10 consigli per il curriculum

11,082 views
10,868 views

Published on

Pillole di in-formazione: 10 consigli per il curriculum. L'aperitivo digitale di Medioera

Published in: Career, Business
0 Comments
3 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

No Downloads
Views
Total views
11,082
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
910
Actions
Shares
0
Downloads
171
Comments
0
Likes
3
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

10 consigli per il curriculum

  1. 1. Pillole di in-formazione 10 consigli per il curriculum L’aperitivo digitale di medioera
  2. 2. Il curriculum è il tuo biglietto da visita e rappresenta la chiave in grado di aprirti le porte di un colloquio di lavoro. Il Curriculum Vitae è una raccolta di tutti i dati formativi e delle esperienze che una persona ha maturato nel corso della propria vita.I curricula non sono più vincolati alsolo formato cartaceo, ma molticurriculum on line possonoincludere elementi interattivi comeinfo-grafici, video e altri materialiche dimostrano le tue competenzee le tue capacità anche on line.
  3. 3. 1. Non basta un solo curriculum Il curriculum dovrebbe essere tagliato e mirato per la posizione ed il ruolo su cui intendi candidarti. Spesso occorre prepararne diversi secondo le posizioni cui si vuole puntare. Per iniziare puoi guardare http://www.youtube.com/watch?v=YBnXzOC1L3g http://www.youtube.com/watch?v=QSilpJqv2tM
  4. 4. 2. L’obiettivo di un curriculum Lobiettivo di un buon curriculum è quello di motivare chi lo legge ad approfondire la conoscenza con un colloquio.
  5. 5. 3. Organizzare il curriculum Il tuo Curriculum Vitae è importante per il tuo futuro, non per il passato! Uno schema di base 1. Quali sono i miei obiettivi? Quale livello di responsabilità cerco? 2. Riassumi le tue abilità, capacità e le conoscenze acquisite. 3. Esperienze. 4. Studi / formazione. 5. Uso di programmi informatici / Internet. 6. Lingue. 7. Punti di interesse che desidero sottolineare.
  6. 6. Prova a scrivere anche una biografia E’ certamente più coinvolgente che leggere un curriculum. Una biografia aiuta le persone a relazionarsi con il candidato, in alcuni casi a identificarsi con lui, e i fatti propri, raccontati piuttosto che elencati, trasmettono immediatamente fiducia.Prova a raccontare le storie che riguardanole tue esperienze professionali e aenfatizzare i benefici che potresti portare Uno schema di basealla azienda attraverso la tua collaborazionelavorativa. 1. Chi sono? 2. Come posso aiutarti? 3. Come sono diventato chi sono? 4. Perchè dovresti fidarti di me? 5. Cosa abbiamo in comune?
  7. 7. 4. Rendi il curriculum più interattivo Cerca di essere creativo ed innovativo: inserisci una foto (possibilmente sorridente) e dei link che rimandano a articoli o presentazioni o portafogli di immagini e lavori che ti riguardano. Scegli dei font più facilmente leggibili sullo schermo di un computer adeguando linterlinea e gli spazi tra le varie parole. Usa in modo corretto maiuscole e minuscole, grassetti e corsivi.
  8. 8. Inserisci i riferimenti ai tuoi profili sul web, facebook, leventuale blog,linkedin, twitter, le vcard, ecc.
  9. 9. 5. Rendi il curriculum visivo Presentare il proprio curriculum in modo visivo è una tendenza in via di sviluppo. Molti utilizzano Slideshare per la pubblicazione della propria presentazione che consente tra laltro la possibilità di condividere facilmente la stessa su Facebook, Twitter e sui blog in forma pubblica o privata. http://www.slideshare.net/yartibise/yuri-artibise-visual-resume http://www.slideshare.net/jrodlw/visual-resume-6839679
