Your SlideShare is downloading. ×
0
Tutela e Gestione del Patrimonio
Tutela e Gestione del Patrimonio
Tutela e Gestione del Patrimonio
Tutela e Gestione del Patrimonio
Tutela e Gestione del Patrimonio
Tutela e Gestione del Patrimonio
Tutela e Gestione del Patrimonio
Tutela e Gestione del Patrimonio
Tutela e Gestione del Patrimonio
Tutela e Gestione del Patrimonio
Tutela e Gestione del Patrimonio
Tutela e Gestione del Patrimonio
Tutela e Gestione del Patrimonio
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Thanks for flagging this SlideShare!

Oops! An error has occurred.

×
Saving this for later? Get the SlideShare app to save on your phone or tablet. Read anywhere, anytime – even offline.
Text the download link to your phone
Standard text messaging rates apply

Tutela e Gestione del Patrimonio

1,250

Published on

Tutelare il patrimonio personale e aziendale durante tutto l’arco della vita nelle sue diverse fasi: avvio al lavoro, incremento di capitale, mantenimento del capitale e trasferimento del …

Tutelare il patrimonio personale e aziendale durante tutto l’arco della vita nelle sue diverse fasi: avvio al lavoro, incremento di capitale, mantenimento del capitale e trasferimento del capitale.
Tutelare il patrimonio è un’operazione che può essere svolta in qualsiasi momento della propria vita per evitare che gli eventi inaspettati o spiacevoli possano minare la nostra serenità. Si tratta di una consulenza che include aspetti finanziari, fiscali e assicurativi, che parte da una accurata analisi iniziale del patrimonio per arrivare ad una pianificazione mirata e su misura.

Published in: Business
0 Comments
1 Like
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

No Downloads
Views
Total Views
1,250
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0
Actions
Shares
0
Downloads
0
Comments
0
Likes
1
Embeds 0
No embeds

Report content
Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
No notes for slide

Transcript

  • 1. Tutela e Gestione del patrimonio
  • 2. Progetto Peculium La consulenza patrimoniale parte da una accurata analisi della situazione patrimoniale per poi elaborare in modo personalizzato le migliori strategie.Il nostro ruolo consiste nel supportare il cliente nella pianificazione delpassaggio generazionale e nella tutela del patrimonio attraversol’identificazione di specifici strumenti giuridici, finanziari ed assicurativi.Il supporto del consulente è importante perché in tutte le fasi della vita sonopresenti specifiche esigenze di tutela patrimoniale.
  • 3. Il patrimonio in Italia L’Italia può essere considerata un paradiso fiscale per le franchigie più alte e le aliquote più basse di tutta Europa. La finanziaria 2007 prevede una franchigia di 1.000.000 (un milione) di euro per successioni tra genitori e figli ed una franchigia di 100.000 (centomila) euro per successioni tra fratelli. Percentuali italiane: • eredi in linea retta e coniuge (nonno, padre, figli, nipoti) imposta di successione al 4% • parenti in linea collaterale fino al 4° grado e affini fino al 3° grado imposta di successione al 6% • per tutti gli altri soggetti che ereditano imposta di successione all 8%
  • 4. Tutelarsi?per evitare importanti per evitare liti prelievi fiscali ereditarie tra fratelli per evitare eredi «scomodi» non graditi per poter deciderePer evitare di lasciare personalmente del miodebiti al coniuge e figli patrimonio per tutelare le persone a me care per trasmettere per favorire persone l’azienda integra meritevoli di tutela
  • 5. Indagine ilSole 24 Ore
  • 6. Indagine ilSole 24 Ore
  • 7. Tutelarsi in che modo? Pianificazione successoria destinare il proprio patrimonio in modo efficiente alle persone care evitando liti tra gli eredi e ponendo attenzione anche agli aspetti fiscali nel rispetto delle quote di legittima. Tutelare il patrimonio proteggere il proprio patrimonio immobiliare e mobiliare a titolo preventivo da eventi imprevisti che, se non correttamente pianificati, possono cambiare la vita. Alcuni degli strumenti: contratto fiduciario, donazione, fondo patrimoniale, vincoli di destinazione, patti di famiglia, polizze assicurative, trust, testamento, ecc.
  • 8. Pianificazione successoria• Cessione del bene con usufrutto e/o con obbligo di mantenimento• Donazione• Fondo patrimoniale• Vincoli di destinazione• Patti di famiglia• Polizze assicurative• Polizza vita• Contratto fiduciario• Trust• Successione• Testamento
  • 9. Gestione del testamentoSi stima che solo il 5% della popolazionepianifica la successione tramite untestamento (il 15% delle dichiarazionidi successione presentate all’Agenziadelle Entrate).Forse semplicemente per una carenzaculturale, ma noi riteniamo chepianificare significa avere nostre manila gestione del patrimonio.
  • 10. Esecuzione testamentaria L’esecutore testamentario è una persona (anche giuridica) di fiducia, nominata dal “de cuius” nel testamento, a cui è affidato l’incarico di dare esatta esecuzione alle ultime volontà testamentarie (nel caso in cui siano indicate più di una persona, queste dovranno agire congiuntamente, tranne nel caso in cui il testatore abbia suddiviso tra loro le varie mansioni). L’esecutore deve amministrare l’eredità compiendo tutti gli atti di gestione occorrenti.
  • 11. Tutela patrimoniale• Tutela giuridica del patrimonio della famiglia e dell’azienda• Fondo patrimoniale alla famiglia• Progettazione di soluzioni sul patrimonio immobiliare• Simulazione dei benefici derivanti dalla costituzione di polizze vita per l’impignorabilità e l’insequestrabilità del patrimonio• Verifica di possibili vincoli di destinazione e progettazione di soluzioni giuridiche ad hoc verso persone meritevoli di tutela• Simulazione dei benefici derivanti dalla costituzione del Trust• Analisi e progettazione giuridica del passaggio generazionale dell’azienda• Analisi dei patrimoni destinati ad uno specifico affare• Fondazione di famiglia e costituzione di holding societarie
  • 12. Passaggio generazionale Con l’espressione “Passaggio generazionale d’impresa”, si indica nel linguaggio economico giuridico, una serie di operazioni idonee a garantire la successione, inter vivos o mortis causa, nell’esercizio diretto o indiretto dell’impresa. L’ imprenditore deve conoscere gli aspetti giuridici legati alla successione della propria azienda, poiché senza una pianificazione preventiva saranno le norme del codice civile a stabilire le modalità di ripartizione del patrimonio caduto in successione.
  • 13. Per maggiori informazioni sul progetto WWW.NEXEN.IT/PECULIUM

×