• Share
  • Email
  • Embed
  • Like
  • Save
  • Private Content
Web Listening e Social Reputation: monitorare le conversazioni online
 

Web Listening e Social Reputation: monitorare le conversazioni online

on

  • 2,791 views

Questa presentazione è tratta da un mio intervento fatto per Napier Academy di Firenze (giugno 2013). Tratta di alcuni casi di brand italiani ed esteri che hanno gestito male la propria reputazione ...

Questa presentazione è tratta da un mio intervento fatto per Napier Academy di Firenze (giugno 2013). Tratta di alcuni casi di brand italiani ed esteri che hanno gestito male la propria reputazione online.

In aggiunta, propongo alcuni semplici strumenti per tener traccia delle conversazioni sul Web e per evitare potenziali crisi d'immagine.

Potete trovare ulteriori informazioni sul web marketing per le PMI e i professionisti sul mio blog: www.carlomazzocco.com

Statistics

Views

Total Views
2,791
Views on SlideShare
2,159
Embed Views
632

Actions

Likes
3
Downloads
64
Comments
2

5 Embeds 632

http://www.scoop.it 621
https://twitter.com 8
http://pinterest.com 1
https://hootsuite.scoop.it 1
http://www.pinterest.com 1

Accessibility

Categories

Upload Details

Uploaded via as Adobe PDF

Usage Rights

CC Attribution-NonCommercial-ShareAlike LicenseCC Attribution-NonCommercial-ShareAlike LicenseCC Attribution-NonCommercial-ShareAlike License

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel

12 of 2 previous next

  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Processing…
Post Comment
Edit your comment

    Web Listening e Social Reputation: monitorare le conversazioni online Web Listening e Social Reputation: monitorare le conversazioni online Presentation Transcript

    • #sapevatelo @CarloMazzocco - carlomazzocco.com
    • * SOCIAL REPUTATION * COME NON COMUNICARE IL MESSAGGIO DI BRAND * STRUMENTI DI MONITORAGGIO DELLE CONVERSAZIONI * CONCLUSIONI Di cosa parleremo…
    • SOCIAL REPUTATION
    • Così come la reputazione di una persona viene identificata dall’opinione più diffusa al suo riguardo, la reputazione online di un brand deriva dalla somma dei giudizi e delle opinioni espresse dai clienti e dai prospect. Cos’è la social reputation? La social reputation di un brand rappresenta l’insieme delle opinioni su di esso, comunicate e diffuse tramite la Rete.
    • Gli utenti che cercano informazioni su prodotti e servizi vengono influenzati nelle loro scelte dalle opinioni trovate su Google e dalla presenza complessiva del brand sui social network. Una reputazione positiva o negativa innesca un effetto domino che colpisce anche le scelte dei potenziali nuovi clienti. Perché la reputazione va monitorata? La social reputation genera opinioni diffuse!
    • * Blogger * Community non ufficiali (Nutella) * Forum * Social media * Risultati dei motori di ricerca * Concorrenti * User Generated Content (video recensioni: caso Kryptonite) Chi devi ascoltare? Probabilmente qualcuno sta già parlando online della tua azienda!
    • * Imposta gli strumenti di monitoraggio e ascolta, ascolta, ascolta * Prima di rispondere conta fino a 100, meglio fino a 1000… * Rispondi a tutti, non solo ai giudizi negativi * Coinvolgi i clienti soddisfatti: invitali a lasciare una recensione, un commento, ecc. Come devi comunicare? Punta a una strategia di medio periodo e ad obiettivi concreti!
    • * Rispondi velocemente * Utilizza lo stesso mezzo * Poniti dal punto di vista di chi scrive * Non imporre censure * Cerca un contatto diretto e continua la discussione in privato … E se qualcosa va storto? Sapere prima come comportarsi, in caso di crisi, è fondamentale!
    • COME NON COMUNICARE SERVE FAR ATTENZIONE…
    • Algida: attenzione ai colori 
    • Algida: attenzione ai colori 
    • Taco Bell: attenzione a dove rispondi
    • Taco Bell: attenzione a dove rispondi
    • American Apparel: attenzione alla sensibilità delle persone
    • American Apparel: attenzione alla sensibilità delle persone
    • Abercrombie: attenzione alle domande
    • Cynar: attenzione a lasciare la parola
    • Facebook for Business | Codice Corso 02MKT13FI Firenze, 27 giugno 2013 Napier SRL Via della Piazzuola, 45 Firenze 50136 | P.Iva 06280250488 Contatti: +39 055 5530635 www.napier.eu | http://academy.napier.eu Cynar: attenzione a lasciare la parola
    • Parah: attenzione ai testimonial
    • Parah: attenzione ai testimonial
    • Campari: attenzione a non copiare
    • Philadelphia: attenzione ai doppi sensi
    • Fiat: attenzione a cosa si offre
    • STRUMENTI DI MONITORAGGIO
    • * Tool per avvisi automatici via email * Filtri per fonte di ricerca, frequenza e quantità di avvisi ricevuti * Tiene traccia di tutto il web! Per il web: Google Alert
    • * Aggrega metriche da Twitter e Facebook * Per le news: Addictomatic.com
    • * «Social Media Search Engine» * Fotografa in tempo reale la situazione del brand, dei concorrenti, o di qualsiasi topic * Scelta e filtro delle fonti Addictomatic.com
    • * Ricerca delle conversazioni per parola-chiave su blog, Facebook e Twitter * Blog: filtri per data e lingua, filtri avanzati, grafico dei trend * Possibilità di ricerca avanzata (es. «Nutella fail») Per i blog: Icerocket.com
    • Icerocket.com
    • * Motore social di ricerca in tempo reale * Analizza sentiment, top users, top keywords… * Possibilità di filtrare per canale di ricerca * Export dei dati in .csv + alert via email o RSS Per i social: Socialmention.com
    • * Monitoraggio di Twitter in tempo reale * Individua gli influencer e le keyword associate alla ricerca effettuata * Utile per controllare le reazioni a una nuova campagna Per Twitter: Twazzup.com
    • * UberVU – www.ubervu.com 50$/mese per 5 parole monitorate su Facebook, Twitter, Google Plus e Linkedin * Radian 6 – www.salesforcemarketingcloud.com * SDL Intelligent Marketing Suite (ex Alterian) – www.sdl.com * Trendrr.tv – www.trendrr.com Altri strumenti (a pagamento)
    • CONCLUSIONI
    • * La tua azienda è già sulla rete: gestisci al meglio la sua presenza! * Fatti delle domande: perché monitorare (obiettivi) cosa monitorare (Blog? Social? Google?) come monitorare (scegli strumenti adatti) * Hai due orecchie e una sola bocca: ascolta il doppio e parla la metà! Ora tocca a te… Costruisci delle relazioni
    • * L’importanza di monitorare i Social Media: 7 step essenziali http://bit.ly/HheXa4 * 3 strumenti utili per monitorare la reputazione aziendale http://bit.ly/yBirFc * Come monitorare i Social Media: alcuni semplici consigli http://bit.ly/xqKqCI Per approfondire l’argomento…
    • GRAZIE PER L’ATTENZIONE  www.carlomazzocco.com