Your SlideShare is downloading. ×
La comunicazione musicale 2.0
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Thanks for flagging this SlideShare!

Oops! An error has occurred.

×

Introducing the official SlideShare app

Stunning, full-screen experience for iPhone and Android

Text the download link to your phone

Standard text messaging rates apply

La comunicazione musicale 2.0

1,291
views

Published on

Slide del laboratorio su musica e web 2.0, tenuto al Master in Comunicazione Musicale da Giampiero DiCarlo (Rockol.it), con l'aiuto di Gabriele Lunati

Slide del laboratorio su musica e web 2.0, tenuto al Master in Comunicazione Musicale da Giampiero DiCarlo (Rockol.it), con l'aiuto di Gabriele Lunati


0 Comments
1 Like
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

No Downloads
Views
Total Views
1,291
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0
Actions
Shares
0
Downloads
0
Comments
0
Likes
1
Embeds 0
No embeds

Report content
Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
No notes for slide

Transcript

  • 1. Master in comunicazione musicale Laboratorio di comunicazione musicale 2.0 Giampiero DiCarlo - Gabriele Lunati
  • 2. indice Giampiero Di Carlo maggio 2011 Economia e industria della musica Master in Comunicazione Musicale laboratorio di comunicazione musicale 2.0
  • 3. indice
    • PARTE PRIMA
    • Facebook: cambiamenti recenti
    • Artisti e promozione digitale:
      • SoundGirl
      • Josh Freese
      • J-Lo
      • Britney Spears
      • Liam Bailey
      • Paolo Toso
    • Social Promotion Tools:
      • recap
      • nuove analisi
    Giampiero Di Carlo maggio 2011 Economia e industria della musica Master in Comunicazione Musicale
    • PARTE SECONDA
    • Duepuntozero
    • Premessa metodologica
    • Obiettivo dell’analisi
    • La formula matematica
    • ESERCITAZIONE
  • 4. facebook: cambiamenti recenti Giampiero Di Carlo maggio 2011 Economia e industria della musica Master in Comunicazione Musicale
  • 5. facebook: cambiamenti recenti Giampiero Di Carlo maggio 2011 Economia e industria della musica Master in Comunicazione Musicale
  • 6. cases
    • SoundGirl: il Giradischi
      • label: Mercury
      • brano: “I’m the fool”
      • features: share on FB, TW
      • personalize vynil colour
      • embed & blog
      • http://www.soundgirlofficial.com/splash/
    Giampiero Di Carlo maggio 2011 Economia e industria della musica Master in Comunicazione Musicale
  • 7. cases
    • Josh Freese: fan packages
      • label: --
      • album: “My new friends”
      • features: 11 gradazioni di prodotto, dalla commodity digitale (download a $ 5) all’esperienza personale e personalizzata ($ 75.000)
      • http://joshfreese.com/#1
    Giampiero Di Carlo maggio 2011 Economia e industria della musica Master in Comunicazione Musicale
  • 8. cases
    • J-Lo: FB tab
      • label: Island Def Jam
      • album: “Love”
      • features: “like & unlock” (singolo pubblicato su iTunes ai 3000 like raggiunti)
      • love o’meter
      • sharing competition: i fans ‘viralmente’ più attivi saranno estratti per una copia autografata dell’album
      • https://www.facebook.com/jenniferlopez
    Giampiero Di Carlo maggio 2011 Economia e industria della musica Master in Comunicazione Musicale
  • 9. cases
    • Britney Spears: “Who’s the biggest fan?”
      • label: Sony Music
      • album: “Femme fatale”
      • features: Frequent Fans app (by Flowd)
      • competizione su mobile e su web: il più grande fan per zona viene premiato con prodotti speciali e personalizzati
      • http://www.flowd.com/web/events/britneys_biggest_fan
    Giampiero Di Carlo maggio 2011 Economia e industria della musica Master in Comunicazione Musicale
  • 10. cases
    • Liam Bailey: “interactive tube-tunes”
      • label: Polydor
      • album: nessuno in particolare
      • features: integrazione totale tra canale youtube e sito dell’artista all’interno della piattaforma youtube
      • iniziative speciali (free song)
      • social + sharing tools
      • http://www.youtube.com/liambaileymusic
    Giampiero Di Carlo maggio 2011 Economia e industria della musica Master in Comunicazione Musicale
  • 11. cases
    • Una storia italiana: Paolo Toso
    • http://paolotoso.bandcamp.com/
    Giampiero Di Carlo maggio 2011 Economia e industria della musica Master in Comunicazione Musicale
  • 12. cases
    • Una storia italiana: Paolo Toso
    • Dalla provincia al web
      • Nel 1995 Paolo Toso vince Rock Targato Italia con la sua band “Neogrigio” e approda alla compilation: ma tutto si ferma per 14 anni…
      • Nell’inverno 2008-2009 torna in studio a 40 anni suonati con 15 pezzi in forma di ballata, in parte originali, in parte rivisitati
      • Nel giugno 2009 il singolo “Il principe dei matti” è in free download su Rockoff e inizia un tam tam tra media online social network
    Giampiero Di Carlo maggio 2011 Economia e industria della musica Master in Comunicazione Musicale
  • 13. cases
    • Una storia italiana: Paolo Toso
    • Gli step cruciali
