Your SlideShare is downloading. ×
certificazioni lingua inglese rovigo
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Thanks for flagging this SlideShare!

Oops! An error has occurred.

×

Saving this for later?

Get the SlideShare app to save on your phone or tablet. Read anywhere, anytime - even offline.

Text the download link to your phone

Standard text messaging rates apply

certificazioni lingua inglese rovigo

813
views

Published on

Descrizione delle certificazioni di lingua per orientare il proprio studio in base alle esigenze di scuola o lavoro.

Descrizione delle certificazioni di lingua per orientare il proprio studio in base alle esigenze di scuola o lavoro.

Published in: Education

0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total Views
813
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
2
Actions
Shares
0
Downloads
7
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

Report content
Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
No notes for slide

Transcript

  • 1. CERTIFICAZIONI DI INGLESE: Quali sono e come sceglierle
  • 2. Indice Informazioni generali……………………………………………………………………………………………………………………………………..….3 Esami Internazionali e Certificazioni………………………………………………………………………………………………………….………5 Settore Commerciale................................................................................................................................................7 Ambito Accademico…………………………………………………………………………………………………………………………………….…….8 Certificazioni Lingua Inglese: KET (Key English Test).............................................................................................11 PET ( Preliminary English Test)…………………………………………………………………………………………………………………………12 FCE ( First Certificate in English)……………………………………………………………………………………………………………………….13 CAE (Certificate in Advanced English)……………………………………………………………………………………………………………...14 CPE ( Certificate of Proficiency in English)…………………………………………………………………………………………………..…..15 CEELT (Cambridge Examinations in English for Language Teachers………………………………………………………………….16 BEC ( Cambridge Business English Certificate)…………………………………………………………………………………………………17 TOEFL ( Test Of English as Foreign Language)………………………………………………………………..………………………………...18 LCCIEB ( London Chamber of Commerce and Industry Examinations Board)…………………………………………………..19 ESB ( English Speaking Board)…………………………………………………………………………………………………………………..……..20 Contatti per corsi e lezioni di lingua…………………………………………………………………………………………………………………21
  • 3. Informazioni generali Oggi si sente sempre più spesso parlare di “Certificazioni della Lingua Inglese”, quelle più richieste sono quelle di livello B1 e B2, data la loro importanza e valore. Sono ormai tanti i nomi e le sigle che sono diventati di uso comune, ma ancora oggi c’è tanta incertezza nello scegliere quale certificazione affrontare, al termine di un corso di inglese. Alcune scuole di lingue, attribuiscono maggiore importanza, alla certificazione che la stessa sponsorizza e cerca spesso di sviare i propri clienti da altri tipi di certificati, sminuendo il loro valore. Ma è tutto vero quello che dicono? Cerchiamo di fare finalmente un po’ di chiarezza… • Dal Gennaio 2002, il Ministero della Pubblica Istruzione ha firmato un protocollo d’intesa (progetto Lingue 2000 – 883 del 18.01.2002) con vari Enti Britannici, per la Certificazione dei livelli di competenza linguistica in Inglese, tra cui: • Trinity College London con gli esami Gese and Ise, su vari livelli. • University of Cambridge Local Examination Syndicate con gli esami Ket, Pet, First etc. • LCCI • City and Guilds (Pitman) • Le Certificazioni rilasciate da questi Enti, sia in Italia che all’estero, sono definite Certificazioni Internazionali.
