COME REAGISCELOPINIONE PUBBLICA OGGI?di Mario Grasso                                 “Telefono-senza-fili”        La comun...
THE WORLD IS RULED AND GOVERNED          BY   OPINION (1641)                       THOMAS BANKS/HENRY PEACHAMCome reagisce...
QUANDO NASCE          L’OPINIONE PUBBLICA?     Premessa: Difficoltà nel fornire una definizione univoca     Opinion of t...
L’OPINIONE PUBBLICA OGGI Fine ‘800 - inizio ‘900 Aumento partecipazione politica, istruzione e  mass media Cresce l’int...
INIZIAMO CON I MEDIA     Modello centripeto VS Modello centrifugo della com. pol.         Da one-to-many a many-to-many ...
I MEDIA FONTE DI           CONOSCENZA POLITICA     I media possono essere:       Iniziatori del processo di conoscenza i...
I MEDIA COME FORNITORI DI    “FRAMES” DELLA REALTÀ POLITICA     La realtà mediata è “fabbricata”      secondo regole e in...
I MEDIA COME POSSIBILE   STRUMENTI DI PERSUASIONE     Le variabili in base alla fonte       Credibilità (La tv: “vedere ...
LA COMUNICAZIONE                INTERPERSONALE   Fonte importante di conoscenza della realtà    politica   3 livelli di ...
LA COMUNICAZIONE                INTERPERSONALE     L’influenza “diadica”       “Two step flow of communication” (Lazarsf...
LA COMUNICAZIONE                INTERPERSONALE     L’influenza all’interno di un gruppo       Dipende dal grado di coesi...
LA COMUNICAZIONE                INTERPERSONALE     L’influenza del clima d’opinione sull’individuo         È il contesto...
LA COMUNICAZIONE                INTERPERSONALE     Cosa succede in campagna elettorale?         Le campagne locali, seco...
LA COMUNICAZIONE                INTERPERSONALE     E per le altre elezioni cosa fanno i cittadini-      elettori?       ...
I SOGGETTI POLITICI     La loro comunicazione è finalizzata a:       Far conoscere al cittadino le proprie posizioni e (...
I SOGGETTI POLITICI     Anche per il politico vale sia il principio della      credibilità che della capacità di attrazio...
I SOGGETTI POLITICI     Ma la comunicazione del soggetto politico può      avere una funzione informativa e “formativa”  ...
LA PROBLEMATICA                      DEGLI EFFETTI   Il comportamento politico di un individuo è il risultato    “probabi...
LA PARTECIPAZIONE POLITICA   Due modelli:     Strumentale, quando si ha un impegno politico a fini      personali     E...
LA PARTECIPAZIONE                           POLITICA/2   La “disfunzione narcotizzante” dei mass media    (Lazarsfeld e M...
LA PARTECIPAZIONE                           POLITICA/3   Il cittadino “pigro”       Limiti cognitivi e politica lontana ...
PER CHI O PER COSA                  VOTIAMO?   L’identificazione partitica (importante, scorciatoia decisionale)   Le po...
I SONDAGGI   L’opinione pubblica diventa realtà nei sondaggi (Wolton)   Effetti sul voto       Bandwagon (saltare sul c...
CONCLUSIONI   Le ricerche degli ultimi anni indicano       La rivalutazione dell’esposizione selettiva di Lazarsfeld    ...
RIFERIMENTI BIBLIOGRAFICI La comunicazione politica di G. Mazzoleni, Il Mulino L’opinione pubblica di V. Price, Il Mulin...
CONTATTI  Mario Grasso  E-mail: info@mariograsso.it  Facebook: facebook.com/margrasso  Twitter: @mariograsso  LinkedIn: in...
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Come reagisce l'opinione pubblica oggi?

699

Published on

La storia dell'opinione pubblica, le relazioni tra politica, media e cittadini-elettori. Come si informano i cittadini, come partecipano alla vita politica? Quanto sono importanti i sondaggi?

Published in: News & Politics
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total Views
699
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0
Actions
Shares
0
Downloads
7
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Come reagisce l'opinione pubblica oggi?

