Project Management 2.0

464 views
422 views

Published on

Italian Project Management Academy, National Congress - Project Management per Innovare.

Young Crew Italia Presentation

Published in: Business, Technology
0 Comments
1 Like
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

No Downloads
Views
Total views
464
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
3
Actions
Shares
0
Downloads
0
Comments
0
Likes
1
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Project Management 2.0

  1. 1. Project Management 2.0 Convegno Nazionale IPMA “Project Management per innovare” Milano, 22 Ottobre 2009 Relatore: Luca Cavone - Chairman YC Italy innovare” Congresso Nazionale IPMA - “Project Management per innovare” - 22 Ottobre 2009
  2. 2. Benvenuti!!!! Fonte : Google innovare” Congresso Nazionale IPMA - “Project Management per innovare” - 22 Ottobre 2009
  3. 3. Cos’e’ il WEB 2.0 ? Fonte : Google innovare” Congresso Nazionale IPMA - “Project Management per innovare” - 22 Ottobre 2009
  4. 4. Cos’e’ il WEB 2.0 ? Fonte : Google innovare” Congresso Nazionale IPMA - “Project Management per innovare” - 22 Ottobre 2009
  5. 5. Cos’e’ il WEB 2.0 ? Fonte : Google innovare” Congresso Nazionale IPMA - “Project Management per innovare” - 22 Ottobre 2009
  6. 6. Cos’e’ il WEB 2.0 ? Per Web 2.0 s’intende l’insieme di tutte le applicazioni online tramite le quali e’ possibile un’interazione tra sito-utente e quindi utenti-utenti, secondo una relazione molti a molti. Alcune delle applicazione piu’ diffuse sono blog, wiki, forum, chat, etc… Il Web 2.0 si caratterizza dunque come uno strumento di collaborazione interattiva tra piu’ utenti, a differenza del cosiddetto Web 1.0 diffusosi negli anni 90 e che consisteva prevalentemente in siti Web in cui l’utente rimaneva passivo, senza la possibilita’ d’interazione con il sito stesso o con altri utenti. La caratteristica principale del Web 1.0 era la navigazione in pagine Web, l’utilizzo delle email e l’uso dei motori di ricerca. innovare” Congresso Nazionale IPMA - “Project Management per innovare” - 22 Ottobre 2009
  7. 7. WEB 1.0 vs WEB 2.0 Web 1.0 was about lectures. Web 2.0 is about conversation. Web 1.0 read only content. Web 2.0 user Web 1.0 was text. generated content Web 2.0 is video. Web 1.0 was about Web 1.0 was top-down reading. Web 2.0 is Web 2.0 is bottom-up about writing. Web 1.0 was about Personal Websites. Web 1.0 was about Web 2.0 is about companies. Web 2.0 is blogging about communities. Web 1.0 was about services sold over the Web 1.0 was about web. Web 2.0 is about client-server. web services. Web 2.0 is about peer to peer Fonte : Google innovare” Congresso Nazionale IPMA - “Project Management per innovare” - 22 Ottobre 2009
  8. 8. WEB 1.0 vs WEB 2.0 Web 1.0 Read only content Web 2.0 User generated content Web 1.0 was top-down. Web 2.0 is bottom-up. Web 1.0 was about services sold over the web. Web 2.0 is about web services Web 1.0 was about lectures. Web 2.0 is about conversation Web 1.0 was text. Web 2.0 is video. Web 1.0 was about client-server, Web 2.0 is about peer to peer Web 1.0 was about reading. Web 2.0 is about writing Web 1.0 was about companies. Web 2.0 is about communities Web 1.0 was about Personal Websites. Web 2.0 is about blogging Fonte : Google innovare” Congresso Nazionale IPMA - “Project Management per innovare” - 22 Ottobre 2009
  9. 9. WEB 1.0 vs WEB 2.0 Fonte : Google innovare” Congresso Nazionale IPMA - “Project Management per innovare” - 22 Ottobre 2009
  10. 10. L’ Equazione Project Management + Web 2.0 = Project Management 2.0 (Social Project Management) Fonte : Google innovare” Congresso Nazionale IPMA - “Project Management per innovare” - 22 Ottobre 2009
  11. 11. Project Management 2.0 Per Project Management 2.0 (Social Project Management) s’intende l’evoluzione del Project Management attraverso le tecnologie Web 2.0. Questa seconda generazione del Web ha imposto l’utilizzo di nuovi servizi e applicazioni che sostituiscono i tradizionali SW di Project Management. Tali applicazioni includono: blogs, wiki, SW collaborativi, etc… Grazie anche all’accesso a banda larga, team virtuali possono ora lavorare insieme in modo piu’ efficiente, tramite l’utilizzo di questa nuova generazione di strumenti di Project Management basati sul Web. innovare” Congresso Nazionale IPMA - “Project Management per innovare” - 22 Ottobre 2009
  12. 12. Project Management 2.0 Per Project Management 2.0 (Social Project Management) s’intende l’evoluzione del Project Management attraverso le tecnologie Web 2.0. Questa seconda generazione del Web ha imposto l’utilizzo di nuovi servizi e applicazioni che sostituiscono i tradizionali SW di Project Management. Tali applicazioni includono: blogs, wiki, SW collaborativi, etc… Grazie anche all’accesso a banda larga, team virtuali possono ora lavorare insieme in modo piu’ efficiente, tramite l’utilizzo di questa nuova generazione di strumenti di Project Management basati sul Web. innovare” Congresso Nazionale IPMA - “Project Management per innovare” - 22 Ottobre 2009