  • 4. • Qual è la migliore? Non esiste una migliore e una peggiore, in quanto, per il Ministero della Pubblica istruzione, hanno il medesimo valore, però possiamo valutare la questione da un altro punto di vista, ponendoci un’altra domanda: qual è la più richiesta? • Sicuramente le certificazioni più richieste sia nel mondo scolastico che lavorativo, sono le prime tre, ovvero quelle rilasciate dal Trinity College, quelle della University of Cambridge e della LCCI. • A cosa servono? • Al fine dell’acquisizione di crediti formativi e di crediti universitari, in conformità con la normativa vigente e secondo la piena autonomia decisionale delle scuole e delle università. • Inoltre, le Certificazioni possono essere inserite nel Portfolio delle competenze linguistiche individuali, così come definito ne Quadro di riferimento Europeo del Consiglio d’Europa. • E’ importante sapere che… • Negli ultimi anni invece, stanno prendendo molta importanza due importanti Certificazioni: Ielts e Toefl. Entrambe non fanno parte dell’elenco del Protocollo d’intesa del Ministero, infatti nascono per valutare il livello di inglese di tutti gli stranieri che vogliono accedere ai corsi di laurea o master universitari in Inghilterra e in America, ma data la completezza della prova d’esame, sono accettate molto spesso anche nel mondo universitario italiano. • N.B. Entrambi i certificati hanno una validità di 2 anni.
  • 5. Esami internazionali e certificazioni ESAMI UFFICIALI LINGUA INGLESE: TOEFL (Test of English as a Foreign Language) è il test di conoscenza della lingua inglese nord americana, necessario per gli studenti stranieri che vogliono essere ammessi a un corso di studio negli Stati Uniti. Viene anche riconosciuto in diversi concorsi pubblici. Il livello di conoscenza richiesto per sostenere l'esame è intermedio superiore. SAT (Scholastic Assessment test) è un esame di qualificazione richiesto ai diplomati delle scuole superiori per l'ammissione a determinati corsi presso le Università americane. ACT ( American College Test) è un esame di qualificazione richiesto ai diplomati delle scuole superiori per l'ammissione a determinati corsi presso le Università degli Stati Uniti. GRE (Graduate Record Examinations) sono dei test che forniscono alle università americane specifici elementi per la qualificazione di coloro che richiedano l'ammissione ai corsi di specializzazione post-laurea. Alcune Università lo richiedono. GMAT (Graduate Management Admission Test) è il test che fornisce alle Università americane specifici elementi per la qualificazione di coloro che richiedano l'ammissione a un programma di Master in Business Administration. TSE (Test of Spoken English) è il test sulla conoscenza orale della lingua inglese espressamente richiesto dalle università americane agli studenti stranieri qualora intendano dedicarsi all’insegnamento o all’assistentato.
  • 6. Esami internazionali e certificazioni Cambridge examination: gli esami Cambridge sono riconosciuti da tutte le Università e nel mondo del lavoro, in un contesto internazionale: Uso generale: ESOL English for Speakers of Other Languages KET Key English Test, è una si tratta del livello di competenza linguistica di base che attesta la capacità di sopravvivere in situazioni sociali e di lavoro occasionale. PET Preliminary English Test, attesta la conoscenza della lingua inglese ed è riconosciuto a livello internazionale. Il candidato deve aver raggiunto un'abilità linguistica tale da poter sostenere la comunicazione con persone di madrelingua inglese nelle situazioni quotidiane. FCE First Certificate in English, attesta un livello di conoscenza della lingua inglese che consente un uso autonomo ed indipendente della lingua parlata. E' riconosciuto nel settore nel mondo del lavoro, dalle banche, da compagnie aeree, dalle università, dai college ed altre istituzioni. CAE Certificate of Advanced English, attesta una conoscenza della lingua ad alto livello spendibile in ambito professionale o di studio. Il CAE è riconosciuto dalla maggioranza delle Università britanniche come titolo d’ingresso. CPE Certificate of Proficiency in English, quinto livello nella scala delle certificazioni Cambridge, può essere sostenuto solo da che è in grado di padroneggiare in modo ottimale la lingua inglese. L’abilità del candidato si avvicina a quella di un madrelingua. Viene riconosciuto dalla maggioranza delle università britanniche e in tutto il mondo, inoltre, dalle aziende commerciali e industriali mondiali come indicatore di alto livello di padronanza dell’inglese.
  • 7. Settore Commerciale TOLES Test of Legal English Skills BEC Business English Certificates, sono tre: Attestano in modo oggettivo il grado di padronanza linguistica dell’inglese commerciale. Sono riconosciuti da un numero crescente di organizzazioni mondiali sia come obiettivo finale in corsi interni di lingua, sia in fase di selezione del personale. BEC Preliminary, corrisponde al secondo livello della scala proposta da UCLES; BEC Intermediate, corrisponde al terzo livello; BEC Advanced, corrisponde al quarto livello della scala.
