Corporate blog Come farlo Perché non farlo     Antonio Pavolini -  [email_address] Leo Sorge - leo.sorge@gmail.com   Chip ...
Corporate Web 2.0
Introduzione al Corporate blogging 1 - Che cos’è il Web 2.0? Chip Select
<ul><li>Il termine “Web 2.0” è stato inventato da Tim O’Reilly, editore e tecnologo, per indicare le accattivanti caratter...
<ul><li>Il numero 2.0 mutua la terminologia dello sviluppo  del software per indicare un deciso passo in avanti rispetto a...
<ul><li>… il web personalizzato dall’utente </li></ul><ul><li>… il web fatto dall’utente - UGC </li></ul><ul><li>… social ...
1.1 Web 2.0: in cosa è nuovo <ul><li>Applicazioni  Web, non Siti Web </li></ul><ul><li>Fruizione  asincrona </li></ul><ul>...
1.1 Applicazioni UGC, non siti Web 1.0 Web 2.0 Chip Select Chip Select
1.1 Pervasività orizzontale Web 1.0 Web 2.0 branded content bc branded content bc Chip Select Chip Select
1.1 Pervasività verticale Web 1.0 Web 2.0 Chip Select Chip Select
1.1 RSS Really Simple Syndication <ul><li>informazioni  business-critical… </li></ul><ul><li>… al momento  giusto… </li></...
1.1 RSS = Time to Knowledge! = Chip Select Chip Select
1.2 Il Web 2.0  si basa su UGC,  contenuti  generati dall'utente Chip Select Chip Select
1.2 Fruizione Asincrona <ul><li>Controllo totale  dei contenuti (cosa voglio, quando voglio, come voglio, dove voglio)‏ </...
1.2 La coda lunga/1: concetti Chip Select Chip Select
1.2 La coda lunga/3: distribuzione Chip Select
1.2 User Generated Content:  il sorpasso Source:  Online video watch, June 2007 Chip Select Chip Select
1.2 The cluetrain manifesto (1999)‏ <ul><li>Le tesi principali </li></ul><ul><li>Grazie alla rete, è iniziata una gigantes...
1.2 Mainstream vs Conversational <ul><li>Dal messaggio  “blindato”  top-down… al messaggio  “trattabile”  top-down-top-dow...
1.3 Essere nei Social Networks Chip Select
1.3 Perché non ci sono... Chip Select
1.3 I blog sono social network! Chip Select
Corporate Blog
2 - Che cos’è il blog? Chip Select
<ul><li>Poca informatica </li></ul><ul><li>Molta socialità </li></ul><ul><li>Si ridefinisce il rapporto tra formazione, in...
<ul><li>Il blog è una nuova tecnologia che può essere usata in almeno due modi: </li></ul><ul><li>2.1.a) fare cose tradizi...
<ul><li>Inoltre esiste sempre un terzo modo, una conseguenza: </li></ul><ul><li>2.1.c) imparare le nuove regole ed usarle ...
<ul><li>Non dimentichiamoci che  </li></ul><ul><li>&quot;a blog essentially is  whatever  the most influential bloggers  o...
<ul><li>Un Corporate blog è: </li></ul><ul><li>1- un blog </li></ul><ul><li>2- dedicato ad una o più  attività aziendali <...
<ul><li>In generale si ritiene che un C-blog debba essere prevalentemente (ma non esclusivamente) rivolto verso l'esterno....
<ul><li>Il CRM è un approccio integrato alla soddisfazione del cliente  nell’ottica dell’azienda </li></ul><ul><li>Il VRM ...
<ul><li>Tre punti dolenti: </li></ul><ul><li>1 le protezione della “proprietà intellettuale”  dei corporate knowledge work...
<ul><li>... e tre attenzioni: </li></ul><ul><li>guardare il fattore umano e non la tecnologia; </li></ul><ul><li>non sopra...
<ul><li>The Ansgar Zerfass Analysis [2006] </li></ul><ul><li>Sviluppata nel 2006 sulla scorta d'una precedente esperienza,...
2.5 The Zerfass Analysis 2006 Chip Select
<ul><li>In ascissa troviamo: </li></ul><ul><li>(a) condivisione della conoscenza (Informazione)‏ </li></ul><ul><li>(b) pro...
