Salvador Dalì(1904-1989)
➢ Vita● Il Surrealismo trova la sua espressione più completa in Salvador Dalì.● 1904 – 1989 (Figueres, Catalogna)● È ammes...
Il Surrealismo (900) automatismo psichico, ovvero quel processo in cui linconscioemerge anche quando siamo svegli e ci per...
➢ Stipo antropomorfo ● Trasposizione in pittura di un disegno.● Olio su tavola● Inquietante figura pseudo umanasemisdraiat...
➢ Giraffa infuocata● Torna lidea dei cassetti pieni delle nostreparanoie e dei nostri tabù.Lartista deve aprirli e trovare...
➢ Costruzione molle con fave bollite:Presagio di guerra civile Tema della violenza, angoscia, paurae guerra● Primo piano: ...
➢ Apparizione di un volto e di unafruttiera sulla spiaggiaOlio su tela del 1938Dalla paranoia al sognoI personaggi non han...
Un cane da caccia con il muso rivolto versodestra riempie lintero dipinto.Il collare del cane è anche un ponte a tre arcat...
➢ Sogno causato dal volo di unape Atmosfera tersa come in unmattino di primavera.● Una bellissima fanciulla nella sua nudi...
● Gli elementi sono distribuiti inmaniera disorganica nellospazio aperto.● La luce è frontale e generaombre profonde.● I c...
● Sono presenti elementi che ritroviamospesso come Gala (la Madonna) ela baia natale di Port Lligat.● Un sipario visibile ...
● Sezione inferiore: altare e maresottostante.● Sezione centrale: dallaltare allorizzonte;si trovano la Vergine elinfante....
FINEArianna Curto
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Salvador Dalì

1,384

Published on

Liceo Darwin Rivoli, TO
Language: Italian

Published in: Education
0 Comments
1 Like
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

No Downloads
Views
Total Views
1,384
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0
Actions
Shares
0
Downloads
0
Comments
0
Likes
1
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Salvador Dalì