  • 8. Ambito Accademico IELTS: International English Language Testing System è un diploma necessario per chi vuole studiare o lavorare in un paese di lingua inglese. TOEFL: Test of English as a Foreign Language è un esame linguistico indispensabile per potersi iscrivere a corsi universitari negli Stati Uniti. Ma anche FCE, CAE, CPE • Per la lingua FRANCESE: TCF Test de connaissance du français, test di francese generale per i non francofoni che vogliano certificare la propria conoscenza della lingua francese. DELF Diplome d'Etudes en Langue Française, articolato in più unità. DALF Diplome Approfondi de Langue Française, si articola, in più unità e ad ogni unità corrisponde un livello diverso di difficoltà. •Per la lingua TEDESCA: (Certificati del Goethe Institut) Fit in Deutsch 1 attesta una conoscenza basilare della lingua tedesca. Fit in Deutsch 2 accerta conoscenze basilari della lingua tedesca. Differisce dal Fit in Deutsch 1 per ampiezza e complessità delle nozioni richieste.
  • 9. Zertifikat Deutsch attesta il possesso di conoscenze basilari della lingua tedesca d'uso corrente che consentono di affrontare con un'adeguata preparazione linguistica le principali situazioni quotidiane. Zertifikat Deutsch für den Beruf differisce dal precedente perché attesta la padronanza di situazioni legate al mondo professionale. Zentrale Mittelstufenprüfung attesta un’approfondita conoscenza della lingua tedesca che consente di affrontare le situazioni più svariate e di comprendere anche i testi più complessi. Kleines Deutsches Sprachdiplom attesta un’ottima padronanza della lingua tedesca. DVV Certificati della Deutscher Volkshochschul-Verband, relativo all’insegnamento della lingua tedesca nelle strutture educative. ÖSD Diploma austriaco della lingua tedesca, attesta una conoscenza linguistica generale elevata con particolare attenzione alla padronanza del linguaggio specialistico riferito a settori economici. • Per la lingua SPAGNOLA: DELE Diploma de Espagnol como Lengua Extranjera, attesta la conoscenza della lingua spagnola, per coloro che desiderano arricchire il proprio curriculum con un diploma ufficiale.
  • 10. • Per la lingua GIAPPONESE: JLPT Japanese Language Proficiency Test • Per la lingua CINESE: HSK Hanyu Shuiping Kaoshi, Chinese Proficiency Test: Jishu HSK Elementary, attesta la capacità di padroneggiare un repertorio lessicale di almeno 400-600 parole Chu-Zhong HSK Intermediate, attesta la capacità di padroneggiare un repertorio lessicale di almeno 2000-5000 parole. • Per la lingua PORTOGHESE: CIPLE Certificado Inicial de Português Língua Estrangeira DIPLE Diploma Intermedio de Portugues Língua Estrangeira DAPLE Diploma Avançado de Português Língua Estrangeira DUPLE Diploma Universitario de Português Língua Estrangeira DEPLE Diploma Elementar de Português Língua Estrangeira
  • 11. Certificazioni Lingua Inglese KET (Key English Test) COS’È: primo livello riconosciuto dall’Università di Cambridge relativamente all’ESOL (English for Speakers of Other Languages). L’ALTE (Association of Language Testers in Europe), di cui fa parte anche l’UCLES, ha implementato linee comuni per l’accertamento delle competenze linguistiche in Europa e ha stabilito cinque livelli di competenza linguistica corrispondenti ai livelli da A2 a C2 del Quadro Comune Europeo di Riferimento. Il KET corrisponde al livello 1, corrispondente al livello base A2 (Waystage) del Quadro comune europeo di riferimento. COME SI OTTIENE: mediante un esame che verifica l’abilità ad affrontare la lingua inglese, scritta e parlata, a un livello base. GLI ESAMI: l’esame KET prevede tre prove: Reading and Writing, Listening e Speaking. Le prove scritte vengono inviate a Cambridge per la valutazione, mentre lo Speaking Test è somministrato direttamente da due esaminatori in loco. Tutti gli esaminatori sono accreditati dall’Università di Cambridge, dipartimento ESOL. Superati gli esami, i candidati ricevono un attestato che indica il punteggio conseguito nelle varie prove. E un certificato rilasciato dall’University of Cambridge ESOL Examinations.
