibile al 100% conGoogle. Questo permetterà a Google, Bing e Yahoo di scoprire le pagine deicontenuti presenti nel tuo sito/blog.SEO Friendly Image: lo strumento migliore per ottimizzare in ottica SEOtutte le immagini contenute in un blog. Infatti questo plugin garantiscel’adattamento delle immagini allo standard xHTML, nonché l’inserimentoautomatico degli attributi ALT e TITLE.Headspace 2: il miglior plugin per il SEO. Gestisce molte funzioni chepermettono di ottimizzare al 100% il blog. Veramente da provare.All in One SEO Pack: altro ottimo plugin per il SEO, sicuramente il piùconosciuto ed il più usato da molti Blogger.Relatead Post: aggiunge alla fine di ogni post un elenco di post presenti nelblog che hanno contenuti simili.Per utilizzarlo occorre eseguire una query indicata nel file readme.txt e inserire<?php related_posts(); ?> nel file single.php del template adoperato dal blog.Se si usa il theme di default bisogna inserire la stringa prima della scritta dicodice <p class=”postmetadata alt”> E-book realizzato da Aljoscia Dalla Pozza (www.adsensefacile.com) e promosso da Madri Internet Marketing e Seo Web Marketing Experience 18
  • 19. Adsense Facile - Come guadagnare i tuoi primi Euro con Adsense !Redirection: quando viene variato l’indirizzo di un determinato post, questoplugin reindirizza automaticamente il vecchio link al nuovo indirizzo.Si tratta di un qualcosa estremamente importante per il SEO, visto che evita lavisualizzazione di eventuali pagine vuote a tutti i visitatori, che provengono damotori di ricerca o altri siti.SEO Slugs: questo plugin per WordPress rimuove automaticamente alcunielementi (articoli, congiunzioni, ecc.) dagli URL dei vari post per renderli piùfacilmente rintracciabili nei motori di ricerca.RSS Footer: plugin che permette di inserire messaggi personalizzati elink nei feed RSS del proprio blog, prima o dopo ogni post.Ideale per far capire a Google qual è la vera fonte di un determinato post, nelcaso in cui quest’ultimo venisse copiato e ci fosse quindi la necessità di evitarela beffa di veder il “sito scopiazzone” meglio posizionato nei motori di ricerca(questo perché “big G” penalizza i siti con contenuti spudoratamente copiati).Vediamo ora come si installa correttamente un plugin Seo:Step 1Accedi al pannello di amministrazione del tuo blog.Step 2Clicca su PLUGIN.Step 3Fai clic su AGGIUNGI NUOVO. E-book realizzato da Aljoscia Dalla Pozza (www.adsensefacile.com) e promosso da Madri Internet Marketing e Seo Web Marketing Experience 19
  • 20. Adsense Facile - Come guadagnare i tuoi primi Euro con Adsense !Step 4Assicurati che la casella a discesa indichi la voce TERMINE ed inserisci nellacasella bianca del motore di ricerca interno, che si trova proprio accanto, laparola SEO.Step 5Ti compariranno tutti i plugin SEO correlati. Qui è necessario che tu sappiaquali plugin stai cercando (quelli che ti ho indicato prima).Step 6Quando trovi i plugin che stai cercando basta che clicchi su Installa e subitodopo su Attiva per renderli funzionanti.Step 7. Il gioco è fatto! Stai iniziando a vedere la potenza di Wordpress?Tuttavia è possibile rendere un blog Wordpress più SEO friendly anchesenza installare plugin SEO, che però io consiglio, semplicemente rendendoreperibili gli articoli e le pagine tramite permalink.Nel pannello dell’amministratore si trova il menù Option (Opzioni). Nel suosottomenù Permalinks (Permalink) si può scegliere la composizione delpermalink.Il miglior formato da scegliere è /%postname%/ oppure quello con lacategoria e il titolo del post, ossia /%category%/%postname%/Nel primo caso non potranno esistere più articoli o pagine con lo stesso nome.Nel secondo caso non ci dovranno essere più post o pagine con lo stesso titolonella stessa categoria.E’ assolutamente importante non cambiare più il permalink perché i linkentranti da altri siti verso la propria pagina non funzioneranno più.Una volta che il tuo sito è ottimizzato per i motori di ricerca, è importante cheti concentri sui contenuti e assicurarti che siano proprio ciò che la gente vuoleleggere.Avere dei contenuti originali e di alta qualità è la chiave per un buonposizionamento e una buona popolarità su Internet. E-book realizzato da Aljoscia Dalla Pozza (www.adsensefacile.com) e promosso da Madri Internet Marketing e Seo Web Marketing Experience 20
  • 21. Adsense Facile - Come guadagnare i tuoi primi Euro con Adsense !Come creare un blog con BloggerPer creare un blog con Blogger è necessario innanzitutto avere un accountGoogle. Se non ce l’hai, per crearlo segui le linee guida nella creazione guidatache trovi accedendo da questa pagina web:https://www.google.com/accounts/NewAccount?hl=itA questo punto devi andare su www.blogger.com dove ti comparirà laschermata di creazione del blog.Ora devi inserire i dati del tuo account Google nelle apposite caselle in alto adestra. Poi fai clic sul pulsante con la scritta CREA IL TUO BLOG ADESSO.La schermata che appare riepilogherà i dati del tuo account Google e ti darà lapossibilità di scegliere il tuo NOME VISUALIZZATO, cioè il nome con cuiverranno firmati i post del blog.Bene, a questo punto sei pronto per il secondo passo. Clicca su continua enella schermata successiva potrai scegliere il nome del tuo blog e il suoindirizzo: E-book realizzato da Aljoscia Dalla Pozza (www.adsensefacile.com) e promosso da Madri Internet Marketing e Seo Web Marketing Experience 21
