• Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Be the first to comment
    Be the first to like this
No Downloads

Views

Total Views
274
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0

Actions

Shares
Downloads
0
Comments
0
Likes
0

Embeds 0

No embeds

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
    No notes for slide

Transcript

  • 1. LA DOMOTICA IN ARCHITTETURA:
    è la casa automattizzata, intelligente e personalizzata;
    non è la tecnologia del futuro ma una realtà già presente;
    è la ricerca di soluzioni che avvicinano anche persone disabili all’ambiente che le circondano;
  • 2. L’INVOLUCRO EDILIZIO:
    tutti gli impianti (riscaldamento, illuminazione, sistema antifurto, condizionamento…) sono integrati e controllati tramite un software informatico garantendo quattro punti fodamentali :
  • 3. INTEGRAZIONE DEGLI IMPIANTI:
  • 4. LA CASA DOMOTICA È REALIZZATA SU ORDINE DEL COMMITTENTE:
    a partire dal progetto archittettonico;
    dall’esecuzione dei lavori;
    la direzione del cantiere;
    progettazione degli impianti tradizionali e/o tecnologici;
    installazione degli impianti di gestione;
    finiture d’interni e degli esterni;
    arredamento dell’involucro;
    fornitura dell’hardware e software necessario;
    collaudo finale da parte di un tecnico;
  • 5. Vantaggi della dimora ideale:
    gestione automatizzata delle utenze e del sistema in generale;
    riduzione del cablaggio;
    diminuzione dell’inquinamento (bio-archittetura);
    integrazione con tutti gli impianti;
    interfacciamento economico dei sensori analogici digitali;
    avvicinare le persone disabili all'ambiente a loro circostante;
  • 6. LA GESTIONE:
  • 7. UN PÒ DI STORIA:
    •  La domotica, discendendo da altre discipline come l'informatica e l'elettronica, è un settore che ha una storia molto recente, nasce tra gli anni ‘50 e ’70. Così come l’elettrificazione è stata la chiave di trasformazione nel secolo scorso, dalla lampadina agli elettrodomestici, oggi è l’elettronica la protagonista della rivoluzione che investirà le nostre case infatti la domotica si è sviluppata a pari passo con l’elettronica, fino all’avvenuta di internet e dei pc dove ha preso pieno spazio in molti paesi quali America e Scozia.
  • Abbiamo assistito alla comparsa della casa e dell’azienda domotica col passare degli anni anche in Italia. Alcuni esempi attivi li troviamo in diverse regioni come la Sardegna e la Lombardia. Un recente restauro della Corte Bolla, una delle cantine più importanti della nostra Regione situata nel Veronese, ha permesso non solo una grande attenzione nei confronti della sostenibilità energetica e ambientale ma anche una visione tecnologica della corte e della cantina facendo così entrare l’automazione in una dimora d’epoca
  • 8. POTENZIONALITÀ DELLE TECNOLOGIE COGNITIVE:
    Quadrato + triangolo + mente = casa del futuro
  • 9. OLTRE GLI EDIFICI ANCHE I VESTITI INTELLIGENTI:
    Fili e sensori nei tessuti sono utili per tenere sempre sotto controllo il battito cardiaco, la pressione, la temperatura corporea. Dopo molti anni di sperimentazioni ha presentato alcuni prototipi di e-textile, ovvero tessuti computerizzati in grado di monitorare costantemente lo stato di salute fisica.