Your SlideShare is downloading. ×

Hack4Med! Regione Veneto

198

Published on

0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total Views
198
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
1
Actions
Shares
0
Downloads
3
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

Report content
Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
No notes for slide

Transcript

  • 1. Hack4MED – Regione del Veneto Bologna, 16 Ottobre 2013 1
  • 2. Hack4Med – Hackathon digital applications • Hack4Med ha lo scopo di sviluppare, attraverso una serie di Hackathon organizzati dai partner di progetto, applicazioni digitali • free e non soggette a copyright • multipiattaforma (accessibili da più device) • in inglese (l’interfaccia utente può essere in inglese e italiano) • nell’ambito di alcuni temi (energia, ambiente, turismo, cultura, agricoltura) ovvero user-driven in base a quanto emergerà dai workshop. • I partecipanti andranno a competere per fornire, al termine dell’evento idee, progettazione di soluzioni oppure prototipi software (in beta version). • Le applicazioni saranno sviluppate partendo dai set di dati (Open Data portals), afferenti prioritariamente ai temi sopra elencati, messi a disposizione dai partner di progetto e da questi preventivamente testati prima dell’Hackathon. 2
  • 3. Hack4Med di Homer • L’hackathon durerà 1 giorno e sarà organizzato di sabato: nel maggio 2014 a Venezia. • Partecipanti: almeno 15 persone Profili: studenti (con curriculum IT), professionisti IT e imprese IT, web designers. • Sarà preceduto da una Call for Ideas on-line, che rimarrà aperta nei 40 giorni antecedenti l’evento. • Le migliori soluzioni sviluppate nel corso dell’Hackathon saranno a fine giornata votate e premiate da una giuria (Local award commitee). • Le soluzioni premiate parteciperanno poi a giugno 2014 alla valutazione internazionale ed eventuale premiazione nel corso del convegno finale. 3
  • 4. La Call for ideas • La Call for Ideas intende: • informare i potenziali partecipanti sull’evento, i set di dati disponibili e gli obiettivi che si vogliono realizzare con l’hackathon; • raccogliere idee e proposte on-line, sia da parte dei potenziali partecipanti all’Hackathon sia ai potenziali utilizzatori delle applicazioni • Le idee saranno votate on-line nel corso dei 40 giorni di apertura della Call for Ideas. • Le più votate rappresenteranno le priorità per i partecipanti all’hackathon. 4
  • 5. La premiazione (1) • Verranno assegnati 5 premi: • Miglior applicazione tematica (nell’ambito dei temi di riferimento: energia, ambiente, turismo, cultura, agricoltura) • Ulteriori premi, nel caso il primo criterio non sia applicabile completamente (es. non siano stati svilupati tutti i temi): Miglior soluzione per un problema specifico Miglior soluzione under 21 • I premi potranno essere: • Riconoscimenti formali (es. Homer targa o medaglia) • Premi in denaro (con la collaborazione degli sponsor) • Prodotti o servizi tecnologici (con la collaborazione degli sponsor) • Formazione o esperienze lavorativa (con la collaborazione degli sponsor) 5
  • 6. La premiazione (2) • La giuria sarà composta da 5 membri (partner, sponsor o altro): • con diversi background (economico, tecnologico, giuridico, comunicazione) • afferenti a diverse organizzazioni (università e ricerca, istituzioni pubbliche, rappresentanti delle imprese, organizzazioni no profit) Criteri di valutazione : Innovatività – Fattibilità – Scalabilità – Collegamenti con le “comunità open” – Grado di riusabilità – Miglior accessibilità 6
  • 7. Le attività per Hack4Med • Fase 1 – Preparazione degli Hackathon • A ottobre 2013 sono previsti diversi workshops (quello di oggi!)per la promozione dell’hackaton, nelle regioni italiane che partecipano al progetto Homer • Entro il 31dicembre 2013: messa a disposizione dei dati (open datasets) da parte delle Pubbliche Amministrazioni • A febbraio-marzo 2014: Call for ideas • Fase 2 – Gli Hackathon di Hack4MED e la premiazione “locale” • Fase 3 – La valutazione internazionale • Fase 4 – Cerimonia di premiazione • Fase 5 – Fornitura di input per il progetto Homer (sustainability) 7
  • 8. Su quali aspetti vorremmo confrontarci • Temi prioritari sui quali mobilitare i partecipanti all’Hackathon • Possibili stakeholder e sponsor • Premiazione: composizione della giuria e premi • Comunicazione dell’Hackathon 8
  • 9. Quali i temi prioritari per l’Hack4Med? • Il workshop di oggi vuole con il vostro contributo delineare i possibili fabbisogni/tematismi prioritari su cui l’Hackathon si potrà andare a mobilitare, nell’ambito dei 5 temi di progetto: Energia - Ambiente - Turismo - Cultura - Agricoltura 9
  • 10. Quali partecipanti e sponsor per l’Hack4Med? • Ci sono delle categorie di partecipanti all’Hackathon che ritenete utile intercettare e invitare all’evento? • Ci sono dei soggetti che potrebbero contribuire fattivamente alla organizzazione e realizzazione dell’Hack4Med? • Quali soggetti - istituzionali, tecnologici, della ricerca – possono secondo voi essere coinvolti nella realizzazione dell’Hackathon come sponsor, per un supporto: • all’organizzazione dell’evento • alla valutazione e premiazione delle applicazioni? 10
  • 11. Proposte per la premiazione • Proposte di premi per i vincitori dell’Hack4Med Es. Targhe/medaglie, contributi di denaro, prodotti/servizi tecnologici, opportunità di formazione/lavoro, premi in denaro, ecc. • Possibili candidati per la partecipazione alla giuria di valutazione e premiazione delle applicazioni 11
  • 12. Spunti per la comunicazione dell’Hackathon • Quali attività di comunicazione verso i possibili partecipanti e gli stakeholder preferire? • Come ci potete aiutare per diffondere la notizia dell’evento? 12

×