  • 22. Adsense Facile - Come guadagnare i tuoi primi Euro con Adsense !Una volta scelto, lindirizzo completo del tuo blog sarà: http://indirizzosceltoscelto.blogspot.com.Ricordati di cliccare su VERIFICA DISPONIBILITA’ per verificare se lindirizzoche hai scelto è disponibile o è già stato scelto da qualcun altro. Se fosse cosìdovrai cambiarlo (magari modificandolo leggermente) e riprovare a verificarnela disponibilità.Tutto fatto? Ok, allora clicca su CONTINUA e scegli laspetto del tuo blog:Una volta scelto il template del tuo blog prosegui con la creazione guidata epresto il tuo blog sarà online.A questo punto devi cliccare sul pulsante COMINCIA ed entrerai così nelpannello di amministrazione del tuo blog. E-book realizzato da Aljoscia Dalla Pozza (www.adsensefacile.com) e promosso da Madri Internet Marketing e Seo Web Marketing Experience 22
  • 23. Adsense Facile - Come guadagnare i tuoi primi Euro con Adsense !Come iscriversi ad AdsensePer poter aderire al programma Adsense devono essere soddisfatte 2condizioni fonadamentali: 1. disporre di un blog o un sito web dove poter pubblicare gli annunci Adsense 2. avere un account Adsense affiliatoPer creare un account Adsense affiliato basta seguire le indicazioni che trovi inquesta pagina web:https://www.google.com/adsense/g-app-single-1?destination=/adsense/homeA tal proposito ti consiglio di accertati di non avere già introdotto altritipi di pubblicità nel tuo sito web, in cui desideri pubblicare gli annunciAdsense. In questo modo ci saranno più possibilità che il tuo sito vengaaccettato.Google infatti non accetta di buon grado i siti appena creati che presentano giàaltri annunci pubblicitari. E-book realizzato da Aljoscia Dalla Pozza (www.adsensefacile.com) e promosso da Madri Internet Marketing e Seo Web Marketing Experience 23
  • 24. Adsense Facile - Come guadagnare i tuoi primi Euro con Adsense !Privacy Policy del tuo Sito WebSe vuoi pubblicare annunci Adsense sul tuo sito, in base alle nuove norme perla privacy, è necessario includere una pagina dedicata alla privacy policy.Ecco un esempio di privacy policy che puoi utilizzare utilizzare:“La privacy dei visitatori su videogiochiavventura.it è importante. Eccoperchè ho inserito questa pagina nel sito, proprio per garantire la vostraprivacy.Su videogiochiavventura.it mi rendo conto che la riservatezza delleinformazioni personali è importante. Di seguito vi riporto alcune informazionisul tipo di dati personali che vengono ricevuti quando si visita il sitovideogiochiavventura.it e come salvaguardare le informazioni.Ci tengo a precisare che non vengono assolutamente vendute le informazionipersonali a terzi. Come per la maggior parte di altri siti web vengono raccolti eusati i dati contenuti nel file di log (o file di registro).Le informazioni contenute nel file di registro comprendono comprendonol’indirizzo IP (Protocollo Internet), l’ISP (Internet Service Provider, ad esempioInfostrada o Telecom), il broswer usato per visitare il sito (come InternetExplorer o Firefox), il tempo di visita sul sito e le pagine visitate.Sul presente sito vengono anche usati annunci da parte di terzi per sostenere ilsito stesso. Alcuni di questi inserzionisti possono usare la tecnologia come adesempio i cookie quando pubblicizzano sul presente sito e anch’essiriceveranno informazioni dagli annunci (ad esempio con il programma Adsensedi Google), incluso l’indirizzo IP ed il broswer usato per visitare il sito.Queste informazioni di solito vengono usate per motivi di targeting geografico(mostrando annunci di eventi sui videogiochi di avventura o altro, a Milano perqualche utente che visita il sito e vive a Milano) oppure mostrando alcuniannunci basati su specifici siti visitati (come ad esempio mostrando annunci diautomobili a qualcuno che frequenta siti legati al mondo dell’automobilismo).E’ possibile scegliere di disattivare i cookie di terze parti modificando leimpostazioni del broswer (per fare questo dovete documentarvi sulfunzionamento del broswer che utilizzate). Ad ogni modo ciò può influenzaresul modo in cui s’interagisce con il sito così come con altri siti internet. Questopotrebbe includere l’impossibilità di accedere ad alcuni servizi e programmi,come ad esempio l’accesso ai forum (ce n’è uno anche inwww.videogiochiavventura.it). “ E-book realizzato da Aljoscia Dalla Pozza (www.adsensefacile.com) e promosso da Madri Internet Marketing e Seo Web Marketing Experience 24
