• Share
  • Email
  • Embed
  • Like
  • Save
  • Private Content
Progetto MAPPA: un motore di ricerca per il potenziale archeologico
 

Progetto MAPPA: un motore di ricerca per il potenziale archeologico

on

  • 3,168 views

 

Statistics

Views

Total Views
3,168
Views on SlideShare
794
Embed Views
2,374

Actions

Likes
0
Downloads
6
Comments
0

3 Embeds 2,374

http://mappaproject.arch.unipi.it 1827
http://www.mappaproject.org 546
http://131.253.14.66 1

Accessibility

Categories

Upload Details

Uploaded via as Microsoft PowerPoint

Usage Rights

© All Rights Reserved

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Processing…
Post Comment
Edit your comment

    Progetto MAPPA: un motore di ricerca per il potenziale archeologico Progetto MAPPA: un motore di ricerca per il potenziale archeologico Presentation Transcript

    • Progetto MAPPA: un motore di ricerca per ilpotenziale archeologicoNevio Dubbini*, Gabriele Gattiglia**, M. L. Gualandi** * Dipartimento di Matematica, Università di Pisa**Dipartimento di Scienze Archeologiche, Università di Pisa
    • PISA Progetto MAPPA: un motore di ricerca per il potenziale archeologico 2 di 16
    • OBIETTIVI Geologia Archeologia Matematica Carta Predittiva del Potenziale Archeologico Livelli informativi Modello matematico MOD Mappa Open Data Open Data Collaborazione Trasparenza Progetto MAPPA: un motore di ricerca per il potenziale archeologico 3 di 16
    • OPENINGTHE PAST Progetto MAPPA: un motore di ricerca per il potenziale archeologico 4 di 16
    • DATAMODELSECONDARY DATA•Dati derivatiPRIMARY DATA•Cartografia storica•Dati archeologici•Dati urbani•Dati geografici/geomorfologici Progetto MAPPA: un motore di ricerca per il potenziale archeologico 5 di 16
    • ARCHAEOLOGICALDATA MODEL Carta del Potenziale Archeologico Livello Informativo Archeologico Interventi archeologici Fasi Relazioni preliminari Attività US quantificazioni Progetto MAPPA: un motore di ricerca per il potenziale archeologico 6 di 16
    • MAPPAGIS MOD Mappa Open Data Progetto MAPPA: un motore di ricerca per il potenziale archeologico 7 di 16
    • POTENZIALE • Il potenziale archeologico di un’area rappresenta laARCHEOLOGIC probabilità, più o meno alta, che vi sia conservata unaO stratificazione archeologica di minore o maggiore rilevanza. • Si calcola attraverso l’analisi e lo studio di una serie di dati storico-archeologici e paleoambientali ricavati da fonti diverse, con un grado di approssimazione che può variare a seconda della quantità e della qualità dei dati a disposizione e delle loro relazioni spaziali e contestuali. • Il potenziale archeologico di un’area è di per sé un fattore indipendente da qualsiasi tipo di successivo intervento si vada a realizzare, che deve essere inteso come fattore di rischio contingente. • La cartografia di potenziale archeologico è un modello predittivo e come tale è consapevolmente creata come strumento decisionale. Progetto MAPPA: un motore di ricerca per il potenziale archeologico 8 di 16
    • PARAMETRI • Tipologia dell’insediamento • Pluristratificazione del deposito • Amovibilità/inamovibilità del deposito archeologico • Grado di conservazione del deposito • Profondità del deposito Progetto MAPPA: un motore di ricerca per il potenziale archeologico 9 di 16
    • MODELLOMATEMATICO PERCHÉ UN MODELLO MATEMATICO? • I modelli matematici possono essere applicati ad altri centri urbani  generalità • I modelli matematici sono utili nelle predizioni • La matematica può avere un impatto sulla pratica archeologica e sulla pianificazione territoriale Progetto MAPPA: un motore di ricerca per il potenziale archeologico 10 di 16
    • FORMALIZZAZIONE ALLA BASE DI UN MODELLO MATEMATICO DI POTENZIALE• Ipotesi : se si avesse una conoscenza perfettadel sottosuolo, allora l’archeologo dovrebbe esserein grado di assegnare il potenziale in ogni punto• Un modello matematico è dunque un modo perstimare il potenziale ogni qualvolta i dati non sononoti (sempre) 11 di 16
    • SU QUALI PRINCIPI SI BASA IL NOSTRO MODELLO MATEMATICO?Da un punto di vista astratto• Un punto chiave è l’identificazione delle relazioni tra ritrovamenti• Tali relazioni possono essere spaziali o funzionali• Queste relazioni possono rafforzare o indebolire la probabilità della presenza di una struttura più complessa  rafforzano o indeboliscono il potenziale archeologico di un’area 12 di 16
    • PAGE RANK MODELLI PAGE RANK • Analogia tra i criteri per attribuire il potenziale archeologico e quelli per assegnare l’importanza delle pagine web nei motori di ricerca • Negli algoritmi page rank le pagine web - attribuiscono importanza alle pagine web a cui puntano (mediante un link) - ricevono importanza dalle pagine web dalle quali ricevono link Progetto MAPPA: un motore di ricerca per il potenziale archeologico 13 di 16
    • IL PAGE RANK INTUITIVAMENTEUna pagina che punta ad altre pagine distribuiscela sua importanza in parti uguali a quelle pagine w1 = w2  w2 = 1 / 2w1 + w3 w = 1 / 2 w  3 1 Progetto MAPPA: un motore di ricerca per il potenziale archeologico 14 di 16
    • IL MODELLO PAGE RANK PER IL POTENZIALE ARCHEOLOGICO• La matrice che controlla il trasferimento diimportanza è costruita sulla base di unacategorizzazione dei ritrovamenti• Le categorie caratterizzano la geometria delladistribuzione di importanza• L’informazione geologica è utilizzata perdifferenziare alcune zone nel calcolo del potenziale Progetto MAPPA: un motore di ricerca per il potenziale archeologico 15 di 16
    • REFERENCES • Anichini F., Bini M., Fabiani F., Gattiglia G., Giacomelli S., Gualandi M.L., Pappalardo M., Sarti G. 2011, Definizione dei parametri del potenziale archeologico di un’area urbana, in MapPapers 2-I, pp.44-46 • Bini D., Dubbini N., Steffè S. 2011, Modelli matematici per la determinazione del potenziale archeologico, in MapPapers 4-I, pp.68-76 • Bini D., Dubbini N., Steffè S. 2012, Sulle due questioni principali inerenti le applicazioni dei modelli page rank per la determinazione del potenziale archeologico, in MapPapers 2-II, pp.39-44 • Anichini F. Fabiani F., Gattiglia G., Gualandi M.L. (a cura di) 2012, MAPPA, Metodologie Applicate alla Predittività del Potenziale Archeologico, vol. I, Roma Seguici su www.mappaproject.org @mappaproject THANK YOU! Progetto MAPPA: un motore di ricerca per il potenziale archeologico 16 di 16