Bernardo Leporini - tavole satira antifascista

  • 1,054 views
Uploaded on

Bernardo Leporini (1904 – 1992) ( http://www.lambiek.net/artists/l/leporini_bernardo.htm ) …

Bernardo Leporini (1904 – 1992) ( http://www.lambiek.net/artists/l/leporini_bernardo.htm )
- Tavole di satira antifascista, disegnate durante la Repubblica di Salò, pubblicate dal Corriere della Sera nel dopoguerra.
- Tables of anti-fascist satire, drawn during the Republic of Salò, published by the Corriere della Sera in the postwar (captions in Italian)

  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
  • Per la mostra di qualche anno fa, e non ne hai approfittato? potevi concordare uno spazio promozionale meraviglioso della tua attività , peccato ... e probabilmente trovavi un compratore diretto della collezione di stampe.

    Certo che avere qualcuna delle tavole originali sarebbe tutta un'altra cosa.... chissà dove sono finite, se ci sono ancora; Qualcuno le possiede? O ne possiede qualcuna che qui non è pubblicata?

    E qualcuno sa l'ordine di disegno o di pubblicazione? Per gli storici averle in ordine sarebbe una fonte preziosa.
    Il Corriere mi ha risposto che non è in grado di aiutarmi... forse nel libro del 1967 hanno qualche riferimento di date, ne ho visti in vendita tre o quattro tra i 15 e 20 euro, può valere la pena.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
  • OK MA IL MUSEO DEL FUMETTO MI OFFRI' DI ESPORLE , NON DI COMPRARLE UFF UFF SPERIAMO CHE ABBIANO CAMBIATO IDEA....
    A ME RISULTANO 64
    POI SE RIESCO A RITROVARLO TI POSTO L'ARTICOLO DOVE AVEVO TROVATO INFO
    CIAO
    CHRISTIAN
    Are you sure you want to
    Your message goes here
  • @fumetteriafumettiagogo Ciao, grazie della segnalazione, le posseggo anch'io (questa è una scansione che ho fatto io delle stampe del dopoguerra, non è il libro pubblicato nel 1967). Le tue sono sessantaquattro? Qualcuno dice sessantacinque altri sessantotto... puoi fare un check? Sarei molto interessato anche a sapere se tu hai un ordine di pubblicazione, io le ho messe come erano nel raccoglitore. Se invece hai qualche tavola originale disegnata da Leporini, ti segnalo che il Museo del Fumetto a Milano ne possiede già due, ed è interessato.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
  • ciao
    io posseggo le stampe da cui e' stata tratta la pubblicazione in questione !!!!!!!!!
    kriss.code@libero.it
    Are you sure you want to
    Your message goes here
No Downloads