  • 25. Adsense Facile - Come guadagnare i tuoi primi Euro con Adsense !Chi sta visitando il tuo Sito Web o il tuo Blog?Hai cercato le migliori nicchie per creare il tuo sito. Hai creato un sitoottimizzato al meglio per i motori di ricerca e hai anche scritto alcuni articoli digrande qualità, ricchi di informazioni utili e interessanti per le persone del tuomercato di riferimento.Come puoi sapere se gli sforzi che hai fatto finora si traducono in visite verso iltuo sito? Come puoi conoscere quali sono le parole chiave usate dalle personenelle loro ricerche e che le hanno condotto al tuo sito web?È decisamente indispensabile conoscere queste informazioni al fine di renderegodibile il soggiorno nel tuo sito a tutti i tuoi visitatori. Una volta che sai quelloche la gente realmente sta cercando, puoi ottimizzare il tuo sito ancora dipiù attraverso pubblicità e programmi di affiliazione specifici.Conoscere queste informazioni ti permetterà di indirizzare il contenuto del tuosito verso linformazione che la gente sta realmente cercando.Quando inizierai a ricevere alcuni risultati positivi, sotto forma di commenti daparte dei visitatori, potrai segnarli in un apposito file di testo da conservare neltuo pc.Non fornire informazioni pertinenti agli interessi e ai gusti delle persone checostituiscono il tuo target di riferimento porterà il tuo sito a confondersi con glialtri milioni di siti che parlano del tuo stesso argomento.Per ottenere tutte queste informazioni esiste un strumento di monitoraggiogratuito e molto potente fornito da Google, che si chiama “Google Analitycs”.Ecco che cosa devi fare per poter usufruire di questo servizio completamentegratuito:Step 1Iscriviti a Google Analytics.Step 2Accedi al tuo account Google.Step 3Inserisci lurl del sito che desideri analizzare. E-book realizzato da Aljoscia Dalla Pozza (www.adsensefacile.com) e promosso da Madri Internet Marketing e Seo Web Marketing Experience 25
  • 26. Adsense Facile - Come guadagnare i tuoi primi Euro con Adsense !Step 4Dai al sito un nome di account che si ricordi facilmente. Questo aspetto saràutile quando stai monitorando più siti.Step 5Ricorda sempre di leggere i termini di servizio, TOS, per assicurarti di essere inregola con le norme del regolamento di Google. Fai clic sulla casella SÌ.Step 6Fai clic sulla nuova casella CREA ACCOUNT.Step 7Ti verrà fornito un “blocco di codice HTML”, ossia il codice di tracking che dovraicopiare e incollare nel codice del tuo sito web.Step 8Accedi al tuo blog Wordpress.Step 9Vai alla sezione ASPETTO del tuo blog.Step 10Clicca su EDITOR.Step 11Vai nella parte footer.php del tuo sito web e aprilo.Step 12Allinterno di questo file devi incollare il codice HTML fornito da GoogleAnalytics, che hai precedentemente copiato.Il codice di Analitycs però va copiato in una certa area del file footer.php.Cerca il tag body finale, ossia </ Body></ Html>Questi tag indicano la fine del corpo e del codice Html. Incolla il codice diAnalitycs proprio sopra il tag di chiusura del body (</ Body>). E-book realizzato da Aljoscia Dalla Pozza (www.adsensefacile.com) e promosso da Madri Internet Marketing e Seo Web Marketing Experience 26
  • 27. Adsense Facile - Come guadagnare i tuoi primi Euro con Adsense !Step 14Assicurati di aggiornare il file o le modifiche non avranno effetto. Una volta cheGoogle Analitycs avrà trovato il codice nel tuo sito inizierà a raccogliere leinformazioni di monitoraggio, che ti serviranno per ottimizzare il tuo sito.Dopo aver installato questo codice inizierai a capire chi visita il tuo sito, perquanto tempo rimane, quali parole chiave portano traffico al tuo sito e comeprofilarlo, e molto altro ancora.Avere questo tipo dinformazione è la chiave per scrivere meglio ilcontenuto, in modo che sia più mirato alle reali esigenze del visitatore. Inquesto modo sempre più persone visiteranno il tuo sito, più alto sarà il suoranking nei motori di ricerca e di conseguenza il valore economico del tuo sitoaumenterà proporzionalmente (quindi anche più clic sugli annunci adsense emeglio pagati).N.B. Se non desideri installare il codice di Analitycs, puoi utilizzare un pluginper Wordpress che lo farà per te. Basta che nel pannello di amministrazione deltuo blog entri nella sezione dedicata ai Plugin, cerchi Analytics e troverai ilplugin che fa al caso tuo. E-book realizzato da Aljoscia Dalla Pozza (www.adsensefacile.com) e promosso da Madri Internet Marketing e Seo Web Marketing Experience 27
  • 28. Adsense Facile - Come guadagnare i tuoi primi Euro con Adsense !Come scrivere gli articoli per il tuo BlogCosì ora hai il tuo sito attivo e funzionante. Hai una bella grafica ed un sitoottimizzato per tutti i motori di ricerca. Adesso è necessario pubblicare nel tuosito le informazioni che la gente vuole leggere.Devi cercare di capire che cosa la gente vuole sapere, i temi da trattare e comescrivere il tuo articolo da pubblicare online.Scrivere su argomenti che interessano a pochissime persone è sicuramenteinutile, come pure è fatica sprecata scrivere articoli “vuoti”, ossia privi diinformazione vera e propria. Infatti se i tuoi articoli non contengono notizie utilie interessanti e soprattutto con le soluzioni ai vari problemi, nel giro di 5secondi i visitatori daranno una veloce occhiata alle tue pagine web e poi se neandranno e forse non ritorneranno piu’.In questo capitolo ti mostrerò dove trovare le idee per scrivere articoli e comescriverli per attirare i visitatori.Step 1Fai in modo che il tuo sito si rivolga ad un tema specifico o di nicchia.Qualunque sia la nicchia è possibile ricercare i forum relativi e vedere qualisono gli argomenti di cui si parla. Per esempio se la tua nicchia è sul cibo alloracerca i forum che parlano di cibo.Step 2Una volta che sei entrato in un forum osserva i titoli delle domande che sonostate fatte. Puoi estrarre una “tonnellata” di informazioni solo dalle domandeche la gente sta chiedendo. Se trovi una domanda predominante allora puoiscrivere un articolo proprio incentrato su di essa.Step 3Ricerca i blog di nicchia. I blog possono essere altrettanto informativi come iforum.Step 4Utilizza il sito “Yahoo Answer”, davvero ottimo per trovare informazioni suiproblemi che affliggono le persone di una specifica nicchia. E-book realizzato da Aljoscia Dalla Pozza (www.adsensefacile.com) e promosso da Madri Internet Marketing e Seo Web Marketing Experience 28
