0
Agenda digitale del Veneto#advenetoIncontro con le DirezioniVenezia, 18 giugno 2013Elvio TassoRegione del VenetoDirezione ...
Indice della presentazione•Perchè l’Agenda Digitale Veneta: il contesto europeo e nazionale•Che cos’è #adveneto?•Un proces...
Perché l’Agenda Digitale del Veneto?migliorare la qualità della vitasostenere la competitività delle impresePA più efficie...
4Digital Agenda 2010-2020La Digital Agenda europea mira apromuovere e sostenere un circolovirtuoso di sviluppo dell’econom...
5Obiettivi di prestazione fondamentalidefiniti dall’Agenda Digitale europea
6Obiettivi di prestazione fondamentalidefiniti dall’Agenda Digitale europea
7Agenda Digitale Italiana (d.l. 18 ottobre 2012, n. 179“Ulteriori misure urgenti per la crescita del Paese”pubblicato in G...
8Agenda Digitale Italiana (d.l. 18 ottobre 2012, n. 179“Ulteriori misure urgenti per la crescita del Paese”pubblicato in G...
Che cos’è l’Agenda Digitale del Veneto• La «Agenda Digitale del Veneto» è il documento programmatico per ilperiodo 2013-20...
L’ Agenda Digitale del Veneto: un processo open• Il percorso di elaborazione dell’Agenda Digitale del Veneto,promosso da R...
Il percorsoPercorso aperto e condivisoCoinvolgimento del territorioConfronto con espertiConfronto con espertiLinee Guida A...
Il gruppo di espertiIl gruppo di esperti chiamato a partecipare alla definizionedell’Agenda digitale del Veneto è composto...
Dove siamo arrivatiConfronto con espertiConfronto con espertiLinee Guida AgendaDigitaleLinee Guida AgendaDigitaleConfronto...
Le principali azioni previste dell’Agenda Digitaledel Veneto14
I principali temi delle Linee Guida dell’ #adveneto• L’agenda èstrutturata in temi:orizzontali everticali• Ogni tema preve...
Interoperabilitàe standardInteroperabilitàe standardTemi orizzontali dell’ #adveneto: le principali azioniAlfabetizzazione...
Imprese eeCommerceTurismo eculturaSanità esocialePromozione dell’eBusiness Consolidamento del Portale turisticoregionaleFa...
eGovernment eOpenGovernmenteGovernment eOpenGovernmentTerritorio,ambiente emobilitàTerritorio,ambiente emobilitàDiffusione...
Territori ecomunitàintelligentiTemi di sistema dell’ #adveneto: le principali azioniAcculturazione sul temaPromozione e go...
Le azioni dell’Agenda Digitale del Venetosulle quali stiamo già lavorando20
Su molti temi stiamo già operando da tempoAperti 288 P3@ Veneti:(accesso, acculturazione eassistenza)273 comuni coinvoltiP...
Il piano di sviluppo della banda larga in Veneto• La Giunta Regionale ha approvato nelottobre del 2011 la prima fase delPi...
Non basta realizzare lesole infrastrutture,Investire in infrastrutture e cultura digitaleÈ necessario investire anche nell...
• Finanziamenti regionali del POR(Azione 4.1.2) destinati ai Comuniveneti per l’apertura di punti diaccesso pubblici.• I p...
• L’obiettivo è di “Aiutare le imprese informatiche Venete a cresceree cambiare sviluppando nuovi servizi nella modalità d...
open government big dataopen data trasparenzaformati apertiInteroperabilità e open dataLa Regione Veneto sta liberando ida...
Smart communities27• Tutti i progetti in corso e quelli futuri tendono a migliorareservizi e qualità delle comunità in cui...
I prossimi passi• Giugno -settembre: ascoltoe confronto con glistakeholders (interni edesterni). Già programmatoincontri i...
Ascolto e confronto con gli stakeholders• L’ascolto del «Sistema Veneto» avverrà attraverso ilcoinvolgimento di molteplici...
Un sito dedicatoE’ online un sito Internetdedicato all’AgendaDigitale del Veneto, chepresenta• un’informazione suitemi• l’...
