• Share
  • Email
  • Embed
  • Like
  • Save
  • Private Content
Convegno autismi2012 buzzi
 

Convegno autismi2012 buzzi

on

  • 408 views

 

Statistics

Views

Total Views
408
Views on SlideShare
408
Embed Views
0

Actions

Likes
0
Downloads
4
Comments
0

0 Embeds 0

No embeds

Accessibility

Categories

Upload Details

Uploaded via as Adobe PDF

Usage Rights

© All Rights Reserved

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Processing…
Post Comment
Edit your comment

    Convegno autismi2012 buzzi Convegno autismi2012 buzzi Presentation Transcript

    • Maria Claudia Buzzi, Marina BuzziTecnologie informatiche per l’educazione e la riabilitazione Il progetto ABCD SW
    • AGENDA• Motivazioni• ABCD SW – Requisiti, caratteristiche, architettura, implementazione, interfacce – Demo (video)• User test• Risultati e valutazioni• Future workConvegno Autismi – Riva del Garda, 15 Ottobre 2012
    • Motivazioni• In letteratura si riconosce lefficacia di un intervento intensivo e precoce in bambini nello spettro dellautismo – Applied Behaviour Analysis (ABA) è un approccio con riconosciuta validità scientifica• Il progetto ABCD SW ha sviluppato unapplicazione Web per supportare l’apprendimento di bambini autistici a basso funzionamentoConvegno Autismi – Riva del Garda, 15 Ottobre 2012
    • Autistic Behavior & Computer-based Didactic SW• Progettato per un intervento precoce – asilo nido e scuole materne (o più grandi con abilità equivalenti)• Offre al tutor ABA un ambiente a supporto di un intervento comportamentale applicato• Strumento integrato: – per controllare il flusso delle prove distinte (DTT) di tipo abbinamento, ricettivo o espressivo – per la raccolta dati relativa alle sue prestazioni • monitorare i comportamenti e i progressi del bimbo, per indirizzare l’intervento laddove è più necessarioConvegno Autismi – Riva del Garda, 15 Ottobre 2012
    • Caratteristiche• SW a supporto di intervento comportamentale applicato (Applied Behavior Analysis, ABA)• Architettura Web distribuita: fruibile in qualsiasi momento e luogo (anytime, anyplace, anypace)• Accessibile (percepibile, operabile, comprensibile) – AAC (Augmentative and Alternative Communication) – DTT (Discrete Trial Training )• Adattivo – La prova viene presentata in accordo alle abilità del bimbo• Semplice – Un dispositivo touch screen dedicato al bimboConvegno Autismi – Riva del Garda, 15 Ottobre 2012
    • Requisiti• Connessione alla rete Internet• Tablet per il bimbo• PC/laptop per il tutor ABA Accesso alla versione online del SW ABCD http://abcdsw.iit.cnr.it oppure installazione del SW in locale (da completare)Convegno Autismi – Riva del Garda, 15 Ottobre 2012
    • Tutor ABA• seleziona e attiva una prova sul tablet del bimbo (tramite interfaccia Web su PC/laptop )• valuta la prova eseguita (o registra un comportamento inappropriato)• se prova indipendente (o comportamento appropriato) può fornire un rinforzo al bimbo attivando unanimazione o video• Inserisce commenti – sulle prove eseguite – globale sulla sessione x fornire indicazioni ai tutor successivi (garantire coerenza dell’intervento)Convegno Autismi – Riva del Garda, 15 Ottobre 2012
    • Adattività del SW• Il SW presenta caratteristiche di adattività alle abilità del bimbo (indicate nel profilo utente) – Ricettivo/non ricettivo • ETICHETTE (parole) – verbale/non verbale • Es. prova espressiva: scelta tra 3 parole• Anche il rinforzo più adatto al bimbo/a può essere definito nel profilo utenteConvegno Autismi – Riva del Garda, 15 Ottobre 2012
    • ABA Metodologia educativa SW didattico SW monitoraggio User test Analisi datiConvegno Autismi – Riva del Garda, 15 Ottobre 2012
    • db SW didattico Interfaccia Interfaccia Interfaccia Bimbo Tutor Sociale ABA •Controllo del flusso •Popolamento del db delle prove Esecuzione delle •Internazionalizzazione •Valutazione prove proveConvegno Autismi – Riva del Garda, 15 Ottobre 2012