  • 29. Adsense Facile - Come guadagnare i tuoi primi Euro con Adsense !Step 5Puoi andare nella biblioteca del tuo paese per trovare libri che trattanolargomento di tuo interesse.Step 6Ora è il momento di scrivere larticolo. Innanzitutto tieni presente che lepersone su internet hanno dei tempi di attenzione brevi. Quindi cerca diarrivare al punto in fretta ed evita luso di parole lunghe. Mantieni brevi iparagrafi, da 2 a 3 frasi al massimo e non scrivere frasi troppo lunghe.Cerca di scrivere il tuo articolo come se stessi parlando con un amico edesprimi la tua opinione a riguardo, se ne hai una. Se stai scrivendo un articoloper raccontare una storia e hai una tua opinione in merito e sei padrone di ciòche pensi, allora esponilo senza timore.Utilizza questa mentalità e scrivere articoli risulterà più facile di quanto pensi.Una volta che inizierai ad abituarti a scrivere articoli per il tuo sito web,scoprirai di avere un seguito di persone che ti sostengono. La gente vuoleessere guidata e desidera leggere le informazioni e soprattutto i consigli degliesperti.Di seguito voglio darti una lista di articoli che ho scritto per altri blog proprio suquestargomento:Article Marketing • http://www.italianwebdesign.it/come-aumentare-le-visite-nel-nostro- sito-con-larticle-marketing/ • http://www.italianwebdesign.it/come-aumentare-levisite-al-proprio-sito- con-article-marketing-2-parte/ • http://www.italianwebdesign.it/esempi-pratici-di-article-marketing/Comunicati Stampa • http://www.italianwebdesign.it/i-comunicati-stampa-cosa-sono-e-a-cosa- servono/ E-book realizzato da Aljoscia Dalla Pozza (www.adsensefacile.com) e promosso da Madri Internet Marketing e Seo Web Marketing Experience 29
  • 30. Adsense Facile - Come guadagnare i tuoi primi Euro con Adsense !Headline per i tuoi articoli • http://www.stefandes.com/2009/11/4-consigli-pratici-per-creare- headline-efficaci/Ora che hai preparato una serie di articoli per il tuo blog devi pubblicarli inmodo dilazionato nel tempo, ad intervalli il più possibile regolari. Ad esempiopuoi decidere di pubblicare 3 articoli a settimana, uno ogni 2 giorni oaddirittura uno al giorno. Limportante è essere costanti nel tempo e questosarà molto utile sia per i motori di ricerca che per i tuoi stessi visitatori.Se il tuo blog o sito è stato realizzato con la piattaforma Wordpress , ecco laprocedura per impostare la pubblicazione ritardata dei post:Step 1Entra nel pannello di amministrazione del tuo blogStep 2Nella bacheca clicca su “AGGIUNGI NUOVO” e scrivi il tuo articoloStep 3Quando hai finito di scrivere il tuo articolo non cliccare sul pulsante “PUBBLICA”ma sul pulsante EDIT appena a destra del tasto per pubblicareimmediatamente.Step 4Qui puoi impostare la data di pubblicazione del tuo articolo e anche lora. Unavolta impostata la data fai clic su “PUBBLICA ORA”.Se usi Blogger, puoi anche qui impostare la pubblicazione programmata deituoi articoli.Step 1Entra nel pannello di amministrazione del tuo blog.Step 2Clicca su Post in alto a sinistra dello schermo. E-book realizzato da Aljoscia Dalla Pozza (www.adsensefacile.com) e promosso da Madri Internet Marketing e Seo Web Marketing Experience 30
  • 31. Adsense Facile - Come guadagnare i tuoi primi Euro con Adsense !Step 3Fai clic sul link “OPZIONI POST” che trovi in basso a sinistra.Step 4Nelle due caselle bianche a destra, sottostanti la scritta “DATA E ORA POST“inserisci la data e lora in cui vuoi che il tuo articolo venga pubblicato.Step 5Una volta che hai scritto il tuo articolo ed impostato la data di pubblicazione faiclic sul tasto “PUBBLICA POST”. E-book realizzato da Aljoscia Dalla Pozza (www.adsensefacile.com) e promosso da Madri Internet Marketing e Seo Web Marketing Experience 31
  • 32. Adsense Facile - Come guadagnare i tuoi primi Euro con Adsense !Come portare traffico verso il tuo BlogQuesta è una parte fondamentale, se il tuo sito non è conosciuto danessuno, non potrai avviare alcuna attività di business online. Affinché il tuosito o blog sia visibile, è indispensabile e altamente strategico saperloposizionare correttamente nei motori di ricerca per le parole chiavi di interesse.A tal scopo, vediamo ora alcuni punti importanti di questa attività diposizionamento.Prima di tutto impariamo che cosa sono i backlink. Un backlink è un link dauna fonte esterna che punta al tuo sito web o ad una determinata pagina deltuo sito. Se desideri ottenere un ranking più alto per il tuo sito, è necessariolinkare dalla fonte esterna l’url della home page stessa del tuo sito. Se