  1. 1. Salvador Dalì(1904-1989)
  2. 2. ➢ Vita● Il Surrealismo trova la sua espressione più completa in Salvador Dalì.● 1904 – 1989 (Figueres, Catalogna)● È ammesso alla prestigiosa Accademia RealeSan Ferdinando di Madrid.● Conosce il regista: Luis Bunuel:due film surrealisti: “Un chien andalou”, “Lage dor”● 1927 Parigi, incontro con Picasso.● 1940 si rifugia negli Stati Uniti.● Propensione per il denaro anche se aveva detto:“sono e sono sempre stato contrario alla borghesia”● Prigioniero del suo stesso personaggio.
  3. 3. Il Surrealismo (900) automatismo psichico, ovvero quel processo in cui linconscioemerge anche quando siamo svegli e ci permette di associarelibere parole, pensieri e immagini senza freni inibitori.La paranoia è una malattia mentale cronica Le immagini che lartista rappresentanascono dallagitarsi del suo inconscio.➢ Dalì inventa una sua particolare tecnica: il “metodo paranoico-critico”Interpretazione dei fenomeni delirantiParanoico = molle Critico = duroMettere in rapporto il molle e il duro attribuendouna consistenza plastica agli elementi con significatotemporale e consistenza rigida a quelli con significatospaziale.
  4. 4. ➢ Stipo antropomorfo ● Trasposizione in pittura di un disegno.● Olio su tavola● Inquietante figura pseudo umanasemisdraiata nella penombra di unastanza vuota.● In alto a destra si può notare il profiloreale di una città.● La mano sinistra del personaggio peròci indica come la realtà esterna vatenuta a distanzaFino a quando non si sia fattosufficientemente ordine nei cassettidel proprio subconscio.“Venere di Milo”Disegno preparatore
  5. 5. ➢ Giraffa infuocata● Torna lidea dei cassetti pieni delle nostreparanoie e dei nostri tabù.Lartista deve aprirli e trovare dentro lessenzavera deluomo.● “il corpo umano […] è oggi pieno di cassettisegreti che solo la psicoanalisi è in gradodi aprire” Freud.● Sfondo: paesaggio desolato e primitivo● Primo piano: figura femminileal posto della testa ha una massa informe e lemani scheletriche sono macchiate di sangueil corpo slogato è puntellato da varie stampelle● Secondo piano: figura femminile che tiene undrappo rosso, simbolo di violenza e di sessoAllegoria di violenza e morte (guerra civile spagnola)
  6. 6. ➢ Costruzione molle con fave bollite:Presagio di guerra civile Tema della violenza, angoscia, paurae guerra● Primo piano: forme anatomiche usateper comporre un essere abominevolee spietato(allegoria della guerra)● Una mano strizza con furia violenta ilseno di una donna;Unaltra mano è a terra, scarnificatae deforme mentre un uomo le si affacciada dietro.● Un piede scheletrico poggia su unbacino che a sua volta poggia su unpiede ossuto e rattrappito● Un volto orribile volge in alto lo sguardodisperato.
  7. 7. ➢ Apparizione di un volto e di unafruttiera sulla spiaggiaOlio su tela del 1938Dalla paranoia al sognoI personaggi non hanno contorni definiti e possono assumere i significati più vari.“Il fatto che neppure io, mentre dipingo, capisca il significato dei miei quadri,non vuol dire chessi non ne abbiano alcuno: anzi, il loro significatoè così profondo da sfuggire alla semplice analisi dellintuizione logica”
  8. 8. Un cane da caccia con il muso rivolto versodestra riempie lintero dipinto.Il collare del cane è anche un ponte a tre arcate.Locchio del cane è anche un tunnel scavatonella roccia, in fondo al quale si intravedelorizzonte lontano.Una fruttiera di porcellana con delle pere è postaal centro di un tavolo coperto da una tovaglia.Un pallido volto allucinatorio dallalta fronteappare al centro del dipinto.Una donna velata di spalle (ricavata dalpiedistallo della fruttiera) è seduta sulla spiaggia.
  9. 9. ➢ Sogno causato dal volo di unape Atmosfera tersa come in unmattino di primavera.● Una bellissima fanciulla nella sua nudità;Gala, la compagna dellartista, èlingrediente erotico più importante neisogni di Dalì.● Una baionetta appuntita sta per pungerela donna.● La puntura assume la forma di due ferocitigri che saltano fuori da un pesce a suavolta scaturito da un melograno rosso.● Sullo sfondo un elefante con le zampedinsetto regge un obelisco sulla groppa.Spunto: lartista stava dormente quandounape lo punge.
  10. 10. ● Gli elementi sono distribuiti inmaniera disorganica nellospazio aperto.● La luce è frontale e generaombre profonde.● I colori, sia caldi che freddi,sono accostati in manierabizzarra.● Gli orologi rappresentano iltempo della memoria.Il tempo meccanico è messo incrisi dalla memoria umana.➢ La persistenza della memoria Olio su tela, 1931● Idea che si vuole esprimere: cancellare tuttele regole fisse che scandiscono la vita ditutti i giorni, come il tempo, che scorreveloce quando siamo felici e lentoquando siamo tristi.
  11. 11. ● Sono presenti elementi che ritroviamospesso come Gala (la Madonna) ela baia natale di Port Lligat.● Un sipario visibile in alto è composto dadue tende di diverso colore.● Al centro troviamo la Madonna con unbimbo in grembo, frutto del suo amoree di quello di Dio.● Nel ventre della Vergine e in quellodellinfante convergono tutte le lineedi prospettiva.● La luce proviene dallangolo in alto a sinistra.● Luovo appeso alla conchiglia è il simbolodella nascita.➢ Madonna di Port Lligat (1950)
  12. 12. ● Sezione inferiore: altare e maresottostante.● Sezione centrale: dallaltare allorizzonte;si trovano la Vergine elinfante.● Sezione superiore: colonne, volta, tende,conchiglia e cielo.Due piani verticali delimitati da una lineache divide lopera in altrettanti partispeculari.
  13. 13. FINEArianna Curto

×