  • 12. PET (Preliminary English Test) COS’È: secondo livello riconosciuto dall’Università di Cambridge relativamente all’ESOL (English for Speakers of Other Languages). L’ALTE (Association of Language Testers in Europe), di cui fa parte anche l’UCLES, ha implementato linee comuni per l’accertamento delle competenze linguistiche in Europa e ha stabilito cinque livelli di competenza linguistica corrispondenti ai livelli da A2 a C2 del Quadro Comune Europeo di Riferimento. Il PET corrisponde al livello 2, corrispondente al livello autonomo B1 (Threshold) del Quadro comune europeo di riferimento. COME SI OTTIENE: mediante un esame che verifica l’abilità ad affrontare la lingua inglese, scritta e parlata, a un livello base. GLI ESAMI: l’esame KET prevede tre prove: Reading and Writing, Listening e Speaking. Le prove scritte vengono inviate a Cambridge per la valutazione, mentre lo Speaking Test è somministrato direttamente da due esaminatori in loco. Tutti gli esaminatori sono accreditati dall’Università di Cambridge, dipartimento ESOL. Superati gli esami, i candidati ricevono un attestato che indica il punteggio conseguito nelle varie prove. E un certificato rilasciato dall’University of Cambridge ESOL Examinations.
  • 13. FCE (First Certificate in English) COS’È: terzo livello riconosciuto dall’Università di Cambridge relativamente all’ESOL (English for Speakers of Other Languages). L’ALTE (Association of Language Testers in Europe), di cui fa parte anche l’UCLES, ha implementato linee comuni per l’accertamento delle competenze linguistiche in Europa e ha stabilito cinque livelli di competenza linguistica corrispondenti ai livelli da A2 a C2 del Quadro Comune Europeo di Riferimento. Il FCE corrisponde al livello 3, corrispondente al livello autonomo B2 (Vantage) del Quadro comune europeo di riferimento. COME SI OTTIENE: è un esame autonomo che richiede una ottima competenza linguistica. È ampiamente riconosciuto in ambito commerciale e industriale e dalle istituzioni scolastiche britanniche e d’oltremare come prova di abilità linguistica a un livello autonomo. L’esame FCE prevede cinque prove: Reading, Writing, Use of English, Listening, Speaking. Le prove scritte vengono inviate a Cambridge per la valutazione, mentre lo Speaking Test è somministrato direttamente da due esaminatori in loco. Tutti gli esaminatori sono accreditati dall’Università di Cambridge, dipartimento ESOL. Superati gli esami, i candidati ricevono un attestato che indica il punteggio conseguito nelle varie prove e un certificato rilasciato dall’University of Cambridge ESOL.
  • 14. CAE (Certificate in Advanced English) COS’È: quarto livello riconosciuto dall’Università di Cambridge relativamente all’ESOL (English for Speakers of Other Languages). L’ALTE (Association of Language Testers in Europe), di cui fa parte anche l’UCLES, ha implementato linee comuni per l’accertamento delle competenze linguistiche in Europa e ha stabilito cinque livelli di competenza linguistica corrispondenti ai livelli da A2 a C2 del Quadro Comune Europeo di Riferimento. Il CAE corrisponde al livello 4. pari al livello padronanza C1 (Effective Operational Proficiency) del Quadro comune europeo di riferimento. COME SI OTTIENE: è un esame padronanza che richiede una ottima competenza linguistica. L’esame CAE mira a certificare la capacità di comunicare fluentemente in lingua inglese e a trattare i più vari argomenti quotidiani. Ai candidati è richiesto di dimostrare la loro abilità linguistica e di comprensione di testi tratti da giornali, riviste, opuscoli ecc. Essi devono dimostrare di saper cogliere il significato dei testi, scorrendoli velocemente e deducendone le informazioni più significative. L’esame CAE prevede quattro prove, per un totale di 3000 parole relative a una cinquantina di domande. Le prove più importanti sono del tipo abbinamento multiplo, scelta multipla e riempimento degli spazi: Reading, Writing, English in Use, Listening e Speaking. Le prove scritte vengono inviate a Cambridge per la valutazione, mentre lo Speaking Test è somministrato direttamente da esaminatori in loco. Tutti gli esaminatori sono accreditati dall’Università di Cambridge, dipartimento ESOL. Superati gli esami, i candidati ricevono un attestato che indica il punteggio conseguito nelle varie prove.
