Metodo a blocchi nella Alimentazione "Zona"

6,752 views
6,518 views

Published on

Il metodo a Blocchi per rimanere in forma, mangiare, dimagrire, in salute.

Published in: Education

Metodo a blocchi nella Alimentazione "Zona"

  1. 1. Dott. Michele Boano Medico-Chirurgo “ Consultant Zone Certified” Michele Boano www.zonaestetica.it
  2. 2. <ul><li>“ Alimentazione Zona” significa </li></ul><ul><li>“ Stile di vita” </li></ul><ul><li>Corretto rapporto di macronutrienti (40-30-30), in grado di modulare </li></ul><ul><li>i nostri ormoni (insulina, glucagone, eicosanoidi) </li></ul><ul><li>Carboidrati a basso indice e carico glicemico regoleranno la glicemia </li></ul><ul><li>Proteine provenienti da fonti magre </li></ul><ul><li>Grassi di tipo monoinsaturo </li></ul><ul><li>Aggiunta di omega3 </li></ul><ul><li>Attività fisica e controllo dello stress </li></ul><ul><li>Non rimanere più di 5 ore senza mangiare </li></ul><ul><li>Fare almeno 5 pasti al giorno (colazione, pranzo, cena, due spuntini) </li></ul><ul><li>Ogni pasto e spuntino deve contenere proteine-carboidrati-grassi </li></ul><ul><li>in proporzione 40-30-30 </li></ul><ul><li>Bere almeno 1,5 litri di acqua al giorno. </li></ul>Michele Boano www.zonaestetica.it
  3. 3. Nella strategia alimentare “Zona” l’unità di misura è il Blocco È chiaro ed evidente che 3 o 5 blocchi o più saranno costituiti da altrettanti miniblocchi Michele Boano www.zonaestetica.it 1 miniblocco carboidrati + 1 miniblocco proteine + 1 miniblocco grassi Un blocco è formato da: 3 miniblocchi carboidrati + 3 miniblocchi proteine + 3 miniblocchi grassi 3 Blocchi saranno formati da: 5 miniblocchi carboidrati + 5 miniblocchi proteine + 5 miniblocchi grassi 5 Blocchi saranno formati da:
  4. 4. Michele Boano www.zonaestetica.it I Miniblocchi sono liste di alimenti opportunamente grammate che il medico da al paziente. Il paziente comporrà i pasti sapendo che ad ogni alimento posto in tabella corrisponde 1 miniblocco
  5. 5. Michele Boano www.zonaestetica.it Nell’utilizzo delle tabelle nutrizionali, inizialmente, è preferibile pesare i nutrienti con una bilancina
  6. 6. Miniblocchi di Proteine Michele Boano www.zonaestetica.it
  7. 7. Miniblocchi di Carboidrati Michele Boano www.zonaestetica.it
  8. 8. Miniblocchi di Grassi Michele Boano www.zonaestetica.it
  9. 9. Michele Boano www.zonaestetica.it La quantità dei blocchi giornalieri dovrà essere suddivisa nell’arco della giornata. I blocchi sono strettamente personali e potranno variare da un minimo di 11 per le donne e 13 per gli uomini ad oltre …. La quantità di blocchi giornalieri viene stabilita, dopo visita, dal medico
  10. 10. Esempi di divisione giornaliera dei propri blocchi Michele Boano www.zonaestetica.it Esempio da 11 blocchi giornalieri 2 blocchi a colazione 1 blocco metà mattina (spuntino) 4 blocchi a pranzo 1 blocco metà pomeriggio (spuntino) 3 blocchi a cena Esempio da 13 blocchi giornalieri 2 blocchi a colazione 1 blocco metà mattina (spuntino) 5 blocchi a pranzo 1 blocco metà pomeriggio (spuntino) 4 blocchi a cena Esempio da 26 blocchi giornalieri 6 blocchi colazione 3 blocchi (spuntino) 6 blocchi pranzo 2 blocchi (spuntino) prima dell’allenamento 2 blocchi (spuntino) dopo allenamento 6 blocchi cena 1 blocco 30 minuti prima di andare a dormire