<ul><li>In ordinata troviamo: </li></ul><ul><li>(a) comunicazione interna  </li></ul><ul><li>(b) marketing  </li></ul><ul>...
<ul><li>Su questa definizione di spazio, Lewis PR ha proposto una sua analisi per aree aziendali: Hrm, Crm, sales, marketi...
2.5 Lo spazio del C-blog Chip Select
<ul><li>Le caratteristiche risultanti dalla Zerfass Analysis sono 18. Ovviamente non sono identificabili 1:1 con una tipol...
<ul><li>Tipologie di blog più adattabili all'Italia </li></ul><ul><li>Tipologie di blog verso i quali conviene indirizzare...
<ul><li>Analisi </li></ul><ul><li>Costo </li></ul><ul><li>Alternative </li></ul><ul><li>Bottlenecks </li></ul>2.8 Guida in...
<ul><li>La sintesi delle varie questioni da farsi è la stessa graficata nel disegno relativo al CEO Blog. </li></ul><ul><l...
<ul><li>La sintesi delle varie questioni da farsi è la stessa graficata nel disegno relativo al CEO Blog. </li></ul><ul><l...
<ul><li>Competenze specifiche del blog </li></ul><ul><li>Tempo a disposizione  (caso per caso dei 6 blog)‏ </li></ul><ul><...
<ul><li>Quei soldi possono essere impiegati in altro modo? </li></ul><ul><li>HRM </li></ul><ul><li>CRM </li></ul><ul><li>M...
<ul><li>Cultura </li></ul><ul><li>Trasparenza </li></ul><ul><li>Tempo </li></ul><ul><li>Dialogo </li></ul><ul><li>Intratte...
3 - Sviluppare i contenuti  di un blog Per una descrizione di base: Blog, perché farlo? E-book di Leo Sorge Chip Select
3.1 Impaginazione del blog <ul><li>Una, due o tre colonne </li></ul><ul><li>La testata e l'immagine </li></ul><ul><li>La c...
3.2 Elementi di base <ul><li>Il post </li></ul><ul><li>Il commento </li></ul><ul><li>il trackback </li></ul><ul><li>il fee...
3.3 Impaginazione del post <ul><li>Il titolo </li></ul><ul><li>Il tipo </li></ul><ul><li>l'inizio </li></ul><ul><li>le cin...
3.3 Impag. post: il tipo <ul><li>formazione </li></ul><ul><li>informazione  </li></ul><ul><li>esternazione </li></ul>Chip ...
3.6 Nanopublishing <ul><li>Metrica della mercificazione del blog </li></ul><ul><li>Sponsor </li></ul><ul><li>Tabellare (ba...
Corporate Podcasting
5.2 Podcasting dall'esterno/1 Chip Select
5.2 Podcasting dall'esterno/2 Chip Select
<ul><li>La tecnologia che esisteva già… </li></ul>5.2 Podcasting dall'interno/1 Chip Select
<ul><li>… e l’unica cosa che non esisteva ancora </li></ul>5.2 Podcasting dall'interno/2 Chip Select
5.2 L’invenzione di Dave Winer/1 + Chip Select
5.4 Podcasting! Chip Select
5.5 Podcasting vs Streaming <ul><li>Podcasting </li></ul><ul><li>Libera scelta e gestione del contenuto </li></ul><ul><li>...
5.7 Podcasts are here to stay/1 Chip Select
5.7 Podcasts are here to stay/2 Chip Select
5.8 Intuizioni ed errori <ul><li>Intuizioni </li></ul><ul><li>La SIAE rilascerà le licenze per il podcasting </li></ul><ul...
5.11 Podcasting: Modelli di Business Modelli di distribuzione:  Podcast con raccolta pubblicitaria Modelli di gestione:  P...
5.11 Uno strumento aziendale… ...di  marketing communication ...di  comunicazione a singole comunità individuate di stakeh...
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Corporate Blog Da Zero

732

Published on

Corporate blogs are the first door toeard social online reputation for corporations.
Social media break some importan walls: collaboration/communication, internal/esternal (communication), real time/delayed time. There are many reasons why all companies should know how to blog.

