COMUNICATO STAMPA
Apre a Trento CoderDojo: Piccoli Informatici Crescono

!

Imparare a programmare divertendosi (e acquise...
Ai 45 ragazzi che parteciperanno alla prima lezione, i mentor trentini non insegneranno stringhe
di codice o noiosi concet...
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Apre a Trento CoderDojo: una palestra per talenti informatici in erba

213

Published on

E' Trento la prossima sede italiana del network internazionale CoderDojo, movimento senza scopo di lucro nato in Irlanda nel 2011 con l'obiettivo di promuovere l'apprendimento dell'informatica in un ambiente informale, creativo, capace di stimolare la fantasia e la socializzazione.

0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total Views
213
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
1
Actions
Shares
0
Downloads
4
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Apre a Trento CoderDojo: una palestra per talenti informatici in erba

  1. 1. COMUNICATO STAMPA Apre a Trento CoderDojo: Piccoli Informatici Crescono ! Imparare a programmare divertendosi (e acquisendo competenze utili per scuola e lavoro). È l’obiettivo di CoderDojo Trento, computer club gratuito per ragazzi e ragazze dai 7 ai 17 anni che aprirà i battenti sabato 9 novembre, dalle 14 alle 16, presso la Sala CLab del palazzo dell’ex ASL a Piazza Venezia, Trento. ! ! TRENTO - CoderDojo è un’iniziativa gratuita che vuole insegnare a programmare ai più giovani. Ossia come creare videogiochi, applicazioni e pagine web, insieme ai propri coetanei e a mentor d’eccellenza, in un ambiente informale, ludico, senza pressioni, capace di stimolare fantasia e socializzazione. Un’occasione unica per bambini e adolescenti appassionati di computer, software e programmazione. Una palestra per i talenti in erba dell’informatica.! “Con CoderDojo imparare l’informatica diventa un gioco da ragazzi – racconta Ivan Bedini, tra gli animatori dell’iniziativa. 42 anni, ricercatore presso Trento RISE, esperienze di studio e lavoro internazionali, Bedini è papà di tre bimbi – Mi sono interessato a CoderDojo grazie a Sasha, il mio figlio più grande, che oggi ha 12 anni. Quando vivevamo in Irlanda cercavo di insegnargli a programmare, ma forse il mio approccio era un po’ troppo didascalico. Poi abbiamo scoperto CoderDojo. Trasferiti a Trento non l’abbiamo trovato, e ci è venuta una gran voglia di portare questa bella iniziativa anche qui”.! CoderDojo, che unisce le parole Coder (programmatore, in inglese) e Dojo (palestra, in giapponese), è un movimento senza scopo di lucro nato in Irlanda nel 2011, diffusosi rapidamente in tutto il mondo: dall’Australia al Brasile, dal Giappone alla Danimarca, è diventato un fenomeno globale che promuove la creatività delle nuove generazioni e l’uso del software open source e gratuito. Il tutto grazie a una rete di soci e volontari accomunati dalla passione per l’informatica.! Partecipare a CoderDojo Trento significa trascorrere dei sabato pomeriggi diversi, in modo creativo e divertente. Aprendo la mente. Come diceva Steve Jobs, “ognuno dovrebbe imparare a programmare, perché farlo insegna a pensare”. E infatti la conoscenza dell’informatica è sempre più richiesta dal mondo del lavoro: si calcola che già oggi mancano in Europa ben 400mila esperti di informatica, numero destinato a raddoppiare nel giro di due anni. !
  2. 2. Ai 45 ragazzi che parteciperanno alla prima lezione, i mentor trentini non insegneranno stringhe di codice o noiosi concetti di logica ma suggeriranno percorsi basati sul learn-by-doing, affinché i risultati della programmazione siano immediatamente tangibili. Tra i linguaggi proposti, quello creato dal prestigioso MIT di Boston, lo Scratch, che stimola i bambini e ragazzi a ragionare in maniera creativa, ad analizzare con sistematicità i problemi, a collaborare con successo. ! CoderDojo Trento ha ottenuto il patrocinio della Provincia Autonoma di Trento e il supporto di Trento RISE, il polo trentino dell’innovazione ICT. Le lezioni avranno luogo nei nuovissimi spazi ContaminationLab Trento (CLab) destinati, durante la settimana, ai corsi multidisciplinari di imprenditorialità per studenti, startupper, imprenditori. ! Gli incontri di CoderDojo Trento si terranno di sabato pomeriggio con cadenza quindicinale e nel corso delle lezioni i giovani iscritti potranno imparare proprio di tutto: dalla creazione di pagine web alla realizzazione di applicazioni mobile, fino all’ideazione di modelli in 3D. Per partecipare è sufficiente un computer portatile (la merenda è offerta dal consorzio “La Trentina”) un genitore o adulto accompagnatore per i ragazzi con meno di 13 anni - e condividere il principio di CoderDojo “Imparare divertendo e divertendosi – above all, be cool!”! ! Ogni lezione è aperta a nuovi iscritti e al contributo di altri mentor volontari. ! La prossima palestra si terrà il 23 novembre: iscrizioni e aggiornamenti su Facebook www.facebook.com/coderdojotrento e al sito dedicato http://coderdojotrento.eventbrite.com ! ! ! Contatti  per  la  stampa   Lisa  Orlandi  –  Mentor  CoderDojo  Trento   Mob.  3283810700   Email  coderdojo.trento@gmail.com   CoderDojo Trento Sala CLab Piazza Venezia, 41 38122 Trento TN ! Info e iscrizioni coderdojo.trento@gmail.com facebook.com/coderdojotrento twitter.com/coderdojotrento coderdojotrento.eventbrite.com

×