invecedesideri posizionare delle pagine interne, devi usare come link, l’url dellapagina specifica.Se poi mi chiedi se il tuo sito web deve avere per forza unetà avanzata…Beh… qui la situazione non è ancora ben chiara. Tuttavia con lultimoaggiornamento di Google (Google Panda) sembra che il famoso motore diricerca stia dando sempre meno rilevanza al fattore età.Per cui posso dirti di non preoccuparti di acquistare nomi a dominio vecchi,perché pare non faccia una grandissima differenza.Il Primo PassoCome prima cosa devi assicurarti, quando scrivi un articolo, che la parolachiave principale sia dentro i tag H1 o H2 o H3.Questi tag H sono dei tag HTML che indicano il titolo della pagina erispettivamente il più rilevante è il tag H1, H2, H3...fino allH6.Il Secondo PassoE importante che la tua parola chiave, oltre ad essere presente nel titoloprincipale dellarticolo, si trovi anche nei primi 90 caratteri.Ad esempio se leggi attentamente questarticolo:http://www.videogiochiavventura.it/trucchi-giochi/gta-san-andreas-ps2-trucchi/puoi notare come la parola chiave “Trucchi Gta San Andreas” sia presentesia nel titolo (H1) che nei primi 90 caratteri dellarticolo. E-book realizzato da Aljoscia Dalla Pozza (www.adsensefacile.com) e promosso da Madri Internet Marketing e Seo Web Marketing Experience 32
  • 33. Adsense Facile - Come guadagnare i tuoi primi Euro con Adsense !Con questa keyword sono riuscito a posizionare per diverso tempo in primapagina su Google.it questarticolo specifico del mio blog sui videogiochi.Un altro consiglio che voglio darti è quello di evitare di usare troppe volte lastessa parola chiave nel testo dellarticolo. Qui introduco il concetto di“Keyword Density”, ovvero “Densità della parola chiave”.Ad ogni modo puoi utilizzare generalmente una parola chiave principale e almassimo 1 o 2 parole strettamente correlate per ogni articolo.Il Terzo Passo => Come costruire i backlinkE’ giunto il momento di iniziare a costruire i backlink (collegamentiipertestuali). Questo non è così difficile come si potrebbe pensare. E-book realizzato da Aljoscia Dalla Pozza (www.adsensefacile.com) e promosso da Madri Internet Marketing e Seo Web Marketing Experience 33
  • 34. Adsense Facile - Come guadagnare i tuoi primi Euro con Adsense !Molti ti diranno che è difficile ottenere backlink, ma ti ricordo che ci sonomilioni di siti web che hanno la possibilità di offrire backlink.Ecco come si lascia un backlink su un altro sito:Html:<a href="http://parolachiave.org"> Parola Chiave </ a>BBCode:[Url = http://example.com] Esempio [/ url]Ci sono due diversi tipi di codici che possono essere utilizzati. Il primo è uncodice HTML che viene comunemente usato nei blog allinterno del box per icommenti. Il secondo è il BBCode che usano solitamente i forum.Come si valuta il valore di un backlink? Prima di tutto ricorda che il valoredi un backlink non è strettamente legato solo al PR (Page Rank) del sito diprovenienza, ma dipende anche dalla coerenza del tema.Infatti acquista un valore maggiore un backlink proveniente da un sito a temacol tuo blog e con un PR uguale o inferiore a quello del tuo sito o blog rispettoad un altro backlink da un sito ad alto PR ma completamente fuori tema conl’argomento trattato nel tuo sito.Per guadagnare la fiducia di Google e degli altri motori di ricerca, ti consiglio ditrovare un backlink .EDU o .GOV. Esistono molti siti web governativi e .EDUche permettono di lasciare il proprio commento.Un altro modo per guadagnare backlink è quello di scrivere articoli per siti diarticle marketing oppure per altri blog di nicchia e includere il tuo linkallinterno di esso.Bene a questo punto ecco una lista delle possibili azioni che puoi fare perportare traffico verso il tuo sito/blog.Azione 1Usa il Pay Per Click. Questo può essere costoso, ma i risultati sono immediati.Azione 2Commenta sui blog rilevanti per il tuo tema, mettendo sempre un link al tuosito/blog. E-book realizzato da Aljoscia Dalla Pozza (www.adsensefacile.com) e promosso da Madri Internet Marketing e Seo Web Marketing Experience 34
  • 35. Adsense Facile - Come guadagnare i tuoi primi Euro con Adsense !Azione 3Iscriviti ad un forum della tua nicchia ed inizia a rispondere alle domande chela gente pone. Prima o poi le persone vedranno che sei preparato edesidereranno avere più informazioni sulle tue competenze e la tua attivitàprofessionale.Opzione 4Cerca di ottenere dei backlink da siti .GOV e .EDU. Alcuni di questi portali tipermettono anche di lasciare dei commenti.Opzione 5Segnala il tuo sito nelle directory più rilevanti.Opzione 6Scrivi articoli da pubblicare su siti di article marketing o su altri blog della tuanicchia.Opzione 7Identifica dei siti autorevoli e qualificati per poi poter fare scambio link.“Andare là fuori” e farsi conoscere per le tue risposte, che offri ai vari quesiti dituo interesse e tua competenza, è una cosa buona e giusta. La gente cercadelle risposte e tu offrendogliele indichi la strada che porta alla soluzione e inpiù ti fai conoscere e li conduci al tuo sito web/blog.Una volta che ti abitui a rispondere alle domande sui blog e forum vedraipresto il frutto dei tuoi sforzi: laumento delle visite e delle azioni nel tuo sito.Se poi il tuo sito è ben ottimizzato e offri contenuto di qualità, anche i tuoiguadagni aumenteranno.Per approfondire largomento ti invito a leggere questarticolo che ho scritto sullink building: • http://www.italianwebdesign.it/link-building-5-consigli-utili/ E-book realizzato da Aljoscia Dalla Pozza (www.adsensefacile.com) e promosso da Madri Internet Marketing e Seo Web Marketing Experience 35