  13. 13. Project Management vs Project Management 2.0 Project Management Project Management 2.0 Tradizionale Controllo centralizzato Controllo decentralizzato Pianificazione top-down Pianificazione botton-up Ambiente “Autoritario” Ambiente Collaborativo Stutture implicite Strutture emergenti Accesso limitato e ristretto alla Accesso organizzato e senza pianificazione barriere alla pianificazione Accesso globale ed istantaneo alle Accesso locale alle informazioni informazioni Comunicazioni limitate all’interno Comunicazioni illimitate all’interno del team del team Progetti Separati Approccio Olistico Strumenti complessi Facilita’ nell’uso degli strumenti Rigidita’ degli strumenti Flessibilita’ degli strumenti Fonte : Wikipedia innovare” Congresso Nazionale IPMA - “Project Management per innovare” - 22 Ottobre 2009
  14. 14. Sfide del PM 2.0 nel contesto delle aziende Italiane 91 % delle aziende italiane usa l’e-mail e ha un sito web 2-3 % delle aziende italiane e’ presente sui social network 0.7 % di queste aziende ha un blog aziendale Fonte : http://www.franzrusso.it/pmi-web-comunicazione-imprese-internet-1218.html innovare” Congresso Nazionale IPMA - “Project Management per innovare” - 22 Ottobre 2009
  15. 15. Sfide del PM 2.0 nel contesto delle aziende Italiane Secondo un’indagine di McKinsey, l’utilizzo del blog e dei social network per il business per le aziende, sta aumentando. Secondo un indagine dell’Università Bocconi, “Social Media Monitor” : Il 35% delle aziende monitorate ha un approccio web tradizionale, la propensione verso il web 2.0 è bassa. Il 23% delle aziende si sforza invece di utilizzare il web per fornire un servizio all’utente. Il 20% del campione investe nei contenuti sul web e sui social network fornendo servizi informativi ai propri utenti che possono interagire con l’azienda. Infine, il 22% delle aziende ha in atto strategie di comunicazione sul web caratterizzate per alta intensità di relazione e ricchezza di contenuti. Le aziende che investono nel web sono ancora poche !!! Per essere presenti in modo efficace è necessario agire ed elaborare strategie coinvolgendo l’organizzazione aziendale. Fonte : http://www.franzrusso.it/le-imprese-e-il-web-indagine-bocconi-1698.html innovare” Congresso Nazionale IPMA - “Project Management per innovare” - 22 Ottobre 2009
  16. 16. Vantaggi e benefici del PM 2.0…….. Va oltre il tradizionale “spazio” di gestione del progetto. E’ “sociale”, permette di tenere insieme tutti o parte dei membri del team di progetto e degli stakeholder Permette di “storare” e condividere documenti e files in un repository centralizzato. Consente di prendere decisioni rapide coinvolgendo tutto o parte del team di progetto . Permette di condurre discussioni in modo interattivo e collaborativo. Tramite Wiki è possibile creare rapidamente e pubblicare pagine web e documenti , sfruttando anche media come supporti audio, video e foto – una sorta di rete intranet del progetto. Permette di tenere il flusso/la storia del progetto aggiornata e condivisa tra tutti i membri del project team, avanzamento lavori, milestones completate, discussioni in corso… innovare” Congresso Nazionale IPMA - “Project Management per innovare” - 22 Ottobre 2009
  17. 17. ………ma non basta!!! Non basta introdurre semplicemente il web 2.0 in azienda. C’e’ il rischio che non funzioni. Le vere aziende web 2.0 (cioè che funzionano) sono veramente poche. Molte si vantano di essere 2.0, ma non lo sono. innovare” Congresso Nazionale IPMA - “Project Management per innovare” - 22 Ottobre 2009
  18. 18. ………bisogna considerare gli aspetti SOFT Non esiste un approccio univoco, una metodologia e tools che vadano bene in ogni situazione, bisogna focalizzarsi sul contesto aziendale specifico. Occorre dunque una personalizzazione caso per caso considerando le persone, i processi aziendali, l’organizzazione e la tecnologia. La resistenza delle persone all’utilizzo dei tool La necessita di avere il supporto del Top Management Serve un vero e proprio processo/progetto di change management basato sui bisogni delle persone. innovare” Congresso Nazionale IPMA - “Project Management per innovare” - 22 Ottobre 2009
  19. 19. ………bisogna considerare gli aspetti SOFT Non esiste un approccio univoco, una metodologia e tools che vadano bene in ogni situazione, bisogna focalizzarsi sul contesto aziendale specifico. Occorre dunque una personalizzazione caso per caso considerando le persone, i processi aziendali, l’organizzazione e la tecnologia. La resistenza delle persone all’utilizzo dei tool La necessita di avere il supporto del Top Management Serve un vero e proprio processo/progetto di change management basato sui bisogni delle persone. innovare” Congresso Nazionale IPMA - “Project Management per innovare” - 22 Ottobre 2009
  20. 20. Project Management tools 2.0 innovare” Congresso Nazionale IPMA - “Project Management per innovare” - 22 Ottobre 2009
  21. 21. Social Network innovare” Congresso Nazionale IPMA - “Project Management per innovare” - 22 Ottobre 2009
  22. 22. Domande innovare” Congresso Nazionale IPMA - “Project Management per innovare” - 22 Ottobre 2009
  23. 23. innovare” Congresso Nazionale IPMA - “Project Management per innovare” - 22 Ottobre 2009

×