Cosa vi chiediamo: partecipazione e collaborazioneper Completare e Migliorare !• Chiediamo a tutte le direzioni di contrib...
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Presentazione Agenda Digitale del Veneto alle Direzioni Regionali

846

Published on

Presentazione dell'Agenda Digitale del Veneto alle Direzioni Regionali - incontro del 18 giugno 2013

Published in: Technology
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total Views
846
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
1
Actions
Shares
0
Downloads
22
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Transcript of "Presentazione Agenda Digitale del Veneto alle Direzioni Regionali"

  1. 1. Agenda digitale del Veneto#advenetoIncontro con le DirezioniVenezia, 18 giugno 2013Elvio TassoRegione del VenetoDirezione Sistemi Informativi1
  2. 2. Indice della presentazione•Perchè l’Agenda Digitale Veneta: il contesto europeo e nazionale•Che cos’è #adveneto?•Un processo open•I temi principali2
  3. 3. Perché l’Agenda Digitale del Veneto?migliorare la qualità della vitasostenere la competitività delle impresePA più efficiente e efficace3
  4. 4. 4Digital Agenda 2010-2020La Digital Agenda europea mira apromuovere e sostenere un circolovirtuoso di sviluppo dell’economiadigitale che si fonda da un lato sulsuperamento degli attuali elementievidenziati come di criticità – reti abanda larga, interoperabilità,alfabetizzazione e competenzeinformatiche, mercati digitali, R&D,fiducia nelle ICT e verso Internet – e,dall’altro lato, su interventi dipromozione di contenuti e servizidigitali, di sviluppo di reti e di stimolodella domandaLe otto aree di azione della DigitalAgenda europea fanno riferimento aSette (piu’ uno) macro-temi:•Mercati digitali•Interoperabilità e standard•Fiducia e sicurezza nelle ICT•Internet veloce e superveloce•Ricerca e innovazione•Alfabetizzazione, competenzeinformatiche e inclusione•Servizi digitali•Internazionalizzazione
  5. 5. 5Obiettivi di prestazione fondamentalidefiniti dall’Agenda Digitale europea
  6. 6. 6Obiettivi di prestazione fondamentalidefiniti dall’Agenda Digitale europea
  7. 7. 7Agenda Digitale Italiana (d.l. 18 ottobre 2012, n. 179“Ulteriori misure urgenti per la crescita del Paese”pubblicato in GU n. 245 del 19 ottobre 2012”).L’Agenda Digitale Italiana è il risultato dei lavori di una Cabina di Regiasu 6 macro-temi:Infrastrutture e sicurezzaeCommerceeGovernment e Open DataInformatizzazione digitale e competenze digitaliRicerca e innovazioneSmart communities
  8. 8. 8Agenda Digitale Italiana (d.l. 18 ottobre 2012, n. 179“Ulteriori misure urgenti per la crescita del Paese”pubblicato in GU n. 245 del 19 ottobre 2012”).• Integrazione dei dati e interoperabilità tra servizi, in particolare con l’istituzionedell’Anagrafe nazionale della popolazione residente (ANPR) e dell’Archivionazionale delle strade e dei numeri civici (ANSC);• interventi per l’azzeramento del digital divide, supportati da finanziamenti pubbliciper 150 milioni di euro;• gestione delle identità digitali: domicilio digitale del cittadino e Indice nazionaledegli indirizzi PEC delle imprese e dei professionisti;• servizi pubblici per un’amministrazione digitale;• dati di tipo aperto (open data) e diffusione dei pagamenti elettronici;• la sanità digitale (fascicolo sanitario elettronico, prescrizioni mediche e cartellecliniche digitali, sistemi di sorveglianza nel settore sanitario);• l’innovazione nei sistemi di istruzione, la giustizia digitale, l’innovazione neisistemi di trasporto;• sviluppo di grandi progetti di ricerca e innovazione;• promozione di comunità intelligenti, in particolare con la predisposizioneannualmente di un Piano nazionale delle comunità intelligenti (PNCI).