  • 36. Adsense Facile - Come guadagnare i tuoi primi Euro con Adsense !I tipi di annunci pubblicitari di AdsenseA questo punto hai creato il tuo sito/blog e hai iniziato a portare visitatori. Orati illustrerò una serie di annunci a carattere generale, che Adsense mette adisposizione. E-book realizzato da Aljoscia Dalla Pozza (www.adsensefacile.com) e promosso da Madri Internet Marketing e Seo Web Marketing Experience 36
  • 37. Adsense Facile - Come guadagnare i tuoi primi Euro con Adsense !Ho evidenziato in giallo i vari tipi di annunci disponibili: 1. Adsense per Contenuti 2. Adsense per la Ricerca 3. Adsense per i Feed RSS 4. Adsense per Domini 5. Adsense per CellulariDi questi esamineremo solamente i primi 3, mentre le tipologie Adsense perDomini e Adsense per Cellulari non sono argomento di questo e-book.1. Adsense per ContenutiPresenta diversi formati e puoi usare gli “Annunci testuali o immagini” oppuregli “Insiemi di Link”, come indicato nello screenshot seguente.3. Adsense per la RicercaOffre la possibilità di inserire nel tuo sito web un motore di ricerca interno enella pagina di destinazione in cui viene indirizzato lutente che ha eseguitouna ricerca saranno presenti i tuoi annunci Adsense. E-book realizzato da Aljoscia Dalla Pozza (www.adsensefacile.com) e promosso da Madri Internet Marketing e Seo Web Marketing Experience 37
  • 38. Adsense Facile - Come guadagnare i tuoi primi Euro con Adsense !3. Adsense per i Feed RSSQuesta tipologia ti permette di aggiungere i tuoi annunci Adsense anche nelfeed RSS del tuo blog o forum. A tal scopo vedi l’immagine nella pagina quiaccanto. E-book realizzato da Aljoscia Dalla Pozza (www.adsensefacile.com) e promosso da Madri Internet Marketing e Seo Web Marketing Experience 38
  • 39. Adsense Facile - Come guadagnare i tuoi primi Euro con Adsense ! E-book realizzato da Aljoscia Dalla Pozza (www.adsensefacile.com) e promosso da Madri Internet Marketing e Seo Web Marketing Experience 39
  • 40. Adsense Facile - Come guadagnare i tuoi primi Euro con Adsense !Come inserire gli annunci Adsense nel tuo BlogIn questo capitolo ti spiegherò come inserire gli annunci Adsense nel tuo blog.Prima di tutto ti consiglio di non inserire immediatamente gli annunci nel tuoblog in quanto se hai troppo poco traffico (meno di 15-20 visite al giorno)potrebbe essere anche controproducente.Gli annunci Adsense più importanti sono sicuramente quelli testuali e come giàvisto nel capitolo precedente ne esistono fondamentalmente di 3 tipi: • Solo Testo • Immagini (statiche o animate) • Insiemi di linkVediamo ora assieme come inserire un annuncio “Solo Testo” nel tuo Blog.Step 1Entra nel tuo account adsense e clicca su “ADSENSE SETUP”. A questo punto ticomparirà una schermata di questo tipo:Step 2Qui dovrai spuntare sul pallino accanto alla voce “AD UNIT” (se hai unaschermata in inglese) e dal menù a tendina che trovi a destra di questa scrittadevi selezionare la seconda voce del menù “Text Ads Only”. Poi fai clic sulpulsante in fondo a sinistra chiamato “Continue”. E-book realizzato da Aljoscia Dalla Pozza (www.adsensefacile.com) e promosso da Madri Internet Marketing e Seo Web Marketing Experience 40
  • 41. Adsense Facile - Come guadagnare i tuoi primi Euro con Adsense !Step 3A questo punto ti comparirà una schermata dove potrai selezionare ledimensioni dellannuncio, i colori, il carattere delle scritte, i bordi.Step 4Scelte queste impostazioni, clicca sul pulsante “CONTINUE” e ti troverai qui: E-book realizzato da Aljoscia Dalla Pozza (www.adsensefacile.com) e promosso da Madri Internet Marketing e Seo Web Marketing Experience 41
  • 42. Adsense Facile - Come guadagnare i tuoi primi Euro con Adsense !Qui devi cliccare sul link “Ad New Channel” segnato in rosso nellimmagineprecedente e ti si aprirà una piccola finestra dove dovrai indicare il nome deltuo Criterio ,ovvero il nome che identificherà il tuo annuncio Adsense, quandodovrai consultare i rapporti.Per scegliere il nome del criterio ti consiglio di iniziare sempre scrivendo ledimensioni del formato dellannuncio come indicato qui.5. Fai clic sul tasto “CONTINUE” e arriverai in una pagina dove devi scrivere ilnome della tua unità Adsense. Una volta fatto clicca sul pulsante “SUBMIT ANDGET CODE” che ti porterà in una nuova schermata dove troverai il codiceAdsense da inserire nel tuo sito/blog. E-book realizzato da Aljoscia Dalla Pozza (www.adsensefacile.com) e promosso da Madri Internet Marketing e Seo Web Marketing Experience 42
