Your SlideShare is downloading. ×
Micro Focus Data Express 4.0 - Conformità,  produttività  e  protezione dati
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Thanks for flagging this SlideShare!

Oops! An error has occurred.

×
Saving this for later? Get the SlideShare app to save on your phone or tablet. Read anywhere, anytime – even offline.
Text the download link to your phone
Standard text messaging rates apply

Micro Focus Data Express 4.0 - Conformità, produttività e protezione dati

144

Published on

Published in: Technology
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total Views
144
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
3
Actions
Shares
0
Downloads
4
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

Report content
Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
No notes for slide
  • Micro Focus Data Express creates a knowledge base of application data that clarifies how data is used and managed. Data structures description are first extracted from multiple types of databases and files and so analyzed and stored in the Knowledge Base. Note that in the knowledge base will be stored just metadata, that means only data structure description and not also physical data. Customer rules are then applied to enable the creation of test data which can then be masked for data protection, reduced by sub setting and then made available to the Test Management Process.An other important DE feature is the Life Cycle. The knowledge base contains a static picture of the production data structures that can change over the time. The Life Cycle compares the data structures of the production environment with the Knowledge Base and eventually updates the knowledge base with the new files or columns. Thanks to this feature we have not to repeat the step 1, 2 and 3 each time the production data structures have benn changed.
  • Transcript