Published in: Business, Technology
0 Comments
2 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

No Downloads
Views
Total Views
732
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
1
Actions
Shares
0
Downloads
20
Comments
0
Likes
2
Embeds 0
No embeds

No notes for slide
  • Se nel web 1.0 i contenuti sulla rete venivano pubblicati da veri e propri editori su siti e poi su portali, mentre agli utenti veniva lasciata solo la possibilità di fruire, con una minima interazione, di questi contenuti… … nel web 2.0 la rete mette a disposizione sempre più non semplici siti o portali, ma vere e proprie applicazioni per gestire e organizzare i contenuti che sono in realtà prodotti dagli utenti
  • Questo ha un impatto notevole sulla comunicazione aziendale e sui contenuti riconducibili a un marchio. Mentre le informazioni del web 1.0 non erano pervasive orizzontalmente, e in sostanza per incrociare un “branded content” dovevi conoscere l’indirizzo del sito della società che lo produceva (il che comportava un investimento di promozione offline del sito in questione) o al massimo ti imbattevi in pubblicità online (altri investimenti obbligatori)… … nel web 2.0 il contenuto riconducibile a un marchio è pervasivo su tutti gli altri siti a cominciare dai blog degli utenti e dai social networks, grazie ai widget e all’aggregazione RSS In sostanza, con un marchio ci si può imbattere per mille motivi: non solo perché si è sul sito di una società, ma anche perché aggregando i contenuti di nostro interesse attraverso un TAG, potremmo incocciare con un contenuto prodotto da, che so, Asus (che è classificato con quel tag) oppure perché Asus ha un widget presente sul blog di un nostro amico, oppure perché ha promosso un gruppo sui UMPC su facebook, ecc. ecc.
  • Nel web 2.0 i contenuti non solo viaggiano in due direzioni, ma anche tra supporti diversi, fissi e mobili. PC, tablet, palmare, smartphone, set top box, I-pod, ecc ecc
  • Uno dei motori chiave di questa rivoluzione è rappresentato dalla tecnologia nota come Really Simple Syndacation, che ci permette , invece di andare a controllare ogni tanto se su un sito di nostro interesse c’è qualcosa di nuovo, di abbonarci ai contenuti di quel sito e di ricevere sul nostro aggregatore (fisso o mobile, testuale o multimediale) tutte le novità in tempo reale. Di più, possiamo anche aggregare per tag, e non per siti, avendo tutte le novità di nostro interesse in una sola pagina (es: Google Reader). Questo prefigura una importante rivoluzione anche nel campo della comunicazione aziendale…
  • Source: online video watch
  • Corporate Blog Da Zero

    1. 1. Corporate blog Come farlo Perché non farlo Antonio Pavolini - [email_address] Leo Sorge - leo.sorge@gmail.com Chip Select
    2. 2. Corporate Web 2.0
    3. 3. Introduzione al Corporate blogging 1 - Che cos’è il Web 2.0? Chip Select
    4. 4. <ul><li>Il termine “Web 2.0” è stato inventato da Tim O’Reilly, editore e tecnologo, per indicare le accattivanti caratteristiche offerte negli ultimi anni dal Web grazie ad una maggiore interattività e velocità. </li></ul><ul><li>Mentre inizialmente le pagine web erano povere di contenuti e statiche, adesso sono piene di animazioni ed applicazioni interattive, risultando ben più interessanti. Per ottenere questo risultato è stato fondamentale che rispetto all’utente le applicazioni siano asincrone, cioè per modificare il proprio aspetto non richiedono nessun intervento dell’utente, né da tastiera, né da mouse. </li></ul>1.1 Definizione di Web 2.0/1 Chip Select
