• Save
Analisi brand infasil
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×
 

Analisi brand infasil

on

  • 3,483 views

Breve analisi del brand Infasil, declinata in termini di brand name, slogan, logo, packaging e qualità delle associazioni secondarie.

Breve analisi del brand Infasil, declinata in termini di brand name, slogan, logo, packaging e qualità delle associazioni secondarie.

Statistics

Views

Total Views
3,483
Views on SlideShare
3,360
Embed Views
123

Actions

Likes
2
Downloads
0
Comments
0

4 Embeds 123

http://carlomazzocco.com 116
http://carlomazzoccodotcom.wordpress.com 3
http://www.linkedin.com 3
https://www.linkedin.com 1

Accessibility

Categories

Upload Details

Uploaded via as Adobe PDF

Usage Rights

CC Attribution-ShareAlike LicenseCC Attribution-ShareAlike License

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Processing…
Post Comment
Edit your comment

    Analisi brand infasil Analisi brand infasil Presentation Transcript

    • infasilLa forza della sensibilità
    • Tools and Objectives BRAND NAMEInfasil è un marchio Procter & Gamble, caratterizzato da un nome evocativo. Esso richiama l’universo semantico dell’infanzia (dal latino infans- infantis) e del settore medicale ( prodotti farmaceutici: suffisso – il). Analisi criteri di scelta:• alta memorabilità: nome semplice e facilmente leggibile.• capacità di significazione: associazione, per assonanza, a prodotti farmaceutici (rimando a sicurezza ed affidabilità).• nessun problema di trasferibilità e adattabilità: il nome non ha un significato ben definito e si può ben adattare a diverse category.• rispetto dei criteri di proteggibilità legale: disponibilità nella categoria di prodotto, non generico, non noto, non decettivo.• carattere di piacevolezza.
    • Tools and Objectives LOGO E SIMBOLO• Natura visivaSemicerchio con un punto al suo interno: Infasil “abbraccia“ la persona (donne di tutte le età come target principale di riferimento). Il logo è concreto, riprende una figura umana stilizzata.I colori principali sono il bianco (purezza, pudore, pulizia) e il celeste (è armonioso, è informativo: dà sicurezza), con un tocco di rosa (delicatezza, dolcezza, naturale come il colore della pelle) che rimarca visivamente la preferenza per un target femminile.• LetteringCorsivo minuscolo, font pulito ed essenziale.Il logo è versatile e facilmente modificabile, infatti è appena stato ridisegnato su tutta la gamma di prodotti Infasil da Leo Burnett (in figura: vecchio logo)
    • Analisi criteri di scelta:• alta memorabilità• alta capacità di significazione: rimando ad associazioni a livello di attributo/beneficio (= protezione e delicatezza).• nessun problema di trasferibilità Paese-Paese. Più complicata nel caso di eventuali Category Extension (non succederà, visto che P&G applica una strategia di Brand Relationship “house of brands”).• alta adattabilità ma bassa proteggibilità (facilmente riproducibile).
    • Tools and Objectives SLOGAN (e claim) “Infasil. La forza della sensibilità.”“Perché spendere per coprire l’odore? Eliminalo.” (l’unico approvato dai dermatologi Aideco)Lo slogan include il brand name: crea consapevolezza sul POD del prodotto, stabilisce un legame forte con un beneficio chiave per il consumatore interessato alla categoria “personal care”. Analisi criteri di scelta:• buona memorabilità: si punta su un messaggio chiaro e diretto• alta capacità di significazione• alta trasferibilità Paese-Paese e Category-Category• bassa adattabilità: slogan cambiato dopo il redesign del package• buona proteggibilità legale: il brand name è ripetuto all’interno.
    • Tools and Objectives PACKAGE• Fattori funzionali ed esteticiColori chiari, con bianco predominante su tutta la linea di prodotti. In aggiunta, un colore distintivo, ripreso sia sul tappo che sulla parte bassa del label, specifica e differenzia le sette varianti di linea.Il logo occupa metà dello spazio del lable: sulla parte superiore, in grande evidenza, “approvato dai dermatologi Aideco”: rafforzare l’associazione con il settore medicale (salute e protezione). Sulla parte inferiore troviamo un modifier che indica la variante di linea. Analisi criteri di scelta:• scarsa memorabilità (look “non appealing” e non differenziato rispetto ai competitor).• alta capacità di significazione.• alta trasferibilità e adattabilità.
    • Tools and Objectives ASSOCIAZIONI SECONDARIE• Impresa produttriceNessun collegamento perché ogni brand del portafoglio P&G ha un proprio specifico ruolo guida (“house of brands”).• Canali distributiviLa distribuzione nel canale “farmacia” è coerente con l’identità distintiva di brand.Questo strumento risponde ai criteri di consapevolezza (c’è awareness)significatività (coerenza con il mercato a cui mi riferisco)trasferibilità (comunanza e complementarietà tra scelta di canale e brand).
    • KNOWLEDGE EFFECTS• Brand awarenessOpera in una logica di profondità: il logo e i suoi colori permettono al consumatore di riconoscere immediatamente il brand.• Brand imageLe brand associations a livello di:Attributi formula clinicamente testata (emollienti, vitamine…). Design del package (presenza della certificazione AIDECO).Benefici funzionali idratazione, pelle sana e morbida, freschezza, odor control, protezione pelli sensibili.Valori strumentali protezione e sicurezza tout-court.Valore terminale salute.Le associazioni sono forti (rilevanti per il mercato di riferimento e coerenti con l’immagine di prodotto), positive (responsabilità sociale: partner in Italia della campagna globale per l’Unicef contro il tetano neonatale) ed uniche (“forza della sensibilità” come POD).
    • BUILDING BLOCKS CBBE Brand relationship quality :attaccamento, condivisione dei core value del brand. Buona qualità percepita Sicurezza Credibilità Protezione Considerazione Donne di tutte le età Durevolezza odor control 24h GDO e farmacie Certificazione AIDECO Momenti dedicati alla cura del corpo € 3,50 ca. (fascia media) Design coerente con brand identity e target di riferimento. Brand storico ed esperienza nel personal care Personal CareProtezione e sicurezza (dermatologicamente e cosmetologicamente testato)