CONTABILITA’ DEI     COSTI
IL SISTEMA DIPIANIFICAZIONE E CONTROLLO  Pianificazione   Definizione degli obiettivi e                   delle linee guid...
IL CONTROLLO            DIREZIONALEProcesso mediante il quale la direzione aziendale     si assicura dell’ottenimento e de...
GLI STRUMENTI TECNICO - CONTABILI    DEL CONTROLLO DIREZIONALE CONTABILITA’                   SISTEMA DI  GENERALE E     C...
CONTABILITA’ DEI COSTI: definizione       Insieme di determinazioni economico –    quantitative, mediante le quali si calc...
IL COSTO• valore dei fattori utilizzati per realizzare un  risultato produttivo• può essere riferito a:         produzione...
OGGETTO DELLA CONTABILITA’         DEI COSTI                                   Determinazione del                         ...
FUNZIONI DELLA CONTABILITA’         DEI COSTI   La contabilità dei costi è utile per                         valutare laMi...
CONFRONTO CON LA CONTABILITA’          GENERALE                      Contabilità           Contabilità dei costi          ...
CLASSIFICAZIONE DEI COSTILe principali classificazioni di costo si basano  sulla distinzione:• tra costi speciali e comuni...
COSTI SPECIALI E COMUNILa distinzione si basa sulla possibilità o meno di  misurare in modo oggettivo la quantità di fatto...
COSTI DIRETTI ED INDIRETTI Classificazione basata sulla possibilità e sulla convenienza, o meno, di misurare  oggettivamen...
COSTI VARIABILI E FISSI      La distinzione è basata sul comportamento dei costi al variare dei           volumi di attivi...
ANDAMENTO COSTI TOTALI               Y   Y = bx                                     Y                                     ...
COSTI PARAMETRICI,DISCREZIONALI E VINCOLATI    La distinzione si basa sulle modalità di            programmazione dei cost...
CONFIGURAZIONI DI COSTO                        Materie              Lavoro               Altri costi                      ...
CONFIGURAZIONI DI COSTO• La contabilità analitica può essere:       A COSTI                     A COSTI     PIENI (o full ...
RELAZIONI TRA CONFIGURAZIONI DI  COSTO E RISULTATI ECONOMICI VARIABILE    Margine Lordo Di Contribuzione DIRETTO          ...
DIRECT COST     Pdz A        Pdz B        Pdz C        T o ta leRT   1 0 0 .0 0 0 2 0 0 .0 0 0 3 0 0 .0 0 0 6 0 0 .0 0 0CV...
DIRECT COST Evoluto            Pdz A          Pdz B          Pdz C          T o ta leRT          1 0 0 .0 0 0   2 0 0 .0 0...
FULL COST      Pdz A     Pdz B     Pdz C      TotaleRT   100.000    200.000   300.000    600.000CT   120.000    160.000   ...
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

contabilita_dei_costi_01

347
-1

Published on

costi 12

0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total Views
347
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0
Actions
Shares
0
Downloads
16
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

