BrainStorming Easy Soft
<ul><li>Integrazioni al sito web : </li></ul><ul><li>a. possibilità di consultare fatture/DDT da parte dei propri clienti ...
<ul><li>CRM: Marketing – condivisione si strategia commerciale;  </li></ul><ul><li>SW EASY: altri settori adatti ad easy m...
<ul><li>Idee per incrementare le vendite </li></ul><ul><li>Per vendite intendo le prestazione di servizi ossia ore uomo (p...
<ul><li>Palmari: </li></ul><ul><li>- il discorso palmari bisognerebbe incentivarlo e proporlo a tutti i clienti </li></ul>...
<ul><li>Preparazione di un pacchetto che opportunamente valorizzato potrebbe costituire una discreta fonte di reddito.  Pa...
<ul><li>Data l’importanza di poter disporre copie di backup affidabili e verificare  lo stato del gestionale si potrebbe v...
Hosting Gestionale EASY <ul><li>Visualizzazione ambiente linux e windows tramite browser web </li></ul>Easy Soft srl Virtu...
Virtualizzazione PC <ul><li>Possibilità di utilizzare PC senza Hardisk sistema operativo. </li></ul>Easy Soft srl Thin cli...
Gestionale EASY nel WEB <ul><li>Possibilità di accedere al gestionale da un browser WEB </li></ul>Easy Soft srl EASY php
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Brain StormingEasy Soft

414

Published on

Published in: Technology, Business
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total Views
414
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0
Actions
Shares
0
Downloads
11
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Brain StormingEasy Soft