  • 43. Adsense Facile - Come guadagnare i tuoi primi Euro con Adsense !Step 6Ora non ti resta che copiare ed incollare il codice Adsense nel tuo sito/blog.Se hai problemi per linserimento degli annunci Adsense nel tuo sito, ticonsiglio di dare unocchiata a questo link:http://www.google.it/support/adsense/bin/static.py?hl=it&page=guide.cs&guide=28893&rd=1N.B: In una singola pagina del tuo sito web Adsense consente dinserire soloun certo numero di annunci, di seguito ecco un estratto del regolamentoufficiale a riguardo:“AdSense per i contenuti: in ogni pagina è possibile posizionare fino a treunità pubblicitarie e tre insiemi di link.AdSense per la ricerca: in ogni pagina è possibile posizionare fino a duecaselle di AdSense per la ricerca. Inoltre, è possibile posizionare un unicoinsieme di link, ma non altri annunci Google, nelle pagine con i risultati diAdSense per la ricerca. Le query devono provenire da dati inseriti direttamentenella casella di ricerca e non possono essere modificate. Inoltre, nelle paginedei risultati di ricerca è consentito precompilare la casella di ricerca con terminio inserire link predefiniti a livello di codice (il cosiddetto "hard coding"). Ilcodice di AdSense per la ricerca non può essere integrato in applicazionisoftware quali la barra degli strumenti.” E-book realizzato da Aljoscia Dalla Pozza (www.adsensefacile.com) e promosso da Madri Internet Marketing e Seo Web Marketing Experience 43
  • 44. Adsense Facile - Come guadagnare i tuoi primi Euro con Adsense !Google Panda e AdsenseGoogle Panda UpdateCome prima cosa cerchiamo di capire cosè questo famigerato Google Panda (oGoogle Farmer).Il Panda Update è un nuovo algoritmo di Google, tra i cui obiettivi per cui èstato creato (anche se non dichiarato ufficialmente) vi è quello di colpire lecosiddette Content Farm ed i siti con Contenuto Duplicato o con Pubblicitàtroppo invadenti, ovvero siti giudicati di bassa qualità.Esistono numerose teorie e articoli che parlano di questalgoritmo nel web, mafinora pare aver colpito solo siti in lingua anglofona, anche se a breve dovrebbearrivare in Italia.Le possibili sanzioni che possono essere inflitte al tuo sito da Google Pandapossono essere suddivise in due macrocategorie: • Sanzione Manuale • Sanzione AlgoritmicaMatt Cuts afferma che se il tuo sito è stato colpito da una sanzione algoritmicabisognerà effettuare delle modifiche del sito e alla prossima scansione sidovrebbe riuscire a risolvere il problema.Se invece sei stato colpito da una sanzione manuale puoi fare la richiesta diriesame per accelerare leventuale rimozione della pena inflitta.Bene, fatta questa doverosa premessa, vediamo quali possono essere degli utiliaccorgimenti da adottare per fare in modo che il tuo sito non venga penalizzatoda questo nuovo algoritmo.Come hai già capito questo nuovo algoritmo di Google è stato creatosostanzialmente per migliorare la qualità dei risultati di ricerca, andando apremiare i siti giudicati di qualità con contenuto di valore.Per cui se tu crei contenuto di valore nel tuo sito e ricevi backlink spontaneiallora non hai di che preoccuparti. E-book realizzato da Aljoscia Dalla Pozza (www.adsensefacile.com) e promosso da Madri Internet Marketing e Seo Web Marketing Experience 44
  • 45. Adsense Facile - Come guadagnare i tuoi primi Euro con Adsense !Come prevenire possibili penalizzazioni?Ecco una breve lista di cose che puoi fare per prevenire penalizzazioni: 1. scrivi contenuto originale evitando il più possibile di pubblicare contenuto duplicato 2. cerca di curare laspetto estetico del tuo sito 3. cerca di ridurre il Bounce Rate (o frequenza di rimbalzo), ossia fai in modo che i visitatori restino più tempo nel tuo sito e non solo pochi secondi 4. migliora lesperienza dei tuoi visitatori, facendo in modo che il sito sia navigabile e che i contenuti siano facilmente raggiungibili. Per farti unidea puoi studiare nel mio blog sui videogiochi di avventura come sono stati organizzati gli articoli e le sezioni. 5. fai attenzione al tag excess se usi un blog wordpress (i tag possono essere aggiunti ad ogni singolo post del blog per identificarne meglio il contenuto) 6. evita possibilmente le pagine con pochissimi contenutiPer quanto riguarda il contenuto del sito, di seguito ti riporto alcune domandeche puoi farti per capire se il tuo contenuto è di qualità o meno (tratto daMore Guidance on Building high-quality sites (Amit Singhal)). • Ti fideresti delle informazioni presentate in questarticolo? • Il sito contiene articoli duplicati, ridondanti o che trattano gli stessi argomenti ma con varianti delle parole chiave leggermente differenti? • Il sito è unautorità riconosciuta sullargomento? • E stato scritto bene larticolo, non sembra scarno o scritto frettolosamente? • Questarticolo fornisce informazioni utili, interessanti e non superficiali? • In questarticolo sono presenti tanti annunci pubblicitari che distraggono eccessivamente e appesantiscono la lettura? E-book realizzato da Aljoscia Dalla Pozza (www.adsensefacile.com) e promosso da Madri Internet Marketing e Seo Web Marketing Experience 45