  11. 11. Come distribuire i blocchi nell’arco della giornata Se passano più di 5 ore tra pranzo e cena fare uno spuntino due ore e mezza prima del pranzo Se passano più di 5 ore tra colazione e pranzo fare uno spuntino due ore e mezza prima del pranzo Michele Boano www.zonaestetica.it Orario di colazione Orario di pranzo Orario di pranzo Orario di cena
  12. 12. Michele Boano www.zonaestetica.it Costruire un pasto o una cena da 4 blocchi Scelgo: Petto di pollo (1 miniblocco 30 gr di proteine) Pane (1 miniblocco 20 gr di carboidrati) Mandarino (1 miniblocco = 1 in quantità di carboidrati) Insalata verde libera (0) Olio extravergine di oliva (1 miniblocco = 1 cucchiaino di grassi ) <ul><li>In questo caso si moltiplicherà per 4 la quantità dei miniblocchi ed avremo: </li></ul><ul><li>120 grammi di petto di pollo (4 P) </li></ul><ul><li>40 grammi di pane (2 C) </li></ul><ul><li>2 mandarini (2 C) </li></ul><ul><li>Insalata verde libera (0) </li></ul><ul><li>1 cucchiaio di olio extravergine di oliva (4 G) </li></ul><ul><li>Per ciò che riguarda i carboidrati si sono creati 2 blocchi di pane e 2 blocchi di frutta. </li></ul><ul><li>Inoltre, a piacere, si possono eliminare i 2 blocchi di pane ed aggiungere frutta </li></ul><ul><li>pari ad altri 2 blocchi . </li></ul>
  13. 13. Esempi di spuntini da 1 blocco Michele Boano www.zonaestetica.it 80 grammi di ricotta (1 P) 1 kiwi o 20 gr di pane integrale (1 C) 3 olive o 3 mandorle o 1 noce (1 G) 200 grammi di latte parzialmente scremato o 200 grammi di yogurt magro (1 blocco completo) 20 grammi di parmigiano (1 P e 1 G) 100 grammi di ciliegie (1 C) 1 barretta bilanciata ( 1 blocco completo)
  14. 14. Esempi di colazione da 2 blocchi Michele Boano www.zonaestetica.it Toast composto da: 2 fette di pan carrè e 60 grammi tra prosciutto sgrassato e formaggio (2 blocchi completi). Aggiungere 1 caffè, oppure 1 tè, oppure poco latte e caffè Tè ( 0 ) 8 biscotti bilanciati (2 blocchi completi) 200 grammi di latte parzialmente scremato (1 blocco completo) 4 frollini bilanciati ( 1 blocco completo). Si può aggiungere 1 caffè da non conteggiare
  15. 15. Esempi di pranzi o cene da 3 blocchi Michele Boano www.zonaestetica.it 150 gr di gamberetti (3 P) Insalata verde libera (0) 320 gr di zucchine grigliate (1/2 C) 300 gr di macedonia (2 e ½ C) 1 cucchiaio scarso di olio di oliva extravergine (3 G) 90 gr di pasta pesata cotta e condita con sugo (3 C) 135 gr di pesce spada (3 P) Insalata verde libera (0) 1 cucchiaio scarso di olio extravergine di oliva (3 G)
  16. 16. Esempi di pranzi o cene da 4 blocchi Michele Boano www.zonaestetica.it 1 piatto colmo di minestrone con verdure miste (1 C) 140 gr di vitello (4 P) Insalata verde libera (0) 180 gr di uva (3 C) 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva (4 G) 200 gr di trota (4 P) Insalata verde libera (0) 20 gr di pane (1 C) 120 gr di uva (2 C) 1 bicchiere di vino rosso (1 C) 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva
  17. 17. Esempi di pranzi o cene da 5 blocchi Michele Boano www.zonaestetica.it 200 gr di sogliola (5 P) Insalata verde libera (0) 320 gr di bieta (1 C) 40 gr di pane (2 C) 1 pera (2 C) 1 cucchiaio abbondante di olio extravergine di oliva (5 G) 325 gr di insalata di polpo con prezzemolo ed aglio a gusto (5 P) 100 gr di patata per insalata di polpo (2 C) Insalata verde libera (0) 20 gr di pane (1 C) 1 cucchiaio abbondante di olio extravergine di oliva (5 G) 6 albicocche (2 C)
  18. 18. “ Non basta insegnare la malattia e come si cura. Occorre insegnare la salute e come conservarla” Ippocrate (460-377 a. C) Michele Boano www.zonaestetica.it

×