    • Implementazione• PHP, AJAX, HTML5• CMS Drupal + DB mySQL• CMS offre vantaggi nella gestione dei dati: – Scalabilità – Internazionalizzazione: supporto nativo per il multilinguismo – Gestione contenuti indipendente dal codice, realizzate con interfacce web semplici (utilizzabili anche dai tutor)• Libreria JavaScript Raphaël (SVG - Scalable Vector Graphics) per i riquadri delle immagini Convegno Autismi – Riva del Garda, 15 Ottobre 2012
    • Interfaccia di accesso
    • Interfaccia TutorConvegno Autismi – Riva del Garda, 15 Ottobre 2012
    • Immagini• leggibili chiaramente• grandi• ben definite• su sfondo neutro• finestre minimali per evitare distrazioniConvegno Autismi – Riva del Garda, 15 Ottobre 2012
    • Immagini• Gli articoli sono raggruppati in categorie: animali, lettere, vestiti, accessori, stoviglie, etichette, forme, stagioni, cibo... Convegno Autismi – Riva del Garda, 15 Ottobre 2012
    • Interfaccia bimbo
    • Interfaccia bimbo
    • Pannello di controllo del tutor
    • Sezione ‘Data Access’
    • Sezione ‘Create content - Child’ (1° parte)
    • Sito web http://abcd.iit.cnr.it• Documentazione Manuali, FAQ, video (anche su YouTube) http://www.youtube.com/watch?v=Ya6Hii0X-kQ• Link al SW • Registrazione • Personalizzazione per bambinoConvegno Autismi – Riva del Garda, 15 Ottobre 2012
    • Video di demo http://www.youtube.com/watch?v=Ya6Hii0X-kQConvegno Autismi – Riva del Garda, 15 Ottobre 2012
    • Design partecipativo Coinvolti tutti i partecipanti del Team ABA: – tutor, senior tutor, consulente, psicologo, genitori, ecc. – Schizzi delle interfacce utente, partecipazione alla fase di analisi e progettazione, verifica del software, user test, suggerimenti su strumenti utili da aggiungere, ecc.Convegno Autismi – Riva del Garda, 15 Ottobre 2012
    • Pilot testEffettuato nella fase iniziale di sviluppo2 tutor e 2 bambini• Confronto tra tablet e schermo di grandi dimensioni touch screen• Selezionato il tablet – Più affidabile per operazioni di trascinamento – Più facile da usare anche da bambini con scarsa precisione nella motricità fineConvegno Autismi – Riva del Garda, 15 Ottobre 2012
    • User testTramite associazione LASA:• 7 bambini – Scuole materne ed elementari di Lucca e Capannori• 1 adulto ha utilizzato il swConvegno Autismi – Riva del Garda, 15 Ottobre 2012
    • User testIntervento coerente casa-scuola => Accordi con le scuoleLe scuole hanno ricevuto formazione specifica su ABA con affiancamento nel primo periodo con senior tutor ABA  insegnante di sostegno inclusa nel team ABA Accordi con i ComuniI Comuni di Lucca e Capannori hanno fornito un assistente alla comunicazione qualificato (tutor ABA) Convegno Autismi – Riva del Garda, 15 Ottobre 2012
    • User testAnno scolastico 2011-2012• Intervento ABA• Introduzione del tablet come strumento per favorire l’apprendimento – I bambini risultano molto attratti – Riescono a lavorare molto bene con lo strumento• Il tutor utilizza il tablet per attivare prove/rinforzi Convegno Autismi – Riva del Garda, 15 Ottobre 2012
    • ValutazioniValutazioni soggettive• Questionario on-line rivolto ai componenti del team ABAValutazioni oggettive (in corso)• psicologo• analisi dei dati raccolti con ABCD SWConvegno Autismi – Riva del Garda, 15 Ottobre 2012
    • Risultati: Campione• 47 soggetti – Genitore, (senior) tutor ABA, consulente ABA, assistente alla comunicazione, insegnante di sostegno, insegnante, medico/psicologoConvegno Autismi – Riva del Garda, 15 Ottobre 2012
    • ProgressiConvegno Autismi – Riva del Garda, 15 Ottobre 2012
    • GradimentoConvegno Autismi – Riva del Garda, 15 Ottobre 2012
    • ComunicazioneConvegno Autismi – Riva del Garda, 15 Ottobre 2012
    • CollaborazioneConvegno Autismi – Riva del Garda, 15 Ottobre 2012
    • Comportamenti problemaConvegno Autismi – Riva del Garda, 15 Ottobre 2012
    • AutostimolazioniConvegno Autismi – Riva del Garda, 15 Ottobre 2012
