• Share
  • Email
  • Embed
  • Like
  • Save
  • Private Content
Open day Ricerca 2011
 

Open day Ricerca 2011

on

  • 316 views

 

Statistics

Views

Total Views
316
Views on SlideShare
315
Embed Views
1

Actions

Likes
0
Downloads
1
Comments
0

1 Embed 1

http://mappaproject.arch.unipi.it 1

Accessibility

Categories

Upload Details

Uploaded via as Adobe PDF

Usage Rights

© All Rights Reserved

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Processing…
Post Comment
Edit your comment

    Open day Ricerca 2011 Open day Ricerca 2011 Presentation Transcript

    • Persone, idee e progetti dell’Università di Pisa1° Open Day della ricerca - l’Ateneo incontra la città 14 - 15 dicembre 2011 Palazzo Reale - Lungarno Pacinotti, 46 - Pisa
    • MAPPA ProjectMetodologie Applicate alla Predittività del Potenziale ArcheologicoM. Letizia Gualandi, Dipartimento di Scienze ArcheologicheMarta Pappalardo, Giovanni Sarti, Dipartimento di Scienze della terraDario Bini, Sergio Steffè, Dipartimento di Matematica
    • OBIETTIVI Carta predittiva del Potenziale Archeologico Carta Archeologica Carta geomorfologica Modello matematico Archivio digitale aperto Open Data Collaborazione Trasparenza Mappa Project! Metodologie Applicate alla Predittività del Potenziale Archeologico !
    • PERCHÉ Nel sottosuolo di Pisa si Questi resti, in gran parte nascondono muri, pavimenti, sconosciuti, devono tombe, strade: sono le tracce di convivere con le esigenze vita che la città ha lasciato nei di vita e di sviluppo quasi 3000 anni della sua storia. dell’abitato moderno. L’archivio digitale dei dati e la carta di potenziale archeologico sono gli strumenti che coniugano le esigenze di conoscenza e di tutela del patrimonio sepolto e quelle di pianificazione dello sviluppo urbano. Mappa Project! Metodologie Applicate alla Predittività del Potenziale Archeologico !
    • MODELLODEI DATISECONDARI•  dati derivati PRIMARI•  dati storici•  dati archeologici•  dati urbani•  dati geografici/geomorfologici Mappa Project! Metodologie Applicate alla Predittività del Potenziale Archeologico !
    • AREACAMPIONEArea del centrourbano di Pisae fascia aridosso dellemuramedievali, dovenell’antichità sistendevano learee cimiteriali Mappa Project! Metodologie Applicate alla Predittività del Potenziale Archeologico !
    • POTENZIALEARCHEOLOGICO Il potenziale archeologico di un’area rappresenta la possibilità che in quell’area si conservi una stratificazione archeologica più o meno significativa Si valuta analizzando e integrando dati storici, archeologici e paleo-ambientali Il grado di approssimazione dell’ipotesi varia in rapporto alla quantità e alla qualità dei dati e alle loro relazioni spaziali e contestuali La carta di potenziale archeologico è un modello predittivo e, come tale, è consapevolmente creata come strumento decisionale Mappa Project! Metodologie Applicate alla Predittività del Potenziale Archeologico !
    • DEFINIZIONEDEI PARAMETRI Parametri che concorrono a determinare il potenziale archeologico di un’area urbana -  tipologia dell’insediamento contribuisce in modo diretto -  densità dell’insediamento contribuisce in modo diretto -  pluristratificazione del deposito influisce -  amovibilità/inamovibilità del deposito archeologico influisce -  grado di conservazione del deposito condiziona Mappa Project! Metodologie Applicate alla Predittività del Potenziale Archeologico !
    • IL MODELLO Il modello Page rankPREDITTIVO L’approccio più indicato per determinare il potenziale archeologico appare il modello page rank. I criteri per attribuire il potenziale archeologico che vengono utilizzati nella pratica ricordano molto infatti, se opportunamente modellati, il criterio usato nei motori di ricerca per assegnare l’importanza alle pagine web, poiché ogni ritrovamento/reperto archeologico dà importanza a quelli vicini, dai quali a sua volta riceve importanza. Il criterio usato per dare importanza alle pagine web è basato sul numero di link uscenti dalla pagina stessa. Una pagina che punta (cioè che possiede un link verso) altre pagine, distribuisce la sua importanza in parti uguali alle pagine che punta. Pertanto l’importanza di ogni pagina è assegnata in base al peso che le attribuiscono le altre pagine; e viceversa, ogni pagina contribuisce a sua volta ad assegnare l’importanza delle pagine verso le quali punta. Mappa Project! Metodologie Applicate alla Predittività del Potenziale Archeologico !
    • MODELLOPAGE RANK E La strategia per adattare il modello page rankPOTENZIALEARCHEOLOGICO •  Il sottosuolo sarà modellato come un insieme di celle in uno spazio tridimensionale. Ogni singola cella della griglia svolgerà il ruolo della pagina web e la sua importanza, determinata alla fine del procedimento, sarà il suo potenziale archeologico. •  L’informazione archeologica disponibile per una cella sarà usata - in modo “assoluto”, per attribuire il valore di importanza alla specifica cella; - in modo “relativo”, per costruire gli elementi della matrice che regola il trasferimento di importanza delle celle. •  La costruzione della matrice che regola il trasferimento di importanza terrà conto delle categorie utilizzate per classificare i ritrovamenti archeologici (ad esempio, una cella che contiene ritrovamenti relativi a una strada può interessare celle contigue disposte lungo una linea retta); •  I dati geomorfologici, relativi alla presenza di corsi d’acqua o a specifiche conformazioni del terreno, saranno usati in modo binario: saranno cioè usati come condizione necessaria ad un valore di potenziale archeologico >0. Sarà quell’informazione, insomma, che permetterà di escludere a priori alcune celle dal calcolo del potenziale archeologico. Mappa Project! Metodologie Applicate alla Predittività del Potenziale Archeologico !
    • OPEN DATA Conservazione, disseminazione, cooperazione. Un’archeologia aperta: questa la nuova frontiera della ricerca. Per questo vogliamo: RICERCA - utilizzare le diverse potenzialità della rete come mezzo di comunicazione in progress delle fasi di lavoro e dei risultati e come strumento di ricerca in sé DIDATTICA - formare nuove figure professionali con un profilo interdisciplinare, che possano dialogare trasversalmente con la comunità scientifica e la società civile POLITICA CULTURALE - realizzare il primo open digital archaeological archive italiano, rendendo accessibili i dati delle indagini archeologiche, poiché l’accesso e la condivisione del patrimonio storico comune sono il mezzo migliore per sviluppare una società della conoscenza veramente libera e democratica Mappa Project! Metodologie Applicate alla Predittività del Potenziale Archeologico !
    • Grazie dell’attenzione! il nostro lavoro è a disposizione di tutti su www.mappaproject.orgMappa Project!Metodologie Applicate alla Predittività del Potenziale Archeologico !