  • 46. Adsense Facile - Come guadagnare i tuoi primi Euro con Adsense !Quelle sopra sono le azioni che puoi intraprendere a livello generale per evitarepenalizzazioni, ora passiamo invece ad Adsense. 1. Riduci la quantità di annunci Adsense se ne hai tanti. 2. Cerca di mantenere il rispetto della proporzione tra contenuti e pubblicità, ovvero evita di avere più annunci Adsense rispetto al contenuto testuale nella parte superiore dello schermo, chiamata Above the Fold, il tutto ad una risoluzione di 1024x768.Qui sotto puoi vedere un esempio di un sito che è stato penalizzatopesantemente da Panda (parliamo di un -94% a livello di traffico):Voglio anche farti vedere un altro esempio di sito penalizzato. Però qui più chesugli annunci Above the Fold, nota l’elevato numero di annunci in una singolapagina (sito di EzineArticles): E-book realizzato da Aljoscia Dalla Pozza (www.adsensefacile.com) e promosso da Madri Internet Marketing e Seo Web Marketing Experience 46
  • 47. Adsense Facile - Come guadagnare i tuoi primi Euro con Adsense !Come puoi notare, nellimmagine sopra ho evidenziato in rosso i vari annunci E-book realizzato da Aljoscia Dalla Pozza (www.adsensefacile.com) e promosso da Madri Internet Marketing e Seo Web Marketing Experience 47
  • 48. Adsense Facile - Come guadagnare i tuoi primi Euro con Adsense !pubblicitari e ce ne sono ben 7 in una singola pagina.A questo punto sai cosè il Panda Update e cosa devi fare per prevenireeventuali penalizzazioni, anche in relazione ad Adsense.Se vuoi approfondire ulteriormente largomento ti segnalo alcuni articoli utiliche ti possono fare maggior chiarezza: • http://www.wmtools.com/news/posizionamento-motori/google-panda- update-consigli-dritte-utili-per-i-seo • http://www.seowebmarketingstrategico.com/primi-sui-motori-di-ricerca/ • http://www.masternewmedia.org/it/la-guida-a-google-panda-parte-1- cosa-e-come-funziona-danni-collaterali/ E-book realizzato da Aljoscia Dalla Pozza (www.adsensefacile.com) e promosso da Madri Internet Marketing e Seo Web Marketing Experience 48
  • 49. Adsense Facile - Come guadagnare i tuoi primi Euro con Adsense !ConclusioniHai fatto molta strada dal primo capitolo di questo eBook.Ora hai compreso a livello base ciò che devi fare per essere presente online.Il concetto principale dietro la creazione di un sito web dipende da te. Ci sonodiverse ragioni per cui potresti voler creare un sito web o blog: • per generare contatti per la tua lista • per fornire informazioni sulla tua azienda • per vendere prodotti. Potrebbe essere un prodotto di terzi in affiliazione o un tuo prodotto personale. In questo caso devi necessariamente fare presell, fornendo informazioni utili per convincere lutente che la tua offerta è migliore rispetto a quelle degli altri siti web, che offrono lo stesso prodotto o comunque prodotti simili. • per fornire contenuti di qualità. Questa è la forma più altruista di marketing. Fornire un buon contenuto nel vecchio modo, ovvero attraverso articoli gratuiti che aiuteranno le persone a superare i loro problemi. In questo caso puoi monetizzare il sito attraverso luso di programmi pubblicitari come Adsense per lappunto o attraverso la Vendita di Spazio Pubblicitario Diretto.Considera anche che puoi sempre decidere di cominciare creando un blog doveparli di un argomento che ti appassiona fornendo articoli di qualità emonetizzandolo attraverso Adsense, per poi passare alla vendita diinfoprodotti tuoi o di terzi (in affiliazione) oppure scegliere di guadagnaresoltanto con Adsense.Spero che questa guida sia stata per te un valido aiuto ed abbia contribuito ametterti sulla strada giusta verso il tuo obiettivo di successo con Adsense.Naturalmente più siti fai, meglio è.Ovviamente non tutti i singoli siti avranno un grande successo, ma con piccoleentrate potrai generare dei guadagni interessanti. E-book realizzato da Aljoscia Dalla Pozza (www.adsensefacile.com) e promosso da Madri Internet Marketing e Seo Web Marketing Experience 49
  • 50. Adsense Facile - Come guadagnare i tuoi primi Euro con Adsense !Prima di salutarti “mi preme” farti un’ultima raccomandazione, ossia tienisempre docchio il regolamento del programma di Adsense, che trovi aquesta pagina web dedicatahttp://www.google.it/support/adsense/bin/topic.py?hl=it&topic=8423e suggerirti la lettura di questa guida semplice e molto pratica che ti svelacome portare traffico al tuo sito web o al tuo blog sfruttando Twitter: Twitter Crea il tuo Profilo di SuccessoAl tuo Successo con Adsense !Pubblica questo Ebook nel tuo sito Web !Sei libero di PUBBLICARE E RIDISTRIBUIRE GRATUITAMENTE questo e-book in formato PDF dove vuoi tu nel TUO SITO WEB, nella tua NEWSLETTER onel tuo BLOG. Puoi ripubblicare la guida in formato .PDF utilizzando tutti i filesallegati a patto di citare la fonte di provenienza e di non modificare i contenutie i links in esso presenti. E invece vietato copiare i contenuti di questo e-bookper riproporli in altri formati (es. .html, .doc, .txt o simili) allinterno di pagineweb pubbliche o di newsletter. Per scaricare la versione ridistribuibile clicca qui. E-book realizzato da Aljoscia Dalla Pozza (www.adsensefacile.com) e promosso da Madri Internet Marketing e Seo Web Marketing Experience 50
  • 51. Adsense Facile - Come guadagnare i tuoi primi Euro con Adsense ! E-book realizzato da Aljoscia Dalla Pozza e promosso da... Madri Internet Marketing e Seo Web Marketing Experience E-book realizzato da Aljoscia Dalla Pozza (www.adsensefacile.com) e promosso da Madri Internet Marketing e Seo Web Marketing Experience 51