  1. 1. BrainStorming Easy Soft
  2. 2. <ul><li>Integrazioni al sito web : </li></ul><ul><li>a. possibilità di consultare fatture/DDT da parte dei propri clienti con invio mail contenente il link al sito </li></ul><ul><li>b. creazione di un’area per inserimento informative, circolari (es. compilazione moduli) accessibile a chiunque </li></ul><ul><li>c. ricezione dei moduli di richiesta dati o registrazioni varie compilati on-line dai clienti </li></ul><ul><li>d. integrazione dell’area riservata permettendo la pubblicazione di circolari destinate ai soli clienti (es. chiusura per ferie) con invio mail del link al sito </li></ul><ul><li>e. inserimento scheda assistenza (collegamento sito/gestionale Easy) e report riparazioni eseguite (collegamento sito/CRM). </li></ul><ul><li>Miglioramento attività : </li></ul><ul><li>a. ricezione fax via mail e smistamento con possibilità di aggancio alle attività del CRM. </li></ul><ul><li>Integrazioni al gestionale Easy : </li></ul><ul><li>a. creazione “block notes” per appunti individuali sulle funzionalità del gestionale e visibili a tutti gli operatori </li></ul><ul><li>b. modulo per calcolo rate noleggio. </li></ul>
  3. 3. <ul><li>CRM: Marketing – condivisione si strategia commerciale; </li></ul><ul><li>SW EASY: altri settori adatti ad easy mai sondati a livello commerciale? (es. edili); </li></ul><ul><li>PORTALE E-COMMERCE: a chi proporci? </li></ul><ul><li>COMMERCIALISTI? </li></ul><ul><li>RIVENDITORI DI EASY? </li></ul><ul><li>COMMERCIANTI O ASSOCIAZIONI DI CATEGORIA: forme di collaborazione e pubblicità; </li></ul><ul><li>BROCHURE E/O MATERIALE MARKETING PER PRODOTTI / AZIENDE; </li></ul><ul><li>USCITE TECNICHE CON MIRE COMMERCIALI con graduatoria; Gruppi di acquisto per FERRAMENTE: come proporci, su cosa puntare (portale web?) </li></ul>
  4. 4. <ul><li>Idee per incrementare le vendite </li></ul><ul><li>Per vendite intendo le prestazione di servizi ossia ore uomo (per istruzioni, analisi, programmazione, ecc.) fatturate. Per fare questo ci sono i pacchetti ore ma nell’ultimi mesi ho notato che: </li></ul><ul><li>Chi ne possiede sono restii a utilizzarli. Si tratta soprattutto di negozi, ferramenta ecc. che una volta partiti a pieno regime con il software raramente necessitato di grosse implementazioni. Inoltre per la: </li></ul><ul><ul><li>frenesia e le dinamiche dei loro lavoro </li></ul></ul><ul><ul><li>Il poco tempo a disposizione </li></ul></ul><ul><ul><li>la bassa coltura informatica </li></ul></ul><ul><ul><li>la convinzione che il pagamento dell’assistenza dovrebbe coprire qualsiasi cosa vogliano </li></ul></ul><ul><ul><li>Il software installato è qualcosa di statico e non dinamico come è nella realtà </li></ul></ul><ul><li>faticano a trovare spazzi da dedicare: </li></ul><ul><ul><li>Alla loro crescita del punto di vista informatico (sarebbe bello ma ci vuole troppo non ho tempo!) </li></ul></ul><ul><ul><li>Alla loro istruzione (la documentazione degli aggiornamenti viene letta da pochissimi della serie l’ho stampata ma non l’ho più letta …) </li></ul></ul><ul><li>Per questa tipologia di clienti si potrebbe rendere obbligatorio il passaggio a java 1.6 in caso di installazione di pc con sistema operativo non XP. Ovviamente il programma dovrebbe essere ridisegnato graficamente e aumentato di alcune piccole e utili funzionalità in modo da dire che è nuovo e compatibile con i nuovi sistemi operativi (come fa microsoft con l’office ad esempio). Si tratterebbe di una sorta di mini conversione (come fatta in passato da Super Dos a Java), con tutti i vantaggi del caso: </li></ul><ul><ul><li>Rivisitazione impianto hardware </li></ul></ul><ul><ul><li>Illustrazione di nuovi pacchetti software </li></ul></ul><ul><ul><li>Richieste particolari, del tipo visto che si è in ballo … </li></ul></ul><ul><li>  </li></ul><ul><li>Le aziende più strutturate, stiamo parlando di aziende di produzione come: Airterm, Biasio, Prema, Ofel, Marchetto, Gala, ecc. avvertono continuamente il bisogno di personalizzare il software e/o implementarlo con nuove funzionalità soprattutto per quanto riguarda: </li></ul><ul><ul><li>L’aspetto produttivo </li></ul></ul><ul><ul><li>Il controllo di gestione </li></ul></ul><ul><li>ma sono frenati dai costi che questo comporta. Se infatti andiamo a vedere le ore a disposizione di questi tipi di azienda notiamo che rispetto ai commercianti ha usufruito di quasi tutte le ore a loro disposizione. </li></ul><ul><li>Visto anche la crisi per queste aziende proporrei se possibile dei corsi finanziati dall’unione europea, gli stessi che facciamo in Easy Soft, ma questa volta tenuti da personale Easy Soft volti a soddisfare le loro richieste software. </li></ul><ul><li>  </li></ul><ul><li>La quasi totalità del parco clienti si trova in Veneto, si potrebbe provare ad ‘aggredire’ regioni limitrofe come Friuli, Lombardia, Trentino e Emilia Romagna, infatti grazie ai collegamenti remoti oggi la distanza non rappresenta più un problema insormontabile. </li></ul>