  • 15. CPE (Certificate of Proficiency in English) COS’È: quinto livello riconosciuto dall’Università di Cambridge relativamente all’ESOL (English for Speakers of Other Languages). L’ALTE (Association of Language Testers in Europe), di cui fa parte anche l’UCLES, ha implementato linee comuni per l’accertamento delle competenze linguistiche in Europa e ha stabilito cinque livelli di competenza linguistica corrispondenti ai livelli da A2 a C2 del Quadro Comune Europeo di Riferimento. Il CAE corrisponde al livello 5, corrispondente al livello padronanza C2 (Mastery) del Quadro comune europeo di riferimento. COME SI OTTIENE: è l’esame più padronanza tra quelli somministrati dall’Università di Cambridge ESOL agli studenti non di lingua madre. L’esame mira a certificare l’ottima capacità di comunicare in lingua inglese ed è riconosciuto a livello mondiale da aziende e università. Vi sono cinque prove, al termine delle quali tutti i candidati ricevono un rapporto con l’esito per ciascuna prova. Le prove scritte vengono inviate a Cambridge per la valutazione, mentre lo Speaking Test è somministrato direttamente da esaminatori in loco. Tutti gli esaminatori sono accreditati dall’Università di Cambridge, dipartimento ESOL.
  • 16. CEELT (Cambridge Examinations in English For Language Teachers) COS’È: attraverso prove di lettura, scrittura, ascolto e sequenze video, il CEELT verifica la conoscenza linguistica ai fini dell’insegnamento della lingua inglese. Il CEELT è disponibile ai livelli I e II. Il livello I è adatto per i candidati la cui abilità linguistica è a un livello equivalente al FCE (buono), cioè al livello autonomo B2 del Quadro Comune Europeo di Riferimento. Il livello II è adatto ai candidati la cui abilità linguistica è a un livello equivalente al CPE, pari al al livello padronanza C2 (Mastery) del Quadro comune europeo di riferimento. COME SI OTTIENE: Per ciascun livello sono previste tre prove: -Speaking Test - è suddiviso in due parti: lettura ad alta voce e interazione orale. Ai candidati è richiesto di leggere ad alta voce (dopo un periodo di preparazione) due passi del tipo che potrebbero dover leggere nel corso della loro vita professionale. Nell’interazione orale i candidati prendono parte a una discussione di gruppo su una sequenza video tratta da una lezione. -Reading and Writing Test - i candidati devono completare due prove di lettura, una prova di correzione errori e una prova di scrittura riferita al lavoro di un insegnante della lingua inglese. -Listening Test - ai candidati è richiesto di ascoltare tre registrazioni relative all’insegnamento della lingua inglese e completare una prova basata sulle registrazioni stesse. I risultati sono dati su ciascuna prova. Si supera l’esame con i voti A, B e C. Il certificato viene rilasciato se si superano tutte e tre le prove. Chi non supera le prove riceve un attestato di grado R (Referred), e può ritentare tutte o parte delle prove per altre due volte nei due anni successivi, ma non nella sessione di esami immediatamente successiva.
  • 17. BEC (Cambridge Business English Certificate) COS’È: è un esame che offre una qualificazione di conoscenza della lingua inglese a coloro che intendono imparare l’inglese da utilizzare nel mondo degli affari internazionali. COME SI OTTIENE: vi sono tre livelli. Ogni livello si concentra su lettura, scrittura e ascolto-dialogo. ∙ BEC 1 è rivolto a studenti di un livello elementary e lower-intermediate che si preparano per una carriera settore degli affari internazionali. Il programma di questo livello è preliminare al livello BEC 2. ∙ BEC 2 1 è rivolto a candidati di un livello intermediate che si occupano già di affari internazionali o si preparano per una carriera in questo settore. Il programma di questo livello è preliminare al livello BEC 3. ∙ BEC 3 è rivolto a candidati di un livello advanced che, come per il BEC 2, si occupano già di affari internazionali o si preparano per una carriera in questo settore. La BEC valuta la capacità dei candidati di usare la lingua inglese ad ampio raggio, come chiedere e dare informazioni personali, fissare appuntamenti e incontri, comprendere la comunicazione di ufficio, ricevere visitatori stranieri, fornire informazioni su un prodotto o un servizio ecc. Il livello della certificazione BEC a confronto con le certificazioni della Cambridge University è il seguente: ∙ BEC 1 - Key English Test, Preliminary English Test ∙ BEC 2 - First Certificate in English ∙ BEC 3 - Certificate in Advanced English
