• Share
  • Email
  • Embed
  • Like
  • Save
  • Private Content
Netnografia: uno strumento per capire la vita al tempo della cultura tecnologicamente mediata
 

Netnografia: uno strumento per capire la vita al tempo della cultura tecnologicamente mediata

on

  • 308 views

Netnografia: uno strumento per capire la vita al tempo della cultura tecnologicamente mediata. Poche slide per entrare nel mondo i un'analisi statistica che parte dall'ascolto per comprendere i nuovi ...

Netnografia: uno strumento per capire la vita al tempo della cultura tecnologicamente mediata. Poche slide per entrare nel mondo i un'analisi statistica che parte dall'ascolto per comprendere i nuovi stili di consumo delle tribù che si aggirano sul web.

Statistics

Views

Total Views
308
Views on SlideShare
306
Embed Views
2

Actions

Likes
2
Downloads
7
Comments
0

1 Embed 2

https://twitter.com 2

Accessibility

Categories

Upload Details

Uploaded via as Adobe PDF

Usage Rights

© All Rights Reserved

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Processing…
Post Comment
Edit your comment

    Netnografia: uno strumento per capire la vita al tempo della cultura tecnologicamente mediata Netnografia: uno strumento per capire la vita al tempo della cultura tecnologicamente mediata Presentation Transcript

    • Michele Cignarale Marketing e Comunicazione www.michelecignarale.com - m.cignarale@gmail.com - twitter @miccign netnografica uno strumento per capire la vita al tempo della cultura tecnologicamente mediata
    • Premessa Nel mondo in cui viviamo ognuno genera e condivide contenuti che ritiene interessanti, contribuendo a generare “reputazioni”
    • Premessa Nel mondo in cui viviamo nessuno guarda più il palco e tutti sono attenti a quello che dicono i propri pari
    • Premessa Nel mondo in cui viviamo i mercati sono conversazioni alimentati dalle tribù. Nel mondo in cui viviamo le tribù generano dati che sono sempre più aperti, rintracciabili e analizzabili
    • La questione I dati generati sulla rete parlano di noi e generano reputazione e quindi oltre ad essere ascoltati, devono essere raccolti, campionati, analizzati secondo determinate metriche, per estrarre informazioni significative
    • La soluzione La Netnografia (o etnografia digitale) è un metodo di ricerca che, attraverso l'impiego di tecniche di osservazione naturalistiche (ovvero dirette non intrusive), riesce ad arrivare al cuore dei contesti in cui gli utenti producono e riproducono le loro esperienze di consumo, portando così alla luce tutta una serie di insight di rilievo, utili ad orientare le strategie di approccio alle questioni delle aziende pubbliche e private.
    • Stadio 1 Definizione del campo di ricerca e dell'ambito di innovazione. Identificazione dei trend, dei mercati, dei Brand e dei prodotti Stadi dell’analisi
    • Stadio 2 Identificazione e selezione delle fonti online Definizione e selezione delle fonti online rilevanti, quali forum, blog, social network, newsgroup e piattaforme di user-generated content Stadi dell’analisi
    • Stadio 3 Monitoraggio delle tribù di consumo online. Raccolta, attraverso appositi software di crawling, di post e di altri contenuti generati dai consumatori. Codifica dei dati quali-quantitativi attraverso software statistici e di analisi del contenuto Stadi dell’analisi
    • Stadio 4 Analisi quantitativa dei dati contestuali (numero post, Sentiment, topic principali, ecc...) ed analisi qualitativa in profondità delle conversazioni. Interpretazione e traduzione delle conversazioni in insight di consumo Stadi dell’analisi
    • Stadio 5 Traduzione degli insight di consumo in soluzioni innovative per prodotti e servizi, e visualizzazione dei risultati di analisi. Stadi dell’analisi
    • Ultime analisi realizzate #liberiamoilfuturo #jobbingfest #btwic2013
    • Con il prodotto “Netnografica” ci proponiamo di combinare tecniche quantitative di data-mining e tecniche qualitative di analisi del testo, permettendo di ottenere dati autentici sulla portata della citizen satisfaction e di attingere all'universo culturale (valori, emozioni, codici comunicativi e identità) che gli utenti articolano spontaneamente intorno all'immagine e all'attività della PA. I dati così raccolti si dimostreranno strategici per la PA sia sul piano della misurazione della performance di campagne promozionali online di fronte agli stakeholder, sia per la pianificazione di attività di Communication Design, Community Building e Public Engagement fuori e dentro il Web 2.0. La proposta
    • Michele Cignarale Marketing e Comunicazione www.michelecignarale.com - m.cignarale@gmail.com - twitter @miccign netnografica uno strumento per capire la vita al tempo della cultura tecnologicamente mediata