    5. 5. <ul><li>Il numero 2.0 mutua la terminologia dello sviluppo del software per indicare un deciso passo in avanti rispetto al precedente Web, mai numerato ma ritenuto in versione 1. </li></ul><ul><li>Un altro aspetto del Web 2.0 è che è elevata l’interazione tra gli utenti, che partecipano alla generazione dei contenuti, siano essi testi, suoni, immagini, video o link. </li></ul><ul><li>Dal punto di vista del software si fa riferimento al paradigma Ajax, Asynchronous Java and Xml; Java ed Xml sono due linguaggi di programmazione. </li></ul>1.1 Definizione di Web 2.0/2 Chip Select Chip Select
    6. 6. <ul><li>… il web personalizzato dall’utente </li></ul><ul><li>… il web fatto dall’utente - UGC </li></ul><ul><li>… social networking </li></ul><ul><li>… nuovi fenomeni di massa </li></ul><ul><li>… artisti indipendenti </li></ul><ul><li>… evoluzione tecnologica </li></ul>1.1 Definizione di Web 2.0/3 Chip Select Chip Select
    7. 7. 1.1 Web 2.0: in cosa è nuovo <ul><li>Applicazioni Web, non Siti Web </li></ul><ul><li>Fruizione asincrona </li></ul><ul><li>UGC : User Generated Content </li></ul><ul><li>La pervasività orizzontale (sul web)‏ </li></ul><ul><li>La pervasività verticale (sui device)‏ </li></ul><ul><li>RSS = Time to knowledge </li></ul><ul><li>“ Coda lunga” </li></ul>Chip Select Chip Select
    8. 8. 1.1 Applicazioni UGC, non siti Web 1.0 Web 2.0 Chip Select Chip Select
    9. 9. 1.1 Pervasività orizzontale Web 1.0 Web 2.0 branded content bc branded content bc Chip Select Chip Select
    10. 10. 1.1 Pervasività verticale Web 1.0 Web 2.0 Chip Select Chip Select
    11. 11. 1.1 RSS Really Simple Syndication <ul><li>informazioni business-critical… </li></ul><ul><li>… al momento giusto… </li></ul><ul><li>… al target considerato </li></ul>Chip Select Chip Select
    12. 12. 1.1 RSS = Time to Knowledge! = Chip Select Chip Select
    13. 13. 1.2 Il Web 2.0 si basa su UGC, contenuti generati dall'utente Chip Select Chip Select
    14. 14. 1.2 Fruizione Asincrona <ul><li>Controllo totale dei contenuti (cosa voglio, quando voglio, come voglio, dove voglio)‏ </li></ul><ul><li>Uso dei tempi morti </li></ul><ul><li>Uso efficiente della banda </li></ul><ul><li>Interazione efficiente con il creatore del contenuto </li></ul><ul><li>Archiviazione automatica </li></ul>Chip Select Chip Select
    15. 15. 1.2 La coda lunga/1: concetti Chip Select Chip Select
    16. 16. 1.2 La coda lunga/3: distribuzione Chip Select
    17. 17. 1.2 User Generated Content: il sorpasso Source: Online video watch, June 2007 Chip Select Chip Select
    18. 18. 1.2 The cluetrain manifesto (1999)‏ <ul><li>Le tesi principali </li></ul><ul><li>Grazie alla rete, è iniziata una gigantesca conversazione globale </li></ul><ul><li>Le persone hanno moltiplicato esponenzialmente la capacità e la velocità nel condividere la conoscenza </li></ul><ul><li>I mercati sono più intelligenti . Le aziende che non si adatteranno sono destinate a scomparire </li></ul>Chip Select
    19. 19. 1.2 Mainstream vs Conversational <ul><li>Dal messaggio “blindato” top-down… al messaggio “trattabile” top-down-top-down-top… </li></ul><ul><li>nell’ambito di una “ corporate policy ” blindata ma concordata “ ex tunc ” con gli interlocutori </li></ul><ul><li>La chiave della credibilità prima era l’ assolutezza , ora è la trasparenza </li></ul><ul><li>Conversare con le persone dell’azienda , non con un marchio </li></ul><ul><li>Le persone dell’azienda sono trasparenti prima ancora di essere “social-responsible”. </li></ul>Chip Select
    20. 20. 1.3 Essere nei Social Networks Chip Select