Views

Total Views
1,054
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
2

Actions

Shares
Downloads
8
Comments
4
Likes
1

Embeds 0

No embeds

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
    No notes for slide

Transcript

  • 1. Bernardo LEPORINI (1904-1992) Tavole di satira antifascista Pubblicate dal Corriere della Sera 64 tavole in raccoglitore cartonato nero con laccetti; scritta di copertina:“La satira alla vita, al costume, alla mentalità fascista era la critica che più di ogni altra spaventava Mussolini. Ho disegnato queste tavole sotto l’incubodella rappresaglia fascista, nel periodo repubblicano, con la fede più assoluta che sarebbero sopravvissute al passato regime. Leporini”
  • 2. PAESAGGIO FASCISTIZZATO. – Ancora un discorso! Bisogna costruire altre case.
  • 3. LA MARCIA SU ROMA
  • 4. STILE FASCISTA. – Niente fondamenta: non si vedono. Più fasci, archi e colonne.
  • 5. IL SUPERMUTILATO FASCISTA
  • 6. BATTAGLIA DEMOGRAFICA. Coppia prolifica premiata dal Duce
  • 7. FAMIGLIE FASCISTE. – Oggi ha detto la prima parola. - Mamma o babbo? - Duce!
  • 8. OPERE ASSISTENZIALI.
  • 9. CONSIGLIERI NAZIONALI. Prova d’applauso per il discorso di Mussolini alla camera.
  • 10. TRIO. - Il passo romano.
  • 11. MANGIAMO VIVIAMO SOLAMENTE NOI. – Meno male che hanno chiuso le iscrizioni al partito! L’Italia è così povera.
  • 12. PROPAGANDA FASCISTA. - Il giornale dice che se arrivano i comunisti ci portano via tutto.
  • 13. REDUCI FASCISTI. – Cara, mi fai sempre trovare il letto caldo.
  • 14. CERTI PRETI. Nero, colore locale
  • 15. MASCHERE PER IL TEATRO DEI CENTOMILA..
  • 16. CERIMONIA FASCISTA.. – Propongo un minuto di silenzio per onorare la memoria dei nostri morti in guerra.
  • 17. LA VERITA’.
  • 18. LA GIUSTIZIA FASCISTA’.
  • 19. FEDE E RAZIONI’. La divisione delle responsabilità.
  • 20. IL MAGGIORDOMO. – Camerati, salutate nel Duce il fondatore dell’Impero!
  • 21. CARRIERE. – Io mi sono fatto da me: pensate che quando arrivai a Roma avevo soltanto il distintivo fascista …
  • 22. DISCORSI. … Meno pennelli e più bandiere strappate al nemico.
  • 23. LA STAMPA FASCISTA .
  • 24. MENTALITA’ DEL TEMPO FASCISTA. - Come va? - Beh, potrebbe andar peggio!
  • 25. “PACIFICAZIONE.. - Mussolini, l’uomo della provvidenza.
  • 26. LA VOCE DEL PADRONE .
  • 27. UN UOMO FELICE. – Quella faccia mi sembra di averla già vista …
  • 28. SUPERVEDOVA FASCISTA – Ho perduto cinque mariti per la Patria … e sarei pronta a perderne altrettanti!
  • 29. CUMULO DELLE CARICHE. – Non sapevo di essere anche consigliere delegato della Banca Popolare …
  • 30. L’AMMIRATRICE
  • 31. CANCELLATE DI FERRO. Mussolini sfrutta le miniere dell’Impero
  • 32. IL DITTATORE
  • 33. APOSTOLI DI “CROCIATA ITALICA”. Il diavolo e l’acqua santa.
  • 34. “SIETE ISCRITTO AL PARTITO FASCISTA?”- Perché non lavori onestamente? - Soltanto così posso fare a meno della tessera del partito.
  • 35. SUPERDECORATI. - Caro, guarda se per caso ti sei messo anche la medaglia del cane.
  • 36. PROPAGANDA DEL DOLORE. La supermadre fascista.
  • 37. POLITICA RAZZIALE. Il nuovo Golgota.
  • 38. I TRE PADRONI.
  • 39. DESIDERI LEGITTIMI. – Qual’è il vostro ultimo desiderio? – Indossare la camicia nera. (Qual é apostrofato nell’originale)
  • 40. BENEFICI DEL FASCISMO. - Prima l’olio di ricino, ora la paura: gli affari non vanno male.
  • 41. RITI FASCISTI. Cambio della guardia.
  • 42. PEZZI GROSSI. - Oh, chi si vede! Dove sei stato tutto questo tempo? - Nella tua anticamera.
  • 43. AUTARCHIA.
  • 44. .MENSE DI GUERRA. - Non si fa più un soldo: gli uomini sono così deboli…
  • 45. L’UOMO DAL PUGNO DI FERRO. - Peccato che di ferro abbia soltanto il pugno.
  • 46. AUSILIARIE. Il dubbio dell’ausiliaria.
  • 47. REPUBBLICA. – Per venti anni abbiamo sbagliato, ma ora vi prometto che faremo meglio!
  • 48. REPUBBLICA. Il quartier generale del Duce.
  • 49. ORDINE NUOVO. Collaborazione italo – tedesca.
  • 50. PER LE VIE D’EUROPA. I cavalieri dell’Apocalisse.
  • 51. HITLER. – Questo sono io quando ero piccolo. MUSSOLINI. - Questo sono io quando ero grande.
  • 52. INFLAZIONE FOTOGRAFICA. - Le cose vanno male: non ha voluto ricevere nemmeno i fotografi.
  • 53. L’ULTIMO GRAN CONSIGLIO FASCISTA. - Vattene!
  • 54. 25 LUGLIO 1943.
  • 55. IL CAPOFABBRICATO.
  • 56. IL REDUCE.
  • 57. VIVERE PERICOLOSAMENTE. - Io non ho salutato un gagliardetto. - Ed io ho ascoltato radio Londra.
  • 58. PAESE D’OCCUPAZIONE. - Quale sarà il padre?
  • 59. VENTI ANNI DOPO. - Abbiamo fame. - Anche noi.
  • 60. REPUBBLICHINI. - Potete essere orgogliosi del vostro ragazzo … Ammazza come un uomo.
  • 61. ARRUOLAMENTI REPUBBLICANI.
  • 62. CACCIA AL PATRIOTA. Il partigiano: - E pensare che in guerra mancavano le armi.
  • 63. IL RE FASCISTA E TRADITORE.
  • 64. DOPPIO GIOCO.- E se dovessimo perdere la guerra? - Previsto. Ho già sottoscritto mezzo milione al partito clandestino comunista.
  • 65. GUARDIA REPUBBLICANA. La tana degli sciacalli.