Your SlideShare is downloading. ×
 Il cloud computing: una opportunità da cogliere
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Thanks for flagging this SlideShare!

Oops! An error has occurred.

×

Saving this for later?

Get the SlideShare app to save on your phone or tablet. Read anywhere, anytime - even offline.

Text the download link to your phone

Standard text messaging rates apply

Il cloud computing: una opportunità da cogliere

1,077
views

Published on

Published in: Technology

0 Comments
2 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

No Downloads
Views
Total Views
1,077
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
1
Actions
Shares
0
Downloads
0
Comments
0
Likes
2
Embeds 0
No embeds

Report content
Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
No notes for slide

Transcript

  • 1. Osservatorio Beltel e Telecom ItaliaIl Cloud Computing: un’opportunità da cogliere Annamaria Di Ruscio Venezia, 19 Gennaio 2011
  • 2. Il cambiamento è già in atto …. Osservatorio Beltel e Telecom Italia 1 19 Gennaio 2011
  • 3. Le vendite di smartphone stanno per superare quelle deiPC Osservatorio Beltel e Telecom Italia 2 Fonte: Morgan Stanley Research, Novembre 2010 19 Gennaio 2011
  • 4. Cresce il fenomeno del Social Networking e nuovepiattaforme si impongono Social Mobile Networking Fonte: Morgan Stanley Research, Novembre 2010 Osservatorio Beltel e Telecom Italia 3 19 Gennaio 2011
  • 5. L’attenzione degli utenti si sta spostando dal Web alleapplcazioni, ai social networks, ai giochi e all’interattivitàFonte: “The Web is dead”, Chris Anderson, Agosto 2010 Osservatorio Beltel e Telecom Italia 4 19 Gennaio 2011
  • 6. Il mercato delle mobile apps Numero di smartphones per sistema operativoDownload di applicazioni dall’App Store della Apple 300.000 applicazioni ad oggi Fonte: Gartner Altri attori 25.000 apps 18.000 apps (+210% nel (+210% nel 2010) 2010) 130.000 apps Oltre 1.000 applicazioni Oltre 3mln di disponibili organizzazioni usano le Google App; ogni giorno 3.000 nuove iscrizioni Fonte: Apple 5 Osservatorio Beltel e Telecom Italia Fonte: Google e stampa, 2011 19 Gennaio 2011
  • 7. La coincidenza tra consumer ed eworker: i nuovi“consworker” rappresentano un fenomeno globaleDati in % 95,0% 77,0% 77,0% 66,0% 67,0% 66,0% 64,0% 58,0% 48,0% 44,0%44,0% 44,0% 32,0% 33,0% 35,0% 31,0% 28,0% 26,0% 28,0% 23,0% Totale US BRA UK FRA DEU SPA ITA IND CHN "consworker" atteso e desiderato eworker attuale Fonte: Connected World Report – Cisco, Dicembre 2010 Osservatorio Beltel e Telecom Italia 6 19 Gennaio 2011
  • 8. Come reagiscono le aziende Osservatorio Beltel e Telecom Italia 7 19 Gennaio 2011
  • 9. Priorità e strategie per le aziende in ItaliaValori % RankingRisposta multipla 0% 20% 40% 60% 80%100% Allineare lIT alle strategie businessMigliorare la relazione con i clienti Consolidare e virtualizzare Razionalizzazione dei costi linfrastruttura IT Migliorare efficacia dei processi Consolidare le applicazioni Ridefinizione offerta Supportare la compliance Internazionalizzazione commerciale Introdurre strumenti per migliorare laMigliorare la capacità decisionale capacità decisionale (dashboard) Obiettivi legati al core business Standardizzare le architetture e i processi IT Time to market Applicare modelli di IT Governance (Es. Gestione rischi finanziari ITIL) Merge & acquisition Consolidare e qualificare i fornitori Delocalizzazione produttiva Migliorare la qualità del software 2009 (sviluppo) Migliorare laccesso al credito 2010-2011 (P) Migliorare le strutture di Demand Proprietà intellettuale Management Fonte: NetConsulting, Settembre 2010 - 6a edizione CIO Survey Osservatorio Beltel e Telecom Italia 8 19 Gennaio 2011
  • 10. A che punto siamo Osservatorio Beltel e Telecom Italia 9 19 Gennaio 2011
  • 11. L’evoluzione del Datacenter Next Generation Data Center Riduzione Complessità Virtualizzazione e costi Crescita Consolidamento Dimensionale- Modello a Silos 1990 2000 2005 2010 2011+ Fonte: NetConsulting Osservatorio Beltel e Telecom Italia 10 19 Gennaio 2011
  • 12. Le attività propedeutiche al Cloud Computing in ambitotecnologico Risposte multiple 63,1% 51,5% 50,5% 46,6% 45,6% 35,0% Virtualizzazione SOA Virtualizzazione Consolidamento Consolidamento Automazione server storage storage server Fonte: NetConsulting, 2010 Osservatorio Beltel e Telecom Italia 11 19 Gennaio 2011
  • 13. Il grado di preparazione delle aziende utenti allearchitetture di Cloud Computing% su tutte le aziende intervistate HIGH Not secure 12% Ready Virtualizzazione dei sistemu 26% Intermediate 54% MEDIUM Cloud Thinking! Not ready LOW 8% LOW MEDIUM HIGH Presenza di soluzioni abilitanti Osservatorio Beltel e Telecom Italia Fonte: NetConsulting, 2010 12 19 Gennaio 2011
  • 14. Il mercato Software e Servizi del Cloud Computing,2010-2012E Valore di mercato PaaS 15% Composizione % del SaaS mercato per ambito 48% di applicazione IaaS MAX 37% 200-250 mln€ 75-90 mln€ (*) min 2010E 2011E 2012E Fonte: NetConsulting, 2010 (*) Virtualizzazione Osservatorio Beltel e Telecom Italia 13 19 Gennaio 2011
  • 15. Lo stato di implementazione delle architetture di CloudComputing presso le aziende utenti nel Mondo Messico, 22%; USA, 23% India, 26%; Brasile e Germania, 27% In Italia, 17% In Italia, 34% Fonte: Connected World Report – Cisco, Dicembre 2010 Osservatorio Beltel e Telecom Italia 14 19 Gennaio 2011
  • 16. Intensità d’uso prevista di Private o Public Cloud neiprossimi tre anniPercentuali di dati e applicazioni che le aziende prevedono di gestire attraversoPrivate o Public Cloud Fonte: Connected World Report – Cisco, Dicembre 2010 Osservatorio Beltel e Telecom Italia 15 19 Gennaio 2011
  • 17. Le attese delle aziende utenti nei confronti del CloudComputing Osservatorio Beltel e Telecom Italia Fonte: Accenture, Novembre 2010 16 19 Gennaio 2011
  • 18. I timori delle aziende utenti nei confronti del CloudComputing Fonte: Accenture, Novembre 2010 Osservatorio Beltel e Telecom Italia 17 19 Gennaio 2011
  • 19. I presupposti indispensabili per non tradire le attesedelle aziende utenti Qualità delle performance Qualità dei dati Apertura  importazione ed Scalabilità costante e progressiva  esportazione agevole dei dati gestione delle nuove funzionalità/ infrastruttura Sicurezza Compliance Disponibilità  realtime, everytime Privacy (minimizzazione del downtime) Riservatezza Accessibilità  standard Web, mobile, esperienza di qualità Reputation Evoluzione tecnologica e applicativa Lealtà Fonte: NetConsulting su fonti varie, 2011 Osservatorio Beltel e Telecom Italia 18 19 Gennaio 2011