    21. 21. 1.3 Perché non ci sono... Chip Select
    22. 22. 1.3 I blog sono social network! Chip Select
    23. 23. Corporate Blog
    24. 24. 2 - Che cos’è il blog? Chip Select
    25. 25. <ul><li>Poca informatica </li></ul><ul><li>Molta socialità </li></ul><ul><li>Si ridefinisce il rapporto tra formazione, informazione ed esternazione, che inoltre diventa bidirezionale. </li></ul>2.1 Definizione di Blog/1 Chip Select
    26. 26. <ul><li>Il blog è una nuova tecnologia che può essere usata in almeno due modi: </li></ul><ul><li>2.1.a) fare cose tradizionali con nuovi strumenti; </li></ul><ul><li>2.1.b) fare cose innovative con nuovi strumenti. </li></ul>2.1 Definizione di Blog/4 Chip Select
    27. 27. <ul><li>Inoltre esiste sempre un terzo modo, una conseguenza: </li></ul><ul><li>2.1.c) imparare le nuove regole ed usarle ovunque (anche al di fuori dei blog stessi). </li></ul>2.1 Definizione di Blog/5 Chip Select
    28. 28. <ul><li>Non dimentichiamoci che </li></ul><ul><li>&quot;a blog essentially is whatever the most influential bloggers of the moment say it is&quot;. </li></ul>2.1 Definizione di Blog/6 Chip Select
    29. 29. <ul><li>Un Corporate blog è: </li></ul><ul><li>1- un blog </li></ul><ul><li>2- dedicato ad una o più attività aziendali </li></ul><ul><li>3- permanente </li></ul><ul><li>4- guidato dalle opinioni </li></ul>2.2 Corporate Blog/1 Chip Select
    30. 30. <ul><li>In generale si ritiene che un C-blog debba essere prevalentemente (ma non esclusivamente) rivolto verso l'esterno. </li></ul><ul><li>E’ molto importante anche la funzione di comunicazione intra aziendale (tra divisioni). </li></ul>2.2 Corporate Blog/2 Chip Select
    31. 31. <ul><li>Il CRM è un approccio integrato alla soddisfazione del cliente nell’ottica dell’azienda </li></ul><ul><li>Il VRM è un approccio puntuale alla soddisfazione del cliente dal punto di vista del cliente stesso </li></ul>2.3 Dal CRM al VRM/1 Customer relationship management (CRM) is the practice of intelligently finding, marketing to, selling to, and servicing customers VRM, or Vendor Relationship Management, provides customers with tools for engaging with vendors in ways that work for both parties. Chip Select
    32. 32. <ul><li>Tre punti dolenti: </li></ul><ul><li>1 le protezione della “proprietà intellettuale” dei corporate knowledge worker; </li></ul><ul><li>2 la coesistenza di SN interni ed esterni (Linkedin, Facebook etc); </li></ul><ul><li>3 il concetto di SN ancora non è ben stabilito ed impiegato [es.: blog+link+RSS vs mail+list]. </li></ul>2.4 C-Social Networking/1 Social networking: su Internet è gratis, Corporate è costoso [Ricerca Gartner G00153423 del 4/12/2007] Chip Select
    33. 33. <ul><li>... e tre attenzioni: </li></ul><ul><li>guardare il fattore umano e non la tecnologia; </li></ul><ul><li>non sopravvalutare la questione della sicurezza; </li></ul><ul><li>focalizzare l’investimento sui singoli aspetti piuttosto che sulla suite completa [es.: tag low, blog high]. </li></ul>2.4 C-Social Networking/2 [Ricerca Gartner G00153423 del 4/12/2007] Chip Select
    34. 34. <ul><li>The Ansgar Zerfass Analysis [2006] </li></ul><ul><li>Sviluppata nel 2006 sulla scorta d'una precedente esperienza, ha caratterizzato i c-blog in vari modi, inserendone una descrizione qualitativa (e vagamente quantitativa) in una matrice di riferimento 6x3. </li></ul>2.5 Corporate blog: The Zerfass Analysis 2006 Chip Select
    35. 35. 2.5 The Zerfass Analysis 2006 Chip Select
