Your SlideShare is downloading. ×
Lab1 lemat_bari_comunicazione....._alessio_carciofi
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Thanks for flagging this SlideShare!

Oops! An error has occurred.

×

Introducing the official SlideShare app

Stunning, full-screen experience for iPhone and Android

Text the download link to your phone

Standard text messaging rates apply

Lab1 lemat_bari_comunicazione....._alessio_carciofi

284
views

Published on


0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total Views
284
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0
Actions
Shares
0
Downloads
6
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

Report content
Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
No notes for slide

Transcript

  • 1. il passato è una terra straniera, fine pena mai, il grande sogno, piede di dio, luomo nero, mar piccolo, mine vaganti, focaccia qualcosa di materiale, fili, finestra mondo blues, noi da aprire ma anche da chiudere credevamo.... 8diffidenza).. SOCIAL MEDIA MARKETING su youtube TEMPO di diffusione di tecnologia sempre più basso... non riesco + a starci dietro.. 2.0 motivi MOTIVI PER ESSERE SU democratizzazione della come raccontarle storie SOCIAL NETYWORK rete.. è una RIVOLUZIONE traiettoria, strategia CULTURALE per conoscere è importante trasformare la competenza è legata allesperienzasharing economy... call serfing.. la settimanadel baratto dei B&B (barattare ospitalitàscambiando qualcosa..) TURISMO diventare network è il nuovo modello di businnes... LE MAT SOCIAL BRAND ?ESPERIENZIALE lOPEN da pericoloso diventa BENEFICIO lesperienza di LEMAT sono narrazzioni necessarie per parlare alla tua nicchia crowdsourcing SIAMO GIUDICANTI PARLIAMO DI ACCOGLIENZA E QUANDO PARLIAMO SOTTOLINEIAMO COME PRIMA non mi piace la metafora calcistica PAESAGGI LAB2_LEMATbari_comunicazione..... PERCHè NON FACCIAMO RETE COSA COSA NON CI PIACE non mi piace il cineporto CO_ABITAZIONE alessio carciofi NON SIAMO IN GRADO DI ASCOLTARE NARRARE LE STORIE PAROLE CHIAVE DEL 18 TROPPO BISOGNO DI DISTINGUERCI PREPARARE LO SPETTACOLO LATTENZIONE DEI BAMBINI è CORRELATA A QUANTO SENTONO CHE QUELLO CHE GLI slegata dal brand... il brand VIENE PRESENTATO GLI SERVE!! viene alla fine e in modo discreto quotidiana e molto reale (autenticità).. la realtà avvicina blog che racconta cosa si fa... se scrivi diventa HUB DURA (pubblicità di una penna senza che rimane PERSISTENZA su sito, BLOG, youtube, dirlo VIMEO) linkedin,... mi trovate anche contenuto che viene ripreso, qui!! fatto proprio e rigirato REPLICABILITà RIVOLUZIONE nella ricerca non si va oltre pa CULTURALE.. da un SCALABILITA story telling terza pagina mercato di massa a fare in modo che il proprietario dellalbergo RICERCABILITA una massa di mercati faccia ospitalità con video.. ci mettiamo la web come piattaforma, gratuito, FACCIA (youtube).. lalbergatore racconta coinvolgimento, se parlate vi quello che è... chi legge non sa niente.. ascoltano.. QUINDI IL RACCONTO è POTENTE.. IL SITO COME DEPOSITO DELLA RACCONTARE ANCHE LA DESTINAZIONE PROPRIA IDENTITA panoramio... geolocalizziamo le foto.. modo per essere trovati TESTUALI FOTOGRAFICO Video virali .. durano meno di un minuto... massimo 2... Non pensare che tutti abbiano la stessa nostra percezione/gusto/desiderio... bene se ci si può TRE MODI permettere una certa VIDEO professionalità costruire INSIEME un percorso nel caso non ci siano risorse per la percorrere la stessa strada professionalità ... fare comunque con semplicità qualcosa che trasmetta emozione.. reggiungere obiettivo comune COME RACCONTARE LE fare story telling STORIE vimeo.com, non cosa il social network fa per me ma cosa ritrovarci per discutere su errori DISEGNO posso fare per la mia nicchia sul social o strategie (COMUNITA DI perchè tu mi piaci.. you SITO network (valutazione qualità) PRATICHE) tube-funny ad_sexy night at stamford.... BLOG dal target agli stili di vita.. persone anche diverse che si ritrovano su cose molto precise FACEBOOK (la community delle bustine dello zucchero) individuare le tribu QUALI STRATEGIE ? LINKEDIN più virtuali saremmo più alcuni di noi cercheranno il SLIDESHARE documenti... condividere MANUALI, PROCEDURE... REALE ISSUE farsi dire se sono su facebook RECALL con COUNTDOWN !! e se si chiedere amicizia.. se no chiedere se fanno pagina PANORAMIO... facebook creare venues geolocalizzate.. con enty level per noi è SITO LEMAT.. FOURSQUARE, FACEBOOK, PLACES, allarrivo iscriverli automaticamente al geosocialnetwork GAWALLA.. sito.. DARE VOCE AI VIAGGIATORI TWITTER usare lhashtag # controllare SEMPRE ciò che circola e nel caso girino EVENTO... FASI: prima_durante_dopo FASE DOPO: mandare ringraziamenti, su INFO/COMMENTI NEGATIVI ... METTERE IN CIRCOLO FLICKR mettere foto (principio persistenza), (trasmissione virale) COME SIAMO IN GRADO DI FARE giorni successivi chi ha parlato dellevento TESORO DEI FEEDBACK NEGATIVI E CORREGGERE..) ringraziarlo. monitorare con GOOGLE ALERT cosa è successo dopo levento .. mettere TAG MIRATI( è uno strumento di google) WORD of MONTH [": oggi l80% della visibilità me la costruisco da solo!! YOUTUBE video.... rispetto a LEMAT_Rotte.. fare video di ogni località che descriva come si realizzano le PAROLE CHIAVE DEL MANIFESTO AGGREGATORI (amplificatori) ZOES, HERMES zoes story telling di chi le storie le produce e di chi le storie le linked_in acquista .. UTILIZZANDO flickr INCLUSIONE.. MESHUMP youtube (MESCOLAMENTO) facebook guest_book cartaceo LA PASSIONE incontro, sogno, piacere, paesaggio, invadenza, accoglienza, condivisione, visite, relazioni, viaggiare, open, amicizia, scoperta, scambio, incontri, responsabilità, casbah.....