IDENTITA’ DEI LUOGHI Comune di Pavullo nel Frignano Noi siamo anche i luoghi. Identità e paesaggi di un territorio
“   CONTESTO NORMATIVO” …… . in ambito europeo CONVENZIONE EUROPEA DEL PAESAGGIO   …… .  in ambito nazionale D.LGS. 42/200...
il progetto L.O.T.O. landscape opportunities for territorial organization I PARTNERS COINVOLTI <ul><li>IL LOTO: IL PROGRAM...
……… . il progetto L.O.T.O. landscape opportunities for territorial organization IL PROBLEMA DA RISOLVERE La differente car...
……… . il progetto L.O.T.O. landscape opportunities for territorial organization OBIETTIVI Fornire strumenti  atti a govern...
LE AZIONI PILOTA DELLA REGIONE EMILIA ROMAGNA Provincia di Modena in collaborazione con i comuni di Pavullo n/f. e Nonanto...
Azione pilota della Provincia di Modena in collaborazione con i Comuni di Pavullo n/F e Nonantola partecipazione della soc...
COSTITUZIONE GRUPPO DI LAVORO Provincia di Modena: Eriuccio Nora, Direttore dell’Area Programmazione e Pianificazione Terr...
La Regione Emilia Romagna <ul><li>Comune di Nonantola </li></ul><ul><li>Conta 13.462 abitanti circa (Nonantolani) </li></u...
Diagramma di processo L’azione pilota si articola in due percorsi paralleli che, distinti nella fase operativa sono parte ...
<ul><li>Percorso A </li></ul><ul><li>…………… ..La Carta dei vincoli </li></ul>
<ul><li>Percorso A </li></ul><ul><li>La Carta delle identità del Paesaggio </li></ul><ul><li>“ Sapere esperto” </li></ul>F...
Fase 1 “Percorso conoscitivo” Testi di storia, geografia e cultura locale; Testi di documenti di cultura materiale (déplia...
Fase 1 “Percorso conoscitivo” INFORMAZIONI Le foto: Forme, colori, rapporto tra l’edificato e il territorio rurale ….
……  le dimensioni
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

De Luca(1parte)

506

Published on

0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total Views
506
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0
Actions
Shares
0
Downloads
4
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

De Luca(1parte)