  9. 9. Che cos’è l’Agenda Digitale del Veneto• La «Agenda Digitale del Veneto» è il documento programmatico per ilperiodo 2013-2015 con il quale la Regione del Veneto intende definire ilproprio impegno strategico per la promozione dell’economia digitale nelproprio territorio.• L’obiettivo dell’Agenda Digitale del Veneto è quello di sostenere unprocesso ampio di innovazione e di crescita della competitività delterritorio, agendo per rimuovere attuali criticità e sostenere la crescitadella regione attraverso le tecnologie digitali, in coerenza anche a quantodelineato a livello europeo e nazionale.9
  10. 10. L’ Agenda Digitale del Veneto: un processo open• Il percorso di elaborazione dell’Agenda Digitale del Veneto,promosso da Regione del Veneto Direzione Sistemi Informativi- con il supporto della Segreteria Tecnico-Scientifica dellaVenice International University - è pensato come un percorsoopen alimentato dal confronto:• con un gruppo di esperti nazionali sui temi oggettodell’Agenda Digitale• con il sistema veneto ed i suoi principali stakeholders• basato su un’interazione sia in presenza che e on-line• che non si concluderà con l’’’’approvazione formale deldocumento di pianificazione ma continuerà anche nellafase di attuazione e monitoraggio.10
  11. 11. Il percorsoPercorso aperto e condivisoCoinvolgimento del territorioConfronto con espertiConfronto con espertiLinee Guida AgendaDigitaleLinee Guida AgendaDigitaleConfronto Stakeholder eTerritorioConfronto Stakeholder eTerritorioApprovazione AgendaDigitale del VenetoApprovazione AgendaDigitale del Veneto11
  12. 12. Il gruppo di espertiIl gruppo di esperti chiamato a partecipare alla definizionedell’Agenda digitale del Veneto è composto da:•Marco Camisani Calzolari, CEO di Speakage•Michele Vianello, Direttore Parco Scientifico VEGA•Stefano Micelli, Docente Economia Ca’ Foscari e VIU•Riccardo Donadon, CEO di H-Farm•Carlo Mochi Sismondi, Presidente di ForumPA•Stefano Quintarelli, Imprenditore, Deputato alla Camera•Ernesto Belisario, Presidente Associazione italiana perlOpengovernment12
  13. 13. Dove siamo arrivatiConfronto con espertiConfronto con espertiLinee Guida AgendaDigitaleLinee Guida AgendaDigitaleConfronto Stakeholder eTerritorioConfronto Stakeholder eTerritorioApprovazione AgendaDigitale del VenetoApprovazione AgendaDigitale del Veneto13Sono state approvate “Le lineeguida per Agenda Digitale delVeneto 2013-15”Dgr 554 del 3 maggio 2013
  14. 14. Le principali azioni previste dell’Agenda Digitaledel Veneto14
  15. 15. I principali temi delle Linee Guida dell’ #adveneto• L’agenda èstrutturata in temi:orizzontali everticali• Ogni tema prevededegli obiettivi edelle azioni• Vengono individuatealcune azioniprontamente“cantierabili”TemiorizzontaliTemi disistemaTemi verticali15
  16. 16. Interoperabilitàe standardInteroperabilitàe standardTemi orizzontali dell’ #adveneto: le principali azioniAlfabetizzazionee competenzedigitaliAlfabetizzazionee competenzedigitaliAzzeramento del DigitalDivideDiffusione di open standard alivello regionaleSensibilizzazione diffusasulle tecnologie digitaliattraverso i mass mediaSistema veneto diinnovazione digitaleDiffusione di reti wi-fiaperte a livello urbanoDiffusione capillare del circuitoregionale di interoperabilità eautenticazione federataConsolidamento delleiniziative locali in temadi “punti pubblicid’accesso (P3@)Rafforzamento del settoreiCTDiffusione di reti di nuovagenerazione (NGN)Messa a sistema e integrazionedei Linked Open Data“Digital Angels” perl’acculturazione delleimprese sulle nuovetecnologieIncontro tra mondo dellaricerca e imprese ICTLaboratorio standard di servizi dicooperazione applicativa ancheper le aziendeCompetenze digitalinelle scuoleRicerca edInnovazioneRicerca edInnovazione16InfrastruttureDigitaliInfrastruttureDigitali
