Your SlideShare is downloading. ×
Seminario 22 marzo 2011: Professioniste del terzo millennio (ma il colloquio lo devo fare con lei?)
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Thanks for flagging this SlideShare!

Oops! An error has occurred.

×
Saving this for later? Get the SlideShare app to save on your phone or tablet. Read anywhere, anytime – even offline.
Text the download link to your phone
Standard text messaging rates apply

Seminario 22 marzo 2011: Professioniste del terzo millennio (ma il colloquio lo devo fare con lei?)

583

Published on

ma il colloquio lo devo fare con lei?

ma il colloquio lo devo fare con lei?

Published in: Education
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total Views
583
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0
Actions
Shares
0
Downloads
3
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

Report content
Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
No notes for slide

Transcript

  • 1. Ma Il colloquio, lo devo fare con lei?
    • Valutare una candidatura è “potere”?
    • … il selezionatore, per definizione, deve “selezionare”
    • Una questione di genere o di seniority?
    • 5 minuti per vincere la sfida!
  • 2. Ma Il colloquio, lo devo fare con lei?
    • “ Non c’è occupazione che sia propria dell'uomo e della donna necessariamente se una donna ha l'attitudine a governare lo può fare meglio di un uomo"
    • PLATONE V° LIBRO DELLA REPUBBLICA
    • Competenza, professionalità e spinta vitale
    • Autorevolezza e assertività
    • L'assertività è lo stile comunicativo che caratterizza un individuo socievole, sicuro di sé e aperto al confronto.  Una condotta assertiva rimuove gli ostacoli che impediscono il contatto con gli altri e minimizza i rischi di incomprensione.  La persona assertiva sa, innanzitutto, comprendere gli altri e rispettarli; allo stesso modo, però, è in grado di salvaguardare i propri diritti, di difendersi senza ansia, di esprimere con facilità e onestà le proprie sensazioni. L’assertività si fonda, quindi, su un profondo concetto di uguaglianza nei rapporti umani : “io e te siamo sullo stesso piano, al di là dei ruoli, e ci rispettiamo reciprocamente”. Va quindi oltre al concetto di genere, di seniority, di gerarchia,
  • 3.
    • Una competenza relazionale per superare pregiudizi, “uscire dalla scatola” dei modelli e degli stereotipi
    • Gestione “politica” del proprio ruolo e accreditamento della persona
    • “ Ma tu chi sei?”: Ruolo vs Persona
    Ma Il colloquio, lo devo fare con lei?
  • 4.
    • La conciliazione della sfera lavorativa con quella personale: ha senso?
    • Perché pensare a “compartimenti stagni”?
    • Perché non un’unica sfera dove si alimentano e si integrano con reciprocità la dimensione lavorativa con quella privata?
    • La mia esperienza in Fior di Risorse
    Ma Il colloquio, lo devo fare con lei?

×