  1. 1. COME REAGISCELOPINIONE PUBBLICA OGGI?di Mario Grasso “Telefono-senza-fili” La comunicazione politica non è un gioco da ragazzi GD Provincia di Bergamo, 10 novembre 2012
  2. 2. THE WORLD IS RULED AND GOVERNED BY OPINION (1641) THOMAS BANKS/HENRY PEACHAMCome reagisce lopinione pubblica oggi? 10 novembre 2012
  3. 3. QUANDO NASCE L’OPINIONE PUBBLICA?  Premessa: Difficoltà nel fornire una definizione univoca  Opinion of the people, opinion of the public (1741)  Opinion publique con J.J. Rousseau col significato di “opinione comune” (1744)  Rousseau e l’Opinione Pubblica  È l’espressione collettiva dei valori morali e sociali di un popolo  Assume una funzione sociale  Ha una visione anti-individualista dell’OP, collegata all’idea di “volontà generale”Come reagisce lopinione pubblica oggi? 10 novembre 2012
  4. 4. L’OPINIONE PUBBLICA OGGI Fine ‘800 - inizio ‘900 Aumento partecipazione politica, istruzione e mass media Cresce l’interesse per l’OP come fenomeno sociale e politico  Approccio empirico  Come si forma, quale potere ha, come può essere manipolata l’OP?  Sociologia politica, psicologia sociale, ricerche di comunicazione di massa
  5. 5. INIZIAMO CON I MEDIA  Modello centripeto VS Modello centrifugo della com. pol.  Da one-to-many a many-to-many  3 profili mediatici  Come fonte di conoscenza e di informazione politica  Come fornitore di “frames” della realtà politica  Come possibile strumento di persuasioneCome reagisce lopinione pubblica oggi? 10 novembre 2012
  6. 6. I MEDIA FONTE DI CONOSCENZA POLITICA  I media possono essere:  Iniziatori del processo di conoscenza individuale o di elaborazione interpersonale (medium dà una notizia)  Fattori intervenienti nella discussione avviata da un gruppo di persone su temi politici  Fattori di potenziamento o di distorsione della comunicazione prodotta dai politici (media pro o contro i politici in campagna elettorale)Come reagisce lopinione pubblica oggi? 10 novembre 2012
  7. 7. I MEDIA COME FORNITORI DI “FRAMES” DELLA REALTÀ POLITICA  La realtà mediata è “fabbricata” secondo regole e in risposta ad imperativi (commerciali, politici, ecc.) che inevitabilmente la segnano.  Frame = Processo di “incorniciamento” dellà realtà.  Da Goffman a LakoffCome reagisce lopinione pubblica oggi? 10 novembre 2012
  8. 8. I MEDIA COME POSSIBILE STRUMENTI DI PERSUASIONE  Le variabili in base alla fonte  Credibilità (La tv: “vedere è credere”) (Graber 1993)  Attrattività (Tv tematiche)  Le variabili in base al messaggio  Salienza (Importanza/Interesse di una notizia per una persona)  Intensità (Copertura di un tema che diventa importante per la società o per sé)  Agenda setting  Frequenza (Reiterazione di messaggi verso un target)  Differenziazione del messaggio  Unilateralità/dialetticità (messaggio senza contraddittorio/messaggio dialettico)  Ordine di presentazione (Info data per prima ha un impatto maggiore sul ricevente VS Info data per ultima= facile memorizzazione)Come reagisce lopinione pubblica oggi? 10 novembre 2012
  9. 9. LA COMUNICAZIONE INTERPERSONALE  Fonte importante di conoscenza della realtà politica  3 livelli di influenza  L’influenza“diadica”  L’influenza all’interno di un gruppo  L’influenza del clima di opinione sull’individuoCome reagisce lopinione pubblica oggi? 10 novembre 2012
  10. 10. LA COMUNICAZIONE INTERPERSONALE  L’influenza “diadica”  “Two step flow of communication” (Lazarsfeld)  Trasmissione di conoscenze tra un individuo e un altro dove il primo ha più competenze (leadership d’opinione)Come reagisce lopinione pubblica oggi? 10 novembre 2012
