• Save
MEET THE MEDIA GURU: 2009 Un anno di protagonisti
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×
 

Like this? Share it with your network

Share

MEET THE MEDIA GURU: 2009 Un anno di protagonisti

on

  • 1,337 views

Meet the Media Guru è un format che pone l’innovazione di valore al centro dei singoli eventi, selezionando e presentando al pubblico i protagonisti della cultura digitale – ma non solo - e ...

Meet the Media Guru è un format che pone l’innovazione di valore al centro dei singoli eventi, selezionando e presentando al pubblico i protagonisti della cultura digitale – ma non solo - e mettendo in scena progettualità e idee

Statistics

Views

Total Views
1,337
Views on SlideShare
1,333
Embed Views
4

Actions

Likes
1
Downloads
0
Comments
0

4 Embeds 4

http://www.plaxo.com 1
http://www.lmodules.com 1
http://www.slideshare.net 1
https://www.linkedin.com 1

Accessibility

Categories

Upload Details

Uploaded via as Microsoft PowerPoint

Usage Rights

© All Rights Reserved

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Processing…
Post Comment
Edit your comment

MEET THE MEDIA GURU: 2009 Un anno di protagonisti Presentation Transcript

  • 1. 2009 Un anno di protagonisti
  • 2. Il progetto
    • Meet the Media Guru 2009 è un progetto di MGM Digital Communication, realizzato con il contributo di Camera di Commercio di Milano, Regione Lombardia, Provincia di Milano e con il patrocinio del Comune di Milano; in collaborazione con Mediateca Santa Teresa.
    • Meet the Media Guru si avvale di un gruppo selezionato di partner che collaborano al progetto in spirito Open Source:
      • Media partner: Wired
      • Web partner: Totem
      • Business relationship partner: CFMT (Centro Formazione Management del Terziario)
      • “ Open Source” partners: Consulta della Cultura, Connexia Fondazione Accademia di Comunicazione, gruppopigreco, Hagakure, Milan-In, Seven Stars Galleria
  • 3. Il progetto
    • Meet the Media Guru è un format che pone l’innovazione di valore al centro dei singoli eventi, selezionando e presentando al pubblico i protagonisti della cultura digitale – ma non solo - e mettendo in scena progettualità e idee
    • Meet the Media Guru si propone di illustrare e anticipare trend, fornire spunti e suggestioni, fare circolare idee e innovazione, contribuire ad alimentare il dibattito sui cambiamenti e le evoluzioni del nostro modo di vivere e lavorare in un mondo in cui il digitale è ormai presente in maniera ubiqua
    • Meet the Media Guru ha sviluppato una serie di incontri dedicati al mondo professionale - Meet the Media Guru Executive – all’interno dei quali i temi proposti vengono riletti in una specifica ottica di business
  • 4. Il target
    • Meet the Media Guru si rivolge a un pubblico sensibile all’impatto delle nuove tecnologie nei diversi settori
    • Il pubblico di Meet the Media Guru è trasversale e non limitato al mondo dell’ICT
    • Prevalentemente professionisti legati alla comunicazione e ai new media, ma anche tutti i rappresentanti del mondo del lavoro interessati a indagare i modi in cui la tecnologia impatta sul quotidiano professionale e privato
  • 5. Il dialogo in rete
    • Nel corso degli anni Meet the Media Guru è cresciuto grazie anche alla rete
    • Il sito web www.meetthemediaguru.org è oggi luogo di incontro e approfondimento sui temi legati allo sviluppo della cultura digitale, collezionando tutti gli incontri, offrendo testi, immagini, video, interventi e un blog interattivo per l’arricchimento del dibattito
    • Meet the Media Guru è, inoltre, presente sui principali social media – Facebook , Twitter , Flickr , YouTube , Slideshare ecc – per la libera circolazione delle idee e una loro più ampia diffusione
  • 6. I temi Il digitale pervasivo
  • 7. Protagonisti 2009
  • 8.
    • 6 marzo 2009
    • Cory Doctorow