  1. 1. IDENTITA’ DEI LUOGHI Comune di Pavullo nel Frignano Noi siamo anche i luoghi. Identità e paesaggi di un territorio
  2. 2. “ CONTESTO NORMATIVO” …… . in ambito europeo CONVENZIONE EUROPEA DEL PAESAGGIO …… . in ambito nazionale D.LGS. 42/2004 (“CODICE URBANI”) CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO ……… Gli strumenti di pianificazione territoriale P.T.P.R. P.T.C.P.
  3. 3. il progetto L.O.T.O. landscape opportunities for territorial organization I PARTNERS COINVOLTI <ul><li>IL LOTO: IL PROGRAMMA EUROPEO CHE INTENDE SVILUPPARE UNA POLITICA INTEGRATA DEL TERRITORIO ATTRAVERSO LA COOPERAZIONE DEI DIVERSI STATI MEMBRI ( 2003 – 2005) </li></ul><ul><li>PARTNERS LOTO: LA DARC, ITALIA, CROAZIA, SLOVENIA, LA GERMANIA E LA ROMANIA </li></ul><ul><li>FINANZIAMENTO: </li></ul><ul><li>50% COMMISSIONE EUROPEA </li></ul><ul><li>50% MINISTERO DELLE FINANZE E DELL’ECONOMIA </li></ul>
  4. 4. ……… . il progetto L.O.T.O. landscape opportunities for territorial organization IL PROBLEMA DA RISOLVERE La differente caratterizzazione paesistica dei territori europei costituisce una ricchezza da salvaguardare e rappresenta un elemento fondamentale per la qualità dei luoghi e dell’abitare . Tutto il territorio è paesaggio è in continua evoluzione e le trasformazioni non possono essere evitate, occorre che siano consapevolmente guidate e gestite Chi progetta o pianifica il territorio difficilmente dispone di strumenti di riferimento idonei, in particolare informazioni e metodologie condivise.
  5. 5. ……… . il progetto L.O.T.O. landscape opportunities for territorial organization OBIETTIVI Fornire strumenti atti a governare l’evoluzione del paesaggio , attraverso la conoscenza delle dinamiche di trasformazione , intendendo il paesaggio quale quadro di riferimento per qualsiasi progetto a scala puntuale e territoriale. Individuare una metodologia di lettura interpretativa del paesaggio quale quadro di riferimento operativo e condiviso, ai vari livelli, per guidare e verificare le scelte di trasformazione e valorizzazione del territorio. E’ importante confrontarsi su tre questioni fondamentali: Quale paesaggio abbiamo? Verso quale paesaggio andiamo? Quale paesaggio vogliamo?
  6. 6. LE AZIONI PILOTA DELLA REGIONE EMILIA ROMAGNA Provincia di Modena in collaborazione con i comuni di Pavullo n/f. e Nonantola : partecipazione della società locale alla costruzione di un quadro conoscitivo condiviso di valori paesaggistici riconosciuti Comune di Pianoro: r ivitalizzazione e riqualificazione di un sito industriale in ambito paesaggisticamente fragile Comune di Quattro Castella : caratterizzazione e qualificazione di un ambito tutelato in prospettiva di regolamentazione delle aree sensibili alla trasformazione Provincia di Rimini : Nuove idee progettuali per la riconfigurazione della città spiaggia
  7. 7. Azione pilota della Provincia di Modena in collaborazione con i Comuni di Pavullo n/F e Nonantola partecipazione della società locale alla costruzione di un quadro conoscitivo condiviso di valori paesaggistici riconosciuti Atti Deliberativi Convenzione tra la Regione Emilia Romagna e la Provincia di Modena del 23.09.2004 LE FINALITA’ Comune di Pavullo:Deliberazione di Giunta Comunale n. 76 del 14.04.2005
  8. 8. COSTITUZIONE GRUPPO DI LAVORO Provincia di Modena: Eriuccio Nora, Direttore dell’Area Programmazione e Pianificazione Territoriale e Responsabile del Progetto Pilota Modena Nadia Quartieri, dirigente Servizio Pianificazione Territoriale e Paesistica Ugo Piras, Enrico Notari, Giulia Messori e Giuseppe Ponz de Leon Pisani, Servizio Pianificazione Territoriale e Paesistica Consulenti esterni Diana Neri, Coordinatrice Progetto Pilota Provincia di Modena Monica Sassatelli, Sociologa Comuni Cinzia Piccinini, Servizio Urbanistica – Edilizia Comune di Nonantola Grazia De Luca, Direttore dell’Area Servizi Pianificazione e Uso del Territorio Regione Emilia Romagna: Giancarlo Poli, Responsabile del progetto L.O.T.O – R.E.R. Barbara Fucci, Coordinatrice attività L.O.T.O. – R.E.R. Consulenti esterni Barbara Marangoni, Architetto
  9. 9. La Regione Emilia Romagna <ul><li>Comune di Nonantola </li></ul><ul><li>Conta 13.462 abitanti circa (Nonantolani) </li></ul><ul><li>e ha una superficie di 55,40 Kmq </li></ul>IDENTIFICAZIONE TERRITORIALE La Provincia di Modena I l Comune di Pavullo nel Frignano Pavullo nel Frignano conta 16.443 abitanti circa (Pavullesi) e ha una superficie di 144,1 chilometri quadrati per una densità abitativa di 104,92 abitanti per chilometro quadrato. Sorge a 682 metri sopra il livello del mare.
  10. 10. Diagramma di processo L’azione pilota si articola in due percorsi paralleli che, distinti nella fase operativa sono parte integrante dello stesso processo Il processo di conoscenza del paesaggio è un’operazione complessa, ciò implica la ricerca di un metodo di studio con sequenza logica dei percorsi
  11. 11. <ul><li>Percorso A </li></ul><ul><li>…………… ..La Carta dei vincoli </li></ul>
  12. 12. <ul><li>Percorso A </li></ul><ul><li>La Carta delle identità del Paesaggio </li></ul><ul><li>“ Sapere esperto” </li></ul>Fase 1 “Percorso conoscitivo” Fase 2 “Rappresentazione cartografica e valori considerati”
  13. 13. Fase 1 “Percorso conoscitivo” Testi di storia, geografia e cultura locale; Testi di documenti di cultura materiale (dépliant e guide turistiche, cartoline illustrate, segnalazioni di punti panoramici, pubblicità di eventi, siti web istituzionali e delle formazioni sociali rilevanti, comprese associazioni, ecc.) Manufatti artistici (pittura e fotografia del paesaggio e narrativa di autori locali) Stampa locale (articoli e lettere di lettori in tema di paesaggio dalle pagine locali di quotidiani e periodici) Cartografia storica Materiale didattico utilizzato nelle scuole locali.
  14. 14. Fase 1 “Percorso conoscitivo” INFORMAZIONI Le foto: Forme, colori, rapporto tra l’edificato e il territorio rurale ….
  15. 15. …… le dimensioni
  1. A particular slide catching your eye?

    Clipping is a handy way to collect important slides you want to go back to later.

×