  17. 17. Imprese eeCommerceTurismo eculturaSanità esocialePromozione dell’eBusiness Consolidamento del Portale turisticoregionaleFascicolo sanitario elettronicoregionaleSostegno dell’eCommerce Promozione del Veneto attraverso isocial networkCUP regionale interoperabileDigital Makers – Start up innovative Servizi turistici in mobilità Teleassistenza per anziani e malaticronici e telesoccorsoDiffusione dei servizi di CloudComputing nelle ImpreseOpen data per lo sviluppo diapplicazioni turisticheValorizzazione di buone pratiche insanitàProgramma di valorizzazione delpatrimonio culturale del Venetoattraverso le tecnologie digitaliTemi verticali dell’ #adveneto: le principali azioni17
  18. 18. eGovernment eOpenGovernmenteGovernment eOpenGovernmentTerritorio,ambiente emobilitàTerritorio,ambiente emobilitàDiffusione sul territorio delle soluzioni applicative perl’eGovernment e l’Open GovernmentConsolidamento del Sistema Informativo TerritorialeregionaleSviluppo di un nodo regionale dei pagamenti per la PA Promozione del Green GovernmentSostegno per lo switch-off dei servizi pubblici al digitale Evoluzione del sistema informativo ambientaleregionale (SIRAV)Government Cloud Promozione dell’infomobilità e di sistemi di trasportointelligentiVeneto Open Data Web Sociale per la mobilità sostenibile delle personeWeb Social PASensibilizzazione e aggiornamento sulle politiche perl’Amministrazione DigitaleTemi verticali dell’ #adveneto: le principali azioni18
  19. 19. Territori ecomunitàintelligentiTemi di sistema dell’ #adveneto: le principali azioniAcculturazione sul temaPromozione e governance delle iniziativeSupporto per la messa a sistema delle pre-condizioni per lo sviluppo di territoriintelligenti19
  20. 20. Le azioni dell’Agenda Digitale del Venetosulle quali stiamo già lavorando20
  21. 21. Su molti temi stiamo già operando da tempoAperti 288 P3@ Veneti:(accesso, acculturazione eassistenza)273 comuni coinvoltiPiano di Sviluppo Banda Larga:• Fase 1: 40 milioni di euro, 273interventi, 70 cantieri chiusi• Fase 2: 30 milioni di euro,superamento digital divide inVeneto• Fase 3: Sperimentazione NGNPMI Cloud:• Fase 1: finanziati 22 progetti disvilippo per un valore di 2,3 milionidi euro• Fase 2: finanziamento alladomanda di servizi cloud 2 milionidi euroOpen Government:• OpenData• Digitalizzazione enti locali21
  22. 22. Il piano di sviluppo della banda larga in Veneto• La Giunta Regionale ha approvato nelottobre del 2011 la prima fase delPiano Regionale per lo sviluppo dellaBanda Larga che prevede:– 273 interventi/cantieri di posa difibra ottica, in 188 comuni delveneto– per un investimento complessivodi circa 40 milioni di euro• Risultati al 9 giugno scorso:– 89 cantieri chiusi, 61 inlavorazione, 12 di prossimaapertura– Oltre 270 km di fibra ottica giàstesa• A dicembre 2012 è iniziata la Fase 2che porterà entro il 2014all’azzeramento del digital divide(copertura totale del Veneto: dal 93% al100%)• Investimento di circa 30 milioni dieuro,• Interventi di stesura fibra edfinanziamento del servizo22
  23. 23. Non basta realizzare lesole infrastrutture,Investire in infrastrutture e cultura digitaleÈ necessario investire anche nellepre-condizioni per utilizzarleSostenere lo sviluppo di conoscenze ecompetenze digitali per cittadini ed imprese23
  24. 24. • Finanziamenti regionali del POR(Azione 4.1.2) destinati ai Comuniveneti per l’apertura di punti diaccesso pubblici.• I punti di accesso pubblici sonospazi destinati ad attività diaccesso, assistenza eacculturazione all’utilizzo dellaRete e dei servizi digitali.• Sono stati destinaticomplessivamente € 2,3 mln con 2Avvisi pubblici (2010 e 2012).• Risultati:• Aperti 288 P3@Veneti• 273 Comuni coinvoltiP3@ Veneti: Accesso Assistenza AcculturazioneP3@24
