Dal portale dati.veneto.it al progetto EU Homer

1,369 views

Published on

Presentazione di Andrea Boer al Venetobigdata

Published in: Technology
0 Comments
1 Like
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

No Downloads
Views
Total views
1,369
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
67
Actions
Shares
0
Downloads
0
Comments
0
Likes
1
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Dal portale dati.veneto.it al progetto EU Homer

  1. 1. Dal portale dati.veneto.it al progetto EU Homer Veneto Big Data 15 giugno 2012 Andrea Boer Regione del Veneto U.C. e-government e società dell’informazione
  2. 2. Open data / 1 I dati pubblici (ma non solo) vengono resi liberamente accessibili a tutti, senza restrizioni di copyright, brevetti o altre forme di controllo che ne limitino la riproduzione.15/06/2012 Veneto Big Data 2
  3. 3. Open data / 2 Il formato con cui i dati vengono resi disponibili deve essere grezzo (RAW), ossia leggibile dalle persone e dalle macchine.15/06/2012 Veneto Big Data 3
  4. 4. Open data / 3 E’ un modo di pensare, un paradigma e al tempo stesso una pratica che si sta diffondendo nel mondo.15/06/2012 Veneto Big Data 4
  5. 5. I principi / 1Trasparenza Government should be transparent. Transparency promotes accountability and provides information for citizens about what their Government is doing. Information maintained by the Federal Government is a national asset. My Administration will take appropriate action, consistent with law and policy, to disclose information rapidly in forms that the public can readily find and use. Executive departments and agencies should harness new technologies to put information about their operations and decisions online and readily available to the public. Executive departments and agencies should also solicit public feedback to identify information of greatest use to the public. L’azione di Governo dovrebbe essere trasparente. La trasparenza promuove la responsabilità e fornisce informazioni ai cittadini su ciò che il loro governo sta facendo. Le informazioni gestite dal governo federale sono un bene nazionale. La mia Amministrazione adotterà le misure del caso, compatibili con il diritto e le normative vigenti, atte a divulgare rapidamente le informazioni in modo che la gente possa facilmente trovarle e utilizzarle. I Dipartimenti e le agenzie dello Stato dovrebbero sfruttare le nuove tecnologie per divulgare on-line le informazioni sulle loro attività e sulle loro decisioni. Gli stessi Dipartimenti e Agenzia dovrebbero inoltre sollecitare il feedback dei cittadini per identificare le informazioni di maggiore interesse e utilità per loro.15/06/2012 Veneto Big Data 5
  6. 6. I principi / 2Economia As you know, transparency is at the heart of our agenda for Government. We recognise that transparency and open data can be a powerful tool to help reform public services, foster innovation and empower citizens. We also understand that transparency can be a significant driver of economic activity, with open data increasingly enabling the creation of valuable new services and applications. Come sapete, la trasparenza è al centro della nostra agenda di governo. Siamo consapevoli che trasparenza e dati aperti possano rappresentare uno strumento potente per riformare i servizi pubblici, promuovere linnovazione e dare potere ai cittadini. Ci rendiamo anche conto che la trasparenza può essere un volano importante per lo sviluppo economico, grazie alla disponibilità di dati aperti che favoriscono la creazione di nuovi servizi e applicazioni di valore. 15/06/2012 Veneto Big Data 6
  7. 7. I principi / 3Interoperabilità L’interoperabilità è uno dei vantaggi più importanti del modello Open Data. I dati, se isolati, hanno poco valore; viceversa, il loro valore aumenta sensibilmente quando data set differenti, prodotti e pubblicati in modo indipendente da diversi soggetti, possono essere incrociati liberamente da terze parti. Questo è alla base del processo di creazione di valore aggiunto sui dati: le applicazioni. Le applicazioni, di valore sociale e/o economico, sfruttano quello che può essere visto come un grande database aperto e distribuito per offrire viste e servizi. L’interoperabilità è dunque un elemento chiave di uno degli aspetti più innovativi offerti dagli open data: l’uso dei dati in modi e per scopi “inattesi”, nuovi in quanto non previsti dai singoli enti e soggetti che pubblicano i “dati grezzi”. 15/06/2012 Veneto Big Data 7
  8. 8. Conciliare trasparenza e privacy: si può fareDecreto legislativo 7 marzo 2005 n. 82, Codice dell‘AmministrazioneDigitale (CAD), articolo 50: << i dati delle pubbliche amministrazionisono formati, raccolti, conservati, resi disponibili e accessibili conluso delle tecnologie dellinformazione e della comunicazione che neconsentano la fruizione e riutilizzazione, alle condizioni fissatedallordinamento, da parte delle altre pubbliche amministrazioni edai privati……restano salvi i limiti alla conoscibilità dei dati previsti dalle leggi edai regolamenti, le norme in materia di protezione dei dati personalied il rispetto della normativa comunitaria in materia di riutilizzo delleinformazioni del settore pubblico. >> 15/06/2012 Veneto Big Data 8
  9. 9. I precursori15/06/2012 Veneto Big Data 9
  10. 10. http://data.gov15/06/2012 Veneto Big Data 10
  11. 11. 15/06/2012 Veneto Big Data 11
  12. 12. 15/06/2012 Veneto Big Data 12
  13. 13. 15/06/2012 Veneto Big Data 13
  14. 14. In Italia?15/06/2012 Veneto Big Data 14
  15. 15. 15/06/2012 Veneto Big Data 15
  16. 16. 15/06/2012 Veneto Big Data 16
  17. 17. 15/06/2012 Veneto Big Data 17
  18. 18. 15/06/2012 Veneto Big Data 18
  19. 19. 15/06/2012 Veneto Big Data 19
  20. 20. - DGR n. 2301/2011- Gruppo di lavoro regionale- Collaborazioni e riuso- Portale dati.veneto.it- Progetto ODI- Progetto HOMER- E poi ? 15/06/2012 Veneto Big Data 20
  21. 21. Open data quali linee per il futuro?• Pubblicare, pubblicare, pubblicare…• Open by default• Diffondere conoscenza e cultura• Garantire l’aggiornamento dei dati• Metadati, semantica, standard, per arrivare alla• Interoperabilità dei portali15/06/2012 Veneto Big Data 21

×