  • 18. TOEFL (Test of English as Foreign Language) COS’È: il TOEFL è stato sviluppato da ETS, che misura l’abilità nell’uso della lingua inglese per i non nativi. Molti college e università, specialmente negli USA, richiedono agli studenti stranieri di superare il TOEFL prima di iscriversi ai loro corsi. COME SI OTTIENE: il test valuta capacità di ascolto, conoscenza della grammatica, abilità nella lettura e nella scrittura. Non è un esame destinato ai principianti, ma a quei candidati che possono provare di possedere l’abilità di vivere e studiare in un ambiente di lingua inglese. Vi sono due versioni del TOEFL: Paper-Based e Computer-Based.
  • 19. LCCIEB (London Chamber of Commerce and Industry Examinations Board) COS’È: certificazione rilasciata della London Chamber of Commerce and Industry che riguarda l’inglese affaristico e commerciale. COME SI OTTIENE: gli esami comprendono quattro livelli che vanno dal Preliminare, (indicato specialmente per i principianti assoluti) fino al Terzo Livello (adatto a studenti che hanno una buona comprensione della lingua inglese). L’attestato che gli studenti riceveranno una volta superato l’esame sarà valido e riconosciuto in tutto il mondo. Le Certificazioni rilasciate dalla London Chamber of Commerce, concernenti la conoscenza e l’uso della lingua inglese in ambito commerciale vengono denominate: - English for Business (EFB) - Spoken English for Industry and Commerce (SEFIC) - Written English for Tourism (WEFT) - English for the Tourism Industry (EFTI) - Group Award (WEFT + SEFIC) - Practical Business English (PBE) - English for Commerce (EFC) - Foundation Certificate for Teachers of Business English (FTBE) - Certificate in Teaching English for Business (CertTEB)
  • 20. ESB (English Speaking Board) COS’È: l’English Speaking Board esamina la comunicazione attiva, il modo di parlare, la capacità di ascolto e di comprensione della lingua in inglese. Gli esami del Board si propongono di migliorare le capacità comunicative a tutti i livelli e si affiancano agli altri esami per l’apprendimento della lingua inglese, dalla scuola materna all’università. I candidati vengono esaminati all’interno dei loro gruppi di appartenenza, dando loro modo di parlare e ascoltare, porre domande e dare risposte, con la possibilità di mettere a fuoco le conoscenze condivise, le abilità e la comprensione. COME SI OTTIENE: gli esami dell’ESB sono orali e possono essere affrontati a vari livelli, da quello ‘foundation’ (base), a quello ‘intermediate’ (autonomo), oppure ‘advanced’ (padronanza). 1. DISCORSO [tutti i livelli]: Gli studenti devono preparare un breve e vivace discorso su di un argomento di loro scelta. Possono usare sussidi audio visivi per rendere vivacizzare il discorso ed è necessario che essi sappiano catturare l’attenzione del pubblico presente all’esamerendendo la loro presentazione dell’argomento interessante. Tempo: 1-10 minuti, secondo il livello. 2. LETTURA PREPARATA [tutti i livelli]: Gli studenti scelgono un brano preso da un testo ad un livello adeguato, lo preparano e poi lo leggono durante la prova di esame. Tempo: 1-3 minuti, secondo il livello. 3. CONVERSAZIONE [tutti i livelli]: Gli studenti devono rispondere a domande sul loro discorso poste dall’esaminatore o dai loro compagni; fanno domande sugli argomenti presentati dai loro compagni e contribuiscono alla discussione di gruppo. Tempo: 3-10 minuti. 4. DIALOGO IN SITUAZIONE [role-play - autonomo-padronanza]: Gli studenti partecipano ad un semplice role-play suggerito dall’esaminatore. Tempo: 3-7 minuti. 5. LETTURA NON PREPARATA [livello padronanza]: Gli studenti leggono senza preparazione precedente un testo scelto dall’esaminatore. Tempo: 3-7 minuti. 6. ARGOMENTI DI ATTUALITÀ – DISCUSSIONE [livello padronanza]: Gli studenti leggono un testo che illustra un argomento/tema che li coinvolge profondamente. Spiegano il loro punto di vista e conducono una discussione sull’argomento con l’esaminatore e con gli altri studenti. Tempo: 4-5 minuti.
  • 21. Studio Traduzioni Bertelli Via Gaspare Campo 81,45100 Rovigo Tel. 3495943047 Skype: Natalia_Bertelli www.traduzionibertelli.it Rimani aggiornato attraverso il nostro blog: http://traduzionibertellirovigo.wordpress.com/ Seguici su: Facebook – Twitter - LinkedIn