Your SlideShare is downloading. ×
Kwd Webranking Italy 2013: The research in numbers - Infographic (in Italian)
Kwd Webranking Italy 2013: The research in numbers - Infographic (in Italian)
Kwd Webranking Italy 2013: The research in numbers - Infographic (in Italian)
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Thanks for flagging this SlideShare!

Oops! An error has occurred.

×
Saving this for later? Get the SlideShare app to save on your phone or tablet. Read anywhere, anytime – even offline.
Text the download link to your phone
Standard text messaging rates apply

Kwd Webranking Italy 2013: The research in numbers - Infographic (in Italian)

158

Published on

The KWD Webranking is Europe’s most in-depth analysis of online financial and corporate communication. …

The KWD Webranking is Europe’s most in-depth analysis of online financial and corporate communication.

The Italian ranking, conducted by KW Digital in collaboration with Lundquist, has ranked 62 listed companies in Italy.

Here is a summary of the results, developed in collaboration with The Visual Agency.

Published in: Business
0 Comments
2 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

No Downloads
Views
Total Views
158
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0
Actions
Shares
0
Downloads
3
Comments
0
Likes
2
Embeds 0
No embeds

Report content
Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
No notes for slide

Transcript

  • 1. IN COLLABORAZIONE CON lundquist. KWD WEBRANKING 2013 ITALY LA RICERCA IN NUMERI KWD Webranking è la ricerca più riconosciuta in Europa che valuta la qualità della comunicazione corporate online a a 17 EDIZIONE A LIVELLO EUROPEO E 12 IN ITALIA LE “PECORE NERE” ESCLUSIONE DI 40 SOCIETÀ ITALIANE Focus sulle best practice e società che si impegnano nella propria comunicazione online MENO DI 25 PUNTI NELLA CLASSIFICA 2012 LE MIGLIORI DEL 2013 TOP 10 NEL 2013 1 1 2 2 3 3 4 4 5 5 6 6 7 7 8 8 9 9 10 10 88,8 86,1 80,5 73,5 71,3 68,5 66,8 63,5 63,3 62 Eni Telecom Italia Hera Snam Pirelli & C. Terna UniCredit Generali Mondadori Piaggio & C. BEST IMPROVERS MEDIA ITALIANA +9,9 Mondadori PUNTI SU 100 +9,3 Campari -2 PUNTI VS 2012 +5,5 Prysmian +5,3 Eni +4,1 Igd 42,2 SOLO 1 SOCIETÀ SU 3 HA MIGLIORATO IL PROPRIO PUNTEGGIO NUOVI SITI ONLINE BREMBO CAMPARI CNH INDUSTRIAL FINMECCANICA FIAT SPA LUXOTTICA PIAGGIO & C. ST MICROELECTRONICS
  • 2. LE AZIENDE ITALIANE REPLICANO SUL SITO I CONTENUTI DEL BILANCIO Joakim Lundquist, responsabile KWD in Italia POSITIVE “ “ Le società italiane sono più forti nell’area legata alla presentazione dell’azienda, dei risultati finanziari e della governance, informazioni comprese all’interno dei bilanci. Sostenibilità, employer branding e social media sono le aree più deboli nella ricerca. NEGATIVE PRESENTAZIONE AZIENDA SOSTENIBILITÀ 98% presenta la propria storia 25% non presenta informazioni di sostenibilità oltre il codice etico PRESENTAZIONE RISULTATI FINANZIARI EMPLOYER BRANDING 100% offre bilanci, relazioni, presentazioni in inglese 21% non presenta l’azienda ai potenziali candidati GOVERNANCE SOCIAL MEDIA 95% include informazioni sull’assemblea 55% non presenta alcun account social media sul proprio sito “ VS STORIE DA COSTRUIRE L’Italia punta sulla tecnologia per accorciare il distacco con l’Europa ma il sito corporate non viene usato per comunicare identità e futuro WEB DESIGN IN LINEA CON LE TENDENZE INTERNAZIONALI RESPONSIVE DESIGN SOSTITUISCE SITI MOBILE E APP COMUNICAZIONE VISUALE ED INFOGRAFICHE “ NOVITÀ TECNOLOGICHE LE AZIENDE ITALIANE PARLANO DEL PASSATO MA NON DEL FUTURO BILANCIO INTERATTIVO COME REPLICA IN HTML DEI CONTENUTI DEL REPORT CARTACEO ASSENZA DI UN FILO NARRATIVO E DI MESSAGGI CHIARI PER LA CREAZIONE DELLO STORYTELLING AZIENDALE
  • 3. LE PIÙ GRANDI AZIENDE ITALIANE COMPETITIVE IN EUROPA PERFORMANCE PER PAESE* 56,5 45,6 4 DANIMARCA 42,2 5 9 SVIZZERA 43,4 3 ITALIA UK OLANDA 38,1 8 7 GERMANIA 51,3 6 FINLANDIA 39,7 1 SVEZIA 52,3 10 56,6 2 FRANCIA CONSIDERANO LE PRIME NORVEGIA PER CAPITALIZZAZIONE 38 *PER CIASCUN PAESE SI 20 AZIENDE PIÙ GRANDI IL SETTORE ENERGETICO SI CONFERMA IL PIÙ TRASPARENTE Media italiana BANKS ENERGY 53,1 46,6 44,7 Migliori aziende italiane per settore Media europea CONSUMER SERVICES FINANCIALS CONSUMER GOODS 41 47,3 44,3 44,5 43,5 INDUSTRIALS 37,3 47,8 36,3 41,6 ENI UNICREDIT TELECOM ITALIA GENERALI ANSALDO STS PIRELLI (88,8) (66,8) (86,1) (63,5) (56,5) (71,3) NOTA: LE SOCIETÀ SONO STATE RICLASSIFICATE SULLA BASE DEI 20 SUPER SETTORI DELLO STANDARD ICB (INDUSTRY CLASSIFICATION BENCHMARK). COME FUNZIONA LA RICERCA QUESTIONARIO 400 RISPOSTE 22 PAESI EUROPEI La definizione del protocollo si basa su due questionari (Capital Market e Career Survey) VALUTAZIONE 102 CRITERI 326 SOTTOCRITERI Ogni sito viene valutato due volte. Il tempo di analisi per l'Italia è di oltre 250 ore SOCIETÀ ANALIZZATE 62 IN ITALIA La ricerca valuta 852 A LIVELLO dei siti corporate GLOBALE la versione inglese delle società quotate SU LUNDQUIST.IT SONO DISPONIBILI IL DOCUMENTO DI APPROFONDIMENTO DEI RISULTATI E LA CLASSIFICA COMPLETA La ricerca KWD Webranking Italy è realizzata da KW Digital (divisione digitale di Hallvarsson&Halvarsson) in collaborazione con Lundquist. KWD Webranking è il più importante studio europeo che valuta la comunicazione finanziaria ed istituzionale online. La ricerca analizza le maggiori società quotate a livello europeo, ed è diventata uno strumento fondamentale per le aziende per confrontarsi con gli altri attori a livello nazionale e con i propri concorrenti a livello internazionale. Per ordinare una copia del KWD Webranking Report 2013 o per ricevere una valutazione del proprio sito, scrivere a: sara.rusconi@lundquist.it Infografica realizzata da Lundquist (www.lundquist.it) in collaborazione con The Visual Agency (www.thevisualagency.com). lundquist.

×