    • 1. Conformità, produttività e protezione dati negli ambienti di Test Seminario tecnico - 12 marzo 2014 Milano Micro Focus Data Express 4.0 Stefano Capra
    • 2. SOLUTION OVERVIEW Data Express
    • 3. Dimensionamento appropriato dello storage. Rappresentazione accurata dello scenario reale Replica di errori insorti in Produzione Coerenza dati anche per distinte piattaforme e db Ambienti di Test – scenario e requisiti Diversificazione della casistiche per le varie esigenze dei progetti Adempimento regolamentazioni sulla Sicurezza dei Dati: • Circolare della Banca d’Italia • Direttiva Europea e Legge sulla Privacy • Standard Interni di Scurezza e Protezione del Business
    • 4. Uso dei dati di produzione per i test • I dati sono voluminosi e contengono informazioni sensibili. Creazione dei dati di test • Soluzione onerosa, soggetta ad errori, e spesso basata su processi manuali. • I dati non sono comprensibili e quindi poco usufruibili dagli utenti finiali. • I dati spesso non sono disponibili quando il test lo richiede. • Scarsa qualità dei dati di test che può causare difficoltà nel ciclo di QA. Ambienti di Test – gli approcci più diffusi Il 71% delle organizzazioni IT utilizza dati di produzione per eseguire i propri test. Research Report on 240 UK, French and German organizations, May 2008
    • 5. Le ammende possono essere molto rilevanti, ma il costo complessivo è di gran lunga superiore e include gravi conseguenze e costi quali: • Danno d’immagine • Ripristino dei sistemi a seguito di danni provocati da attività fraudolenta • Perdita di clienti e di quote di mercato • Minori ricavi da clienti nuovi ed esistenti • Costo di gestione dell’emergenza La Nationwide Building Society (UK) è stata multata di £ 980.000 dopo che il computer portatile di un dipendente è stato rubato da casa sua. 11 milioni di dati personali e aziendali sono stati esposti al rischio di "reati finanziari". 14 Febbraio 2007 Qual è il costo reale di una "violazione dei dati"? Il costo medio di una violazione dei dati è pari a 202 dollari per record. Calcolato da Ponemon Institute Survey I dati delle carte di credito della metà di tutti i sudcoreani sono stati rubati e venduti a società di marketing. Un consulente della Korea Credit Bureau che gestisce sistemi di pagamento, aveva trasferito sul suo laptop, successivamente rubato, i nomi, i numeri di previdenza sociale e di carta di credito di 20 milioni di sudcoreani . 20 Gennaio 2014
    • 6. Dispone di un catalogo proprietario centralizzato per la gestione dei metadati del cliente Soluzione combinata per Data Masking e Data Subsetting basata sulla Classificazione dei metadati. Gestione di diversi ambienti source e target (produzione, pre- produzione, collaudo, unit test, sviluppo) Processo automatizzato di Data Masking e Data Subsetting configurabile, ripetibile e scalabile. Supporto di z/OS DB2, VSAM, Sequential, GDG, IMS e ADABAS. Su Dipartimentale, supporto via OBDC di Oracle, SQL Server, DB2, Sybase, Informix, Teradata, AS400... Micro Focus Data Express™
    • 7. DATA ANALYSIS, MASKING AND SUBSETTING Data Express
    • 8. Classificazione dei metadati e definizione delle regole di mascheramento e subsetting. 2 Database Relazionali Database Gerarchici Archivi non strutturati Data Model Regole di Data Masking Data Subsetting Data Express Knowledge Base Inventario dei metadati con analisi dei cataloghi, DDL, copybooks... 1 Generazione dei dati mascherati e ridotti nell’ambiente target 3 Il processo di implementazione della soluzione DE Engine Dati mascherati Dati ridotti
    • 9. Data Express Builder Module Inventario e catalogazione degli archivi in base a: • Applicazione di appartenenza • Piattaforma e db type • Caratteristiche fisiche del dato • Altre info (numero e lunghezza record) Classificazione dei Campi • Ciascun campo può essere associato ad un’entità (Classe) che ne identifica il significato. Le Classi accomunano i campi che getiscono le stesse informazione, indipendentemente dalle loro caratteristiche fisiche . Ciclo di Vita dei Metadati • Un processo automatico mantiene il catalogo costantemente allineato ai cambiamenti periodici delle strutture fisiche dei database.
    • 10. Data Express Fields Content Analysis La funzione fornisce informazioni statistiche sul contenuto di ogni campo, mirando a: • Rendere automatico e più sicuro il processo di classificazione dei metadati; • Fornire informazioni utilizzabili per la verifica della qualità dei dati.
    • 11. Data Express Finger Print • Data Express è in grado descrivere il contenuto dei campi sotto forma di una particolare rappresentazione statistica chiamata Finger Print. • La classificazione automatica dei metadati del cliente avviene attraverso la comparazione delle Finger Print rispetto ad un prototipo iniziale.
    • 12. Il processo di mascheramento dati: • E’ parametrico, automatico, ripetibile e irreversibile. • Preserva il significato originale dell’informazione. • Garantisce l’integrità tra gli archivi e l’univocità delle chiavi. • Ricalcola eventuali codici di controllo (codice fiscale). La soluzione gestisce nativamente il mascheramentto di: • Nomi, cognomi, ragioni sociali, indirizzi, numeri di telefono, email, codici fiscali, partite IVA, codici alfanumerici univoci, etc. Exit routines facilmente personalizzabili: • vengono forniti modelli di exit routines in Cobol e C adattabili a ulteriori esigenze Data Masking Module
    • 13. Data Subsetting Module • Il processo di stralcio dei dati rispetta il modello relazionale fisico e/o logico. • Le regole di subsetting possono essere importate direttamente da catalogo oppure definite attraverso il modulo client. • La simulazione dell’estrazione dati stima: – il tempo e la cpu necessari per l’estrazione reale. – la dimensione degli archivi di output. – la % di riduzione tra ambienti source e target • Un unico processo può generare dati ridotti e mascherati. A B
    • 14. OPERATION AND BUSINESS BENEFITS Data Express
    • 15. • Conformità alle normative il Data Masking garantisce il rispetto della legge sulla Privacy e di normative internazionali, Nazionali e interne. • Riduzione del time-to-market 80 - 90% di risparmio nell’elapsed time per la generazione degli ambienti di test. • Data Storage ridotti fino al 90% il processo automatico della soluzione minimizza le risorse coinvolte, riduce i costi relativi allo storage e ai MIPS/CPU. • Riduzione dei rischi e incremento della qualità dei dati di Test la soluzione produce ambienti di test coerenti e completi, assicurando test più rigorosi e riducendo i rischi di inattività. I benefici operativi e di business
    • 16. SOLUTION ARCHITECTURE Data Express
    • 17. Data Express zOS Engine z/OS Client Data Express PC Data Express Engine Distributed 2. Database Analysis 3. Reduction & Masking rules definition 1. Database Inventory 4. Send & Execute test environment creation job Windows/Linux/Sun/Aix 1. Database Inventory DB Prod DB Test DB Prod DB Test ODBC / OCI DE Architecture for z/OS + ODBC ext. for Distributed
    • 18. Windows/Linux/Sun/Aix Data Express - GUI PC Data Express - Engine 2. Database Analysis 3. Reduction & Masking rules definition 1. Database Inventory 4. Send & Execute test environment creation job DB Prod DB Test ODBC / OCI Data Express for Distributed Systems
    • 19. DEMO IN PODCAST SU: http://www.microfocus.it/risorse/#webinarsenterprise Data Express

    ×