    • Nel settembre 2009 Paolo Toso (sino a maggio completamente assente dal web) è presente in modo massiccio su Facebook, Lastfm, MySpace, Youtube, iLike, Twitter
    • A ottobre esce l’ep “L’uomo a una dimensione” scaricabile su iTunes, Amazon, Nokia Store e su  cd “print on demand” solo su Amazon
    • A febbraio 2010 esce l’app per iPhone: è il quarto artista italiano ad avere un’app, per giunta free, dopo Vasco, Ligabue e Gianna Nannini: è il primo “cantautore” con un’app, un fatto che gli procura una nutrita copertura media
    Giampiero Di Carlo maggio 2011 Economia e industria della musica Master in Comunicazione Musicale
  • 14. cases
    • Una storia italiana: Paolo Toso
    • Gli step cruciali
    • Maggio 2010: la forte fanbase diffusa sulle varie piattaforme giustifica il lancio del sito ufficiale
    • Sempre nel maggio 2010 esce l’album “Poche parole di conforto”, su cd (Neogrigio/Cd Baby) e in digitale su iTunes, Amazon, Nokia, Spotify; mesi dopo l’album verrà regalato in 500 download free dal sito
    Giampiero Di Carlo maggio 2011 Economia e industria della musica Master in Comunicazione Musicale
  • 15. cases
    • Una storia italiana: Paolo Toso
    • Hanno scritto e parlato di lui
    • La Stampa (nazionale e locale), Il Giornale, Rockol, Mtv, Blow up, Il Mucchio Selvaggio, Gioia, Beat, Il Piccolo, Radio Città futura, Radio Onda d’Urto, Radio Città del Capo e decine di blog, non solo italiani
    Giampiero Di Carlo maggio 2011 Economia e industria della musica Master in Comunicazione Musicale
  • 16. cases
    • Una storia italiana: Paolo Toso
    • Numeri:
    • 20 concerti in meno di un anno
    • 200 download su itunes
    • 1000 cd circa venduti (online e ai live)
    • 500 free download dell’album dal sito ufficiale
    • Dopo due anni è ancora l’artista più scaricato su Rockoff
    Giampiero Di Carlo maggio 2011 Economia e industria della musica Master in Comunicazione Musicale
  • 17. SOCIAL PROMOTION TOOLS
    • ROOTMUSIC
    • MOBILE ROADIE
    • SOUNDCLOUD
    • SLICE THE PIE
    • TUMBLR
    • TWEET FOR A TRACK
    • KICKSTARTER
    Giampiero Di Carlo maggio 2011 Economia e industria della musica Master in Comunicazione Musicale Visti durante il corso
  • 18. companies
    • Involver.com
    • damntheradio.com
    • flowd.com
    • fanbridge.com
    • gigswiz.com
    • herzio
    • sharesquare.com
    • sonicbids.com
    • skygrid.com
    • reverbnation (band profile)
    Giampiero Di Carlo maggio 2011 Economia e industria della musica Master in Comunicazione Musicale nuovi: da analizzare
  • 19. duepuntozero
    • Per convenzione indichiamo come “2.0” tutte quelle piattaforme social di condivisione/comunicazione orizzontale tra utenti.
    • Per assunto indichiamo le medesime come le nuove forme di comunicazione che, complementari alle tradizionali, vanno a eroderne bacini d’utenza, ambiti d’azione e budget.
    Giampiero Di Carlo maggio 2011 Economia e industria della musica Master in Comunicazione Musicale
  • 20. Premessa metodologica
    • La materia non è una scienza esatta. L’analisi si basa pertanto su una interpretazione di gruppo di alcuni parametri di giudizio.
    • Il risultato numerico dell’analisi va ulteriormente sottoposto a una più diffusa riflessione sull’effettiva efficacia dello strumento utilizzato proporzionatamente agli obiettivi di comunicazione prefissati (awareness – promozione – engagement/community building)
    Giampiero Di Carlo maggio 2011 Economia e industria della musica Master in Comunicazione Musicale
  • 21. obiettivo dell’analisi
    • Analizzare come alcuni artisti internazionali e italiani fanno uso degli strumenti social di comunicazione (autonomamente o via etichetta discografica)
    • Assegnare un punteggio qualitativo/quantitativo a ogni singolo artista in base a una formula matematica condivisa ma non definitiva
    • Stilare, se possibile, una classifica di valore.
    Giampiero Di Carlo maggio 2011 Economia e industria della musica Master in Comunicazione Musicale
  • 22. la formula matematica
    • [WxC + (F + T+Y) + (X)]xZ = CM2.0
    • Dove:
    • CM2.0 = Comunicazione musicale 2.0
    • W = sito web = 10
    • C = community fidelizzata/profilata (anche solo via NL) = 1 se assente, 2 se presente
    • F = facebook = 20
    • T = twitter = 30
    • Y = youtube = 10
    • X = altre piattaforme social = 0 se assenti, 10 se presenti
    • Z= frequenza media di aggiornamento = 1 se < 1settimana, 2 se settimanale, 3 se quotidiana
    Giampiero Di Carlo maggio 2011 Economia e industria della musica Master in Comunicazione Musicale
  • 23. la formula matematica
    • Non vengono calcolati i numeri di fan e followers perché sono proporzionati al successo e quindi inutili in questa formula, così come gli investimenti in comunicazione delle case discografiche.
    • Per un giudizio complessivo extra formula andrebbero analizzate le interazioni utente e le frequenze dei medesimi: ovvero feedback, re-tweet, commenti. Valutiamo insieme quale peso dare a questi valori.
    Giampiero Di Carlo maggio 2011 Economia e industria della musica Master in Comunicazione Musicale