  25. 25. • L’obiettivo è di “Aiutare le imprese informatiche Venete a cresceree cambiare sviluppando nuovi servizi nella modalità del cloudcomputing”• Prima Fase: Incentivare il mondodell’offerta alla produzione di servizi inmodalità cloud computing (linea diazione POR 4.1.1)• Risultati:– 87 progetti presentati– 22 progetti finanziati• Stato di avanzamento:– tutti i progetti nella fasedella sperimentazione:coinvolte più di 250 PMIVenete;– oltre il 70% di avanzamentoecomomico/finanziario.PMI e cloud computing25• Seconda Fase: Incentivare la domanda(PMI) ad acquistare e provare servizicloud con un finanziamento di circa 2milioni di € (linea di azione POR 4.1.1)
  26. 26. open government big dataopen data trasparenzaformati apertiInteroperabilità e open dataLa Regione Veneto sta liberando idati di pubblico interesse (PublicSector Information) in modalità‘grezza’ (Open Data) perpermetterne il riuso da parte delleaziende e dei privati anche a finicommerciali in ottica di rilanciodell’economia.Sul tema del open data siamo trale prime regioni Italiane a seguirele direttive europee e nazionali esiamo partner del progetto EUHomerhttp://dati.veneto.it26
  27. 27. Smart communities27• Tutti i progetti in corso e quelli futuri tendono a migliorareservizi e qualità delle comunità in cui viviamo grazie anche, esoprattutto, alla ricerca e alla tecnologia.• La Regione del Veneto partecipa come sperimentatore a unprogetto finanziato dal Bando Miur sulle Smart Communities
  28. 28. I prossimi passi• Giugno -settembre: ascoltoe confronto con glistakeholders (interni edesterni). Già programmatoincontri in ogni territorioprovinciale nel mese diluglio.• Settembre: evento open diconfronto ed ascolto• Ottobre: aggiornamentoAgenda Digitale Veneta28
  29. 29. Ascolto e confronto con gli stakeholders• L’ascolto del «Sistema Veneto» avverrà attraverso ilcoinvolgimento di molteplici stakeholders :– nel sistema regionale del Veneto– il sistema delle Istituzioni Locali venete– i rappresentanti del mondo economico– la società civilecon il fine di definire ulterioriazioni da inserire nelle linee guidacon particolareattenzione a quellecantierabili. DSIAltreDirezioniAgenzieregionaliEntiLocaliMondoeconomicoSocietàcivileIl Sistema VenetoIl Sistema Veneto29
  30. 30. Un sito dedicatoE’ online un sito Internetdedicato all’AgendaDigitale del Veneto, chepresenta• un’informazione suitemi• l’aggiornamentosull’avanzamentodelle attività per lastesura #adveneto• e in futuro vi saràanche lo spazio per laconsultazione online(usando piattaformaideascale)http://agendadigitale.regione.veneto.it30
  31. 31. Cosa vi chiediamo: partecipazione e collaborazioneper Completare e Migliorare !• Chiediamo a tutte le direzioni di contribuire per le aree dipropria competenza per completare e migliorare l’attualeversione delle Linee Guida fornendo:– indicazioni su progetti da inserire nella prima versione delle linee guida;– Integrazioni, suggerimenti, miglioramenti di azioni già presenti o dinuove azioni;– Proposte di azioni prontamente cantierabili con indicazione delle relativerisorse economiche disponibili per finanziare queste azioni.• COME: inviando dalla mail istituzionale della direzione il propriocontributo a agendadigitale@regione.veneto.it• QUANDO: entro il 15 luglio prossimo.• Tutti i contributi ricevuti verranno poi pubblicati nella sezione“Discussione e Partecipazione”.31
  1. A particular slide catching your eye?

    Clipping is a handy way to collect important slides you want to go back to later.

×