contabilita_dei_costi_01

  1. 1. CONTABILITA’ DEI COSTI
  2. 2. IL SISTEMA DIPIANIFICAZIONE E CONTROLLO Pianificazione Definizione degli obiettivi e delle linee guida aziendali strategica Controllo Definizione e direzionale perseguimento delle strategie aziendali Controllo Controllo dell’esecuzione operativo
  3. 3. IL CONTROLLO DIREZIONALEProcesso mediante il quale la direzione aziendale si assicura dell’ottenimento e dell’ottimale impiego delle risorse, per il raggiungimento degli obiettivi propri dell’organizzazione.
  4. 4. GLI STRUMENTI TECNICO - CONTABILI DEL CONTROLLO DIREZIONALE CONTABILITA’ SISTEMA DI GENERALE E CONTABILITA’ CONTABILITA’ BUDGET E ANALISI DI ANALITICA ANALITICA STANDARD BILANCIO REPORTING DIREZIONALE INFORMAZIONI EXTRA CONTABILI
  5. 5. CONTABILITA’ DEI COSTI: definizione Insieme di determinazioni economico – quantitative, mediante le quali si calcolano i costi (e conseguentemente i risultati) di particolari ambiti gestionali (oggetti di costo)individuabili all’interno del sistema aziendale;
  6. 6. IL COSTO• valore dei fattori utilizzati per realizzare un risultato produttivo• può essere riferito a: produzione di periodo prodotto (o linea) commessa unità operativa• esprime le spese da reintegrare per ricostruire il capitale aziendale nella misura preesistente al loro sostenimento
  7. 7. OGGETTO DELLA CONTABILITA’ DEI COSTI Determinazione del costo dei fattori produttiviAnalisi dei costi Determinazione del costo dei centri di costo Determinazione del costo dei prodotti Analisi dei ricavi Determinazione dei risultati economici
  8. 8. FUNZIONI DELLA CONTABILITA’ DEI COSTI La contabilità dei costi è utile per valutare laMisurare delle convenienzaprestazioni dei nell’impiego delle responsabili risorse aziendali assumere decisioni Supportare il operative, circa i processo di prezzi di vendita, il programmazion mix produttivo, le e alternative gestionali
  9. 9. CONFRONTO CON LA CONTABILITA’ GENERALE Contabilità Contabilità dei costi generaleEpoca di Passato Passato e futuroriferimentoOggetto Scambi di mercato Utilizzo fattori produttivi (efficienza esterna) (efficienza interna)Classificazione dei Per natura Per naturacosti e dei ricavi Per origine Per destinazione Per misurabilità Per variabilitàPrecisione e È più importante la È più importante latempestività precisione tempestivitàObbligatorietà Obbligatoria Non obbligatoriaMetodologia di Contabile Contabile edrilevazione extracontabile
  10. 10. CLASSIFICAZIONE DEI COSTILe principali classificazioni di costo si basano sulla distinzione:• tra costi speciali e comuni;• tra costi diretti e indiretti;• tra costi variabili e fissi;• tra costi parametrici, discrezionali e vincolati.
  11. 11. COSTI SPECIALI E COMUNILa distinzione si basa sulla possibilità o meno di misurare in modo oggettivo la quantità di fattore impiegata per un certo oggetto di costo COSTI COSTI COMUNI SPECIALI
  12. 12. COSTI DIRETTI ED INDIRETTI Classificazione basata sulla possibilità e sulla convenienza, o meno, di misurare oggettivamente la quantità di fattore impiegata per un certo oggetto di costo COSTICOSTI DIRETTI INDIRETTI
  13. 13. COSTI VARIABILI E FISSI La distinzione è basata sul comportamento dei costi al variare dei volumi di attivitàCOSTI FISSI COSTI VARIABILI
  14. 14. ANDAMENTO COSTI TOTALI Y Y = bx Y Costi totali Y=aCosti totali Costi variabili Costi fissi O Volume di X O Volume di X produzione produzione Y Y = a+ Costi totali L Costi totali bx Parte variabile Parte fissa O Volume di XQ produzione
  15. 15. COSTI PARAMETRICI,DISCREZIONALI E VINCOLATI La distinzione si basa sulle modalità di programmazione dei costi. COSTI COSTI VINCOLATI PARAMETRICI COSTI DISCREZIONALI
  16. 16. CONFIGURAZIONI DI COSTO Materie Lavoro Altri costi dirette + diretto + diretti COSTO PRIMOA seconda del + Spese industrialinumero e dellanatura deglielementipresi in COSTO INDUSTRIALEconsiderazione + + +si usa distinguere Spese Spese Spesetra: d’amministrazion generali commerciali e aziendali COSTO COMPLESSIVO
  17. 17. CONFIGURAZIONI DI COSTO• La contabilità analitica può essere: A COSTI A COSTI PIENI (o full PARZIALI (o direct cost) cost) Si basa su una Si basa su una configurazione configurazione di di costo costo primo o complessivo industriale
  18. 18. RELAZIONI TRA CONFIGURAZIONI DI COSTO E RISULTATI ECONOMICI VARIABILE Margine Lordo Di Contribuzione DIRETTO Margine Semilordo Di ContribuzioneINDUSTRIALE Utile Lordo Industriale PIENO Risultato Netto
  19. 19. DIRECT COST Pdz A Pdz B Pdz C T o ta leRT 1 0 0 .0 0 0 2 0 0 .0 0 0 3 0 0 .0 0 0 6 0 0 .0 0 0CV 9 0 .0 0 0 1 1 0 .0 0 0 2 1 0 .0 0 0 4 1 0 .0 0 0MC 1 0 .0 0 0 9 0 .0 0 0 9 0 .0 0 0 1 9 0 .0 0 0CF 1 7 5 .0 0 0Rn 1 5 .0 0 0
  20. 20. DIRECT COST Evoluto Pdz A Pdz B Pdz C T o ta leRT 1 0 0 .0 0 0 2 0 0 .0 0 0 3 0 0 .0 0 0 6 0 0 .0 0 0CV 9 0 .0 0 0 1 1 0 .0 0 0 2 1 0 .0 0 0 4 1 0 .0 0 0MC 1 0 .0 0 0 9 0 .0 0 0 9 0 .0 0 0 1 9 0 .0 0 0C F d ir 1 5 .0 0 0 2 0 .0 0 0 5 0 .0 0 0 8 5 .0 0 0MCn – 5 .0 0 0 7 0 .0 0 0 4 0 .0 0 0 1 0 5 .0 0 0C F in d 9 0 .0 0 0Rn 1 5 .0 0 0
  21. 21. FULL COST Pdz A Pdz B Pdz C TotaleRT 100.000 200.000 300.000 600.000CT 120.000 160.000 305.000 585.000Rn – 20.000 40.000 – 5.000 15.000
  1. Gostou de algum slide específico?

    Recortar slides é uma maneira fácil de colecionar informações para acessar mais tarde.

×