  11. 11. LA COMUNICAZIONE INTERPERSONALE  L’influenza all’interno di un gruppo  Dipende dal grado di coesione (Lenart)  Gruppi coesi (es. famiglia) = rafforzamento atteggiamento  Gruppi con scarsa omogeneità = sfida convinzioni politiche  Nuovi scenari con l’avvento dei social network?Come reagisce lopinione pubblica oggi? 10 novembre 2012
  12. 12. LA COMUNICAZIONE INTERPERSONALE  L’influenza del clima d’opinione sull’individuo  È il contesto delle opinioni politiche che circolano sui media che crea un quadro di riferimento (cioè un “clima”) per gli individui che per non sentirsi isolati nella società si “conformano” alle opinioni e alle posizioni che essi percepiscono come dominanti (“Spirale del silenzio di E. Noelle-Neumann)Come reagisce lopinione pubblica oggi? 10 novembre 2012
  13. 13. LA COMUNICAZIONE INTERPERSONALE  Cosa succede in campagna elettorale?  Le campagne locali, secondo i ricercatori, spingono gli elettori a fare maggiore ricorso alle reti informali della comunicazione interpersonale per la scarsa attenzione dei media.Come reagisce lopinione pubblica oggi? 10 novembre 2012
  14. 14. LA COMUNICAZIONE INTERPERSONALE  E per le altre elezioni cosa fanno i cittadini- elettori?  Discutono normalmente. A volte vengono a sapere i fatti dall’interazione  Tendono a parlare e scambiarsi opinioni sulle cose o sui candidati che non piacciono  Usano la comunicazione interpersonale in maniera selettiva per confermare e rafforzare le proprie intenzioni di voto  Quando in contrasto con l’informazione mediale, quella interpersonale risulta più potente  Chi pratica poco la comunicazione interpersonale sembra essere più influenzabile dalle informazioni mediali (Trent e Friedenberg, 1991)Come reagisce lopinione pubblica oggi? 10 novembre 2012
  15. 15. I SOGGETTI POLITICI  La loro comunicazione è finalizzata a:  Far conoscere al cittadino le proprie posizioni e (se incumbent, cioè uscente) i dati del proprio operato  Mobilitare i cittadini intorno a determinati temi  Convincere l’elettore a dare o a confermare il sostegnoCome reagisce lopinione pubblica oggi? 10 novembre 2012
  16. 16. I SOGGETTI POLITICI  Anche per il politico vale sia il principio della credibilità che della capacità di attrazione:  Nel contatto uno-a-uno col cittadino-elettore  Quando usa i vari mediaCome reagisce lopinione pubblica oggi? 10 novembre 2012
  17. 17. I SOGGETTI POLITICI  Ma la comunicazione del soggetto politico può avere una funzione informativa e “formativa”  Funzione di legittimazione e di educazione politica dei simboli nella rivoluzione francese: colori, vestiti, carte da gioco, scarpe, cappello, pantaloni, ecc.Come reagisce lopinione pubblica oggi? 10 novembre 2012
  18. 18. LA PROBLEMATICA DEGLI EFFETTI Il comportamento politico di un individuo è il risultato “probabile” di un “insieme” di influenze mediali e non mediali, in cui giocano un ruolo cruciale di filtro e di riformulazione di quelle influenze le caratteristiche psicosociali dell’individuo, generalmente in un quadro temporale di medio-lungo periodo La cumulatività degli stimoli è un vincolo teorico imprenscidibile per evitare di cadere nel determinismo comportamentista (Stimolo=Reazione)Come reagisce lopinione pubblica oggi? 10 novembre 2012
  19. 19. LA PARTECIPAZIONE POLITICA Due modelli:  Strumentale, quando si ha un impegno politico a fini personali  Espressiva, quando le motivazioni sono di tipo ideale/ideologico (bisogno di “sentirsi parte”, identificazione con un partito o un leader, di visibilità, ecc.)Come reagisce lopinione pubblica oggi? 10 novembre 2012