  5. 5. <ul><li>Palmari: </li></ul><ul><li>- il discorso palmari bisognerebbe incentivarlo e proporlo a tutti i clienti </li></ul><ul><li>- pensare a proposte a costi contenuti per le realtà piccola </li></ul><ul><li>- fare un sito o una parte del sito apposita </li></ul><ul><li>- incrementare funzionalità (ce ne sono già in lista da fare) </li></ul><ul><li>  </li></ul><ul><li>Catalogo: </li></ul><ul><li>- pensare procedure per vendere anche custodie copertine e cd fatti su misura per cliente </li></ul><ul><li>- proporre cataloghi su cd ad altri clienti </li></ul><ul><li>  </li></ul><ul><li>Siti: </li></ul><ul><li>- proporre siti a tutti i clienti </li></ul><ul><li>- proporre sistema esportazione cataloghi assieme a siti </li></ul><ul><li>- incrementare potenzialità hosting easysoft </li></ul><ul><li>- qualcuno a disposizione per mantenimento server (anche periodo assenza sistemista) </li></ul><ul><li>  </li></ul><ul><li>Altro: </li></ul><ul><li>- Proporre EasyTeamWork con personalizzazioni clienti </li></ul><ul><li>- provare ad aggredire realtà più grandi quali le PMI </li></ul>
  6. 6. <ul><li>Preparazione di un pacchetto che opportunamente valorizzato potrebbe costituire una discreta fonte di reddito. Passaggio a Java 1.6 da un lato permette di risolvere l’annoso/fastidioso problema della perdita di pezzi delle stampe (cosa peraltro da fare con una certa urgenza), potrebbe essere venduto come un aggiornamento del sistema operativo facoltativo che rende il sistema più veloce e performante. </li></ul><ul><li>Si potrebbe corredare tale importante implementazione con la formazione su cose poche conosciute dai clienti Easy tipo: connessione dati gestionale con il mondo office (file testo,excel), dalle stampe si possono estrapolare dati da rielaborare in tutta libertà senza intaccare i dati del gestionale ad esempio l’inventario e ancora in pdf per l’invio di mail. Gestione strumenti quali stampa anagrafiche e dettaglio per modificare velocemente i dati dei clienti. Proporre le recenti modifiche inerenti all’istituzione della scheda di trasporto </li></ul><ul><li>Si potrebbe cambiare strategia operativa nella distribuzione degli aggiornamenti, da verificarne però la fattibilità tecnica, e cioè non più distribuire tutto a tutti. Se un cliente richiede una personalizzazione è lui che la paga e potrebbe essere giusto promuovere commercialmente tale personalizzazione richiedendo un contributo agli altri clienti a cui si andrà ad installare tale personalizzazione. </li></ul>
  7. 7. <ul><li>Data l’importanza di poter disporre copie di backup affidabili e verificare lo stato del gestionale si potrebbe vendere un “ tagliando” periodico da farsi in date concordate esempio 1 entro marzo e un altro entro ottobre, inserendo laddove non presente la procedura di compatta e ripristina. </li></ul><ul><li>Rivedere il sistema di fatturazione degli interventi : moltissimi clienti sono molto attenti all’aspetto economico e quando gli si propone un intervento dicono che non se la sentono di sopportare spese importanti. Una cosa particolarmente sofferta è la spesa per la trasferta, rendendo sempre più rari gli interventi da parte nostra. Potrebbe essere una idea chiamare la trasferta, diritto di intervento moderandone il costo, recuperando la differenza o sul canone annuo o sul costo orario. </li></ul><ul><li>Anche se sarà un bel lavoro, a mio avviso si deve completare la documentazione di easy con l’help in linea . In presenza di un valido help ai clienti che chiederanno informazioni o chiarimenti inerenti ad argomenti ivi presenti, (perché comunque ci saranno pigri e persone che non lo vedranno), si potrà richiedere il pagamento del tempo necessario a dare tali risposte. </li></ul>
  8. 8. Hosting Gestionale EASY <ul><li>Visualizzazione ambiente linux e windows tramite browser web </li></ul>Easy Soft srl Virtualizzazione Desktop
  9. 9. Virtualizzazione PC <ul><li>Possibilità di utilizzare PC senza Hardisk sistema operativo. </li></ul>Easy Soft srl Thin client
  10. 10. Gestionale EASY nel WEB <ul><li>Possibilità di accedere al gestionale da un browser WEB </li></ul>Easy Soft srl EASY php
  1. A particular slide catching your eye?

    Clipping is a handy way to collect important slides you want to go back to later.

×