Camille corot

785 views
669 views

Published on

Pessiva
IV°F
2006

0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
785
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
2
Actions
Shares
0
Downloads
7
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Camille corot

  1. 1. Jean-Baptiste CamilleMenù Corot- La Vita- Le Opere- Crediti 1796 - 1875
  2. 2. Menù Nato da una famiglia borghese- La Vita dorigine svizzera, Corot nasce a - Le Opere Parigi. I genitori (il padre - Crediti mercante di stoffe e la madre rinomata modista) lo autorizzano a seguire la sua vocazione artistica a 26 anni, accordandogli inoltre uno stipendio, dopo aver tentato di imporgli la stessa carriera del padre. Privo di preoccupazioni finanziarie, Corot dipingerà per proprio diletto ,anifestando le sue tendenze, poetiche e realistiche insieme, con tale
  3. 3. L’influenza neoclassica del suo maestro è controbilanciata dall’influenza di libertà stilistica dei paesaggisti inglesi; seguendoMenù lesempio di questi ultimi Corot e i suoi compagni usavano dipingere allaria aperta.- La Vita La svolta decisiva per la maturazione del suo - Le Opere stile si ha con il suo primo viaggio al di là - Crediti delle Alpi, durante 3 annitrascorsi a Bologna, Roma, Napoli e Venezia; ad influenzarlo non è tanto arte quanto la luce della terra italiana, per la rigorosità con la quale disegna le linee dei paesaggi. Durante il suo secondo soggiorno italiano (Genova, Pisa, Volterra, Firenze, Venezia) Corot si interessa soprattutto allaspetto selvaggio di
  4. 4. La schiera degli estimatori di Corot si infittisce quando, nel 1855, limperatore Napoleone III acquista lopera “IlMenù carretto, ricordo di Marcoussis”.- La Vita Durante gli ultimi anni della sua vita guadagna grandi somme con i suoi - Le Opere dipinti, che erano molto richiesti;1871 - Crediti diede una grossa somma per i poveri di Parigi e la sua continua carità fu a lungo oggetto di menzione. Il governo francese lo decorò con la croce della Legion donore e fu promosso ad Ufficiale. Morì a Parigi a 79 anni.
  5. 5. Menù - La Vita Il Ponte a Nantes- Le Opere - Crediti Louvre, Parigi
  6. 6. Ricordo di MortefontaineMenù - La Vita- Le Opere - Crediti Louvre, Parigi 1864 Olio su tela
  7. 7. Orfeo guida Euridice fuori dall’oltretombaMenù - La Vita- Le Opere - Crediti Museum of Fine Arts, Houston, Texas 1861 Olio su tela, 112.3 x 137.1 cm
  8. 8. Vista di GenovaMenù - La Vita- Le Opere - Crediti Art Institute of Chicago 1834 Olio su tela
  9. 9. Donna con perlaMenù - La Vita- Le Opere - Crediti Louvre, Parigi 1835 Olio su tela, 70 x 55 cm
  10. 10. AgostinaMenù - La Vita- Le Opere - Crediti The National Gallery of Art, Washington 1866 Olio su tela, 132.8 x 97.6 cm.
  11. 11. Le fonti www.artonline.itMenù - La Vita www.artinvest2000.com - Le Opere www.wikipedia.org- Crediti www.artchive.com Crediti
  12. 12. PRESENTAZIONE DI: PESSIVA GIOVANNI Un grazie a Massa che mi ha fatto fare l’autore sbagliato

×