  20. 20. LA PARTECIPAZIONE POLITICA/2 La “disfunzione narcotizzante” dei mass media (Lazarsfeld e Merton)  Falsa consapevolezza di coinvolgimento e di partecipazione che la visione degli eventi rappresentati in tv crea in molti spettatori.  Si corre lo stesso rischio sul web?Come reagisce lopinione pubblica oggi? 10 novembre 2012
  21. 21. LA PARTECIPAZIONE POLITICA/3 Il cittadino “pigro”  Limiti cognitivi e politica lontana dalla vita privata e professionale Il cittadino razionale  Calcolatore, sa che informarsi costa. Si attiva quanto basta per capire i vantaggi che può ricevere dalla partecipazione alla vita democratica (scorciatoie informative) Il cittadino monitorante  Tiene d’occhio gli avvenimenti e si attiva quando nasce un problema di interesse particolare (cittadinanza sottile di Barber) Il cittadino informato  Un modello irrealizzabile a causa della complessità della vita sociale contemporanea (Doris Graber)Come reagisce lopinione pubblica oggi? 10 novembre 2012
  22. 22. PER CHI O PER COSA VOTIAMO? L’identificazione partitica (importante, scorciatoia decisionale) Le posizioni dei partiti e dei candidati sulle issues (fattore cognitivo. Dipende dalle conoscenze degli elettori del contesto elettorale) La preferenza politica negativa (l’avversione a votare un partito/candidato) L’identificazione di area (autocollocazione dell’elettore sul continuum destra-sinistra aldilà dei partiti) L’immagine del leader (Fattore cruciale in molti Paesi. Dipende anche dall’immagine proiettata dai media) L’informazione (Sia il bagaglio di conoscenze che l’elettore possiede o si è costruito che il flusso informativo che gli arriva dai media)Come reagisce lopinione pubblica oggi? 10 novembre 2012
  23. 23. I SONDAGGI L’opinione pubblica diventa realtà nei sondaggi (Wolton) Effetti sul voto  Bandwagon (saltare sul carro del candidato in apparenza vincente)  Underdog (Andare in soccorso dei perdenti) Sondomania (strumentalizzazione ha fatto perdere influenza) Effetto-sondaggio è molto limitato Vero obiettivo del sondaggio: influenzare i media per influenzare i lettori (Pagnoncelli)Come reagisce lopinione pubblica oggi? 10 novembre 2012
  24. 24. CONCLUSIONI Le ricerche degli ultimi anni indicano  La rivalutazione dell’esposizione selettiva di Lazarsfeld  Il perseguimento di politiche identitarie (sub-culture)  La frammentazione delle agende politiche (issues ad alto audience come gruppi di protesta o movimenti populisti)  Una crescita costante della cyber-politica  Un divario culturale sempre più largo tra chi può fruire di più contenuti mediali e chi, per vari motivi, consuma informazioni di carattere popolare-tabloid  Web-politics, media popolar-populisti, diffusione dei canali di comunicazione delle minoranze stanno spezzando il monopolio tradizionale delle élite (anche politiche) e dei loro mezzi di informazioneCome reagisce lopinione pubblica oggi? 10 novembre 2012
  25. 25. RIFERIMENTI BIBLIOGRAFICI La comunicazione politica di G. Mazzoleni, Il Mulino L’opinione pubblica di V. Price, Il MulinoCome reagisce lopinione pubblica oggi? 10 novembre 2012
  26. 26. CONTATTI Mario Grasso E-mail: info@mariograsso.it Facebook: facebook.com/margrasso Twitter: @mariograsso LinkedIn: in/grassomario www.mariograsso.it www.panepolitica.it blog.ctzen.it/cannoliepolitica GRAZIE!/THANKS! Come reagisce lopinione pubblica oggi? 10 novembre 2012
  1. A particular slide catching your eye?

    Clipping is a handy way to collect important slides you want to go back to later.

×