    • SocializzazioneConvegno Autismi – Riva del Garda, 15 Ottobre 2012
    • Sinergia soggetti pubbliciConvegno Autismi – Riva del Garda, 15 Ottobre 2012
    • ValutazioniValutazioni soggettive• Questionario on-line rivolto ai componenti del team ABAValutazioni oggettive (in corso)• psicologo• analisi dei dati raccolti con ABCD SWConvegno Autismi – Riva del Garda, 15 Ottobre 2012
    • Valutazioni psicologoValutazione oggettiva• I partecipanti sono stati valutati da uno psicologo, utilizzando scale specifiche per valutare le abilità presenti• all’inizio e alla fine dell’anno scolastico – valutazione finale da poco consegnata – Analisi delle differenze tra le due valutazioni (in corso)Convegno Autismi – Riva del Garda, 15 Ottobre 2012
    • ValutazioniValutazioni soggettive• Questionario on-line rivolto ai componenti del team ABAValutazioni oggettive (in corso)• psicologo• analisi dei dati raccolti con ABCD SWConvegno Autismi – Riva del Garda, 15 Ottobre 2012
    • Interfaccia di Monitoraggio ApprendimentoConvegno Autismi – Riva del Garda, 15 Ottobre 2012
    • Future work• Moduli aggiuntivi – Emozioni – Azioni (verbi)• Nuove funzionalità – Sequenza accademiche – Puzzle – Lettura / scrittura facilitata – Matematica• Reperimento finanziamenti Convegno Autismi – Riva del Garda, 15 Ottobre 2012
    • Pubblicazioni1. Silvia Artoni, Maria Claudia Buzzi, Marina Buzzi, Claudia Fenili, Barbara Leporini, Simona Mencarini, Caterina Senette: Designing a Mobile Application to Record ABA Data. ICCHP (2) 2012: 137-1442. Maria Claudia Buzzi, Marina Buzzi, Davide Gazzè, Caterina Senette, Maurizio Tesconi: ABCD SW: autistic behavior & computer-based didactic software. 9th ACM Conference on Web Accessibility (W4A 2012): 28 . DEMO. Judges Award nella Microsoft Accessibility Challenge.3. Silvia Artoni, Maria Claudia Buzzi, Marina Buzzi, Fabio Ceccarelli, Claudia Fenili, http://www.youtube.com/wat Beatrice Rapisarda, Maurizio Tesconi. Designing ABA-based Software for Low- ch?v=Ya6Hii0X-kQ Functioning Autistic Children. 2011, ADNTIIC 2011, Cordoba, Dec 2011, LNCS, 20114. Silvia Artoni, Maria Claudia Buzzi, Marina Buzzi, Claudia Fenili, Simona Mencarini. Accessible Education for Autistic Children: ABA-based Didactic Software 2011, HCI International 2011 - LNCS, 2011, Vol 6768/2011, pp. 511-5205. Silvia Artoni, Maria Claudia Buzzi, Marina Buzzi, Claudia Fenili Didactic Software for Autistic Children 2010, ADNTIIC 2010, (Advances in New Technologies, Interactive Interfaces and Communicability ), LNCS, Volume 6616/2011, pp. 73-80
    • ABCD SWProgetto Finanziato da: – Regione Toscana – Registro .it (parzialmente)Partner:• IIT-CNR (capofila)• ISTI-CNR• Università di PisaIn collaborazione con:• IFC-CNR• ASA, Associazione Sindromi Autistiche, Sesto Fiorentino• LASA, Lucca Associazione Sindromi AutistichePatrocinio:• Comune di Lucca• Comune di Capannori Convegno Autismi – Riva del Garda, 15 Ottobre 2012
    • Team sviluppo SW• Coordinamento e progettazione – M. Claudia Buzzi, Marina Buzzi (IIT-CNR), Barbara Leporini (ISTI-CNR), Susanna Pelagatti (UNIPI)• Progettazione e sviluppo – Maurizio Tesconi (developer Leader), Caterina Senette, Davide Gazzè (IIT-CNR), Valentina Bartalesi (ISTI-CNR)• Progettazione ABA – Silvia Artoni, Simona Mencarini• Grafica – Beatrice Rapisarda (IIT-CNR)Convegno Autismi – Riva del Garda, 15 Ottobre 2012
    • Intervento ABA• Coordinamento intervento ABA – Claudia Fenili• Intervento ABA – Silvia Artoni, Simone Di Cesare, Serena Di Gino, Valentina Gelli, Francesca Lenci, Simona Mencarini• Valutazioni – Patrizio Batistini• Analisi dati user test (da fare) – UNIPI, IFC-CNR, consulente ABA Convegno Autismi – Riva del Garda, 15 Ottobre 2012
    • Progetto ABCD SW http://abcd.iit.cnr.itConvegno Autismi – Riva del Garda, 15 Ottobre 2012
    • Grazie per l’attenzione  marina.buzzi@iit.cnr.it claudia.buzzi@iit.cnr.itConvegno Autismi – Riva del Garda, 15 Ottobre 2012