    36. 36. <ul><li>In ascissa troviamo: </li></ul><ul><li>(a) condivisione della conoscenza (Informazione)‏ </li></ul><ul><li>(b) problemi (Persuasione)‏ </li></ul><ul><li>(c) reputazione (Persuasione)‏ </li></ul><ul><li>(d) contratti (Persuasione)‏ </li></ul><ul><li>(e) relazioni (Discussione)‏ </li></ul><ul><li>(f) conflitti (Discussione)‏ </li></ul>2.5 The Zerfass Analysis 2006 Chip Select
    37. 37. <ul><li>In ordinata troviamo: </li></ul><ul><li>(a) comunicazione interna </li></ul><ul><li>(b) marketing </li></ul><ul><li>(c) comunicazioni esterne (PR)‏ </li></ul>2.5 The Zerfass Analysis 2006 Chip Select
    38. 38. <ul><li>Su questa definizione di spazio, Lewis PR ha proposto una sua analisi per aree aziendali: Hrm, Crm, sales, marketing e Pr, ulteriormente dettagliata. </li></ul><ul><li>Questa analisi può essere impiegata per un concetto di metrica dello spazio blog e c-blog. </li></ul>2.5 Lo spazio del C-blog Chip Select
    39. 39. 2.5 Lo spazio del C-blog Chip Select
    40. 40. <ul><li>Le caratteristiche risultanti dalla Zerfass Analysis sono 18. Ovviamente non sono identificabili 1:1 con una tipologia di blog, per cui non si avranno 18 tipi di blog. </li></ul><ul><li>Da una elaborazione di LewisPR escono 4 tipi di blog: </li></ul><ul><li>CEO, Company, Expert, Topic </li></ul>2.6 Tassonomia dei C-blog Chip Select
    41. 41. <ul><li>Tipologie di blog più adattabili all'Italia </li></ul><ul><li>Tipologie di blog verso i quali conviene indirizzare l'azienda </li></ul>2.7 I corporate blog in Italia Chip Select
    42. 42. <ul><li>Analisi </li></ul><ul><li>Costo </li></ul><ul><li>Alternative </li></ul><ul><li>Bottlenecks </li></ul>2.8 Guida in 4 passi Chip Select
    43. 43. <ul><li>La sintesi delle varie questioni da farsi è la stessa graficata nel disegno relativo al CEO Blog. </li></ul><ul><li>Per questa ed altre fasi si usa una scheda con le dodici questioni suddivise nelle cinque aree funzionali (Hrm, Crm, Marketing, Vendite, PR)‏ </li></ul>2.9 Le 4 Fasi: Analisi Chip Select
    44. 44. <ul><li>La sintesi delle varie questioni da farsi è la stessa graficata nel disegno relativo al CEO Blog. </li></ul><ul><li>Per questa ed altre fasi si usa una scheda con le dodici questioni suddivise nelle cinque aree funzionali (Hrm, Crm, Marketing, Vendite, PR)‏ </li></ul>2.9 Le 4 Fasi: Analisi Chip Select
    45. 45. <ul><li>Competenze specifiche del blog </li></ul><ul><li>Tempo a disposizione (caso per caso dei 6 blog)‏ </li></ul><ul><li>Conoscenza del settore </li></ul><ul><li>Finanziamento: dai budget di quali aree funzionali? </li></ul>2.10 Le 4 fasi: Costo Chip Select
    46. 46. <ul><li>Quei soldi possono essere impiegati in altro modo? </li></ul><ul><li>HRM </li></ul><ul><li>CRM </li></ul><ul><li>Marketing </li></ul><ul><li>Vendite </li></ul><ul><li>PR </li></ul>2.11 Le 4 fasi: Alternative Chip Select
    47. 47. <ul><li>Cultura </li></ul><ul><li>Trasparenza </li></ul><ul><li>Tempo </li></ul><ul><li>Dialogo </li></ul><ul><li>Intrattenimento (in writing style and personalization)‏ </li></ul>2.12 Le 4 fasi: Bottlenecks/1 Chip Select
    48. 48. 3 - Sviluppare i contenuti di un blog Per una descrizione di base: Blog, perché farlo? E-book di Leo Sorge Chip Select
    49. 49. 3.1 Impaginazione del blog <ul><li>Una, due o tre colonne </li></ul><ul><li>La testata e l'immagine </li></ul><ul><li>La colonna di servizio </li></ul><ul><li>La colonna dei post </li></ul><ul><li>Il profilo e la propria immagine </li></ul>Chip Select
    50. 50. 3.2 Elementi di base <ul><li>Il post </li></ul><ul><li>Il commento </li></ul><ul><li>il trackback </li></ul><ul><li>il feed </li></ul>Chip Select