    • I believe that we live in an era where anything that can be expressed as bits will be.
    • Co-editore di Boing Boing, il blog sulla tecnologia più cliccato al mondo (Technorati), fa parte del board di: Participatory Culture Foundation, Open Rights Group, MetaBrainz Foundation, Technorati Inc, Onion Networks, Stikkit, Annenberg Center for the Study of Online Communities, SiteShuffle e Onion Networks Inc.
  • 9.
    • 27 marzo 2009
    • Lawrence Lessig
    • Professore di legge alla Stanford Law School e fondatore dello Stanford Center for Internet and Society.
    • Fondatore e amministratore delegato di Creative Commons
    • Membro del consiglio direttivo della Electronic Frontier Foundation e del Software Freedom Law Center, costituito nel 2005.
    • Dal 2007 Lessig ha concentrato la sua attività di ricerca sul tema dei nuovi modelli di democrazia partecipata e sulla trasparenza di istituzioni e organizzazioni.
  • 10.
    • 04 giugno 2009
    • Giuliana Bruno
    • Docente di Visual and Environmental Studies preso la facoltà di architettura di Harvard. Sua la teoria filosofica della geografia emozionale, categoria interpretativa ora diffusa in tutto il mondo
    • Autore di Atlas of Emotion: Journeys in Art, Architecture, and Film (Verso, 2002), [ Atlante delle emozioni. In viaggio tra arte, architettura e cinema , 2007, Bruno Mondadori].
    • La geografia emozionale interessa molte pratiche artistiche: dalla pittura alla fotografia, dal cinema all’architettura, dalla cartografia al design, dalla moda alla pubblicità.
  • 11.
    • 25 settembre 2009
    • BJ Fogg
    • Fondatore e direttore del Persuavive Technology Lab dell’università di Stanford.
    • La sua attività di ricerca nasce nell’ambito della psicologia sperimentale e si focalizza sull’analisi di come le tecnologie possano essere disegnate per influenzare attitudini e comportamenti.
    • I temi su cui si è concentrato negli ultimi anni sono: la psicologia di Facebook, cellulari e video online come strumenti di persuasione, tecnologie e processi di pace (innovation peace).
    • E’ consulente di aziende quali Ebay e Nike. Secondo Fortune, Fogg è uno dei dieci nuovi Guru che è importante conoscere.
  • 12.
    • 05 ottobre 2009
    • Steven Berlin Johnson
    • Steven Johnson è giornalista e autore di numerosi libri di successo che esplorano le interrelazioni tra scienza, tecnologia, media e mondo reale.
    • Steven scrive regolarmente per autorevoli testate, tra cui Wired, Discover, Slate, il New York Times Magazine, The New York Times, The Wall Street Journal, The Nation ed è co-fondatore di Feed (pioneristico online magazine), Plastic.com (vincitore del Webby-Award) e di Outside.in.
    • Nel suo ultimo libro, The Invention of Air, scritto in uno stile storico biografico particolarmente accattivante, analizza come le idee possano emergere, diffondersi e produrre radicali cambiamenti storici.
  • 13.
    • 11 novembre 2009
    • Edgar Morin
    • Filosofo e sociologo francese noto per il suo approccio interdisciplinare, è considerato il padre del pensiero della complessità.
    • Le sue ricerche toccano problemi di pertinenza del mondo dei media, della sociologia, della biologia e della fisica contemporanea.
    • Tra i fautori della prestigiosa rivista di cultura Communications, Morinè attualmente direttore di Ricerca al CNRS (Centre National de la Recherche Scientifique) e presidente dell’Agenzia europea per la Cultura dell’UNESCO.
    • Morin è il padre della Voix du Net , associazione che riunisce le persone accomunate dagli stessi valori e desiderose di condividere pensiero e competenze per contribuire all’espressione della creatività intrinseca a ciascun essere umano.
  • 14. GURU PORTFOLIO 2005/2009
  • 15. MEET THE MEDIA GURU MGM Digital Communication Via Vivaio 23 20122 Milano T 02 798760 - F 02 798701 [email_address] www.mgmdigital.com WWW.MEETTHEMEDIAGURU.ORG