  10. 10. Presentarsi in modo visivo non è un modo alternativo ma integrativo di proporsi sul mercato del lavoro e del business e di fare networking. E un modo originale per raccontare la propria storia ed evidenziare i punti salienti della propria esperienza personale e professionale unendo emozione e passione.http://www.slideshare.net/OliverWoods/oliver-woods-visual-resume-visual-cv http://www.slideshare.net/jessedee/really-ugly-resumes
  11. 11. Essere creativi http://www.slideshare.net/FVenter1/fabian-venter-a-simple-resume
  12. 12. Una t-shirt
  13. 13. Una applicazione per iPAD http://itunes.apple.com/pt/app/jd-portfolio/id433213222?mt=8
  14. 14. Una pagina di Facebook http://www.claudionader.com/p/see-my-cv.html
  15. 15. Una pagina di Twitter http://dreamleaves.org/t/
  16. 16. Una mappa di Google
  17. 17. Una biglietto da visita
  18. 18. 6. Fai un info-curriculum Una modalità innovativa per rendere il proprio curriculum più personale, distinguersi dalla folla evidenziando i propri punti di forza e le proprie peculiarità.
  19. 19. 7. Fai un video-curriculumIl video curriculum può rappresentare un modo per differenziarsi. Alcuni consigli Più facile a dirsi che a farsi, il video curriculum può essere considerato un valido strumento solo se accuratamente pianificato. Alcuni esempihttp://www.youtube.com/watch?v=MGlyOPobvdE http://www.youtube.com/watch?v=0nZUf5WRUIA http://www.youtube.com/watch?v=tkD0OBjzXAw&NR=1
  20. 20. Alcuni esempi http://www.youtube.com/watch?v=XmB_foyYuas http://www.youtube.com/watch?v=OPMZoS1CcAI http://www.youtube.com/watch?v=b-wjKV0OEas http://www.youtube.com/watch?v=5_yVRjbLyY8
  21. 21. 8. Alcune risorse on line http://www.facecv.it http://www.visualcv.com/www/indexc.html Da vedere anche: http://www.europass-italia.it/ http://www.cv-resume.org/curriculum/ http://pdfcv.com/ http://www.cvlavoro.com/
  22. 22. http://www.jobrapido.it/http://www.jobadvisor.it/ http://www.monster.it/
  23. 23. 9. La lettera di accompagno Una lettera di accompagno è sempre necessaria ed utile. Crea la prima impressione che il selezionatore avrà del candidato. Una lettera di presentazione deve essere molto professionale, ben scritta, senza errori di ortografia. Il suo contenuto deve suggerire l’idea che il candidato possieda i requisiti del posto offerto.
  24. 24. Presentati e spiega il motivo della lettera.Spiega perchè sei interessato all’azienda, al settore e al posto in particolare.Scrivi in che modo puoi contribuire al successo dell’azienda e illustra i risultatiche hai ottenuto in passato, le abilità e capacità che ti permetteranno disvolgere le funzioni del ruolo per il quale ti proponi.Richiedi il colloquio. Dovrebbe essere indirizzata alla persona che effettuerà la selezione e non allazienda o ad un ufficio in generale. Non dovrebbe consistere in più di una pagina. Deve mostrare entusiasmo e interesse per l’azienda. Deve contenere frasi brevi, concise ma con ricchezza di vocabolario e non consistere in più di quattro/ cinque paragrafi. Deve essere stampata su carta di qualità.
  25. 25. 10. Alcuni consigli finali Cerca di non usare luoghi comuni e parole ad effetto vaghe nel senso e riferibili a chiunque. Cerca di evitare gli errori grammaticali e se possibile i refusi di battitura. Controlla più volte il testo. Non dimenticare di autorizzare il trattamento dei propri dati ai sensi del Dlgsl 196/2003. Sii sempre sincero. Evita di inviare fotocopie dell’originale.
  26. 26. Pillole di in-formazione Grazie dell’attenzione!Consulenza scientifica: Stefano Principatohttp://marketingpersonale.blogspot.com/ http://www.medioera.it/

×