    51. 51. 3.3 Impaginazione del post <ul><li>Il titolo </li></ul><ul><li>Il tipo </li></ul><ul><li>l'inizio </li></ul><ul><li>le cinque-sette domande </li></ul><ul><li>La prima immagine </li></ul><ul><li>I tag </li></ul>Chip Select
    52. 52. 3.3 Impag. post: il tipo <ul><li>formazione </li></ul><ul><li>informazione </li></ul><ul><li>esternazione </li></ul>Chip Select
    53. 53. 3.6 Nanopublishing <ul><li>Metrica della mercificazione del blog </li></ul><ul><li>Sponsor </li></ul><ul><li>Tabellare (banner etc)‏ </li></ul><ul><li>Pizzaware </li></ul><ul><li>Nanopubishing </li></ul>Chip Select
    54. 54. Corporate Podcasting
    55. 55. 5.2 Podcasting dall'esterno/1 Chip Select
    56. 56. 5.2 Podcasting dall'esterno/2 Chip Select
    57. 57. <ul><li>La tecnologia che esisteva già… </li></ul>5.2 Podcasting dall'interno/1 Chip Select
    58. 58. <ul><li>… e l’unica cosa che non esisteva ancora </li></ul>5.2 Podcasting dall'interno/2 Chip Select
    59. 59. 5.2 L’invenzione di Dave Winer/1 + Chip Select
    60. 60. 5.4 Podcasting! Chip Select
    61. 61. 5.5 Podcasting vs Streaming <ul><li>Podcasting </li></ul><ul><li>Libera scelta e gestione del contenuto </li></ul><ul><li>Syndacation </li></ul><ul><li>Uso efficiente del tempo </li></ul><ul><li>Uso efficiente della banda </li></ul><ul><li>Fruizione in differita </li></ul><ul><li>Assenza di Costi di distribuzione </li></ul><ul><li>Utenti in contemporanea senza limiti </li></ul><ul><li>Community </li></ul><ul><li>Interazione “differita” con i fruitori (per ora)‏ </li></ul><ul><li>Streaming </li></ul><ul><li>Libera scelta e gestione del contenuto </li></ul><ul><li>Uso inefficiente del tempo </li></ul><ul><li>Uso inefficiente della banda </li></ul><ul><li>Fruizione in diretta </li></ul><ul><li>Costi di distribuzione </li></ul><ul><li>Utenti in contemporanea limitati </li></ul><ul><li>Community </li></ul><ul><li>Interazione diretta con i fruitori </li></ul>Chip Select
    62. 62. 5.7 Podcasts are here to stay/1 Chip Select
    63. 63. 5.7 Podcasts are here to stay/2 Chip Select
    64. 64. 5.8 Intuizioni ed errori <ul><li>Intuizioni </li></ul><ul><li>La SIAE rilascerà le licenze per il podcasting </li></ul><ul><li>L’MP3, anche se non è il codec più efficiente, non sarà spodestato da altri codec (come AAC)‏ </li></ul><ul><li>Il podcasting aiuterà gli artisti indipendenti </li></ul><ul><li>Il podcasting realizza il media on demand nel modo più efficace ed efficiente </li></ul><ul><li>Errori </li></ul><ul><li>Il podcast è la radio del futuro (o “la radio fai-da-te”)‏ </li></ul><ul><li>I podcast dei mainstream media uccideranno i podcast indipendenti </li></ul><ul><li>Il problema del diritto d’autore ucciderà il podcasting </li></ul><ul><li>Il podcast video ucciderà il podcast audio </li></ul><ul><li>Il podcasting indipendente è frutto dell’entusiasmo dei pionieri, non maturerà mai </li></ul>Chip Select
    65. 65. 5.11 Podcasting: Modelli di Business Modelli di distribuzione: Podcast con raccolta pubblicitaria Modelli di gestione: Piattaforme per utenti e/o podcasters Chip Select
    66. 66. 5.11 Uno strumento aziendale… ...di marketing communication ...di comunicazione a singole comunità individuate di stakeholders (dipendenti, azionisti, stampa – VNR – influenti, etc.)‏ ...di knowledge management aziendale (es: forza vendita)‏ ...come servizio di valore aggiunto a clienti e/o stakeholders Chip Select
    1. A particular slide catching your eye?

      Clipping is a handy way to collect important slides you want to go back to later.

    ×