0
A Loriana  1 ottobre 2008
Ingredienti   (per 5 persone) mezzo kg. di farina 5 uova 250 cc di acqua un cucchiaio di olio un pizzico di sale Variante:...
Metti a bollire l’acqua in una pentola capace. Aggiungi il sale. Prepara il condimento a piacere:  burro fuso (o olio extr...
Aiutandoti con una frusta, impasta bene il composto. Se necessario aggiungi ancora un po' d'acqua.
Il composto dovrà risultare morbido, elastico e senza grumi.
Fissa ai bordi della pentola l'apposito arnese per spaetzli. Versa il composto e contemporaneamente  fa' scorrere il carre...
Con la schiumarola mescola di tanto in tanto gli spaetzli caduti nell'acqua bollente.
Quando gli spaetzli sono cotti, vengono a galla.  Raccoglili con la schiumarola, lasciali asciutti e versali nel piatto di...
  Un caro saluto a te e a Cesare! Lavia Buon appetito!
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Spaetzli

865

Published on

0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total Views
865
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0
Actions
Shares
0
Downloads
1
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Transcript of "Spaetzli"

  1. 1. A Loriana 1 ottobre 2008
  2. 2. Ingredienti (per 5 persone) mezzo kg. di farina 5 uova 250 cc di acqua un cucchiaio di olio un pizzico di sale Variante: aggiungi spinaci frullati
  3. 3. Metti a bollire l’acqua in una pentola capace. Aggiungi il sale. Prepara il condimento a piacere: burro fuso (o olio extra vergine d'oliva) e parmigiano-reggiano grattugiano, oppure panna e speck. A questo punto, poni in una terrina tutti gli ingredienti per preparare gli spaetzli.
  4. 4. Aiutandoti con una frusta, impasta bene il composto. Se necessario aggiungi ancora un po' d'acqua.
  5. 5. Il composto dovrà risultare morbido, elastico e senza grumi.
  6. 6. Fissa ai bordi della pentola l'apposito arnese per spaetzli. Versa il composto e contemporaneamente fa' scorrere il carrello avanti e indietro, lasciando così cadere gli spaetzli nell'acqua bollente.
  7. 7. Con la schiumarola mescola di tanto in tanto gli spaetzli caduti nell'acqua bollente.
  8. 8. Quando gli spaetzli sono cotti, vengono a galla. Raccoglili con la schiumarola, lasciali asciutti e versali nel piatto di ogni commensale. Condisci a piacere e servi subito.
  9. 9. Un caro saluto a te e a Cesare! Lavia Buon appetito!
  1. A particular slide catching your eye?

    Clipping is a handy way to collect important slides you want to go back to later.

×